Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 517
Totale: 517
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: News
04: Home
05: Home
06: Home
07: Home
08: Home
09: Home
10: Home
11: Home
12: Home
13: Home
14: Home
15: Home
16: Home
17: Home
18: Home
19: News
20: Home
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: Home
26: News
27: coppermine
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: Stories Archive
33: Home
34: Home
35: News
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: Home
42: Home
43: Home
44: Home
45: Home
46: Home
47: Home
48: Home
49: Search
50: Home
51: Home
52: Home
53: Forums
54: News
55: Home
56: Home
57: Home
58: Home
59: Home
60: Home
61: Home
62: Home
63: Home
64: Home
65: Home
66: Home
67: Home
68: Home
69: Home
70: Home
71: Home
72: Home
73: Home
74: Home
75: Home
76: Stories Archive
77: Home
78: Home
79: Home
80: Home
81: Home
82: Home
83: Home
84: Home
85: Home
86: Home
87: Home
88: Home
89: Home
90: Stories Archive
91: Home
92: Home
93: Home
94: Home
95: Home
96: Home
97: Home
98: Home
99: Home
100: Home
101: Home
102: Home
103: Home
104: News
105: Home
106: Home
107: Home
108: Home
109: Home
110: Search
111: Home
112: Home
113: Home
114: Home
115: Home
116: Home
117: Home
118: Home
119: Home
120: Home
121: Home
122: Home
123: Home
124: Home
125: Home
126: coppermine
127: Home
128: Home
129: Home
130: Home
131: Your Account
132: Home
133: Home
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: Home
140: Home
141: Home
142: coppermine
143: Home
144: Home
145: Home
146: News
147: Home
148: Home
149: Home
150: Home
151: Home
152: Home
153: Home
154: Home
155: Home
156: coppermine
157: Home
158: Home
159: Home
160: Home
161: News
162: Home
163: Home
164: Home
165: Home
166: Home
167: Home
168: Home
169: Home
170: Home
171: Home
172: Home
173: Search
174: Home
175: Home
176: Home
177: Home
178: Home
179: Home
180: Home
181: Home
182: Home
183: Home
184: Home
185: Home
186: Home
187: Home
188: Home
189: Home
190: Home
191: coppermine
192: Home
193: Home
194: Home
195: Home
196: News
197: Stories Archive
198: Home
199: Home
200: Home
201: Home
202: Home
203: Home
204: Home
205: Home
206: Home
207: Home
208: Stories Archive
209: Home
210: Statistics
211: Home
212: Home
213: Home
214: Home
215: Home
216: Home
217: Home
218: Home
219: Home
220: Home
221: Home
222: Home
223: Home
224: Home
225: Stories Archive
226: Home
227: Home
228: Home
229: Home
230: Home
231: Home
232: Home
233: News
234: Home
235: Home
236: Home
237: Home
238: Home
239: Home
240: Home
241: Home
242: Home
243: Home
244: Home
245: Search
246: Home
247: Home
248: Home
249: Home
250: Search
251: Home
252: Home
253: Home
254: Home
255: Home
256: Home
257: Home
258: Home
259: Home
260: Home
261: Home
262: Home
263: Home
264: Home
265: Home
266: coppermine
267: Home
268: Home
269: Home
270: Home
271: Home
272: Home
273: Home
274: Home
275: Home
276: Home
277: Home
278: Home
279: Home
280: Home
281: Home
282: Home
283: Home
284: Home
285: Home
286: Home
287: Home
288: Home
289: Home
290: Home
291: Home
292: Search
293: Home
294: Home
295: Home
296: Home
297: Home
298: Home
299: Home
300: Search
301: Home
302: Home
303: Home
304: Home
305: Home
306: Home
307: Home
308: Home
309: Home
310: Home
311: Home
312: Home
313: Home
314: Home
315: Home
316: Home
317: News
318: Home
319: Home
320: Contact
321: Home
322: Home
323: Home
324: Home
325: Home
326: Home
327: Search
328: Home
329: Home
330: Home
331: Home
332: Home
333: Home
334: Home
335: Home
336: Stories Archive
337: Home
338: Home
339: Home
340: Home
341: Home
342: News
343: coppermine
344: Home
345: Home
346: Home
347: Stories Archive
348: Stories Archive
349: Home
350: Home
351: Home
352: Home
353: Home
354: Home
355: Home
356: Home
357: Search
358: Home
359: Home
360: Home
361: Home
362: Home
363: Home
364: Home
365: Home
366: Home
367: Home
368: Home
369: Home
370: Home
371: Home
372: Home
373: Home
374: Home
375: Home
376: Home
377: Home
378: Home
379: Home
380: Home
381: Home
382: Home
383: Home
384: Home
385: Home
386: Home
387: Home
388: Home
389: News
390: Home
391: Home
392: Home
393: Home
394: Home
395: Home
396: Home
397: Home
398: Home
399: Home
400: Home
401: Home
402: Home
403: Home
404: Home
405: Home
406: Home
407: Home
408: coppermine
409: Home
410: Home
411: Home
412: coppermine
413: Home
414: Home
415: Home
416: Home
417: Home
418: Home
419: Home
420: Stories Archive
421: News
422: Home
423: Home
424: Home
425: Home
426: Home
427: Home
428: Home
429: Home
430: Home
431: coppermine
432: Home
433: Home
434: Home
435: Home
436: Home
437: Home
438: Home
439: Home
440: Home
441: Home
442: Home
443: Home
444: Home
445: Statistics
446: Home
447: Home
448: Home
449: Home
450: Stories Archive
451: Home
452: Home
453: Home
454: Forums
455: Home
456: Home
457: Home
458: Home
459: Stories Archive
460: Home
461: Home
462: Home
463: Home
464: Home
465: Home
466: Home
467: Home
468: Home
469: Home
470: Search
471: Home
472: Home
473: Home
474: Home
475: Home
476: Home
477: Home
478: Home
479: Home
480: Home
481: News
482: Home
483: Home
484: Home
485: Home
486: Home
487: Home
488: Home
489: Home
490: Home
491: Home
492: Home
493: Stories Archive
494: Home
495: Home
496: coppermine
497: Home
498: Home
499: Search
500: Home
501: Home
502: Home
503: Home
504: Home
505: Home
506: Home
507: Home
508: Stories Archive
509: Search
510: Home
511: Home
512: Home
513: Home
514: Home
515: Home
516: Home
517: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9054
  · Viste: 1924125
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › La Chiesa del Gesù a Genova
La Chiesa del Gesù a Genova
Postato da Paolo il Sabato, 23 dicembre @ 20:21:19 CET (11708 letture)
Le opere di Paolo III




A Genova c'è la Chiesa del Gesù: si trova nella centrale piazza Matteotti. Originariamente, nel Medioevo, era sorta prima dei campi che digradavano verso il mare e dedicata a Sant'Ambrogio. Questo ci riporta a Milano, non solo per quel Santo Patrono, ma proprio perché fu costruita da Milanesi. Quindi si chiama Chiesa del Gesù, di Sant'Ambrogio e, giusto per entrarci ancora di più con i nostri pensieri, di Sant'Andrea. Ora è frequentata da molti giovani e, per questo, immagino che una storia già raccontata potrebbe essere rivissuta proprio lì. La storia è quella scritta da Joseph Roth: fu pubblicata postuma nel 1939 con il titolo “La leggenda del Santo bevitore”. Ermanno Olmi ne ha anche tratto un bellissimo film.








Dai Padri Gesuiti ho frequentato il Liceo Classico, all'allora Istituto Arecco. Ho studiato volentieri e mi sono trovato bene. Magari, a distanza di anni, affiora una sensazione di precarietà della nostra condizione e della quale i Padri avevano consapevolezza. Saremo al nostro posto solo in una vita nuova. Comunque, per me, il mondo dei Padri Gesuiti è indissolubilmente legato a un'idea di giovinezza. Loro reggono la Chiesa del Gesù a Genova. Andreas è un assassino fuggiasco: ha ucciso il marito della sua amante, in una regione periferica e remota dell'ex Duplice Monarchia di Austria e Ungheria. Un misterioso personaggio, appena convertito al Cattolicesimo, lo incontra e gli offre una somma di denaro. Dovrà restituirla al Padre in Chiesa, in onore di Santa Teresa di Lisieux. Santa Teresa è una campionessa di semplicità e, magari proprio per questo, è stata elevata a Dottore della Chiesa. E' una Santa giovinetta, che raccomanda di offrire la vita al Signore svolgendo con mansuetudine il proprio ruolo. Quello che la vita ti propone: senza affannarsi a cercarne un altro apparentemente più rilevante. Andreas spende i soldi ricevuti. Però ne guadagna degli altri. Si mette in gioco, come dicono i giovani, anche se proprio giovane non è. Incontra di nuovo Karoline, la donna del passato tragico e si accorge che è invecchiata. Ne incontra un'altra: Gabby è più vivace, lo depriva del denaro e lui si accorge che è normale. Lui beve anche qualche bicchiere di troppo, ma almeno di vino buono; non è proprio il caso di fargliene una colpa. Arriva anche vicino al matrimonio: il che dimostra che, a essere sempre troppo poco, è solo il tempo per diventare Santi. E' giunto il tempo fissato per la restituzione della somma; è subito dopo la Santa Messa Domenicale delle ventuno. Andreas ha con sé il denaro e, tra tutti i giovani che popolano la Chiesa del Gesù a quell'ora, gli sembra di scorgere proprio Santa Teresina. Sente di dovere a Lei il denaro e, se non lo ha ancora fatto, confessare i propri peccati...il finale è scritto nel racconto di Joseph Roth e potete leggerlo lì. Felice è l'uomo i cui beni possono sostenere i giovani, almeno se o finché ci sono i beni.

Giuseppe Paolo Mazzarello






"La Chiesa del Gesù a Genova" | Login/Crea Account | 1 commento
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Re: La Chiesa del Gesù a Genova (Voto: 1 )
di Grazia01 il Domenica, 24 dicembre @ 19:10:13 CET
Auguri Dott. Paolo, che sia un Natale sereno e che il nuovo anno di porti tutto quello che desideri.

| Parent


Toggle Content Links Correlati

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Sera d’ottobre [ 0 commenti - 14 letture ]
 Rotonda terra [ 0 commenti - 10 letture ]
 Verso Luino [ 0 commenti - 11 letture ]
 E per sopravvivere [ 1 commenti - 31 letture ]
 A VOLTE IN CERTI CAUSALI MOVIMENTI [ 0 commenti - 100 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy