Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 136
Totale: 136
Chi è online:
 Visitatori:
01: coppermine
02: Home
03: Search
04: News
05: Home
06: Home
07: Search
08: Stories Archive
09: News
10: Home
11: News
12: Home
13: Search
14: Search
15: coppermine
16: Home
17: Home
18: Home
19: Home
20: Home
21: Stories Archive
22: News
23: Home
24: Home
25: News
26: Home
27: Forums
28: News
29: News
30: Home
31: Home
32: Stories Archive
33: coppermine
34: Home
35: News
36: Home
37: coppermine
38: Home
39: Home
40: News
41: Your Account
42: Home
43: coppermine
44: News
45: Home
46: Home
47: coppermine
48: Home
49: News
50: Home
51: Home
52: News
53: Stories Archive
54: Home
55: Home
56: News
57: News
58: Home
59: News
60: Home
61: Statistics
62: Home
63: Home
64: coppermine
65: News
66: Search
67: coppermine
68: Home
69: Home
70: Home
71: Home
72: coppermine
73: Stories Archive
74: Home
75: News
76: Stories Archive
77: Home
78: Search
79: News
80: Home
81: Home
82: News
83: Home
84: Home
85: coppermine
86: News
87: Stories Archive
88: Home
89: Home
90: Home
91: Home
92: Forums
93: coppermine
94: Stories Archive
95: Home
96: Home
97: News
98: Home
99: Search
100: Search
101: Home
102: coppermine
103: Home
104: coppermine
105: Home
106: Home
107: News
108: News
109: coppermine
110: Home
111: Home
112: News
113: coppermine
114: coppermine
115: Home
116: News
117: News
118: Home
119: coppermine
120: Home
121: Home
122: Home
123: Search
124: News
125: Home
126: Search
127: Home
128: Home
129: Home
130: News
131: Stories Archive
132: Home
133: coppermine
134: Home
135: coppermine
136: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9078
  · Viste: 1925354
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità › Milano festeggiava la primavera il 13 marzo
Milano festeggiava la primavera il 13 marzo
Postato da Grazia01 il Sabato, 13 marzo @ 19:10:06 CET (155 letture)
Un pensiero, una poesia al giorno
Quando Milano festeggiava la primavera in una data diversa dal resto del mondo
Nell’angolo tra via Gratosoglio e via Feraboli esisteva un’abbazia dei monaci Benedettini molto particolare. Erano monaci Vallombrosani la cui fama era soprattutto scientifica. Lo stesso Galileo Galilei fu un novizio Vallombrosano. I frati laici dell’ordine abitavano questa cascina a corte quadrata insieme agli animali da cortile. L’intero complesso era abbastanza importante anche dal punto di vista architettonico ma, le parziali demolizioni e le ricostruzioni successive di edifici più moderni quasi nascondono ciò che rimane della struttura.




La foto è della chiesa di Sant’Eufemia durante la fioritura di primavera.
E’ in zona Corso Italia, non distante da Santa Maria al Paradiso e il bellissimo scatto è di Mauro Travagin


I monaci dell’abbazia erano grandi studiosi di piante officinali e di scienze ospedaliere tanto da essere considerati i maggiori esperti di botanica del medioevo; cosi sensibili alla natura, apprezzata come “il creato” che potremmo considerarli come degli ecologisti-ambientalisti in anticipo di qualche secolo. Esisteva anche la figura del monaco laico che invece si dedicava ai lavori manuali. Ma come mai, nell’XI secolo, i monaci vallombrosiani scelsero proprio il Gratosoglio che allora era un luogo di paludi e boschi, per fondare un’abbazia per abbandonarla solo dopo l’invasione napoleonica? La risposta è nel nome stesso del quartiere Gratosoglio ovvero Gratum Solium: un luogo bello dove stare. Ricco di pesci, di rane (poco più in là c’è il borgo di Ronchetto delle Rane), di campi che sarebbero diventati fertili grazie alle limpide acque risorgive. La leggenda dice che sia stato Giuseppe da Cipro, meglio conosciuto come San Barnaba l’apostolo, di passaggio a Milano nel 51 d. C. a dare questa definizione, quando arrivò il 13 marzo di quell’anno trovando gli abitanti riuniti, in un rito celtico, attorno ad una pietra forata con tredici raggi incisi.
In seguito verrà eletto primo vescovo di Milano ma di quel passaggio resta un ricordo nella chiesetta, che oggi è un magazzino, dedicata per l’appunto a San Barnaba. Molti sapranno, soprattutto chi bazzica in zona Porta Romana, che il 13 marzo è una data piuttosto importante.
Ancora oggi, nella chiesa di Santa Maria al Paradiso in Porta Vigentina, è inserita nel pavimento una pietra con tredici raggi incisi con, al centro, un coperchio che copre un buco. Il 13 Marzo questo coperchio viene tolto e viene inserito lo “stelo” di una croce.
Per parecchi secoli a Milano la primavera veniva festeggiata il 13 marzo invece del 21 proprio in onore dell’arrivo di Barnaba. Addirittura nel 1396 il “Tredisin de Mars” fu proclamato come giorno festivo e nuovamente riconfermato da Carlo Borromeo nel 1583.






"Milano festeggiava la primavera il 13 marzo" | Login/Crea Account | 0 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.


Toggle Content Links Correlati
 Inoltre Un pensiero, una poesia al giorno

Articolo più letto relativo a Un pensiero, una poesia al giorno:
Estate

Toggle Content Valutamento Articolo
Punteggio medio: 5
Voti: 1


Per favore prenditi un secondo e vota l'articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Regolare
Pessimo


Toggle Content Opzioni

Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Sono triste senza un motivo. Perchè? [ 0 commenti - 11 letture ]
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 36 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 32 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 39 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 668 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 27
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy