Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 174
Totale: 174
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Statistics
05: Home
06: Home
07: Home
08: Home
09: News
10: Home
11: News
12: Home
13: Home
14: Home
15: Home
16: Home
17: Home
18: Home
19: Home
20: News
21: Home
22: News
23: Home
24: Home
25: Home
26: Stories Archive
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: Home
34: News
35: Statistics
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: Statistics
42: Home
43: Home
44: Home
45: coppermine
46: Home
47: Home
48: Home
49: Home
50: Search
51: Home
52: Surveys
53: coppermine
54: Home
55: Home
56: Home
57: Forums
58: Home
59: Home
60: Home
61: Home
62: Home
63: Home
64: coppermine
65: Home
66: Home
67: Home
68: Surveys
69: Home
70: Forums
71: Home
72: Home
73: Home
74: Home
75: Home
76: Home
77: Home
78: Stories Archive
79: Search
80: Home
81: Home
82: Home
83: Home
84: Home
85: Home
86: Home
87: Home
88: Home
89: Home
90: Home
91: News
92: Home
93: Home
94: Home
95: Forums
96: Home
97: coppermine
98: Home
99: Home
100: News
101: Home
102: Home
103: Home
104: News
105: Home
106: Home
107: Home
108: Home
109: Home
110: News
111: Home
112: Home
113: Home
114: coppermine
115: Home
116: News
117: Home
118: Home
119: coppermine
120: Home
121: Home
122: Home
123: Home
124: News
125: Home
126: Home
127: Home
128: Home
129: Home
130: Home
131: Home
132: Home
133: Home
134: Home
135: Home
136: Home
137: Stories Archive
138: News
139: News
140: Home
141: Home
142: Search
143: Home
144: Home
145: Home
146: Home
147: News
148: coppermine
149: Home
150: Home
151: News
152: Home
153: Home
154: Home
155: Home
156: Home
157: coppermine
158: Home
159: Home
160: Forums
161: Home
162: Home
163: News
164: Home
165: Home
166: News
167: Home
168: Home
169: Home
170: Stories Archive
171: Home
172: Home
173: coppermine
174: coppermine

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9081
  · Viste: 1925361
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità
Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro...: Poesie di Tagore

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

Oggi 6 maggio è l'anniversario della nascita di Tagore
Postato da dada il Sabato, 06 maggio @ 18:31:27 CEST (4521 letture)
Poesie di Tagore



Oggi 6 maggio è l'anniversario della nascita del poeta indiano Premio Nobel
Rabindranath Tagore.



Sognai che lei sedeva vicino al mio capo,
arruffando teneramente i capelli
con le dita, suonando la melodia
del suo tocco.
Guardai il suo volto,
e lottai con le lacrime,
finché l'agonia di parole non dette
lacerò il mio sonno come una bolla.

Mi sedetti sul letto e guardai lo splendore
della Via Lattea sopra la finestra,
come un mondo di silenzio in fiamme,
e mi chiesi se in questo momento
lei sognasse un sogno simile al mio.



Io desidero soltanto te

Io desidero te, soltanto te
il mio cuore lo ripete senza fine.
Sono falsi e vuoti i desideri
che continuamente mi distolgono da te.
Come la notte nell'oscurità
cela il desiderio della luce,
così nella profondità
della mia incoscienza risuona questo grido:
"Io desidero te, soltanto te".
Come la tempesta cerca fine
nella pace, anche se lotta
contro la pace con tutta la sua furia,
così la mia ribellione
lotta contro il tuo Amore eppure grida:
"Io desidero te, soltanto te".



L'ultima canzone

Finisci allora quest'ultima canzone e separiamoci.
Scorda questa notte ora che la notte è finita
Chi cerco di serrare tra le braccia?
I sogni non si possono far prigionieri.
Con mani avide stringo al mio cuore
il vuoto, ed esso mi ferisce il petto.
Leggi Tutto... | 1836 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Non abbandonarti
Postato da Grazia01 il Venerdì, 06 maggio @ 21:40:27 CEST (490 letture)
Poesie di Tagore





Il 6 maggio 1861 nacque Tagore.





Non abbandonarti

Non abbandonarti, tienti stretto,
e vincerai.
Vedo che la notte se ne va:
coraggio, non aver paura.
Guarda, sul fronte dell'oriente
di tra l'intrico della foresta
si è levata la stella del mattino.
Coraggio, non aver paura.

Son figli della notte, che del buio battono le strade
la disperazione, la pigrizia, il dubbio:
sono fuori d'ogni certezza, non son figli
dell'aurora.
Corri, vieni fuori;
guarda, leva lo sguardo in alto,
il cielo s'è fatto chiaro.
Coraggio, non aver più paura.

Rabindranath Tagore


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il 6 maggio del 1861 nacque Rabindranath Tagore
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 06 maggio @ 19:06:20 CEST (686 letture)
Poesie di Tagore





Rabindranath Tagore, chiamato talvolta anche con il titolo di Gurudev, è il nome anglicizzato di Rabíndranáth Thákhur (রবীন্দ্রনাথ ঠাকুর, रवीन्द्रनाथ ठाकुर; IPA: [ɾobin̪d̪ɾonat̪ʰ ʈʰakuɾ]) (Calcutta, 6 maggio 1861 – Santi Neketan, 7 agosto 1941), è stato un poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo indiano.

« Per la profonda sensibilità, per la freschezza e bellezza dei versi che, con consumata capacità, riesce a rendere nella sua poeticità, espressa attraverso il suo linguaggio inglese, parte della letteratura dell'ovest. »
(Motivazione del Premio Nobel)« [...] Il piccolo, nudo, guardava il cielo, e nella sua mente smarrita salì una domanda: "Dove sarà mai la strada del paradiso?".
Il cielo non rispose, solo le stelle scintillavano, lacrime nella notte silenziosa. »

(Rabindranath Tagore, Domanda, da Lipika)
Poeta, prosatore, drammaturgo e filosofo indiano di lingua bengalese, nacque il 6 maggio del 1861 nell'antica residenza famigliare di Jorasanko, a Calcutta, da una famiglia appartenente ad una elevata aristocrazia che svolse un ruolo importante nella vita culturale, artistica, religiosa e politica del Bengala.




Mentre Gandhi, con la disobbedienza civile, organizzò il nazionalismo indiano sino a ricacciare in mare gli inglesi, Tagore si impegnò a creare una "nuova India", moderna ed indipendente; egli si proponeva di conciliare la cultura occidentale con quella orientale: era un profondo conoscitore della lingua inglese, e tradusse lui stesso le sue opere in inglese.

Leggi Tutto... | 3471 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sono per te come la notte
Postato da Grazia01 il Sabato, 26 ottobre @ 20:55:39 CEST (1562 letture)
Poesie di Tagore








Sono per te come la notte

Sono per te come la notte.
Non posso darti che pace e silenzio,
nascosti nell'ombra.

Quando all'aurora aprirai gli occhi,
ti lascerò al ronzio delle api,
al canto degli uccelli.

La mia offerta non sarà
che una lacrima versata
nella tua giovinezza.

Saprà velare la crudele gioia del giorno.
Più freschi ne usciranno i tuoi sorrisi.

Rabindranath Tagore


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


SULL'AMORE
Postato da Grazia01 il Martedì, 22 febbraio @ 00:13:09 CET (2079 letture)
Poesie di Tagore






SULL'AMORE


Allora Almitra disse: parlaci dell'Amore.
E lui sollevò la stessa e scrutò il popolo e su di esso calò una grande quiete. E con voce ferma disse:
Quando l' amore vi chiama, seguitelo.
Anche se le sue vie sono dure e scoscese.
e quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui.
Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire.
E quando vi parla, abbiate fede in lui,
Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni come il vento del nord devasta il giardino.

Leggi Tutto... | 2376 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LASCIAMI SOLO QUEL POCO
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 14 ottobre @ 19:35:26 CEST (3322 letture)
Poesie di Tagore
LASCIAMI SOLO QUEL POCO

Lasciami solo quel poco di me
con cui io possa chiamarti mio tutto.


Leggi Tutto... | 543 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


UN MOMENTO CON RABINDRANATH TAGORE
Postato da Grazia01 il Lunedì, 02 febbraio @ 11:37:26 CET (1438 letture)
Poesie di Tagore

Tagore....e la donna
La visione di Tagore della donna, che nel nostro tempo potrebbe apparire quasi negazione al suo diritto di realizzarsi come persona, è invece rivelazione .
Leggi Tutto... | 2235 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


BARCHE DI CARTA
Postato da Grazia01 il Giovedì, 29 gennaio @ 14:42:54 CET (4728 letture)
Poesie di Tagore


BARCHE DI CARTA

Ogni giorno faccio galleggiare
le mie barche di carta a una a una
giù per la corrente del fiume.
[
Leggi Tutto... | 931 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Risuoni il tuo amore...
Postato da fataorsetta il Domenica, 10 febbraio @ 14:09:57 CET (1542 letture)
Poesie di Tagore



Risuoni il tuo amore
nella mia voce, riposi il mio
silenzio, in ogni movimento
che tu sia in me.

Splendi come una stella
nel buio del mio sonno,
il primo pensiero
al mio risveglio.

Ardi nel mio desiderio
e scorri in tutte le correnti
del mio amore.

Voglio portarti nella vita
per sempre come l'arpa
porta la musica.


Tagore da "Passando all'altra riva"
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'inconscio e la conoscenza
Postato da Grazia01 il Domenica, 16 dicembre @ 22:18:00 CET (1945 letture)
Poesie di Tagore

L'inconscio e la conoscenza

In noi, nelle profondità del nostro inconscio, dorme l'elemento della conoscenza che ode e vede ciò che noi non vediamo e non sentiamo.
Leggi Tutto... | 654 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


DAMMI L'AMORE
Postato da gabry-gabry il Domenica, 16 dicembre @ 11:05:54 CET (2103 letture)
Poesie di Tagore

DAMMI L'AMORE

Dammi il supremo coraggio dell'Amore,
questa è la mia preghiera,
coraggio di parlare,
di agire, di soffrire,
di lasciare tutte le cose,
o di essere lasciato solo.
Leggi Tutto... | 606 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I miei pensieri
Postato da Grazia01 il Venerdì, 08 giugno @ 18:48:36 CEST (1749 letture)
Poesie di Tagore

I miei pensieri
di Rabindranath Tagore

Hai colorato
i miei pensieri
e i miei sogni,
come gli ultimi riflessi
della tua gloria,
Leggi Tutto... | 317 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Se tu non parli
Postato da Grazia01 il Martedì, 05 giugno @ 22:34:31 CEST (1531 letture)
Poesie di Tagore

Se tu non parli
di Rabindranath Tagore

Se tu non parli
riempirò il mio cuore del tuo silenzio
e lo sopporterò.
Resterò qui fermo ad aspettare come la notte
nella sua veglia stellata
con il capo chino a terra
paziente.
Leggi Tutto... | 307 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I bambini si incontrano sulla riva
Postato da Grazia01 il Venerdì, 01 giugno @ 22:57:25 CEST (1744 letture)
Poesie di Tagore

I bambini si incontrano sulla riva
di mondi sconfinati. Su di loro
l’infinito cielo sta silenzioso, e l’acqua
increspa il velo. Con gridi
e salti si incontrano i bambini
sulla riva di mondi sconfinati.
Innalzano castelli di sabbia sulla spiaggia
e giocano con le conchiglie vuote.
Intrecciano barchette con le foglie secche
e ridendo le fanno veleggiare
sull’immensa distesa del mare.
Leggi Tutto... | 901 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sei fuori in questa notte burrascosa
Postato da Grazia01 il Venerdì, 04 maggio @ 23:24:54 CEST (1361 letture)
Poesie di Tagore


Sei fuori in questa notte burrascosa
di Rabindranath Tagore

Sei fuori in questa notte burrascosa
per il tuo viaggio d'amore, amico mio?
Il cielo geme come chi è disperato.
Non riesco a dormire questa notte.

Ogni tanto apro la porta
e guardo fuori nell'oscurità.
Davanti a me non vedo nulla.
Mi chiedo dove sia il tuo sentiero.

Da quale buia riva di nero fiume
da quale lontano limitare di oscura selva
per quali intricati abissi di tenebre
stai camminando per venire da me
amico mio?
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Talvolta la mia gioia
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 03 gennaio @ 10:02:07 CET (1130 letture)
Poesie di Tagore

Talvolta
la mia gioia
ti spaventa
amore mio
nasce dal nulla
e si nutre di poco
di larve invisibili
che il vento trasporta
di frammenti di paura
che si fondono in tepore
di briciole di serenità
cadute
dalla mensa dei poveri
di un raggio di sole
che risveglia lucciole
addormentate
in gocce di rugiada
se mi ami
amore mio
perdona la mia gioia.


Tagore
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il canto d'amore
Postato da Grazia01 il Martedì, 26 dicembre @ 10:25:43 CET (1422 letture)
Poesie di Tagore

Dammi il supremo conforto dell'amore,
questa è la mia preghiera.
Il conforto che mi permetterà di parlare,
agire, soffrire secondo la tua volontà,
e di abbandonare ogni cosa per non essere
lasciato a me stesso.
Fortificami nei pericoli, onorami con la tua sofferenza
aiutami a percorrere i cammini difficili
del sacrificio quotidiano.
Dammi la suprema confidenza dell'amore,
questa è la mia preghiera.
La confidenza nella vita che sfida la morte,
che cambia la debolezza in forza,
la sconfitta in vittoria.
Innalzami, perché la mia dignità, accettando l'offesa,
disdegni di renderla.


R. Tagore
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0



Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Milano mia [ 0 commenti - 27 letture ]
 COME MUORE UN ANZIANO OGGI? [ 1 commenti - 53 letture ]
 Sono triste senza un motivo. Perchè? [ 0 commenti - 184 letture ]
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 52 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 48 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 27
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy