Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 114
Totale: 114
Chi è online:
 Visitatori:
01: coppermine
02: Home
03: News
04: Forums
05: News
06: Home
07: News
08: Search
09: Stories Archive
10: Home
11: Home
12: News
13: Home
14: coppermine
15: Stories Archive
16: coppermine
17: Home
18: Forums
19: Home
20: Home
21: News
22: coppermine
23: Home
24: Stories Archive
25: Home
26: Your Account
27: Home
28: Home
29: Search
30: Home
31: Home
32: Home
33: Home
34: Home
35: Home
36: Search
37: Search
38: Home
39: coppermine
40: Home
41: Home
42: Home
43: Stories Archive
44: Home
45: Home
46: Home
47: Home
48: Home
49: News
50: Home
51: Home
52: Home
53: coppermine
54: Home
55: News
56: Home
57: Forums
58: News
59: coppermine
60: Search
61: Home
62: Home
63: coppermine
64: Home
65: coppermine
66: Search
67: Search
68: Home
69: Home
70: Stories Archive
71: Home
72: News
73: Home
74: News
75: Home
76: Home
77: Home
78: Home
79: Home
80: Home
81: Home
82: Statistics
83: Home
84: Home
85: News
86: News
87: Home
88: Home
89: Home
90: Home
91: Home
92: Home
93: Home
94: Home
95: Home
96: Home
97: Home
98: Stories Archive
99: News
100: coppermine
101: Home
102: Home
103: Stories Archive
104: Home
105: coppermine
106: News
107: Home
108: Home
109: Stories Archive
110: Home
111: Search
112: Search
113: Search
114: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9085
  · Viste: 1925927
  · Voti: 432
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › "Dintorni" di Anna Parodi
"Dintorni" di Anna Parodi
Postato da Paolo il Domenica, 20 gennaio @ 19:02:36 CET (81602 letture)
Le opere di Paolo III
Ho letto volentieri questa breve storia di genitori e figli, perché è sempre bene restare nel tema originario di ogni ispirazione artistica. In più, è scritta in linguaggio moderno e piuttosto bene. Raccontare dei giorni nostri, è difficile con un mezzo classico come il libro: infatti il racconto si conclude con una svolta nella vita dell'Autrice, avvenuta circa dieci anni fa.




Oggi i romanzi che fanno grosse vendite sono solo polizieschi o quelli ambientati nel corso dell'ultima guerra con annesso dopoguerra, perché le trame sono impossibili da trasferire sui social e per altre motivazioni da approfondire in altra sede. Tuttavia, libri come questo meritano attenzione e benevolenza, per il loro brio narrativo. In questi miei successivi spunti sul tema, ho riportato in maiuscolo i titoli di alcuni capitoli del libro. Accanto a ogni titolo, ho inserito alcune annotazioni. Per cogliere appieno i riferimenti, bisognerebbe leggere il libro. “Ma è un tale piacere interrogare direttamente le cose anziché la letteratura che le riguarda!” (Freud)
VILLA (PER NIENTE) SERENA. Nessuna casa di cura lo è (serena). Tuttavia, tutte hanno bisogno di un nome, anche se “il loro sarà sempre quello che ci apparirà più estraneo”.
MALEDETTA PRIMAVERA. Alla scuola delle Suore, l'Autrice ha bene appreso grammatica e altro “che resta dentro di noi” (dalla canzone che dà il titolo al capitolo). Qualche scappellotto...mah!
GOSI DI PIANVIGNALE. Ridente località sconosciuta ai più (che non hanno servito tra gli Alpini da quelle parti “a due passi dal Regno dei Cieli, che confini e pareti non ha” (dalla canzone “Serafino” di Celentano).
131 AZZURRO CENERE. Modello di automobile Fiat un po' ingombrante ma funzionale alle esigenze dell'epoca, in coda al miracolo economico. Impiegata sulle strade dei Piani di Praglia “e libero come l'aria purissima del mattino, a vivere là sui monti ritorna Serafino (dalla canzone sopra citata).
SI CENA ALLE SETTE. Benedetta Famiglia (canzone da scrivere), ottima cucina (esperienza personale.
FRAU KOPF. Probabilmente l'unica Tedesca povera di tutta la letteratura: ma sarà stata veramente Tedesca? Facciamo Austriaca.
FRIGGI, RAGAZZO, FRIGGI. Chiacchiere da spogliatoio femminile: una si lamenta perché a quattro mesi, sia pure in possesso di validi argomenti, non incontra un ragazzo. Sarà proprio vero?
EQUI(VOCI). Cercasi laureati/e in Scienze Agricole e Forestali per praticantato in campo di cotone. I praticanti si meritano eccome il titolo accademico, i proprietari meno. “I wish I was in the land of cotton, old times that are not forgetten, look away, look away (da “Dixie Land”, inno non ufficiale degli Stati Confederati d'America).
NON MI SALUTI? Frase del titolo purtroppo non riferibile a Pelé reperibile sulla spiaggia di Copacabana.
NON E' GRAVE ascendere a quote più elevate, dopo avere trascorso periodi a Pianvignale o dintorni. “Blossom of snow may you bloom and grow, bloom and grow forever (dalla colonna sonora di “The Sound of Music”).
PARTO E DINTORNI. “All is well that ends well” (Shakespeare)

Giuseppe Paolo Mazzarello






""Dintorni" di Anna Parodi" | Login/Crea Account | 1 commento
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Re: "Dintorni" di Anna Parodi (Voto: 1 )
di dada il Domenica, 20 gennaio @ 20:13:56 CET
Simpatico articolo, di Anna Parodi conosco il romanzo "Un bacio al porto antico", una delicata storia d'amore ambientata nella bella Genova.
Grazie e buon 2019

| Parent


Toggle Content Links Correlati

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 5
Voti: 1


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Con il tempo ho imparato... [ 0 commenti - 32 letture ]
 Sognare [ 0 commenti - 31 letture ]
 addio Casatea [ 2 commenti - 196 letture ]
 Milano mia [ 0 commenti - 62 letture ]
 COME MUORE UN ANZIANO OGGI? [ 1 commenti - 102 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 28
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy