Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 166
Totale: 166
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: News
06: Home
07: Home
08: Home
09: Home
10: Home
11: Home
12: Home
13: Home
14: Home
15: Home
16: News
17: Home
18: Home
19: Home
20: News
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: Home
26: Home
27: coppermine
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: News
33: Home
34: Home
35: Stories Archive
36: Home
37: Home
38: Home
39: coppermine
40: Home
41: Home
42: Home
43: Home
44: Stories Archive
45: Stories Archive
46: coppermine
47: Home
48: Home
49: Home
50: Search
51: Home
52: Home
53: coppermine
54: Home
55: Home
56: Home
57: coppermine
58: Home
59: Home
60: Forums
61: Home
62: Home
63: Search
64: Home
65: Home
66: Home
67: Home
68: Home
69: Home
70: Home
71: Home
72: coppermine
73: Home
74: News
75: Home
76: Home
77: Home
78: Search
79: Home
80: Home
81: News
82: Home
83: Home
84: Home
85: Forums
86: Home
87: coppermine
88: Home
89: Home
90: Home
91: Home
92: Home
93: Home
94: coppermine
95: Home
96: Home
97: Home
98: Home
99: News
100: Stories Archive
101: Search
102: News
103: Home
104: Stories Archive
105: Home
106: coppermine
107: News
108: Stories Archive
109: Home
110: News
111: Home
112: coppermine
113: Home
114: coppermine
115: Home
116: Home
117: Home
118: News
119: Home
120: Home
121: News
122: Search
123: Home
124: Home
125: News
126: Home
127: Home
128: coppermine
129: Home
130: Home
131: Stories Archive
132: Stories Archive
133: Home
134: Search
135: Home
136: Stories Archive
137: Stories Archive
138: Home
139: Search
140: Home
141: Home
142: News
143: News
144: Stories Archive
145: Home
146: coppermine
147: Home
148: Home
149: Home
150: Home
151: coppermine
152: Home
153: coppermine
154: Home
155: News
156: Search
157: coppermine
158: Home
159: Home
160: Home
161: Home
162: Home
163: News
164: Home
165: News
166: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9054
  · Viste: 1924125
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Poesie sulle fotografie
Poesie sulle fotografie
Postato da Grazia01 il Sabato, 01 settembre @ 20:31:54 CEST (1147 letture)
Poesie tematiche 2012




Poesie sulle




Il fotografo non guarda la realtà, ma la fotografa.
Poi va in camera oscura, sviluppa il rullino e solo allora la guarda.

Alberto Moravia




Le fotografie possono essere ricordate più facilmente delle immagini in movimento,
perchè sono una precisa fetta di tempo anziché un flusso.

Susan Sontag



Che cos’altro al mondo, quale romanzo avrebbe mai l’epico respiro di un album di fotografie?

Günter Grass, Il tamburo di latta, 1959




La macchina fotografica è uno strumento semplice, anche il più stupido può usarla, la sfida consiste nel creare attraverso di essa quella combinazione tra verità e bellezza chiamata arte. E’ una ricerca soprattutto spirituale. Cerco verità e bellezza nella trasparenza d’una foglia d’autunno, nella forma perfetta di una chiocciola sulla spiaggia, nella curva d’una schiena femminile, nella consistenza d’un vecchio tronco d’albero e anche in altre sfuggenti forme della realtà.

Isabel Allende, Ritratto in seppia, 2001




Amore dopo Amore

Tempo verrà
in cui, con esultanza,
saluterai te stesso arrivato
alla tua porta, nel tuo proprio specchio,
e ognun sorriderà al benvenuto dell'altro
e dirà: Siedi qui. Mangia.
amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io.
Offri vino.Offri pane.Rendi il cuore
a se stesso, allo straniero che ti ha amato
per tutta la tua vita, che hai ignorato
per un altro e che ti sa a memoria.
Dallo scaffale tira giù le lettere d'amore,
le fotografie, le note disperate,
sbuccia via dallo specchio la tua immagine.
Siediti. E' festa: la tua vita è in tavola.

Derek Walcott





Le stagioni della vita


Un corredo di vizi e virtù
Il pallottoliere dei nostri anni migliori
Fotografie sbiadite di un'età innocente
Alberi di sapori,colori,sensi lasciano cadere i loro frutti ancora acerbi
Ricordi di chi ci ha voluto bene.....e a chi abbiamo donato il nostro amore
Indossare di volta in volta panni sporchi e puliti
Osservare con finta saggezza percorsi di guerra già vissuti e mai conclusi
Il gusto di poter assaporare il brivido caldo di una dolce melodia
Una penna scrive pagine sempre uguali
La presunta diversità rientra nell'ordinaria follia
Una cartella di bilanci colma di cose superflue
Ma...è sempre il primo giorno di scuola........

Marco Saya




Fotografie

Camminavo rapito
lungo quello stretto viale,
vecchie colorate foto
in una custodia di velluto nero
mi presero la mente.
Passivamente i miei passi
andavan tra posata pioggia,
cartoni, spazzatura,
lampioni e vetri rotti,
auto vecchie, passate,
usate come casa
da corpi trasandati,
senza volto
ne storia.
Pochi colori nella notte
confusi, opachi, tristi,
nessuna gioia ne allegria
nel vestito della notte
ma il ricordo subito svanì,
vedendo quella splendida figura bianca.
Non un fiore,
ma candida rosa sembrava.
Bianco giglio appariva nella notte
ma non un fiore era.
Delicata ragazza
seduta su una triste panchina,
poco distinguevo del suo volto.
Il lampione posava il suo sguardo
sui suoi biondi capelli.

Non curiosità ma dolcezza,
non parole ma tenerezza,
ciò mi lasciò.
Continuai per quella strada
senza fermarmi,
voltai l’angolo,
girai per un nuovo viale
è di lei non il viso,
di lei non il sorriso
nella mia nuova foto.
Solo un giglio
nella scura notte.

Salvato Massimo





Fotografia


Un pezzo d'anima riposto lì,
nel cielo di un giovedì,
un battito di cuore è immortalato,
rimarrà fotografato.

È la fotografia,
un attimo di tempo che vola via,
tra il dopo e il prima,
tra la fiaba e una tragica anteprima.

È la fotografia,
la percezione della magia,
specchio di un pezzo di vita,
che rivedendo ti ritrovi tra le dita.

Guardi i gesti e i volti,
visi assorti o sconvolti,
colori e membra diversi,
sembrano quasi persi.

È la fotografia,
il tempo passa ma tu rimani mia,
certe volte ti riguarderò a stento,
ma tra tanta ruggine tu rimarrai argento.

Tu sei ferma mentre il mondo ruota,
tu sei piena, ma la fantasia è vuota...

Sei il cassetto delle cose belle,
il cielo dalle mille stelle,
mentre i cuori cambiano
e gli anni passano...

Sei la fotografia,
unico pezzo fermo sulla giostra della vita mia.

Margherita Golino




Buona domenica

Grazia








"Poesie sulle fotografie" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Poesie tematiche 2012

Articolo più letto relativo a Poesie tematiche 2012:
Il tema poetico di questa domenica è....i nonni

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 5
Voti: 1


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Sera d’ottobre [ 0 commenti - 8 letture ]
 Rotonda terra [ 0 commenti - 8 letture ]
 Verso Luino [ 0 commenti - 8 letture ]
 E per sopravvivere [ 1 commenti - 25 letture ]
 A VOLTE IN CERTI CAUSALI MOVIMENTI [ 0 commenti - 88 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy