Gioca a Quiz Arena e vinci Bitcoin!


Otto piante che fareste bene a tenere in casa
Sabato, 19 giugno @ 08:48:04 CEST

Postato da Grazia01

Le piante fanno bene, anche quelle d'appartamento. Che vasi e fiori siano a tutti gli effetti un complemento d'arredo è ormai cosa nota, ma pochi sanno degli effetti benefici che una pianta può dare alla casa.
Secondo gli studi effettuati dalla NASA, alcune di esse possono filtrare sostanze pericolose con cui ci ritroviamo a convivere quotidianamente, purificando quindi l'aria che respiriamo ogni giorno.
A queste si aggiungono poi quelle che hanno la capacità di migliorare l'umore.

Ve le presentiamo ognuna con i suoi benefici.



Edera
È stata nominata dalla NASA come la migliore pianta purificatrice, grazie alla sua capacità di assorbire grandi quantità di formaldeide, potente battericida che si trova comunemente in detersivi e capi d'abbigliamento.
Inoltre, l'edera aiuta a ridurre la muffa (alcuni studi sostengono addirittura del 94%).
È facile da gestire perché non ha bisogno di troppa luce e va bagnata settimanalmente.






Dracena
Che si tratti della versione marginata (come quella in foto) o di quella nota più comunemente come Tronchetto della felicità, poco importa.
Entrambe le tipologie sono utili all'organismo perché contrastano sostante come xilene, tricloroetilene e formaldeide, contenute nelle vernici e in moltissimi altri prodotti domestici.
Hanno bisogno di luce, ma di non troppa acqua (un'innaffiata a settimana può bastare).



Aloe vera
Oltre alle mille proprietà estetiche e dermatologiche del suo estratto, l'aloe ha la capacità di assorbire le sostanze chimiche presenti nell'aria, depurandola e prevenendo quindi problemi respiratori.
Inoltre, rilascia molto ossigeno nel corso della notte, cosa che la rende particolarmente utile per chi soffre di insonnia.



Orchidea
È una delle piante più amate per gli appartamenti per la sua bellezza ed eleganza.
Ora avrete un altro motivo per sceglierla: anche l'orchidea, come l'aloe, è celebre per il suo rilascio di ossigeno in grandi quantità, che la rende una pianta perfetta anche per la camera da letto.
È considerata, inoltre, una pianta benefica per la mente, in grado di migliorare l'umore.



Lavanda
Le proprietà di questa pianta sono molteplici ed è anche per questo che il suo olio essenziale è così prezioso.
È in grado di ridurre l'ansia e lo stress grazie al suo profumo, ma ha anche proprietà balsamiche sulle vie respiratorie e calmanti, risultando un ottimo rimedio contro l'insonnia.




Falangio
Se non avete un pollice verde invidiabile il falangio è la pianta che fa per voi.
Molto resistente, poco soggetta a malattie, facile da allevare, necessita solo di molta luce.
Grazie al suo fitto fogliame e ai fiori bianchi la pianta è in grado di filtrare benzene, ossido di carbonio, formaldeide e xilene.



Bambù
In alcuni paesi asiatici sono simbolo di fortuna e prosperità, per questo si pensa possano attrarre energia positiva.
Ma non solo, perché sono anche degli ottimi filtri naturali contro benzene, tricloroetilene e formaldeide.
Basta poca acqua e non troppa luce per averne di rigogliosi.



Areca
Bella da vedere e piuttosto facile da gestire, avendo bisogno di non troppa luce e acqua settimanale.
L'Areca è una delle piante più amate da appartamento per via della sua somiglianza con le palme e la sua capacità di essere un ottimo elemento d'arredo a se stante.
E poi fa bene alla salute in quanto ottimo umidificatore naturale e filtro contro tricloroetilene, xilene e ammoniaca.


Content received from: Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro..., http://www.casatea.com