Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 332
Totale: 332
Chi è online:
 Visitatori:
01: Stories Archive
02: Home
03: Stories Archive
04: Home
05: Home
06: Home
07: Home
08: Home
09: Home
10: Stories Archive
11: Home
12: Home
13: Home
14: Home
15: Home
16: Home
17: coppermine
18: News
19: Home
20: Home
21: Search
22: Home
23: Home
24: Home
25: Home
26: Home
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: Home
34: Home
35: News
36: Home
37: News
38: Home
39: Stories Archive
40: Home
41: Home
42: Home
43: Home
44: Home
45: Stories Archive
46: Home
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: Home
52: coppermine
53: Search
54: Home
55: Home
56: coppermine
57: coppermine
58: Home
59: Home
60: Stories Archive
61: Search
62: Home
63: Stories Archive
64: Home
65: Home
66: Home
67: Home
68: News
69: Home
70: Home
71: Home
72: Statistics
73: Home
74: Home
75: News
76: Forums
77: Statistics
78: coppermine
79: Home
80: Home
81: Home
82: coppermine
83: Home
84: Home
85: Home
86: coppermine
87: Stories Archive
88: Home
89: Stories Archive
90: Home
91: Home
92: Home
93: Home
94: Home
95: Home
96: Stories Archive
97: Home
98: Home
99: News
100: Home
101: Home
102: Home
103: Home
104: coppermine
105: Home
106: Home
107: Home
108: coppermine
109: Home
110: Home
111: Home
112: Home
113: News
114: Home
115: Home
116: Home
117: Home
118: Home
119: Home
120: Search
121: Home
122: Home
123: Home
124: News
125: Forums
126: Home
127: Home
128: News
129: Forums
130: coppermine
131: Home
132: Home
133: News
134: coppermine
135: coppermine
136: Home
137: coppermine
138: Home
139: Home
140: Forums
141: Home
142: Your Account
143: Home
144: Home
145: coppermine
146: Home
147: coppermine
148: Home
149: Home
150: Home
151: Home
152: Home
153: News
154: Home
155: Home
156: Home
157: Home
158: Statistics
159: Home
160: coppermine
161: Home
162: News
163: coppermine
164: Home
165: Home
166: Home
167: Home
168: Home
169: Home
170: Home
171: Home
172: News
173: Search
174: Home
175: Home
176: Home
177: coppermine
178: Home
179: coppermine
180: Stories Archive
181: Home
182: News
183: coppermine
184: coppermine
185: Home
186: Home
187: Home
188: Home
189: coppermine
190: Home
191: Home
192: Home
193: Home
194: Home
195: Home
196: News
197: coppermine
198: Home
199: coppermine
200: Home
201: Home
202: Home
203: Home
204: Home
205: Home
206: Home
207: Home
208: News
209: Home
210: Home
211: News
212: Home
213: coppermine
214: coppermine
215: Home
216: Home
217: News
218: Home
219: Forums
220: Search
221: Home
222: Home
223: Home
224: Home
225: Home
226: Home
227: Home
228: News
229: Home
230: Home
231: Home
232: Home
233: Home
234: Home
235: News
236: News
237: Home
238: Home
239: Home
240: Home
241: Home
242: Home
243: Home
244: coppermine
245: Home
246: Contact
247: Home
248: Home
249: Home
250: Home
251: News
252: News
253: Home
254: Home
255: Home
256: Home
257: Stories Archive
258: Home
259: Home
260: Stories Archive
261: coppermine
262: coppermine
263: Stories Archive
264: Home
265: News
266: Topics
267: coppermine
268: Home
269: Home
270: coppermine
271: Home
272: News
273: Home
274: News
275: Home
276: Stories Archive
277: Home
278: Forums
279: Home
280: Home
281: Home
282: Home
283: Home
284: Home
285: News
286: Home
287: News
288: Search
289: Home
290: Home
291: News
292: Home
293: Home
294: Search
295: coppermine
296: Home
297: Home
298: News
299: News
300: Home
301: Home
302: Search
303: Home
304: Stories Archive
305: Home
306: Home
307: coppermine
308: coppermine
309: Stories Archive
310: Home
311: News
312: coppermine
313: Home
314: Home
315: Home
316: Home
317: Home
318: Stories Archive
319: Home
320: Home
321: Home
322: Home
323: Home
324: Home
325: Home
326: Home
327: Home
328: Home
329: Home
330: Home
331: Home
332: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9048
  · Viste: 1924121
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Nathaniel
Nathaniel
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 15 aprile @ 12:51:26 CEST (1146 letture)
Leggende e fiabe II Era l'unica rappresentazione permessa il Venerdì Santo. Infatti è un'azione scenica sacrale, l'ultima di Wagner. Parliamo del Parsifal, anche se l'immagine richiama al figlio Lohengrin. La nostra azione ha titolo Nathaniel. Una pausa nei fatti intorno a Roma.



NATHANIEL
Azione scenica
del Dr. Giuseppe Paolo Mazzarello
_

Atto I°

Una città di mare, un bar del centro.

MIRKO

Bevi questo succo di pomodoro
Se ti ricorda un altro liquido
Rosso è ancora meglio,
Condito con le spezie e gli aromi
Poi và giù meglio.

NAT

Bevo e ricordo, ma voglio sapere
Cos'è questo succo che colma
La sete, ma un'altra ne desta.
Il gesto di una madre
Ricorda quello di un'altra.

MIRKO

Le donne vecchie sono per te:
Se cerchi la sensualità
Dove credi di trovarla
Se non sulla strada battuta?

NAT

Verrò con te e mi farai vedere
Ma non quello che vuoi tu.
La donna giovane si addice a me,
La sensualità che tu dici
Prende impulso quando trova
Freschi fiori da recidere.

Da solo.

Voglio infatti possedere nonché godere
Di queste giovani che, chissà perchè,
Mi ricordano tanto le vecchie.

Escono.
NAT

Ancora da solo.

La strada notturna è deserta,
Fantasmi appaiono a gruppi di cinque:
Tristi ed anonimi ragazzi
Ragazze dai vestiti corti e neri,
Forse vanno ad un funerale.

MIRKO

Siamo arrivati, ed i tuoi sensi
Si placheranno: io là sarò,
Per guardarti senza essere visto.
Te lo dico per l'ultima volta
Ritorna quando attempate puttane
Si trascinano sin qua. Sarà molto meglio.

NAT

Osserva due ragazze sulla soglia di una discoteca, dal basso in lontananza musica cupa.

Questa bionda e il suo didietro rotondo,
Stretto nei jeans a vita bassa
e lo agita lento, Salomè rinnovata.
Eppure un'altra musica sento
Per i tuoi sensi, oltre ai miei
E vi tendo l'orecchio e, anche, dell'altro.
Sonecka potevi trovarla qui
Nessuno la portava via.Vado a cercarla,
Da un'altra parte.

Lascia entrare Mirko da solo, verso il basso e si allontana dalla parte opposta.

*

Una strada di campagna, tra boschi e prati.

NAT

Sono venuto qui da solo
Perchè il pubblico apprezza
L'incontaminato mondo dell'infanzia.
Eppure non c'è l'amor mio.
Ce n'era una, ce n'erano altre.
Pubblico: guarda ed ascolta
Ti racconterò di un bambino
E delle sue donne, con un padre,
E di quanto dovette penare
Per ritrovare la donna amata
Dall'altra parte del mare.
MARCIA

Sono venuta qui perchè
I nostri sensi si appaghino
Ora come allora: io sono quella di sempre
E tu, dovresti esserlo.

La donna scopre le sue grazie davanti a Nat.

NAT

Un tempo amavo questo petto
E l'avrei messo dentro di me
Per non perderlo mai.
Come allora, quello struggimento
Un brivido languido e sottile.

La donna sparisce.
Sono stato un amorevole bimbo.
Ora devo zappare questo terreno
Perchè la vigna abbia i suoi tralci
Rinnovati a primavera. Farò questo
Pensando al futuro e non al passato.

*

Tempio di Apollo a Delfi, interno.

CRISE

Ti aspettavo, è meglio giungere
Prima che dopo al mio cospetto.
Non credo che il tuo poemetto
Sia giunto alla fine. E' così?

NAT

Padre mio, mi verrebbe da dire,
Anch'io adesso suono la lira
Un Dio ci diede consiglio
Purchè restiamo al nostro posto.

CRISE

E dove vorresti essere invece?
Cosa vuoi fare se l'uomo
E' condannato alla dura fatica
Senza tempo per la poesia.



NAT

Una predica da te non l'aspetto
Anche se sei sacerdote santo, te la dico tutta:
Alla fine si và giù nell'Ade,
Sull'Olimpo ci stanno gli Dei. Poca scelta, per noi.

CRISE

Ho già parlato molto, figlio:
E' tutta la vita che sono seccato
dal problema di Ade ed Olimpo
del quale nulla so. Tu, invece: scrivi poesie.

NAT

Padre mio, mi verrebbe ancora da dire,
Ho finito queste cose da dire:
Mi sembravano tante ed erano poche.
Quel che volevo, lo conoscevo già.

_

II° ATTO

Sul lungomare. Ruth è vestita molto casual, ha i capelli parzialmente raccolti. Nat indossa l'armatura. Ci sono uno scudo, una lancia ed una spada.

NAT
Pensieroso. Rivolto a Ruth.

Non dimentico chi sei, Dimentico chi sono.
Che sia guerriero, lo dice qualcuno.
Per questo ho le mani, che ora ti tendo.

Rivolto verso il pubblico.

Il mio Paese è unito agli Achei,
Ma questo non dice poi molto.
Al fronte laggiù c'è l'ignoto.
Non sarebbe la prima volta
Che facciamo confusione.
Qualcosa di me continua a vivere in lei
Invece di annegare nell'oblio voluto dagli Dei.
Perchè sopravvive lo spirito che volevo soffocare sul nascere?
Vado a respirare il fumo della battaglia,
Ma nel mio petto sarà l'aria pura
Del mattino in cui venni alla luce
E vidi la luce del sole.

*
Un bivacco notturno di guerrieri.
Nat ha una ferita sulla schiena.

NAT

Una giornata campale non è proprio una scampagnata.
C'erano ancora i fuochi notturni
Quando partimmo alla volta delle mura.
Un guerriero cadde sfinito durante la marcia,
I compagni gliel'hanno suonate dimenticando le buone maniere.
Siamo retroguardia, tutto il giorno
Abbiamo vagato senza neppure combattere.
Achille piè veloce guidava i Mirmidoni scintillanti nei loro metalli,
L'ho veduto: potrò raccontarlo.
Una freccia scagliata dall'alto
Mi ha colpito la schiena, qua in basso.
Il mio duce mi denuncerà per procurata infermità.
Ricordo la ragazza che ho lasciato
Sulla riva del mare, provo a ricordare.
Andrò all'ospedale militare,
Il resto si vedrà. Intanto, qui vanno avanti.
Magari, mi trovo un altro mestiere.

*

L'interno di una profumeria.
Nat è in licenza di convalescenza, in abiti civili eleganti e moderni, in una città che potrebbe essere ovunque.

NASTAS'JA

(Riconosco quel tipo.)
Lo guarderò, un po' si e un po' no,
Così si accorgerà di me.

NAT

Bella i capelli lisci sul viso
Che vede poco il sole che cuoce
La pelle di quelli che tornano
A casa raminghi, e un po' stanchi.
Pelle candida la sua, profuma d'ambra
D'Oriente che s'insinua molle
E stordisce, annebbia, si fonde
In questo fiotto caldo: Amore.

NASTAS'JA

Come può una giovinetta
Resistere a chi ha tanto viaggiato, promettendo tanto piacere.
Però il problema è sapere.

Lui le bacia la mano.

NAT

Questo dono oggi è venuto, altro che respiro di battaglia!
Io sento questo profumo, prendo quello che trovo.

_

ATTO III°

Un accampamento nel deserto. L'interno di una tenda.
Ci sono molti tappeti. Nat è vestito all'orientale.

NAT
(Rivolto ai cammellieri)

Io sono un po' stanco. E voi?

1° CAMMELLIERE

Ora beviamo e mangiamo insieme,
Ad ore noi ripartiremo.

2° CAMMELLIERE
(Si scopre che è una donna)

Non hai un popolo insieme a te,
Da solo non sopravviverai
Insieme a noi non sparirai.

NAT

Chi non ha popolo rimane da solo,
Ma so che la guerra è finita
Dovreste saperlo anche voi.
Molti anni saranno impiegati
Ad accogliere reduci, profughi.
Ora io sono al centro di tutto.
Vorrei non fosse più così.

1° CAMMELLIERE

Se vali ed hai un Signore nei cieli,
Non perderai la ricompensa.
I colori del deserto al tramonto
Sono per te e tu sei per loro.

NAT

Io sono per voi, come voi per me.
Non restiamo arsi dal sole
Con la sabbia che ci entra negli occhi
Perchè esistano il sole e la sabbia.

3° CAMMELLIERE
(Entra e si rivolge al 1° cammelliere)

Andiamo. La strada è insicura
A quest'ora di notte.
Peggio ancora per chi deve
Ancora trovare una casa.

Il 1° cammelliere esce seguendo il 3° cammelliere.
Poi, anche il 2° cammelliere se ne va.

NAT
(solo)

Fumerò questo narghilè e divento tossicodipendente.
Sarò un buon cliente ed avrò forniture eccellenti.

Abbandona il narghilè. Esce dalla tenda.

Le stelle vegliano, la loro luce diffonde.
Cosmo che guardi infinito!
Uomini e donne intorno a noi
Hanno bisogno del loro posto
Come voi, astri, nel firmamento.

Scorge un angelo dal vestito color ciclamino e gli si rivolge.

Angelo del Signore, amico mio
Dio è uno solo ma voi siete tanti.
Venite in terra tra noi
Perchè abbiamo bisogno di voi.

ANGELO

Siamo nunzi, cosa vuoi da noi?
Quando parliamo, non ci ascoltate.
Vuoi che ti indichi la strada del Paradiso?

NAT

Angelo santo, amico mio
Tante sono le strade incontrate
E devo continuare.

ANGELO

Ti ascolto. Ma, pure io
Tutto il giorno ad annunziare
Neppure la notte per riposare.
NAT

Non ti voglio disturbare
Ma una cosa ti vorrei dire:
Tutti abbiamo bisogno di amici.

ANGELO

Dovrei essere abituato
Ma soli in questo deserto
Sembra di stare fuori dal tempo.

NAT
Allora il tempo vale anche per voi,
Anche gli Angeli ne tengono conto.
All'ora giusta suonerete le trombe.

Pausa. Si sente una voce femminile cantare: “Give me just a plot of,/ Not a lot of land...”

ANGELO

Fare annunzi è il mio mestiere, gli uomini fanno quello che vogliono.
Forse i tuoi cari sono perduti.

NAT

Molti si sono smarriti.
Voi state in cielo, noi sulla terra.
Respiriamo arie diverse.

ANGELO

Anche gli angeli, guardando in basso,
Vedono cosa fanno gli uomini.

NAT
(Rivolto verso il pubblico)

Tutti abbiamo molto da fare. Sono partito da solo,
Ho trovato l'amore lungo la strada.
Se fossi rimasto lo stesso, la vita non mi avrebbe cambiato.
Ogni epoca ha la sua storia,
Non ha epoca la storia dell'Uomo.
Ho spesso sognato un corpo in volo nel cielo
Luminoso nel buio, lontano fino a sparire.
Vedo queste case sui colli
Immersi in questa tenebra.
L'aria fredda è immota, serena
Solo umane luci la rischiarano;
Ora, contano solo il silenzio, e la pace.

Pubblicato per conto di Paolo
che ha inviato l'articolo per posta elettronica.





"Nathaniel" | Login/Crea Account | 2 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Re: Nathaniel (Voto: 1 )
di Paolo il Mercoledì, 15 aprile @ 20:15:51 CEST
Un buon cavaliere deve essere gentile con le Dame, all'occorrenza coraggioso. Qui Grazia ha fornito i mezzi necessari alla pubblicazione di questo lavoro che è stato scritto alla fine del 2007 ma è inedito nella versione in Italiano. Ce n'è una in Inglese da me stesso, absit iniuria verbis, composta e facilmente rinvenibile nel web. Questo lavoro è dedicato alla mia Dama ma non posso trascurare colei che, direi regalmente, ha reso possibile la sua manifestazione.

| Parent


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Leggende e fiabe II

Articolo più letto relativo a Leggende e fiabe II:
UN MITO CINESE SULLA NASCITA DELLA LUNA

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 A VOLTE IN CERTI CAUSALI MOVIMENTI [ 0 commenti - 8 letture ]
 Spiegami la fioritura [ 0 commenti - 12 letture ]
 Dal manuale del nomade [ 0 commenti - 28 letture ]
 Tu non ricordi [ 0 commenti - 31 letture ]
 Mattino di settembre [ 0 commenti - 32 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy