Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 150
Totale: 150
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Statistics
05: Home
06: News
07: Home
08: Home
09: Home
10: Home
11: Home
12: Home
13: Stories Archive
14: Home
15: Statistics
16: Home
17: Home
18: Home
19: coppermine
20: Home
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: Home
26: Stories Archive
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: Stories Archive
34: Home
35: Home
36: Stories Archive
37: Home
38: Home
39: Home
40: Search
41: News
42: Home
43: Home
44: News
45: coppermine
46: Forums
47: Forums
48: coppermine
49: Home
50: Stories Archive
51: Home
52: coppermine
53: Home
54: Search
55: Stories Archive
56: Stories Archive
57: Home
58: Home
59: Home
60: Home
61: News
62: Search
63: Home
64: Home
65: Home
66: Forums
67: News
68: Home
69: Search
70: News
71: Home
72: Home
73: coppermine
74: Home
75: News
76: Search
77: Forums
78: coppermine
79: coppermine
80: Home
81: Home
82: Home
83: News
84: Home
85: Home
86: Home
87: Search
88: coppermine
89: Statistics
90: News
91: Home
92: Home
93: Home
94: News
95: Home
96: Stories Archive
97: Home
98: News
99: Home
100: News
101: coppermine
102: Home
103: Home
104: Home
105: News
106: Home
107: Forums
108: Home
109: Stories Archive
110: Home
111: coppermine
112: Home
113: Home
114: Home
115: coppermine
116: News
117: News
118: Home
119: Home
120: Home
121: News
122: Home
123: Home
124: Home
125: Search
126: coppermine
127: Stories Archive
128: Home
129: coppermine
130: Stories Archive
131: Home
132: News
133: Home
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: Home
140: Home
141: Stories Archive
142: Stories Archive
143: Home
144: Home
145: News
146: Home
147: Home
148: Home
149: coppermine
150: Search

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9078
  · Viste: 1925354
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Immaginiamo una società senza religioni
Immaginiamo una società senza religioni
Postato da Grazia01 il Giovedì, 09 febbraio @ 22:58:55 CET (933 letture)
Riflessioni III

Qual è il modello di società che ci risulta essere per esperienza storica, per intuizione o per sensibilità interiore quello più propizio ad assicurarci quei beni e valori fondamentali per la vita collettiva quali pace, libertà, serenità, solidarietà, rispetto reciproco e possibile minimizzazione delle disuguaglianze e della sofferenza? La storia umana è ricca di tentativi molto diversi: l’ideale anarchico, l’utopia comunista, la democrazia elettiva, il principe illuminato che ama il suo popolo, il despota onniregolatore di Orwell, il patriarcato super allargato e tanti altri. E tutti hanno dovuto fare i conti con le esigenze imposte dall’Io della specie umana.


Proprio sull’onnipresente fronte dell’Io hanno fatto breccia, in tempi lontani e società arcaiche, le istanze morali, le visioni sapienziali, la saggezza, la scoperta dell’interiorità associate alle varie e più dissimili religioni, nate tutte in epoche premoderne, e fatalmente operanti sulla base di un infantile o funzionale-strumentale timor dei o deorum. Il comportamento veniva richiesto o imposto con il mercimonio di premio e castigo: ciò che avrebbe dovuto essere il portato della “coscienza” che educa ad un’autonomia etica divenne invece una scelta utilitaristica, oportet cioè mi conviene, così non avrò punizioni dagli dèi ma solo premi. Erano religioni che non educavano, ma almeno si tolleravano: il mondo antico infatti non conosce, dalla Cina all’Europa, né guerre di religione né persecuzioni verso altre fedi. Poi vennero, ahimè, i monoteismi con i loro assolutismi totalizzanti, proselitismi, guerre, persecuzioni. E ce lo dicono sia la Storia sia la cronaca: guerra totale, sia tra le diverse religioni sia al loro stesso interno, come nell’Europa della Riforma ma anche in Irlanda (cattolici contro protestanti) o Iraq (sunniti contro sciiti). NonCredo sostiene, con la ragione e con il sentimento, il primato e l’autonomia dell’Etica, della Coscienza, della Libertà al posto della diffusa soggezione a dèi, scritture e cleri, come dire che ad un Abramo disposto a sgozzare il figlio perché ciò piace al suo dio, preferiamo di gran lunga un Socrate che potrebbe uscire dalla prigione e invece beve la cicuta per rispettare la legge. In questa chiave abbiamo finora interpretato la pars destruens, ovvero critica nei confronti delle religioni, ma da questo fascicolo vogliamo aggiungere anche quella construens e quindi propositiva, esponendo modelli di società immuni dalle influenze, interferenze, indottrinamenti e condizionamenti delle varie religioni, avendo in mente una società a fortissima autonomia morale e laica capace di formare cittadini responsabili e non fedeli acritici, ispirandoci ai messaggi di grandi illuminati quali Confucio e il Buddha, Gesù e Socrate, Locke e Montaigne, Kant e Weber.


Paolo Bancale
Dalla rivista "Non Credo"






"Immaginiamo una società senza religioni" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Riflessioni III

Articolo più letto relativo a Riflessioni III:
Nebbia a Milano

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Sono triste senza un motivo. Perchè? [ 0 commenti - 13 letture ]
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 38 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 34 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 45 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 698 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 27
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy