Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 142
Totale: 142
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: Home
06: coppermine
07: Home
08: Forums
09: Home
10: Home
11: Home
12: Home
13: Statistics
14: Home
15: Statistics
16: News
17: Home
18: Home
19: Stories Archive
20: Home
21: News
22: News
23: Stories Archive
24: Home
25: Home
26: Home
27: Home
28: Home
29: News
30: Home
31: Home
32: Home
33: Home
34: coppermine
35: Home
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Search
41: News
42: Home
43: Search
44: News
45: coppermine
46: News
47: Home
48: Home
49: Home
50: Stories Archive
51: Home
52: News
53: Home
54: Home
55: Home
56: Home
57: Home
58: Home
59: Search
60: coppermine
61: Home
62: Home
63: Home
64: Search
65: Home
66: Home
67: Home
68: coppermine
69: Search
70: coppermine
71: coppermine
72: News
73: Home
74: Search
75: News
76: Forums
77: Home
78: News
79: Home
80: Stories Archive
81: Stories Archive
82: Home
83: Search
84: Stories Archive
85: News
86: coppermine
87: Home
88: Home
89: News
90: News
91: Home
92: coppermine
93: Home
94: Search
95: Home
96: Statistics
97: Home
98: Home
99: Search
100: Stories Archive
101: Home
102: News
103: Home
104: Home
105: News
106: Home
107: News
108: Home
109: Home
110: Forums
111: coppermine
112: Home
113: coppermine
114: Home
115: Home
116: News
117: Stories Archive
118: Home
119: Home
120: coppermine
121: coppermine
122: Home
123: Home
124: coppermine
125: Home
126: Home
127: Home
128: Home
129: News
130: Home
131: coppermine
132: News
133: Home
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: Home
140: Search
141: Home
142: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9049
  · Viste: 1924122
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Il 16 dicembre del 1775 nacque Jane Austen
Il 16 dicembre del 1775 nacque Jane Austen
Postato da Grazia01 il Lunedì, 16 dicembre @ 17:25:22 CET (215 letture)
Un pensiero, un poesia al giorno
Jane Austen è la scrittrice britannica più nota e apprezzata della letteratura inglese dell’Ottocento e la più importante del periodo preromantico. Nonostante il romanticismo che caratterizza i suoi romanzi, l’autrice aveva una visione diversa dell’amore e del matrimonio.





La Austen nacque il 16 dicembre 1775 a Steventon, penultima di otto figli, sei maschi e due femmine. Ricevette un’istruzione personale direttamente dal padre, da cui imparò il francese e le basi della lingua italiana e contribuì alla sua formazione culturale. Insieme alla sorella Cassandra, studiò a Oxford e poi a Southampton. Tra il 1787 e il 1793 scrisse tre raccolte dai toni umoristici e gotici dedicati a parenti e amici.
Nel 1795 iniziò la stesura di diversi romanzi celebri della scrittrice: “Orgoglio e Pregiudizio” e “Lady Susan”. Il primo romanzo,“Ragione e Sentimento”, venne pubblicato in anonimo nel 1811, riscontrando molti apprezzamenti e venendo tradotto anche in francese. L’altro capolavoro, “Orgoglio e Pregiudizio”, venne pubblicato durante il 1813 ottenendo un buon riscontro tra i lettori. Dal romanzo è stato tratto anche un famoso film nel 2005 che ha come protagonista l’attrice Keira Knightley. Il 1814 pubblicò il terzo romanzo “Mansfield Park” e lo stesso anno iniziò a scrivere “Emma”, che terminò l’anno seguente e venne subito pubblicato.
L’autrice si ammalò gravemente nel corso del 1816, si ipotizza della malattia di Addison, e fu accompagnata dalla sorella a Winchester per cercare una cura. Tuttavia Jane Austen morì il 18 luglio 1817 a Winchester, dove venne sepolta. In seguito alla sua morte furono pubblicati postumi e sempre in anonimo, i romanzi “Persuasione” e “L’abbazia di Northanger”. Il fratello Herny Austen rivelò solo in seguito il nome dell’autrice al pubblico.
Vita privata
Nel 1800 la famiglia Austen si trasferì a Bath. Cinque anni dopo il padre George Austen morì lasciando le due figlie e la moglie in precarie condizioni economiche. La famiglia Austen si trasferì poi a Southampton e nel 1809 a Chawton. Dal punto di vista sentimentale Jane Austen, come la sorella, non si sposò mai. Da alcune lettere lasciate però si ipotizza che fosse innamorata, e ricambiata, del politico irlandese Thomas Lefroy. Questo amore rimase però platonico: i due non si fidanzarono mai. A Bath incontrò un giovane di cui si innamorò ma i due non arrivarono mai al matrimonio perché il ragazzo morì misteriosamente. L’unica volta che la scrittrice ricevette una proposta di matrimonio fu nel 1802: la scrittrice prima accettò, poi dopo un giorno cambiò idea e rifiutò la proposta.
Curiosità
Nonostante i suoi romanzi rappresentino capolavori del periodo preromantico, sembra che Jane Austen fosse disposta a sposarsi per i benefici finanziari che ne derivavano. La scrittrice era nota per essere un’acuta osservatrice della società in cui viveva, studiando gli atteggiamenti e le emozioni. Il principe reggente Giorgio IV era un grande fan di Jane Austen e la invitò a visitare la biblioteca reale. Alla scrittrice venne chiesto di scrivere sulla storia d’Inghilterra ma lei declinò, dedicando però il romanzo “Emma” al principe.






"Il 16 dicembre del 1775 nacque Jane Austen" | Login/Crea Account | 2 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Re: Il 16 dicembre del 1775 nacque Jane Austen (Voto: 1 )
di Paolo il Venerdì, 20 dicembre @ 11:53:51 CET
L'avevo conosciuta per "Persuasione", che era anche un bel film. Peccato che non si sia mai sposata: sarebbe stata una buona moglie, anche se forse non un personaggio da romanzo. Fu tentata da matrimonio d'amore ma non fu insensibile a stimoli finanziari? Nei lunghi romanzi dell'epoca c'era spazio per tutto.Auguri anche a tutti quanti scrivono su Casatea.com.

| Parent


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Un pensiero, un poesia al giorno

Articolo più letto relativo a Un pensiero, un poesia al giorno:
Estate

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 5
Voti: 1


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 E per sopravvivere [ 1 commenti - 15 letture ]
 A VOLTE IN CERTI CAUSALI MOVIMENTI [ 0 commenti - 16 letture ]
 Spiegami la fioritura [ 0 commenti - 13 letture ]
 Dal manuale del nomade [ 0 commenti - 29 letture ]
 Tu non ricordi [ 0 commenti - 33 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy