IMITAZIONE
Lunedì, 18 dicembre @ 11:15:50 CET

Postato da Grazia01










IMITAZIONE



Lungi dal proprio ramo,
povera foglia fragile,
dove vai tu? Dal faggio
là dov'io nacqui, mi divise il vento.

Esso, tornando, a volo
dal bosco alla campagna,
dalla valle mi porta alla montagna.
Seco perpetuamente
vo pellegrina, e tutto l'altro ignoro.

Vo dove ogni altra cosa,
dove naturalmente
va la foglia di rosa,
e la foglia d'alloro.


Giacomo Leopardi






Content received from: Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro..., http://www.casatea.com