Onde
Lunedì, 15 novembre @ 17:26:43 CET

Postato da Letty







Il rumore incessante delle onde
e intorno è solo notte.
L'aria è umida ma la luna e il suo mantello argenteo sembrano i lapilli di una stella filante che si muovono dolci sulla superficie del mare.
Potrei camminare per ore su questa spiaggia, ascoltando solo questo eterno movimento, persa in milioni di pensieri...
persa in mille frammenti di ricordi...
e magari venire inghiottita e diventare una parte di questo spettacolo...
ma non ha senso...
niente ha senso...
ho solo un vuoto...
e non verrà colmato...

Letty





Content received from: Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro..., http://www.casatea.com