Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 154
Totale: 154
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: Home
06: coppermine
07: coppermine
08: Home
09: Search
10: Home
11: Home
12: Forums
13: Home
14: Home
15: Home
16: Home
17: coppermine
18: Home
19: Home
20: Stories Archive
21: Home
22: Home
23: Search
24: Home
25: Home
26: Forums
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: Home
34: News
35: News
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: News
42: Home
43: News
44: coppermine
45: News
46: Home
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: News
52: Home
53: Home
54: Home
55: Contact
56: Home
57: Home
58: Home
59: Home
60: Home
61: Your Account
62: Home
63: Home
64: Home
65: Home
66: Home
67: Stories Archive
68: Home
69: Home
70: Home
71: coppermine
72: News
73: coppermine
74: Home
75: Home
76: Home
77: Home
78: Home
79: coppermine
80: Forums
81: Home
82: Home
83: Search
84: Home
85: Search
86: News
87: Stories Archive
88: Home
89: Home
90: Home
91: Home
92: Home
93: News
94: Home
95: Home
96: Home
97: Home
98: Home
99: Home
100: Home
101: News
102: Home
103: Search
104: coppermine
105: Home
106: News
107: Home
108: Home
109: Home
110: Home
111: coppermine
112: Home
113: coppermine
114: coppermine
115: coppermine
116: Home
117: News
118: Home
119: Home
120: Home
121: Home
122: coppermine
123: Home
124: News
125: Home
126: Home
127: Home
128: Home
129: News
130: Search
131: Home
132: coppermine
133: Forums
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: News
140: Home
141: coppermine
142: Home
143: Home
144: News
145: Home
146: News
147: Home
148: Home
149: Home
150: Home
151: News
152: Home
153: Home
154: coppermine

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9085
  · Viste: 1925851
  · Voti: 432
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › LA MAGIA DELL'AMORE
LA MAGIA DELL'AMORE
Postato da Tony-Kospan il Sabato, 26 gennaio @ 22:06:53 CET (7353 letture)
POESIE TEMATICHE I°


Cari amici torniamo questa domenica a parlare d'amore... in poesia...
ma parleremo di un suo particolare aspetto...
Infatti benché ci siano stati tantissimi progressi nelle scienze e nella psicologia
tuttavia coninuiamo a non comprender qual'è la... formula perfetta... dell'amore...
Certo sappiamo che il vero amore è una cosa rara... travolgente... magnetica...
che ci cambia la vita in modo totale...

E' una luce sognante che ci nutre...
di giorno... baciati dal sole...
e di notte... illuminati dalla luna.

E' anche il sentimento che ci porta tra le stelle della felicità
ma anche negli abissi del dolore...
Quale altro sentimento porta l'Uomo ad emozioni così sconvolgenti...
e cos'è dunque tutto questo se non una vera e propria... irresistibile magia?



Quindi è dell'amore come...
magia...
che parleremo questa domenica...
e sono tutte di grandi poeti tranne la prima che è mia...





CHE FOLLIA!
Tony Kospan

Che follia
cercar in limpido salato mare
ignoto e dolce un lago.
Lago di trame lucenti
solar sorriso... ardente voce..

Chi sei tu lago?

Sei come sei...
cuore, natura, cascata di malie..

Che follia
cercar in verde agitato mare
l'azzurro d'un sereno lago...

Chi sei tu lago?

Melodia sorgente
d'armonico fluire di batter d'ali...

Che follia!
Ma che... magiche emozioni!





NEL NOSTRO AMORE LA PENA E LA GIOIA
Juan Ramon Jimenez

Nel nostro amore, la pena e la gioia
si accendono e si spengono,
come, a primavera,
la mattina e la sera.
Oh soave scontro dolce
dell'ombra e della luce,
della luce e dell'ombra
-né luce del tutto,
né ombra del tutto -,
belle loro due, come quelle due;
simulacro di lotte,
uguali nella disfatta e nel trionfo!
Amore; crepuscolo, aurora
di primavera!


COS'E' L'AMORE
Alan Douar

Quando ti chiedi cos'è l'amore,
immagina due mani ardenti
che si incontrano,
due sguardi perduti l'uno nell'altro,
due cuori che tremano
di fronte all'immensità di un sentimento,
e poche parole
per rendere eterno un istante.



L'INFINITO MISTERO
Emily Bronte

Improvviso, il buio della casa
il sole rischiarò,
il canto dei canarini rallegrò,
rianimò il salto del gatto,
ravvivò i fiori del giardino
le lacrime si tramutarono in sorriso,
il pianto in gioia
e la tristezza diventò quasi allegria:
oh, Amore, l'infinito


PERICOLOSO E TENERO IL VOLTO DELL'AMORE
Jacques Prèvert

Pericoloso e tenero
il volto dell'amore
m'è apparso la sera
d'un lunghissimo giorno
Forse era un arciere
con l'arco
o un musicante
con l'arpa
Non so più
Non so niente
La sola cosa che so
è che mi ha feri to
forse con una freccia
forse con una canzone
La sola cosa che so
è che mi ha ferito
ferito al cuore
ferito per la vita
E come brucia
la ferita dell'amore.

ORSO TONY

Orso Tony - Tony Kospan
kospan@msn.com



CHE FOLLIA!
Tony Kospan

Che follia
cercar in limpido salato mare
ignoto e dolce un lago.
Lago di trame lucenti
solar sorriso... ardente voce..

Chi sei tu lago?

Sei come sei...
cuore, natura, cascata di malie..

Che follia
cercar in verde agitato mare
l'azzurro d'un sereno lago...

Chi sei tu lago?

Melodia sorgente
d'armonico fluire di batter d'ali...

Che follia!
Ma che... magiche emozioni!





NEL NOSTRO AMORE LA PENA E LA GIOIA
Juan Ramon Jimenez

Nel nostro amore, la pena e la gioia
si accendono e si spengono,
come, a primavera,
la mattina e la sera.
Oh soave scontro dolce
dell'ombra e della luce,
della luce e dell'ombra
-né luce del tutto,
né ombra del tutto -,
belle loro due, come quelle due;
simulacro di lotte,
uguali nella disfatta e nel trionfo!
Amore; crepuscolo, aurora
di primavera!


COS'E' L'AMORE
Alan Douar

Quando ti chiedi cos'è l'amore,
immagina due mani ardenti
che si incontrano,
due sguardi perduti l'uno nell'altro,
due cuori che tremano
di fronte all'immensità di un sentimento,
e poche parole
per rendere eterno un istante.



L'INFINITO MISTERO
Emily Bronte

Improvviso, il buio della casa
il sole rischiarò,
il canto dei canarini rallegrò,
rianimò il salto del gatto,
ravvivò i fiori del giardino
le lacrime si tramutarono in sorriso,
il pianto in gioia
e la tristezza diventò quasi allegria:
oh, Amore, l'infinito


PERICOLOSO E TENERO IL VOLTO DELL'AMORE
Jacques Prèvert

Pericoloso e tenero
il volto dell'amore
m'è apparso la sera
d'un lunghissimo giorno
Forse era un arciere
con l'arco
o un musicante
con l'arpa
Non so più
Non so niente
La sola cosa che so
è che mi ha feri to
forse con una freccia
forse con una canzone
La sola cosa che so
è che mi ha ferito
ferito al cuore
ferito per la vita
E come brucia
la ferita dell'amore.

ORSO TONY

Orso Tony - Tony Kospan
kospan@msn.com


Il tema poetico di questa domenica è di nuovo l'amore
l'amore inteso come magia
quell'amore che non ha bisogno di parole, che vive di sguardi,
di emozioni, che si nutre di tenerezza e passione,
che colma la vita, che riempie di desiderio e fa volare in alto



per quale alchimia

divampa come un fuoco, dilania come una tempesta?




L'abito dei sogni
di Marco Agazzi

Nella torre d'avorio
Distillerò in fragili alambicchi
L'essenza dell'immaginario
E dell'imprevedibile
Troverò la magica alchimia
Tra sogno e realtà
Tra sentimento e passione
Tra azione e desiderio
E al paziente telaio
Tesserò per te una veste
Su di una trama romantica
Con ricami di poesia
Per vestire ogni giorno
La tua cruda nudità
Con l'abito dei sogni
Affinché logora, bruciata
A brandelli tu non faccia
Ritorno al mio cuore.



Noi siamo...
di Felice Pagnani

Noi siamo come
il giorno
e la notte
quando la notte
incontra il mattino
stanca e malata
Come il giorno
incontra la sera
assolata e avida
uccisa dalle grida
Siamo come la gioia
del mattino
di un giorno nuovo
luminoso e tenero
che prende per mano
una notte che se ne va
muta e atterrita
Siamo come la sera
che si ammanta di stelle
piena di sussurri
che prende per mano
un giorno di agonia
e livido di morte
Noi siamo l'una o l'altro
tutte e due
e nessuno dei due
Sento che il tuo respiro
simile a quello dell'oceano
mi sommerge
e la luce del tuo sguardo
mi trafigge e inchioda





E pare di vivere ora
di Valentino Geri

Queste scene di piccola magia
aggirano il senso dell'amore

e quando ti vedo
mi sembra che il respiro
lasci ogni sua velleità e taccia incredulo

e quando ti sfioro le mani
ogni voce si perde
svanendo nel silenzio del contatto

e quando ti bacio
appaiono fantasie che rapiscono
il mio pallido immaginario di uomo.

E pare di vivere ora
con te
davvero ogni ora.




Mendicante d’amore
di Tagore

Un sorriso di gioia
si diffuse in cielo
quando vestisti di stracci il mio cuore
e lo mandasti
a mendicare per le strade.
Esso andò di porta in porta,
e molte volte
quando già la sua ciotola era piena
fu derubato.
E alla fine della lunga giornata
giunse alla porta del tuo palazzo
sollevando la ciotola miseranda
e tu scendesti a prenderlo per mano
e lo facesti sedere
accanto a te sul trono.




Sogno
di Cesare Pavese

Ride ancora il tuo corpo all'acuta carezza
della mano o dell'aria, e ritrova nell'aria
qualche volta altri corpi? Ne ritornano tanti
da un tremore dei sangue, da un nulla. Anche il corpo
che si stese al tuo fianco, ti ricerca in quel nulla.

Era un gioco leggero pensare che un giorno
la carezza dell'aria sarebbe riemersa
improvviso ricordo nel nulla. Il tuo corpo
si sarebbe svegliato un mattino, amoroso
del suo stesso tepore, sotto l'alba deserta.
Un acuto ricordo ti avrebbe percorsa
e un acuto sorriso. Quell'alba non torna?

Si sarebbe premuta al tuo corpo nell'aria
quella fresca carezza, nell'intimo sangue,
e tu avresti saputo che il tiepido istante
rispondeva nell'alba a un tremore diverso,
un tremore dal nulla. L'avresti saputo
come un giorno lontano sapevi che un corpo
era steso al tuo fianco.
Dormivi leggera
sotto un'aria ridente di labili corpi,
amorosa di un nulla. E l'acuto sorriso
ti percorse sbarrandoti gli occhi stupiti.
Non è piú ritornata, dal nulla, quell'alba?




Vi auguro una serena domenica






Care amiche ed amici amanti come me della poesia,
in questi primi giorni di un 2008...
che ancora non sappiamo che panni vestirà... per noi e per il mondo...
il tema di questa settimana sarà... tanto per cambiare ... l'amore...

Bè... d'altronde... cosa di più dell'amore,
in fondo, influenza la nostra vita?
Ma le poesie prescelte non riguarderanno l'amore atteso...
nè quello trionfante... nè quello perduto...
bensì l'amore come...
riflessione... concezione... meditazione.
E' con queste poesie che vi auguro dunque
una felicissima domenica.



QUANDO L'AMORE VI CHIAMA, SEGUITELO
Kahlil Gibran

Quando l'amore vi chiama, seguitelo.
Anche se le sue vie sono dure e scoscese.
e quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui.
Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire.
E quando vi parla, abbiate fede in lui.
Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni
come il vento del nord devasta il giardino.
Poiché l'amore come vi incorona così vi crocefigge.
E come vi fa fiorire così vi reciderà.



IL VERO AMORE NON LASCIA TRACCE
Leonard Cohen

Come la bruma non lascia sfregi
Sul verde cupo della collina
Così il mio corpo non lascia sfregi
Su di te e non lo farà mai
Oltre le finestre nel buio
I bambini vengono, i bambini vanno
Come frecce senza bersaglio
Come manette fatte di neve
Il vero amore non lascia tracce
Se tu e io siamo una cosa sola
Si perde nei nostri abbracci
Come stelle contro il sole
Come una foglia cadente può restare
Un momento nell'aria
Così come la tua testa sul mio petto
Così la mia mano sui tuoi capelli
E molte notti resistono
Senza una luna, senza una stella
Così resisteremo noi
Quando uno dei due sarà via, lontano.


ARIA PURA
Baldo Bruno

Amore è tutto quello che hai nel cuore
pronto a fluir con trasparenza verso l'altro
per fermare la caduta di noi stessi
...potrai cogliere a piene mani
quell'aria pura dalla tua anima
senza quel filo al polso d'ipocrisia
...potrai ammirare la tua innocenza
tra emozioni che scalpitano a rapidi passi
è proprio così
i tuoi pensieri prenderanno forme di farfalle
i tuoi occhi godranno dell'incanto di un incontro
la tua vita non ti lascerà mai più.


ETERNO AMORE
Garcia Lorca

Non so come andrà... come finirà
quello che mi hai dato
È qualcosa di grande
che porterò sempre con me.
l tuo amore ha riempito
ogni singola cel(edited)a del mio corpo
Per non poter essere dimenticato
ogni tua carezza resterà sul mio viso
la sentirò anche fra mille anni...
ogni tuo bacio rimarrà sulle mie labbra
il tuo sguardo sarà impresso nella mia mente
finché vita vorrà.
Non so come andrà, come finirà,
so che non dimenticherò mai
le emozioni, le sensazioni splendide
che mi ha donato il nostro amore
e che resteranno sempre lì
nel mio cuore.

Orso Tony - Tony Kospan







"LA MAGIA DELL'AMORE" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre POESIE TEMATICHE I°

Articolo più letto relativo a POESIE TEMATICHE I°:
EMOZIONI

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 4
Voti: 4


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Con il tempo ho imparato... [ 0 commenti - 8 letture ]
 Sognare [ 0 commenti - 7 letture ]
 addio Casatea [ 0 commenti - 64 letture ]
 Milano mia [ 0 commenti - 41 letture ]
 COME MUORE UN ANZIANO OGGI? [ 1 commenti - 69 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 27
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy