Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 116
Totale: 116
Chi è online:
 Visitatori:
01: Search
02: News
03: Forums
04: News
05: News
06: News
07: coppermine
08: Home
09: Home
10: Home
11: News
12: Your Account
13: News
14: Home
15: Home
16: Stories Archive
17: News
18: Home
19: Home
20: Home
21: Stories Archive
22: News
23: Home
24: Home
25: News
26: News
27: Home
28: News
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: Search
34: Home
35: Statistics
36: News
37: News
38: Home
39: Stories Archive
40: Home
41: Search
42: Search
43: Home
44: Home
45: News
46: Stories Archive
47: coppermine
48: coppermine
49: Home
50: News
51: Home
52: coppermine
53: News
54: Home
55: Search
56: News
57: Home
58: Stories Archive
59: Home
60: Search
61: News
62: Home
63: Home
64: coppermine
65: Home
66: News
67: News
68: News
69: Home
70: Forums
71: Home
72: News
73: Search
74: News
75: Stories Archive
76: Statistics
77: Home
78: Home
79: Home
80: News
81: Home
82: News
83: News
84: Home
85: Statistics
86: Home
87: Stories Archive
88: Home
89: Home
90: News
91: Home
92: News
93: Stories Archive
94: coppermine
95: Forums
96: coppermine
97: Search
98: Forums
99: Home
100: News
101: Search
102: News
103: Home
104: Home
105: Search
106: Search
107: Home
108: Search
109: Home
110: Forums
111: Search
112: Home
113: Home
114: Home
115: Stories Archive
116: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9076
  · Viste: 1924712
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › IL CINQUE MAGGIO
IL CINQUE MAGGIO
Postato da Grazia01 il Lunedì, 25 luglio @ 21:15:19 CEST (1140 letture)
Poesie e opere di Alessandro Manzoni




DALLE ODI


La morte di Napoleone Bonaparte offre al poeta lo spunto per una profonda analisi dell'esistenza: la gloria e il successo dell'uomo sono ombre della memoria, polvere
di fronte allo svelarsi dell'eternità.


IL CINQUE MAGGIO


Ei fu. Siccome immobile,
Dato il mortal sospiro,
Stette la spoglia immemore
Orba di tanto spiro,
Così percossa, attonita
La terra al nunzio sta,



Muta pensando all'ultima
Ora dell'uom fatale;
Né sa quando una simile
Orma di piè mortale
La sua cruenta polvere
A calpestar verrà.


Lui folgorante in solio
Vide il mio genio e tacque;
Quando, con voce assidua,
Cadde, risorse e giacque,
Di mille voci al sonito
Mista la sua non ha;


Vergin di servo encomio
E di codardo oltraggio,
Sorge or commosso al subito
Sparir di tanto raggio;
E scioglie all'urna un cantico
Che forse non morrà.


Dall' Alpi alle Piramidi,
Dal Manzanarre al Reno,
Di quel securo il fulmine
Tenea dietro al baleno,
Scoppiò da Scilla al Tanai,
Dall'uno all'altro mar.


Fu vera gloria? Ai posteri
L'ardua sentenza; nui
Chiniam la fronte al Massimo
Fattor, che volle in lui
Del creator suo spirito
Più vasta orma stampar.


La procellosa e trepida
Gioia d'un gran disegno,
L'ansia d'un cor che indocile
Serve, pensando al regno;
E il giunge, e tiene un premio
Ch'era follia sperar;


Tutto ei provò; la gloria
Maggior dopo il periglio,
La fuga e la vittoria,
La reggia e il tristo esiglio :
Due volte nella polvere,
Due volte sull'altar.


Ei si nomò : due secoli,
L'un contro l'altro armato,
Sommessi a lui si volsero,
Come aspettando il fato;
Ei fe' silenzio, ed arbitro
S'assise in mezzo a loro


E sparve, e i di nell'ozio
Chiuse in si breve sponda,
Segno d'immensa invidia
E di pietà profonda,
D'inestinguibil odio
E d'indomato amor.


Come sul capo al naufrago
L'onda s'avvolve e pesa,
L'onda su cui del misero,
Alta pur dianzi e tesa,
Scorrea la vista a scernere
Prode remote invan;


Tal su quell'alma il cumulo
Delle memorie scese!
Oh quante volte ai posteri
Narrar sé stesso imprese,
E sull'eterne pagine
Cadde la stanca man!


Oh quante volte, al tacito
Morir d'un giorno inerte,
Chinati i rai fulminei,
Le braccia al sen conserte,
Stette, e dei di che furono
L'assalse il sovvenir!


E ripensò le mobili
Tende, e i percossi valli,
E il lampo de' manipoli,
E l'onda dei cavalli,
E il concitato imperio,
E il celere ubbidir.


Ahi! forse a tanto strazio
Cadde lo spirto anelo,
E disperò; ma valida
Venne una man dal cielo
E in più spirabil aere
Pietosa il trasportò;


E l'avviò, pei floridi
Sentier della speranza,
Ai campi eterni, al premio
Che i desidéri avanza,
Dov' è silenzio e tenebre
La gloria che passò.


Bella Immortal! benefica
Fede ai trionfi avvezza!
Scrivi ancor questo, allegrati;
Ché piu superba altezza
Al disonor del Golgota
Giammai non si chinò.


Tu dalle stanche ceneri
Sperdi ogni ria parola:
Il Dio che atterra e suscita,
Che affanna e che consola
Sulla deserta coltrice


Alessandro Manzoni

Biografia






"IL CINQUE MAGGIO" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Poesie e opere di Alessandro Manzoni

Articolo più letto relativo a Poesie e opere di Alessandro Manzoni:
Regala ciò che hai....di Alessandro Manzoni

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 26 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 23 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 30 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 483 letture ]
 La vera fine della guerra [ 0 commenti - 71 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 26
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy