Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 166
Totale: 166
Chi è online:
 Visitatori:
01: News
02: News
03: Home
04: Home
05: coppermine
06: coppermine
07: Home
08: Home
09: coppermine
10: coppermine
11: Search
12: Statistics
13: coppermine
14: coppermine
15: Groups
16: News
17: Home
18: News
19: Home
20: Home
21: coppermine
22: Home
23: coppermine
24: Search
25: Forums
26: Home
27: Forums
28: News
29: Search
30: Home
31: Home
32: Home
33: News
34: coppermine
35: Your Account
36: Home
37: News
38: coppermine
39: Home
40: Home
41: News
42: Home
43: coppermine
44: Surveys
45: coppermine
46: News
47: News
48: Home
49: Search
50: Forums
51: Home
52: Home
53: Home
54: coppermine
55: coppermine
56: Home
57: Stories Archive
58: coppermine
59: News
60: Home
61: Home
62: Home
63: Stories Archive
64: Home
65: Stories Archive
66: Home
67: Home
68: News
69: News
70: Home
71: Home
72: News
73: News
74: Home
75: Forums
76: coppermine
77: coppermine
78: Home
79: coppermine
80: News
81: Home
82: coppermine
83: News
84: Home
85: Home
86: Home
87: News
88: Home
89: News
90: coppermine
91: Home
92: coppermine
93: Home
94: News
95: Home
96: Home
97: News
98: coppermine
99: Home
100: coppermine
101: News
102: News
103: Home
104: News
105: News
106: Search
107: Home
108: Home
109: coppermine
110: News
111: coppermine
112: News
113: News
114: Home
115: Forums
116: Home
117: coppermine
118: Home
119: Home
120: Home
121: Home
122: coppermine
123: News
124: Home
125: Home
126: coppermine
127: Your Account
128: Stories Archive
129: Home
130: News
131: Home
132: coppermine
133: coppermine
134: Home
135: Home
136: News
137: Home
138: Home
139: Forums
140: coppermine
141: Forums
142: Home
143: News
144: Stories Archive
145: Home
146: Home
147: Statistics
148: Home
149: coppermine
150: Stories Archive
151: News
152: Home
153: News
154: Home
155: coppermine
156: Home
157: Home
158: Home
159: News
160: News
161: Surveys
162: Stories Archive
163: News
164: coppermine
165: Search
166: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9076
  · Viste: 1924712
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Sguardi occhi...in poesia e non solo
Sguardi occhi...in poesia e non solo
Postato da Grazia01 il Sabato, 25 febbraio @ 23:15:59 CET (1036 letture)
Poesie tematiche 2012

Sguardi occhi...in poesia e non solo


Comunicare con il corpo è antico come l’uomo.
L’abbiamo fatto dall’inizio dei tempi e continuiamo a farlo,
anche se la maggior parte di noi non se ne rende conto.
Semplici gesti possono essere segnali molto forti per coloro che sanno come leggerli.





Gli occhi sono le nostre finestre sul mondo, quando c' innamoriamo,
i nostri sguardi, inconsci e incontrollabili, sono il segnale di quello che stiamo sentendo.
Gli occhi rendono semplice segnalare o rendersi conto della presenza
dell’attrazione iniziale quando lo spazio pubblico non è ancora stato superato,
in quanto l’osservazione del bianco degli occhi rende semplice rendersi conto della direzione
nella quale una persona sta guardando.
Dopo questo primo elemento, i giochi dello sguardo divengono semplici da giocare.
Quando siamo distanti, possiamo prolungare uno sguardo reciproco
oltre quello che normalmente sarebbe accettabile;
oppure possiamo guardare fissamente, guardar via,
e poi ritornare a ricatturare lo sguardo della persona che ci interessa.





Gli occhi sono un arma potentissima di seduzione
ed è lo sguardo a rivelare l'amore e nulla è più magnetico
dello scambio di sguardi fra gli innamorati.





AVANTI AGLI OCCHI TUOI
di Bruno Baldo

Si placa avanti agli occhi
tuoi splendenti il mio spirto
guerrier che amor cerca .
E... regalando chiaror ai monti
come l'alba s'innalza,
la tua bellezza m'invade
fino a fermar i sogni
miei vaganti per amor.
Luce nell'oscurità il tuo sguardo
il cuor m'imfiamma
mio sognator nell'impresa.






IL RISCHIO M'UCCIDE L'ESPRESSIONE D'AMORE
di Francesco Gheza

Dolce, incantevole il tuo sguardo!
Mi riporta sicuro oltre l'incanto.

Ti guardo, ti ammiro, timoroso in disparte,
la tenerezza m'induce ad incerto contegno.

Non vorrei contaminare la tua indulgenza:
il rischio m'uccide l'espressione d'amore.

Ingenuo desidero che tu comprenda da sola,
senza patire tormento d'una corte indiscreta.

Ma se non mi svelo e a te non m'affaccio,
poca speranza si pone all'avvio affettuoso.

Mi alterno indeciso su due fronti emotivi;
cosa devo provare: farmi presente o da parte?

Forse è meglio che rientri dentro me stesso!







Parlavamo del più e del meno
di Paul Verlaine

Parlavamo del più e del meno, ieri
ieri i miei occhi cercavano i tuoi,

tu pure andavi andavi in cerca del mio sguardo
intanto che il discorso continuava.

Sotto il senso banale delle frasi
il mio amore seguiva i tuoi pensieri,

e quando tu parlavi mi fingevo
distratto ed ascoltavo il tuo segreto:

poiché la voce e gli occhi di Colei
che ti fa triste e gioioso rivelano,

malgrado ogni sforzo mesto e allegro,
l'essere interiore illuminandolo.

Ieri dunque son partito inebriato:
il mio cuore spera vanamente,

ha una speranza vana, falsa e dolce?
No, è vero? Non è vero che no?









È QUESTO TUO SGUARDO
di Paolo Inzani


È questo tuo sguardo
La sabbia rossa
Figlia del furore del vento,
la calda mano del Sahara
che avvolge e scalda il mio deserto.
È certo il tuo sguardo,
che affolla il mio animo
ed è un brusio di pensieri,
un etereo alveare
dove stillano armonie d'ambra.
Il chiaro tuo sguardo,
che scioglie la neve a primavera,
fa sorridere i prati,
mesce gaudi di viole
e mi ubriaca.
È certo il tuo sguardo,
mi sfiora come seta d'oriente
e fugge come una giovane antilope
verso un tramonto d'Africa
dove si coricano i miei pensieri
e comincia il sogno.






Il tuo volto
di Felice Pagnani

Con gli occhi aperti
con gli occhi chiusi
fisso sempre
il tuo volto
I tuoi occhi
che mi guardano
che sorridono dentro
mentre ti parlo

Uno sguardo lontano
di luce
che illumina
il buio

Che attraversa
Che mi attraversa

Mi incammino
lungo il tuo sorriso
in un viaggio
per raggiungere le tue lontananze

La rugiada del mattino
della tua giovinezza

Se tu chiudessi gli occhi
io morirei in un istante
precipitando
in un abisso di buio

Se solo tu smettessi
di sorridere
io giacerei morto
in un deserto di silenzio

Vorrei procedere
camminando a ritroso
per incontrarti
non più lontana
non più impossibile

Mentre il sonno
socchiude i tuoi occhi
la notte mi inghiotte
privandomi di tutto






sonetto 47
di William Shakespeare

I miei occhi e il cuore son venuti a patti
ed or ciascuno all'altro il suo ben riversa:
se i miei occhi son desiosi di uno sguardo,
o il cuore innamorato si distrugge di sospiri,

gli occhi allor festeggian l'effigie del mio amore
e al fantastico banchetto invitano il mio cuore;
un'altra volta gli occhi son ospiti del cuore
che a lor partecipa il suo pensier d'amore.

Così, per la tua immagine o per il mio amore,
anche se lontano sei sempre in me presente;
perché non puoi andare oltre i miei pensieri

e sempre io son con loro ed essi son con te;
o se essi dormono, in me la tua visione
desta il cuore mio a delizia sua e degli occhi.






Uno sguardo affettuoso e
l'augurio di una felicissima domenica



Grazia








"Sguardi occhi...in poesia e non solo" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Poesie tematiche 2012

Articolo più letto relativo a Poesie tematiche 2012:
Il tema poetico di questa domenica è....i nonni

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 20 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 21 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 26 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 435 letture ]
 La vera fine della guerra [ 0 commenti - 67 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 26
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy