Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 134
Totale: 134
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: coppermine
03: Home
04: coppermine
05: Home
06: Stories Archive
07: News
08: Home
09: Home
10: News
11: Home
12: News
13: Search
14: Home
15: Stories Archive
16: Home
17: Home
18: Home
19: News
20: Home
21: Home
22: coppermine
23: Home
24: Home
25: Home
26: Home
27: coppermine
28: coppermine
29: Search
30: Forums
31: Home
32: Your Account
33: Search
34: Forums
35: Stories Archive
36: Home
37: Home
38: coppermine
39: Home
40: Home
41: coppermine
42: News
43: News
44: Forums
45: Home
46: News
47: coppermine
48: Home
49: Your Account
50: Home
51: Home
52: News
53: News
54: coppermine
55: Home
56: coppermine
57: Forums
58: Home
59: Forums
60: News
61: Forums
62: Forums
63: coppermine
64: News
65: News
66: News
67: Home
68: Home
69: Home
70: Home
71: Surveys
72: Home
73: News
74: Home
75: Home
76: Search
77: Home
78: Home
79: News
80: Home
81: Home
82: Forums
83: News
84: Home
85: Home
86: Contact
87: News
88: Stories Archive
89: Home
90: News
91: coppermine
92: Search
93: Home
94: Home
95: Search
96: Forums
97: coppermine
98: Home
99: coppermine
100: Home
101: Home
102: News
103: Home
104: Home
105: Home
106: News
107: News
108: coppermine
109: News
110: coppermine
111: coppermine
112: News
113: coppermine
114: coppermine
115: Your Account
116: Home
117: Home
118: Forums
119: coppermine
120: coppermine
121: coppermine
122: coppermine
123: Forums
124: Home
125: coppermine
126: News
127: News
128: Home
129: coppermine
130: News
131: Forums
132: Home
133: Home
134: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 8982
  · Viste: 1909783
  · Voti: 430
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
La bussola
Postato da Grazia01 il Domenica, 29 dicembre @ 22:02:36 CET (623 letture)
Un pensiero al giorno







Quand’ero bambino lo zio Jacob mi regalò una piccola bussola. Ne rimasi ipnotizzato… Quale magico potere vi era celato? Scoprii allora che dietro l’apparenza delle cose c’è sempre qualcosa di nascosto.

Albert Einstein

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Equilibrista
Postato da Letty il Giovedì, 26 dicembre @ 21:37:32 CET (616 letture)
Le poesie di Letty - II









Equilibrista,
Figlia di foglie cadenti e sogni astratti
con un cielo plumbeo negli occhi
e sotto i piedi melma di speranze infrante
in una vita così prova a restare in piedi


Letty


Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Buona antivigilia
Postato da Grazia01 il Lunedì, 23 dicembre @ 11:50:15 CET (2877 letture)
Natale - pensieri, poesie, racconti *







Ma certo che Babbo Natale esiste.
Solo che non c'è nessuno che possa fare da solo tutto quello che deve fare lui.
E allora il Signore ha distribuito i suoi compiti tra tutti noi.
Per questo noi siamo tutti Babbo Natale. Io. Tu.
Persino tuo cugino Billy Bob. E adesso dormi.
Conta le stelle. Pensa a cose più serene. Alla neve, per esempio.

Truman Capote



Buona antivigilia

Grazia

Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Fuoco
Postato da Letty il Sabato, 21 dicembre @ 14:06:23 CET (540 letture)
Le poesie di Letty - II








Fuoco


Togli tutto.
Ora, subito.
Mettilo fuori, al freddo, al gelo.
Che resti al freddo anche lui, come te.
Non voltarti, chiudi la porta.
Accenderai il camino e resterai a guardare il fuoco
il silenzio non c'è
hai tante voci
tante quanti sono i tuoi respiri
i tuoi sogni
i tuoi sorrisi
i tuoi brividi
Togli tutto, togli le spine, le lacrime
lascia tutto fuori al freddo
e resta qui,
dove il silenzio c'è
ma non si vede
c'è quel fuoco
che da solo
parla e scalda
tace e scalda
vive e ti scalda


Letty


Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Elemosina
Postato da Letty il Sabato, 21 dicembre @ 14:03:14 CET (777 letture)
Le poesie di Letty - II







L'ho scelta io questa solitudine, noi abitiamo insieme in questa anima.
Lei non mi era comoda, ma necessaria.
Non mi era certo di aiuto, ma mi curava.
Dove la mancanza urlava, le sue mani carezzavano e lenivano.
Dove il silenzio rimbombava, lei cantava canzoni...
Vedete?
Io non sono sola, ho semplicemente deciso che l'elemosina non fa per me.


Letty

Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Teneramente
Postato da Grazia01 il Sabato, 21 dicembre @ 09:36:18 CET (693 letture)
Le poesie e altro di Grazia VI









Teneramente


Se non vedo i tuoi occhi
non ti capisco
è dietro il riflesso del cielo
che nascondi le tue emozioni
ma so che dietro quel velo ci sono
stanchezza e malinconia
ti alzo il viso
lo bacio tutto
ti abbraccio forte
ecco che appare
oltre il tuo universo
una nuova luce
che illumina il mio mondo,
il tuo sorriso.

Grazia


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Tornar bambini
Postato da Grazia01 il Sabato, 21 dicembre @ 00:04:47 CET (766 letture)
Le poesie e altro di Grazia VI







Natale è la festa dei bambini
e di coloro che riescono a rivivere le sensazioni dell'infanzia,
è sempre bello ritornare piccoli e sentirsi puliti e innocenti,
saper godere delle piccole cose e attendere il Signore,
come allora, con il cuore pieno di speranza.


Grazia

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Piove
Postato da Grazia01 il Giovedì, 19 dicembre @ 16:53:46 CET (712 letture)
Le poesie e altro di Grazia VI












Piove,
piove sulle insegne luminose,
sui grandi alberi addobbati,
sui mercatini di Natale,
sui parabrezza e i tergicristalli continuano a ballare,
piove sui presepi all'aperto,
nei parchi deserti dei bimbi,
sugli ombrelli colorati...
che il sole resti a splendere nei nostri cuori
e formi un arcobaleno nei nostri pensieri!






Grazia




Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Dedicato a...
Postato da Grazia01 il Martedì, 17 dicembre @ 14:00:38 CET (665 letture)
Un pensiero al giorno










Dedicato a…
chi trova un valido motivo per alzarsi al mattino
e se non c’è lo crea con l’immaginazione.
A chi crede in sé e non dimentica di credere negli altri.
A chi ascolta la propria voce interiore
e la manifesta, oltre il brusio e il grigiore del mondo.
Agli entusiasti, ai tenaci, ai caparbi
e a chi non si arrende nonostante le prove.
A chi tende la mano senza interessi
e chi, nonostante le ingiustizie,
è il primo a far bene e a cambiare le cose.
A voi è dato di governare le leggi del mondo,
perché se esiste una Via, la troverete,
se non esiste, la immaginerete quel tanto che basta
per trasformarla in realtà.
A voi, dedico un sogno,
piccole parole, piccole cose.



Stephen Littleword, Piccole cose


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Tra sogno e realtà
Postato da brunouk il Martedì, 17 dicembre @ 13:35:21 CET (917 letture)
Le poesie di Pegaso I









Reale è il sogno
vivo nel sogno
tutta la gente si stringe la mano
l’aria è dolce
profumo d’incenso
si ode lontano
un canto gioioso di bimbo
si unisce nel coro
la natura è in festa.

Stringo la sua mano
lei è con me
profumo di vita emana dal corpo
ansima il suo petto
nella promessa d’amore
caldo è il suo ventre
nel sangue ripete la vita.

Stringo a me
calore e amore
si fonde nell’aria
in un unico essere
in un grido eterno di vita.

Reclino il capo sul suo turgido seno
mentre il sogno scorre in un lento torpore.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Aforisma
Postato da brunouk il Martedì, 17 dicembre @ 13:34:26 CET (793 letture)
Le poesie di Pegaso I
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Siate felici!
Postato da Grazia01 il Domenica, 15 dicembre @ 22:34:46 CET (861 letture)
Poesie e opere di Victor Hugo








Ascoltatemi; vi voglio dare un consiglio: adoratevi. Non faccio tante smancerie, vado dritto allo scopo, siate felici. Nel creato non ci sono esseri più savi delle tortorelle. I filosofi dicono: moderate le vostre gioie. Io dico: allentategli le briglie, alle vostre gioie. Siate innamorati come diavoli. Siate arrabbiati. I filosofi vaneggiano.

Victor Hugo 'I miserabili'

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I sogni...
Postato da Grazia01 il Domenica, 15 dicembre @ 22:16:14 CET (716 letture)
Un pensiero al giorno










Tenetevi saldi i vostri sogni, perché se i sogni muoiono
la vita è come un uccello dalle ali spezzate che non può più volare.


Langston Hughes



commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ultimo romantico
Postato da brunouk il Domenica, 15 dicembre @ 12:08:51 CET (891 letture)
Le poesie di Pegaso I



Onorerò ancora e ancora
se lo vuoi
il tuo corpo fremente
del mio nobile ardore.

Non sarà solo
il fuoco di un attimo
perso nel buio
ma luce eterna d’amore.

Prometti che domani
sarò parte di te
dentro il tuo cuore
e tra le corde del pensiero.

Vivrà questa notte
il mio sogno per te
sospeso
nel respiro che freme.

Dimmi che sei felice
lo sai
è solo puro amore
che ho da offrirti.
profuso in un bacio
tenere carezze e semplice parola
t’Amo.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 453 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Uomo
Postato da brunouk il Domenica, 15 dicembre @ 12:06:58 CET (706 letture)
Le poesie di Pegaso I




Se l’uomo è solo una trama di matematica probabilità
le stesse nel tempo ne cancellerà il ricordo
tutto sarà stato inutile.

Invece se l’uomo riuscirà calcolare ogni possibile variante
allora poi dovrà ridare voce a tutti i silenzi.
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Semplicemente Donna
Postato da brunouk il Sabato, 14 dicembre @ 19:36:19 CET (2060 letture)
Le poesie di Pegaso I




È bello sentirti qui per casa
mentre rumoreggi indaffarata
tra pentole e piatti
risuona scrosciare d’acqua
allegro sottofondo alla nostra canzone
che sommessa accenni
accentua il riaffiorare di dolci ricordi.

Mi abbandono a naturali derive
tutto mi appare ordinato nel tempo
tratteggia profili di case
vecchie signore sedute immobili
un gatto, un bambino corre nel prato
e tu, giovane donna vestita di rosa.

La stanza si apre in un primo cielo
nell’azzurro
scompigliate da un vento leggero
poche sparse nuvole come fragili talee
mentre il tuo sguardo fattosi d’ambra
accende passione d’amore.

Mi sei stata accanto
coprendomi con fresco lenzuolo
sempre candido di malva profumato
mio unico sicuro approdo
riparo da impreviste tempeste
mi hai atteso paziente
sicura del mio ritorno
perché meta amata
desiderata nell’essere
semplicemente donna.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


La notte...
Postato da Grazia01 il Sabato, 14 dicembre @ 00:11:48 CET (646 letture)
Un pensiero al giorno










.
Non è la nostra intransigenza a scaldarci la notte,
bensì la nostra tenerezza,
che induce gli altri a desiderare di tenerci caldi.

Harold Lyon



commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Poeta
Postato da brunouk il Venerdì, 13 dicembre @ 20:42:50 CET (469 letture)
Le poesie di Pegaso III




Scivolo lentamente nella consapevolezza
mi perdo in un leggiadro vortice
schegge impalpabili di sogni
pini arroccati su rocce ordinate
salici piegati su giardini d’acqua
membrane di pareti danzano
nella luce filtrata del risveglio
spalmando azzurro spazio
nel silenzio di sole in sfumata dissolvenza.

Emozione libera mimetici ricordi
antiche forme d’altre vite
profili discrepanti in epidermici amplessi
gesti amplificati di riti quotidiani
in semplice libertà emotiva d’esercizio
ne seguo il ritmo nella tentata seduzione.

Ricompongo il tuo volto
emerge da una notte avara di sguardi
tra stelle in suadenti ologrammi
il tuo ricordo è un fiore profumato
fatto d’incanto di un respiro
rimasto sospeso nell’aria
di un sogno evanescente
nel morbido dolce sapore dell’amore.

Mi manchi
traccio nuove mete da rinate energie
ricostruisco spazi in questa distanza
m’improvviso poeta
scrivo parole sfumate nei colori
evaporano come lampo d’estate
dalle mia labbra sgorga la parola
" ti Amo "
in petali di rosa racchiusa
la confino in questo foglio
che mai giungerà a te.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


E l'amore guardò il tempo e rise...
Postato da Grazia01 il Venerdì, 13 dicembre @ 00:10:53 CET (686 letture)
Racconti e poesie di Pirandello









E l'amore guardò il tempo e rise, perché sapeva di non averne bisogno. Finse di morire per un giorno, e di rifiorire alla sera, senza leggi da rispettare. Si addormentò in un angolo di cuore per un tempo che non esisteva. Fuggì senza allontanarsi, ritornò senza essere partito, il tempo moriva e lui restava.

Luigi Pirandello

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Mia " POESIA "
Postato da brunouk il Giovedì, 12 dicembre @ 21:43:37 CET (531 letture)
Le poesie di Pegaso III






Poesia sei tu
nel sogno Principessa
nella vita Regina
sorridi alla luce rosata dell’alba
come canto prezioso
a lode alla vita.

Morbida come seta
profumata come rosa
dolce come miele.

Regali amore
a questo mio cuore
non più solo
batte l’attimo che scorre
spinto dalla mano del tempo.

Vedo in te l’ardore
forgia il coraggio
d’affrontare la battaglia.

Sei la mia Dea in terra
ho affrontato
la spirale oscura del destino,
per poi tornare da te
cantando l’inno alla vittoria.

Sei il mio premio,
sei la mia
“POESIA”

Bruno Gasparri
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Credito d'amore
Postato da brunouk il Mercoledì, 11 dicembre @ 20:38:04 CET (688 letture)
Le poesie di Pegaso I




Fermarmi
a un passo da te
sentire sulla pelle l’attesa
di questo amore senza poesia.

Alienare mimetici ricordi
dispersi in un universo trasparente.

Eppure, ancora ne seguo il ritmo
d’epidermico amore.

Lo so! è solo sesso
chiuso tra la notte e un fragile mattino
distratto da ozioso rito ossessivo
dilatato in spazio sottile
miraggio disperso in ambiguo narcisismo
risveglia emozioni di sopiti impulsi d’amore.

Scivolo nudo senza difesa
in questo tuo offerto spazio
catturando colori e respiri suadenti
senza arredo, pensiero e codice d’accesso
in un esigente sedotto
credito d’amore.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Dalle ore 24 alle o:6
Postato da brunouk il Martedì, 10 dicembre @ 14:21:21 CET (719 letture)
Le poesie di Pegaso III


Luce del mattino s’impone,
ho! ... guarda,
sorge un’altra alba.

Connessione confusa
tra strategie di geometriche attese
quinte aristocratiche vuote
stanche di pseudo ambiguo intellettuale narcisismo
lattescente visione di volti e corpi neutrali
derive di vite condensate in non storia
imposta da ideologia corrotta
come onda frangiata
si frantuma sospinta dal vento.

Direi che oggi è tempo di libertà di storia
per questo faccio, dello scritto linguaggio
oggetto del vostro interesse
dove troverete, nella retorica
un ricorrente stile.

Il mio parlare a ridondante accento
nel riportare, confusi canovacci d’appartenenza
veli vetusti di falso chimerico ardire
cristallizzano deliri in retro sipario
false dissonanti vuote fantasie
di sentimenti scaduti abortiti dal tempo.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Una lacrima
Postato da brunouk il Martedì, 10 dicembre @ 14:20:38 CET (693 letture)
Le poesie di Pegaso I


Nel silenzio della notte senza luna
avvolto dal manto stellato
nel deserto muto senza ombre
nuda l’anima vaga
libera vola senza confini
il tempo l’avvolge.

Un fremito d’amore sovrasta ogni cosa.

Sicura non vista
sul viso
lacrima scorre
s’infrange
silente sull’arida sabbia
si perde…
confusa nel limbo del ricordo
come sogno fugace nella foschia dell’alba.


Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


La gioventù, una forma di pensiero
Postato da Grazia01 il Domenica, 08 dicembre @ 22:40:56 CET (689 letture)
Un pensiero al giorno







"La gioventù non è un periodo della vita: è una forma del pensiero. Nessuno diviene vecchio semplicemente perché vive un certo numero di anni: gli individui invecchiano solo perché disertano i loro ideali. Gli anni rendono rugosa la pelle, ma rinunciare all'entusiasmo rende rugosa l’anima. Quando tutto sarà a terra, quando il più recondito angolo del vostro cuore sarà ricoperto dalla neve del pessimismo e dal ghiaccio del cinismo, allora e solo allora sarete veramente vecchi".

Samuel Ullman

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Da un sogno ...
Postato da brunouk il Domenica, 08 dicembre @ 18:04:09 CET (702 letture)
Le poesie di Pegaso III




Questa notte è ancora mia
tu sei con me
Amore mio.

Avverto le tue labbra
ansimano caldo respiro
lentamente mi avvolge
come ovattata nebbia d’estate.

le mie dita tracciano
delicato ideogramma
sulla tua vellutata epidermide
in assoluta armonia
di rosate linee e suadenti curve
mentre dolcemente si allunga
un nuovo fragile mattino.

Mi appare qualche dettaglio
nessuna sbavatura sulla tua pelle
ho voglia di spogliarmi
per poi vestirmi di te
mentre il silenzio rompe l’incanto …
… da un sogno
ci si sveglia una sola volta.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


NON E’ RIDICOLO L’AMORE
Postato da rosarossa il Domenica, 08 dicembre @ 11:54:03 CET (3098 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa IX









NON E’ RIDICOLO L’AMORE

Spesso sento schernire gli anziani
che parlano d’amore;
i giovani ne parlano, per istinto, per passione.
I vecchi ne parlano, perché l’hanno vissuto
e sanno bene che vuol dire amare,
quella sacralità di sentimenti
che nel ricordo fa vibrare l’anima
l’emozione, il cuore sottovoce fa cantare
di una gioia vera che perdura,
sostiene, avvolge l’esistenza intera.
E’ un abbagliante luminoso alone.
E’ autentica luce che sostiene; quell'amore
non può mai morire, l’intera vita tutti fa sognare!
Quando inesorabile la notte avanza
buio, solitudine, tristezza, ombrano cuore,
parlare dell’amor vissuto e del passato, dà coraggio.
Nulla importa se felicità o amarezza abbia lasciato.
Sappiamo bene che è l’altalenarsi della vita!
Di questo prezioso insostituibile compagno
finché ci sarà fiato; si parla, si parlerà,
se né sempre parlato!

Rosarossa
Leggi Tutto... | 8 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Ti ho guardato
Postato da brunouk il Domenica, 08 dicembre @ 11:51:16 CET (779 letture)
Le poesie di Pegaso III



Ti ho guardato
nei tuoi occhi c’è un profondo
va oltre al fremito nato dal cuore
solitario batte l’attimo non mio
che scorre nel freddo universo.

Un fuoco divampa
acceso dal tuo lieve profumo
sensuale di donna
mi avvolge
alone di vita.

Ti voglio amare
nel tepore della notte d’estate
non più solo
in mille e mille anni nascosti
disperso nell'immensa savana
dove notte e giorno
sole e luna si confondono.

Per te creare un novo
“Regno”
come sogno prezioso
sbocci nell'aurora
dove l’aria profuma
di fiori e prato
la sabbia è polvere d’oro
dolci frutti maturi
pendono dagli alberi
il canto dell’acqua limpida
si mescola al verso di rondini
volteggiano
ricamando arazzi in cielo.

Libero d’amare e...
perdermi nel sonno/sogno
dei tuoi occhi.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Nudo
Postato da brunouk il Sabato, 07 dicembre @ 08:45:03 CET (680 letture)
Le poesie di Pegaso I





Temo di deluderti
guardandomi riflesso
nello stesso tuo specchio
nel giorno dell’amore assopito dal tempo
mentre
la passione ha preso ampio respiro.
Spoglio dell’ombra in un solstizio tropicale
dove nemmeno il leone trova riparo
e la gazzella rifugio.
Ho cavalcato, su bianco destriero
le strade del mondo
lo stesso che in quel giorno lontano
“ricordi?”
ho rapito il tuo cuore
poi rinchiuso nella capanna
dal giardino fiorito
dove nell’uscio a ogni mio ritorno
guerriero
lasciavo la mia lancia
per rifugiarmi tra le calde tue braccia.
Il tempo è passato
come nebbia ricordi
polvere su trofei senza nome
posati su il camino
solo il suo fuoco riscalda
mute storie chiuse nel petto.
Ora sono qui, un po’ curvo
piegato dalla nostalgia di amori
cercati
da cogliere per fare miei
carpendone i profumi
in solitario delirio
gelosamente nascosti
compressi nel segreto diario
li è chiusa l’anima e la mia ombra.

Bruno Gasparri
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Limbo
Postato da brunouk il Sabato, 07 dicembre @ 08:44:13 CET (1017 letture)
Le poesie di Pegaso II



Femminili umori
come tracce di fumo
disegnano un volto in netto contrasto
di quanto riflesso dal freddo specchio.

L’anima trema, vorrebbe amare
si rintana nella sua ombra
miniato narcisistico effetto
distratta da riti oziosi ossessivi.

Diacroniche ambigue visioni, senza arredi
cattura d’altri orizzonti
in alterata percezione
fodera privata enclave
tracciando ardite prospettive
serie illimitata di lattescenti visioni
deriva di una vita dal ritmo increspato
ordinata dal tempo in condensata noia.

Pensieri spenti come esausti neon
esaltano illusioni tessuti in stretta trama
come rivoli desolati di pioggia leggera
scorrono su nero asfalto sospeso nella mente
lampi obliqui sgranano diafane foto
senza freno appaiono sul freddo schermo.

È solo un sussurro privo di spazio
a celare la fragilità riflessa dal reale
dispersa in un fondotinta dal rosa pigmento
nell'inutile tentativo d’appartenenza
si accovaccia oramai insensata
in un backstage rituale
nella ricerca d’altra impossibile realtà.

Bruno Gasparri


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Anniverario della nascita di Khalil Gibran
Postato da Grazia01 il Venerdì, 06 dicembre @ 22:16:15 CET (840 letture)
Poesie e prosa di Gibran II





Ricorre oggi l'anniversario della nascita di


°°°




egli nacque a Bisherri, una cittadina nel Libano settentrionale il 6 dicembre 1883






Voi siete nati insieme

Voi siete nati insieme
e insieme starete per sempre.
Insieme quando le bianche ali del tempo
sperderanno i vostri giorni.
Insieme nella silenziosa memoria di Dio.
Ma vi sia spazio nella vostra unità
e tra voi danzino i venti dei cieli.

Amatevi l'un con l'altra
ma non fatene una prigione d'amore;
piuttosto, vi sia un moto di mare
tra le rive delle vostre anime.
Riempitevi a vicenda le coppe,
ma non bevete da una coppa sola.
Datevi cibo a vicenda,
ma non mangiate dello stesso pane.

Cantate e danzate insieme
e siate giocondi, ma ognuno di voi sia solo,
come sole sono le corde del liuto,
sebbene vibrino di una musica eguale.
Datevi il cuore,
ma l'uno non sia rifugio all'altro.
Poiché soltanto la mano della vita
può contenere i vostri cuori.

Ergetevi insieme, ma non troppo vicini:
poiché il tempio ha colonne distanti
e la quercia e il cipresso non crescono
l'uno all'ombra dell'altro.




Non sono né un artista né un poeta

Non sono né un artista né un poeta.
Ho trascorso i miei giorni scrivendo e dipingendo,
ma non sono in sintonia
con i miei giorni e le mie notti.
Sono una nube,
una nube che si confonde con gli oggetti,
ma ad essi mai si unisce.
Sono una nube,
e nella nube è la mia solitudine,
la mia fame e la mia sete.
La calamità è che la nube, la mia realtà,
anela di udire qualcun altro che dica:
Non sei solo in questo mondo
ma siamo due, insieme,
e io so chi sei tu.



Per te

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro
per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l'eco delle campane;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta
la storia delle onde.



I figli

I figli non sono i vostri figli
Essi sono i figli e le figlie della vita che brama se stessa.
Vengono per mezzo di voi ma non da voi,
e benché essi siano con voi comunque non vi appartengono.
Potrete dar loro il vostro amore ma non i vostri pensieri,
poiché essi hanno i loro pensieri.
Potrete ospitare i loro corpi ma non le loro anime,
perché le loro anime abitano la casa del domani,
che voi non potrete visitare,
neppure nei vostri sogni.
Potete tentare di essere simili a loro, ma non farli simili a voi.
La vita procede e non si attarda sul passato.
Voi siete gli archi da cui i figli,
come frecce vive,
sono scoccati in avanti.
L'Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell'infinito,
e vi tende con forza
affinché le sue frecce vadano rapide e lontane.
Affidatevi con gioia alla mano dell'Arciere,
Poiché come ama il volo della freccia,
così ama la fermezza dell'arco.

Leggi Tutto... | 5502 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 INFANZIA LONTANA [ 0 commenti - 11 letture ]
 Ezio Bosso ci ha lasciato [ 0 commenti - 17 letture ]
 La trama di "Kim" di Rudyard Kipling [ 0 commenti - 20 letture ]
 Circolo di Lettura Vaccheria Nardi: Antonio Scurati [ 0 commenti - 74 letture ]
 La vita è come un caleidoscopio [ 0 commenti - 13 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 18
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 20:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 09:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 23:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 14:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 10:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 20:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy