Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 95
Totale: 95
Chi è online:
 Visitatori:
01: News
02: Home
03: Home
04: Forums
05: Home
06: Home
07: Home
08: Home
09: Home
10: News
11: Home
12: Stories Archive
13: Home
14: Contact
15: coppermine
16: Home
17: News
18: Home
19: Home
20: News
21: Home
22: Search
23: Home
24: Home
25: Home
26: Home
27: Search
28: Home
29: News
30: coppermine
31: Stories Archive
32: Stories Archive
33: coppermine
34: Home
35: coppermine
36: coppermine
37: coppermine
38: Stories Archive
39: News
40: coppermine
41: coppermine
42: News
43: coppermine
44: Home
45: News
46: Home
47: Home
48: News
49: Home
50: Home
51: Home
52: Home
53: Home
54: Home
55: News
56: Home
57: Home
58: Home
59: News
60: Home
61: Home
62: Home
63: Home
64: coppermine
65: Home
66: News
67: Home
68: Home
69: Home
70: Home
71: Home
72: coppermine
73: Home
74: News
75: Statistics
76: Search
77: Home
78: Search
79: Home
80: News
81: Home
82: coppermine
83: Home
84: News
85: Home
86: Home
87: Home
88: Search
89: Home
90: Search
91: Home
92: Home
93: Home
94: Search
95: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9078
  · Viste: 1925354
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Malattia e destino
Malattia e destino
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 25 luglio @ 09:22:03 CEST (1105 letture)
Recensioni III





“Crediamo che il tempo corra dal passato verso il futuro e non consideriamo che nel punto che noi chiamiamo presente si incontrato sia il passato che il futuro. Questo rapporto difficilmente immaginabile puo’ essere reso evidente dalla seguente analogia. Immaginiamo il corso del tempo come una linea diritta, un capo della quale corre in direzione passato, mentre l’altra estremità si chiama futuro.
Ora noi sappiamo però dalla geometria che in realtà non esistono linee parallele, perchè la curvatura sferica dello spazio fa si che ogni linea diritta, se noi la prolunghiamo all’infinito si chiude in un cerchio (teoria di Riemann). Quindi in realta ogni linea diritta è la sezione di un cerchio… questo vuol dire che noi viviamo sermpre in funzione del passato, o il nostro passato è stato determinato dal nostro futuro...
L’uomo viene al mondo con un corpo nuovo ma con una coscienza antica. Il livello di coscienza che porta con se è espressione di quanto appreso fino a quel momento.

da Malattia e destino
di Thorwald Dethlefsen, Rüdiger Dahlke






"Malattia e destino" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Recensioni III

Articolo più letto relativo a Recensioni III:
Camilleri racconta Caravaggio

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Sono triste senza un motivo. Perchè? [ 0 commenti - 13 letture ]
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 38 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 34 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 44 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 697 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 27
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy