Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 233
Totale: 233
Chi è online:
 Visitatori:
01: News
02: Topics
03: Home
04: Home
05: Home
06: Search
07: coppermine
08: Home
09: News
10: Home
11: Home
12: coppermine
13: Home
14: Home
15: Home
16: News
17: Home
18: Home
19: coppermine
20: coppermine
21: Home
22: Home
23: News
24: Home
25: Home
26: News
27: Home
28: Home
29: coppermine
30: Stories Archive
31: News
32: Search
33: coppermine
34: Home
35: Home
36: Home
37: News
38: News
39: Search
40: Home
41: Home
42: Home
43: Home
44: Home
45: Home
46: coppermine
47: coppermine
48: Home
49: Home
50: coppermine
51: Home
52: Home
53: Home
54: News
55: coppermine
56: Home
57: coppermine
58: Home
59: coppermine
60: coppermine
61: Home
62: Search
63: Home
64: Home
65: Home
66: coppermine
67: Home
68: Home
69: Stories Archive
70: Home
71: Home
72: Home
73: Home
74: Home
75: Home
76: Home
77: Home
78: coppermine
79: coppermine
80: Search
81: Stories Archive
82: Home
83: Search
84: Home
85: coppermine
86: coppermine
87: Home
88: coppermine
89: Home
90: Home
91: Home
92: coppermine
93: Home
94: Home
95: Home
96: Home
97: News
98: Home
99: coppermine
100: coppermine
101: Home
102: Home
103: Home
104: Stories Archive
105: News
106: Home
107: Home
108: coppermine
109: Home
110: coppermine
111: News
112: coppermine
113: News
114: coppermine
115: Home
116: Home
117: coppermine
118: Home
119: Home
120: Home
121: Home
122: coppermine
123: News
124: Home
125: Home
126: coppermine
127: Home
128: Home
129: Search
130: Home
131: Home
132: Home
133: Home
134: Stories Archive
135: coppermine
136: Home
137: coppermine
138: coppermine
139: Home
140: Home
141: Home
142: coppermine
143: Home
144: coppermine
145: Home
146: Home
147: Home
148: coppermine
149: Home
150: coppermine
151: Home
152: coppermine
153: Home
154: Home
155: Home
156: Home
157: Home
158: Stories Archive
159: Search
160: coppermine
161: Search
162: coppermine
163: Home
164: Home
165: Home
166: Home
167: Home
168: News
169: Home
170: Home
171: coppermine
172: Home
173: Home
174: coppermine
175: Home
176: Home
177: coppermine
178: Home
179: coppermine
180: Home
181: coppermine
182: Home
183: coppermine
184: Home
185: News
186: Home
187: Home
188: News
189: Home
190: Search
191: Home
192: Home
193: Home
194: Home
195: Search
196: Home
197: News
198: coppermine
199: coppermine
200: coppermine
201: Home
202: Home
203: Home
204: coppermine
205: Home
206: Home
207: coppermine
208: Home
209: News
210: Home
211: News
212: Home
213: coppermine
214: Home
215: Home
216: Home
217: coppermine
218: Search
219: coppermine
220: Home
221: Home
222: coppermine
223: coppermine
224: Home
225: Home
226: Home
227: Home
228: Home
229: coppermine
230: Home
231: Home
232: Home
233: coppermine

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 8706
  · Viste: 1428928
  · Voti: 430
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › L'incidente
L'incidente
Postato da Grazia01 il Domenica, 01 marzo @ 20:11:31 CET (1024 letture)
Le poesie e altro di Grazia VI

E’ una tiepida sera di maggio, Mario, stando alla finestra, fuma l’ultima sigaretta della giornata. Il cielo è limpido, punteggiato di stelle, indifferenti all’angoscia che si respira da qualche giorno, fra le mura di quella casa.
Laura, la moglie lo chiama:


“Mario hai finito? Accosta quella finestra, entra un po’ troppa aria”.
“Si, ora vengo”
L’uomo spegne la sigaretta sul portacenere che tiene sul davanzale, accosta i vetri, poi va in cucina e beve un bicchiere d’acqua. Spegne la luce e torna nella camera da letto.
“Hai visto? Benedetta continua a comportarsi in quel modo” comincia Laura “Non vuole parlare dell’incidente, lo sai, era molto attaccata a tua madre, sembra che non voglia accettare quello che è successo. Sono molto preoccupata”
“Sono passati pochi giorni, sta cercando di assimilare il dispiacere” Mario emette un sospiro profondo e aggiunge
” E’ stato uno choc per lei vedere tutto quel sangue, la nonna esamine e i suoi pappagallini che volavano dal vetro infranto del finestrino e poi….che assurdità morire per colpa di quella maledetta voliera caduta durante l’incidente!”
“Dovevo insistere per metterla nel portabagagli!” aggiunge.
“Ma avrebbero corso il rischio di morire soffocati!” Obietta Laura
Girano il capo, si guardano. Restano in silenzio per un po’, misurando il senso di quella frase, che resta come sospesa, nell’aria.
Laura si alza a sedere sul letto, si prende il viso fra le mani, e mormora:
“Forse nostra figlia si è messa in mente che sia colpa sua, perché ci teneva a portare quei pappagalli, nonostante la vacanza fosse breve, sono davvero troppo angosciata, cosa possiamo fare, Mario?”
Mario impaziente replica:
“Ti ho già detto che dobbiamo lasciargli il tempo di superare questo momento, non essere così ansiosa, Benedetta percepisce questa tua agitazione e ne resta contagiata, è morta sua nonna, è il primo lutto che deve affrontare, dalle tempo!”
Laura si alza e in punta di piedi si avvicina alla porta della figlia, ascolta per qualche attimo, poi abbassa lentamente la maniglia, guarda nella penombra della cameretta, dal respiro le sembra che Benedetta dorma, richiude la porta, torna a letto.
“Dorme?”
“ Pare di sì”
“Proviamo a dormire anche noi, Laura”
“Non riesco a dormire, sono sempre dell’opinione che dovremmo portare Benedetta da uno psicologo che l’aiuti a superara le sue paure, tu stesso hai ammesso che è stato, senza dubbio, un grosso trauma per lei”.
“Non credi che il colloquio con uno psicologo potrebbe spaventarla ulteriormente?“
La donna ha uno scatto, si rimette a sedere, alza la voce:
“ Non capisci nulla, dici poi, poi, …poi quando? Quando questo dolore che lei non sa razionalizzare, si sarà incancrenito irrimediabilmente?”
“Abbassa la voce, che la svegli!”
Mario sta perdendo la pazienza.
“Certo, se non sono della tua opinione, non capisco nulla! E’ mia madre che è morta, il dolore lo provo anch’io, e forte, ma tu con il tuo nervosismo, non fai che aumentare la tensione!”.
“Ora la colpa è mia, se tua madre è morta e Benedetta è distrutta” Laura piange
“Ma smettila, su, Benedetta non è distrutta” cinge le spalle della moglie “l’incidente è stato per colpa di quel cretino che non ha rispettato lo stop, ma tu devi cercare di calmarti”.
Mario abbraccia la moglie, cullandola lentamente per qualche attimo, fino a quando i singhiozzi si smorzano e il respiro ritorna regolare.
“Hai ragione ” Laura si soffia il naso e si asciuga e il viso”lo so, sono apprensiva, ma promettimi, che se non cambia la situazione fra qualche giorno, faremo qualche cosa.”
“Va bene, te lo prometto, ma ora proviamo a dormire un po’".
Mario bacia sulla fronte Laura.
“Buonanotte tesoro”
“Mah, speriamo” sospira Laura
Lui spegne la lampada sul comodino e si gira verso il muro, mentre una lacrima solitaria scende a bagnargli la radice del naso.

Grazia






"L'incidente" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Le poesie e altro di Grazia VI

Articolo più letto relativo a Le poesie e altro di Grazia VI:
Un cielo di cartone

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Il Po tra storia e leggenda [ 0 commenti - 21 letture ]
 Perdendomi nel tramonto [ 0 commenti - 18 letture ]
 RISUSCITAMI [ 0 commenti - 17 letture ]
 Dedicate alla mia adorata amica Dolly [ 0 commenti - 36 letture ]
 Luisa Anzoletti nacque a Trento il 9 aprile del 1863 [ 0 commenti - 38 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content .
www.casatea.com

Toggle Content *
sito web

Toggle Content
Sito d'argento

Toggle Content .

Toggle Content -
10000 punti ottenuti

Toggle Content Magicamente

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 20:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 09:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 23:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 14:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 10:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 20:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy