Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 113
Totale: 113
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: Home
06: Your Account
07: coppermine
08: Search
09: News
10: Home
11: Stories Archive
12: Home
13: Home
14: Home
15: coppermine
16: Home
17: Home
18: Home
19: Home
20: coppermine
21: Home
22: Home
23: coppermine
24: coppermine
25: coppermine
26: Home
27: Forums
28: News
29: Home
30: coppermine
31: News
32: Home
33: Home
34: Home
35: News
36: Home
37: coppermine
38: News
39: Home
40: Home
41: Forums
42: Home
43: Home
44: Home
45: Home
46: Search
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: Home
52: Home
53: Home
54: Home
55: Stories Archive
56: Home
57: Home
58: coppermine
59: Forums
60: News
61: Home
62: Home
63: Home
64: Your Account
65: News
66: News
67: Home
68: Home
69: coppermine
70: Home
71: Home
72: coppermine
73: Home
74: Home
75: coppermine
76: coppermine
77: coppermine
78: News
79: Home
80: Home
81: Your Account
82: Home
83: Home
84: News
85: coppermine
86: Home
87: Home
88: Home
89: Home
90: Home
91: Home
92: Home
93: Home
94: News
95: News
96: Home
97: Home
98: Home
99: coppermine
100: Home
101: coppermine
102: Stories Archive
103: Home
104: Home
105: Home
106: Home
107: Search
108: Home
109: coppermine
110: Home
111: Home
112: coppermine
113: coppermine

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9081
  · Viste: 1925361
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Diario di viaggio - Isola di Porquerolles
Diario di viaggio - Isola di Porquerolles
Postato da Grazia01 il Martedì, 03 giugno @ 13:14:20 CEST (2476 letture)
Natura e capolavori nel mondo
Ci piace dividere con voi le esperienze di questo breve viaggio, sperando di non annoiarvi.

Primo giorno

Partiamo sabato mattina alle 7 circa, il cielo è grigio e a tratti incontriamo la pioggia, ci dirigiamo verso Genova e poi verso la Costa Azzurra. Arriviamo a Hyeres verso le 13, 30.



Sembra che il tempo si sia messa al bello, ci avevano assicurato che questa zona ha 300 giorni di sole all’anno. In un bar con tavolini all’aperto, mangiamo velocemente un panino, e alle 14.30 siamo all’imbarcadero, e saliamo sul traghetto per Iles de Porquerolle, la maggiore delle tre isole d’Or, del golfo di Hyéres.




Contrariamente alle aspettative, il sole è scomparso completamente e cade anche qualche goccia di piaggia. Per questo forse l’isola ci delude un po’. Fino a qualche decennio fa era quasi completamente allo stato selvaggio, vi sbarcavano solo pescatori e alcuni studiosi della flora. Pochissime erano le costruzioni, una chiesetta in stile messicano (1850), un antico forte (Le fort Saint Agate (1531) , un faro (1837).



La Chiesa fu costruita da un uomo che si stabilì a Porquerolles dopo aver vissuto per molti anni in America del sud ed in Messico, da qui il suo desiderio di seguire questo stile messicano.



L'nterno della Chiesa è spoglio ma impreziosito dalle belle vetrate

Le Fort Sainte Agathe

Costruito nel 1531, il forte Sainte Agathe è il e più antico delle isole d'Hyères. Attraverso i secoli, ha difeso la rade d'Hyères e l'isola di Porquerolles. Come la quasi totalità dei forti dell'lle, il forte Sainte Agathe è costruito sul versante nord, perché le scogliere a sud formano una protezione naturale. Posizionato su di una collina per meglio dominare la baia e le città, il forte fu costituito nel 16 ° secolo, per difendere la costa Provenzale.



All'inizio del 19 ° secolo (Primo Impero), furono aggiunti i bastioni d'angolo per difendere la postazione nord. La Terrazza della torre, è dotata di un parapetto fortificato con obici a difesa del forte. L'architettura del forte fu in seguito modificata in funzione all'evoluzione della Marina Militare, il che spiega queste trasformazioni, fino allo stato attuale. Oggi e dal 1978, il forte Sainte Agathe è gestito dallo Stato e del Parco Nazionale di Port-Cros. Importanti lavori di restauro hanno permesso l'apertura ai visitatori.




Porquerolle è ora collegata al Parco Nazionale di Port-Cros, finalizzato alla protezione al riempimento e allo studio delle coltivazioni mediterranee grazie al sui Conservatoire Botanique. All’interno esiste un vero mosaico composto da vigneti (sono qui custodite specie che non vengono più utilizzate, ma che vengono tenute in vita per non disperderne la specie), olivi e alberi da frutta, intervallati da piante di limoni, aranci e mandarini. Le strade sono bordate da pini, eucalipti, palme, oleandri, nonché di una grande quantità di ginestre dall’altezza inconsueta.

Porquerolles ospita una grandissima varietà di flora locale e tropicale, compreso la speronella requien che non cresce in nessun altro luogo del mondo. In inverno le mimose in fiore illuminano di colore l'isola verdeggiante. Aprile e maggio sono invece i mesi migliori per avvistare alcune delle 114 specie ornitologiche che la popolano. Sfortunatamente, la foca monaca, che soleva visitare regolarmente Porquerolles, compare oggi assai di rado sulle sue sponde.

La protezione del Parc National do Port-Cros, si estende su 1000 dei 1254 ettari lussureggianti dell'isola, che può essere visitata solo a piedi o in bicicletta, evitando i mesi di luglio e agosto, quando gli allegri proprietari delle numerose "residence secondaires" di Porquerolles ritornano sull'isola aumentandone la popolazione di sei volte. Fumare è vietato al di fuori del villaggio.





L’isola ora, è comunque piena di case vacanza e alberghi, piuttosto esclusivi, ed i sui porticcioli piccoli e grandi sono tra i preferiti dai proprietari della barche da diporto.



Pur essendo ancora bella ed interessante, penso che l’isola abbia perso il fascino di un tempo.



Verso le 18 siamo ritornati ad Hyeres e da lì abbiamo proseguito per Tolone,
il cielo era sempre plumbeo, e la stanchezza cominciava a farsi sentire.




Arrivati a Tolone verso le 20, siamo andati subito in albergo e malgrado fosse uno dei migliori di Tolone, nel cuore della città e sede di Congressi, la cena è stata pessima e servita con una lentezza esasperante. Verso le 23 siamo usciti per una breve visita alla città, ma ormai era tardi, la strade pressochè deserte e i negozi chiusi…e siamo andai a dormire, e devo ammettere che abbiamo trovato la camera bella e confortevole.



Hôtel Mercure Toulon Centre Congres


Queste ed altre immagini possono essere viste ingrandite nella galleria
nell'album intitolato "L'isola di Porquerolle"


continua...






"Diario di viaggio - Isola di Porquerolles" | Login/Crea Account | 1 commento
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Re: Diario di viaggio - Isola di Porquerolles (Voto: 1 )
di alberto il Martedì, 03 giugno @ 20:57:14 CEST
Ottimo resoconto!
Aspettiamo il resto!

| Parent


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Natura e capolavori nel mondo

Articolo più letto relativo a Natura e capolavori nel mondo:
Chiesa di Santa Caterina a Formiello

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Milano mia [ 0 commenti - 27 letture ]
 COME MUORE UN ANZIANO OGGI? [ 1 commenti - 53 letture ]
 Sono triste senza un motivo. Perchè? [ 0 commenti - 181 letture ]
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 52 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 48 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 27
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy