Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 153
Totale: 153
Chi è online:
 Visitatori:
01: News
02: Home
03: Home
04: Stories Archive
05: Search
06: Home
07: Home
08: Home
09: Home
10: Home
11: Home
12: Home
13: Home
14: Home
15: News
16: Home
17: coppermine
18: News
19: coppermine
20: Statistics
21: Forums
22: News
23: Home
24: News
25: News
26: News
27: Home
28: News
29: Stories Archive
30: News
31: Home
32: Home
33: Stories Archive
34: Home
35: Home
36: News
37: Home
38: Stories Archive
39: News
40: Home
41: News
42: News
43: Home
44: Home
45: Stories Archive
46: News
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: Home
52: News
53: News
54: Home
55: Forums
56: Home
57: Search
58: Home
59: Home
60: Home
61: Home
62: coppermine
63: Your Account
64: coppermine
65: Stories Archive
66: Home
67: Home
68: Home
69: Statistics
70: News
71: Home
72: Home
73: Stories Archive
74: News
75: Home
76: Home
77: coppermine
78: Home
79: Home
80: Forums
81: Home
82: Home
83: News
84: News
85: Home
86: Search
87: coppermine
88: Home
89: Home
90: coppermine
91: Forums
92: Forums
93: Home
94: Home
95: Home
96: Home
97: Home
98: Your Account
99: News
100: Home
101: Home
102: Home
103: Stories Archive
104: Forums
105: coppermine
106: Home
107: Home
108: Home
109: News
110: Stories Archive
111: Home
112: Home
113: Stories Archive
114: Home
115: Home
116: coppermine
117: Forums
118: coppermine
119: Home
120: Home
121: Home
122: Home
123: Home
124: Home
125: Home
126: Home
127: Home
128: Home
129: coppermine
130: Home
131: coppermine
132: Home
133: Home
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Forums
139: coppermine
140: News
141: Home
142: Your Account
143: Home
144: Home
145: Search
146: News
147: Home
148: Home
149: Home
150: Home
151: coppermine
152: coppermine
153: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9078
  · Viste: 1925354
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › L' Acchiappasogni
L' Acchiappasogni
Postato da Grazia01 il Sabato, 24 febbraio @ 01:49:39 CET (1626 letture)
Leggende e fiabe II L’Acchiappasogni è un oggetto molto sacro per i nativi americani, soprattutto per i popoli del nord America e del Canada quali gli Algochini, Oneida e altri. Tale oggetto si è diffuso nel tempo in tutto il continente, ad esclusione del Sud America, poiché vi erano parentele tra i membri delle diverse tribù esistenti, ed anche per gli scambi commerciali tra di esse. La leggenda sulla sua creazione mi è stata raccontata da un indiano Cheyenne. L’Acchiappasogni è fatto da una base costituita da un rametto di legno flessibile, il quale viene avvolto a formare il tipico cerchio, (già sappiamo che il cerchio per i nativi è l’essenza della vita, la vita è un circolo, si nasce si vive e si muore, per poi rinascere), esso poi viene ricoperto molto pazientemente avvolgendolo con un laccio di pelle (solitamente si usava, ed ancora attualmente, pelli di daino, o di altri animali selvatici, in quanto solo questi sono considerati sacri). Finita quest’operazione, si prende un lungo filamento di pelle e lo si avvolge creando all’interno del cerchio una fitta rete. Al centro di questa rete si mettono una o due perline. All’esterno del cerchietto, invece, possiamo legare 4 piume di aquila (per indicare i 4 sacri punti cardinali), ma poiché oggi è molto difficile reperirle, è possibile usare 4 fili di stoffa ognuno del colore corrispondente allo spirito del punto cardinale (per il nord si usa il bianco, per il sud il giallo, per l’ovest il nero e per l’est il rosso).



Dopodiché lo si può ornare con qualche oggetto personale della persona a cui vogliamo regalarlo. Di solito tra i nativi c’è l’usanza che l’uomo appena ha un figlio, o una figlia, ne costruisce uno, lo benedice (sul rito seguito per la benedizione non è possibile dire nulla perché è considerato sacro) e lo mette sopra la culla, o il lettino, del bambino. Anche per questo tutti gli Acchiappasogni che vedete sulle bancarelle, con piume colorate, sono falsi e non hanno nessun valore religioso.

Il suo scopo è quello di catturare tutti gli incubi e tutti i malefici che il bambino può subire durante il sonno, proteggendolo poi quando si sveglia. Tali incubi sono catturati dalla rete che è interna al cerchio e scivolano sulle perline che li inglobano per sempre.

Ecco la leggenda cui facevo cenno inizialmente, è molto antica e va rispettata!



Nuvola Fresca, una piccola bimba del Popolo Cheyenne, disse un giorno a sua madre, l'Ultimo Sospiro della Sera: “Quando mi abita la notte, spesso viene un uccello più nero della notte stessa a nutrirsi, beccando pezzo per pezzo il mio corpo; finché arrivi tu, senza essere vista, come il vento, per cacciarlo via. Io ti sento, ma non capisco cosa sia tutto questo!” Col fiato del cuore materno l'Ultimo Sospiro della Sera riscaldò i tremori di Nuvola Fresca dicendo: “Si chiamano Sogni, il volatile nero che sale dal profondo e l'ombra bianca che viene a salvarti!”. “Ma io vorrei l'ombra buona!”. Allora la madre, sapendo che sarebbe stato ingiusto chiudere la porta all’orecchio interiore, inventò una rete tonda per pescare i Sogni nel Lago della notte, e le diede il potere di “distinguere” i Sogni buoni da quelli cattivi. Finito il lavoro, l’Ultimo Sospiro della Sera attaccò l’oggetto sul letto di Nuvola Fresca e di tutti i bimbi Cheyenne.


Domenico Cosentino





Argomenti associati

Leggende e fiabe  ILeggende e fiabe IILeggende e fiabe III

"L' Acchiappasogni" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Leggende e fiabe II

Articolo più letto relativo a Leggende e fiabe II:
UN MITO CINESE SULLA NASCITA DELLA LUNA

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 5
Voti: 1


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Sono triste senza un motivo. Perchè? [ 0 commenti - 11 letture ]
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 36 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 32 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 39 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 668 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 27
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy