Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 283
Totale: 283
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: Home
06: Home
07: coppermine
08: coppermine
09: Home
10: Home
11: Home
12: coppermine
13: Home
14: Home
15: Home
16: Home
17: Home
18: coppermine
19: Home
20: Home
21: News
22: Home
23: Home
24: Home
25: Home
26: Home
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Forums
32: coppermine
33: Home
34: Home
35: Home
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: News
42: News
43: Statistics
44: coppermine
45: Home
46: Home
47: Home
48: Home
49: News
50: Home
51: Home
52: Home
53: Home
54: Home
55: Home
56: Home
57: Home
58: coppermine
59: Home
60: Home
61: coppermine
62: Home
63: Stories Archive
64: Home
65: coppermine
66: Statistics
67: Home
68: coppermine
69: News
70: Home
71: Home
72: Home
73: Stories Archive
74: Forums
75: Statistics
76: Home
77: Statistics
78: Home
79: Home
80: Stories Archive
81: Home
82: Stories Archive
83: News
84: Home
85: Home
86: Home
87: Home
88: Home
89: Groups
90: Home
91: Home
92: Home
93: Home
94: Home
95: Home
96: Home
97: Home
98: Home
99: Home
100: Home
101: Home
102: Home
103: Home
104: Home
105: coppermine
106: coppermine
107: coppermine
108: Home
109: Home
110: Home
111: Home
112: Home
113: Home
114: Home
115: Home
116: Home
117: Home
118: Home
119: coppermine
120: Home
121: Home
122: Home
123: coppermine
124: Search
125: Home
126: coppermine
127: News
128: Home
129: Home
130: Home
131: Home
132: Your Account
133: Home
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: coppermine
140: Your Account
141: Home
142: Forums
143: Home
144: Home
145: Stories Archive
146: Home
147: Home
148: Home
149: Home
150: coppermine
151: Home
152: coppermine
153: Home
154: Home
155: Home
156: Home
157: Home
158: Home
159: Home
160: Home
161: News
162: Home
163: Home
164: News
165: Home
166: News
167: Home
168: Home
169: Home
170: Home
171: coppermine
172: Home
173: Home
174: Home
175: Home
176: Home
177: Home
178: Home
179: coppermine
180: Home
181: Home
182: Home
183: Home
184: Home
185: Home
186: Home
187: Home
188: Home
189: Home
190: Home
191: Home
192: Home
193: coppermine
194: Stories Archive
195: Home
196: Home
197: Home
198: Home
199: Home
200: Home
201: coppermine
202: News
203: News
204: coppermine
205: Home
206: Home
207: News
208: Home
209: coppermine
210: Home
211: Forums
212: coppermine
213: Home
214: Home
215: Home
216: Home
217: News
218: Home
219: Home
220: Home
221: Home
222: Home
223: Home
224: Home
225: Home
226: Home
227: Home
228: Home
229: Home
230: Home
231: Home
232: Home
233: News
234: Home
235: coppermine
236: coppermine
237: Forums
238: Home
239: Home
240: Topics
241: coppermine
242: Home
243: Stories Archive
244: Statistics
245: Home
246: Home
247: News
248: Home
249: Home
250: Home
251: Home
252: Search
253: Stories Archive
254: Home
255: News
256: News
257: Home
258: Home
259: Home
260: Home
261: coppermine
262: Home
263: Home
264: Home
265: Home
266: Home
267: Search
268: Stories Archive
269: Home
270: Home
271: Home
272: Home
273: Home
274: Home
275: coppermine
276: News
277: Home
278: Search
279: Home
280: coppermine
281: Stories Archive
282: coppermine
283: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9049
  · Viste: 1924122
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità
Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro...: Poesie di Auden

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

Il 21 febbraio nacquero...
Postato da Grazia01 il Giovedì, 21 febbraio @ 22:28:08 CET (1350 letture)
Poesie di Auden


Ogni giorno nasce un artista

Il 21 febbraio del 1907 nacque Wystan Hugh Auden, uno dei più grandi poeti inglesi,
lo stesso giorno ma nel 1815 era nato a Lione il pittore Ernest Meissonier.


Ecco qui alcuni dei loro "lavori"



Giocatori di carte


Una sera che ero uscito a spasso

Una sera che ero uscito a spasso,
a spasso in Bristol Street,
sul lastrico le folle erano campi
di grano pronto per la mietitura.

E lungo il fiume in piena
udii un innamorato che cantava
sotto un'arcata della ferrovia:
"l'amore non ha fine".

"Io ti amerò, mio caro, ti amerò
finché la Cina e l'Africa s'incontrino
e il fiume schizzi sopra la montagna
e per la strada cantino i salmoni".

"Io ti amerò finché l'oceano sia
ripiegato e steso ad asciugare
e vadano la sette stelle urlando
come oche in giro per il cielo".

"Come conigli correvano gli anni
perché io tengo stretto fra le braccia
il Fiore delle Età
e il primo amore al mondo".

Ma tutti gli orologi di città
si misero a vibrare e rintoccare:
"Oh, non lasciarti illudere dal Tempo,
non puoi vincere il Tempo".

"Nelle tane dell'Incubo,
dove Giustizia è nuda,
dall'ombra il Tempo vigila
e tossisce se ha voglia di baciare".

"Tra emicranie e in ansia
vagamente la vita cola via
e il Tempo avrà vinto la partita
domani o ancora oggi".

"In molte verdi valli
si accumula la neve spaventosa;
il Tempo spezza le danze intrecciate
e dell'alteta lo stupendo tuffo".

"Oh, immergi nell'acqua le tue mani,
giù fino al polso immergile
e guarda, guarda bene nel catino
e chiediti che cosa hai perduto".

"Nella credenza scricchiola il ghiacciaio,
il deserto sospira dentro il letto
e nella tazza la crepa dischiude
un sentiero alla terra dei defunti".

"Dove i barboni vincono bei soldi
e il Gigante fa le moine a Jack
e l'Angioletto è un nuovo Sacripante
e Jill finisce giù lunga distesa".
Leggi Tutto... | 13239 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ninnananna
Postato da Grazia01 il Martedì, 15 novembre @ 20:52:26 CET (1183 letture)
Poesie di Auden




NINNANANNA


Posa il capo assopito, amore mio,
umano sul mio braccio senza fede;
tempo e febbri avvampino e cancelliano
ogni bellezza individuale, via
dai bambini pensosi, e poi la tomba
attesta che effimero è il bambino:
ma finch'è spunti il giorno mi rimanga
tra le braccia la viva creatura,
mortale sì, colpevole, eppure
per me il bello nella sua interezza.

Leggi Tutto... | 2451 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Netta e silente ...
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 21 settembre @ 19:02:30 CEST (1362 letture)
Poesie di Auden






Netta e silente nella
chiara luce di un mattino
d'ottobre, una domenica,
giace la grande città;
e io da una finestra
guardo oltre l'acqua il mondo
degli Affari con gli occhi
d'un innamorato.

Leggi Tutto... | 4006 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL ROMANZIERE
Postato da Grazia01 il Lunedì, 15 agosto @ 23:51:08 CEST (1091 letture)
Poesie di Auden


IL ROMANZIERE


Appuntato al talento come a un'uniforme,
il grado dei poeti è noto a tutti;
stupirci come un temporale possono,
morire tanto giovani, per anni viver soli.
Leggi Tutto... | 599 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La verità, vi prego, sull'amore
Postato da Grazia01 il Giovedì, 04 agosto @ 21:31:12 CEST (1200 letture)
Poesie di Auden






La verità, vi prego, sull'amore

Dicono alcuni che amore è un bambino e alcuni che è un uccello,
alcuni che manda avanti il mondo e alcuni che è un'assurdità
e quando ho domandato al mio vicino, che aveva tutta l'aria di sapere,
sua moglie si è seccata e ha detto che non era il caso, no.

Leggi Tutto... | 1900 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL COMPOSITORE
Postato da Grazia01 il Martedì, 24 maggio @ 11:42:48 CEST (1133 letture)
Poesie di Auden



IL COMPOSITORE


Tutti gli altri traducono: il pittore
schizza un mondo visibile da amare o da respingere;
frugando nella sua vita, il poeta cerca
e trova quelle immagini che feriscono e legano.


Leggi Tutto... | 785 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


BRUXELLES D'INVERNO
Postato da Grazia01 il Sabato, 07 maggio @ 15:39:12 CEST (1375 letture)
Poesie di Auden


BRUXELLES D'INVERNO


Vai per le fredde strade, aggrovigliate come
un vecchio spago, giungi a fontane tacite
nel gelo, e la città ti sfugge; ha perso tutte
le qualità che dicono "Io sono una Cosa".


Leggi Tutto... | 1496 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL CITTADINO IGNOTO
Postato da Grazia01 il Venerdì, 08 aprile @ 19:36:19 CEST (1208 letture)
Poesie di Auden



VII. IL CITTADINO IGNOTO



A JS/07/M/378
LO STATO DEDICA
QUESTO MONUMENTO MARMOREO
L'Ufficio Statistico attesta
che mai fu fatta contro di lui querela,
e rapporto sulla sua condotta non si dà
che non lo giudichi un santo nel senso moderno di un
termine antiquato,
perché in ogni atto egli servì la Comunità.



Leggi Tutto... | 2049 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Gli amanti cercandosi sanno ....
Postato da Grazia01 il Venerdì, 13 febbraio @ 00:18:32 CET (1332 letture)
Poesie di Auden



.....Gli amanti cercandosi sanno
che sì timidi sogni prendon fuoco
appena si toccano,
Leggi Tutto... | 805 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LE CREATURE
Postato da Grazia01 il Domenica, 23 novembre @ 12:09:41 CET (1219 letture)
Poesie di Auden




LE CREATURE
di W. H. Auden

Sono il nostro passato e il nostro futuro: i poli tra cui il
nostro desiderio si scarica incessantemente.
Leggi Tutto... | 3374 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nella silente notte...
Postato da Grazia01 il Giovedì, 13 novembre @ 14:12:01 CET (1856 letture)
Poesie di Auden
Netta e silente nella ...

Netta e silente nella

chiara luce di un mattino

d'ottobre, una domenica,

giace la grande città;


Leggi Tutto... | 1094 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Blues in memoria
Postato da Grazia01 il Giovedì, 13 novembre @ 11:44:46 CET (1172 letture)
Poesie di Auden
Blues in memoria

Fermate tutti gli orologi, staccate la cornetta,
date al cane un osso succulento prima che si metta
ad abbaiare, zittite i pianoforti e al cupo segnale
del tamburo portate fuori il feretro, parta il funerale.


Leggi Tutto... | 1012 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0



Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 E per sopravvivere [ 1 commenti - 13 letture ]
 A VOLTE IN CERTI CAUSALI MOVIMENTI [ 0 commenti - 13 letture ]
 Spiegami la fioritura [ 0 commenti - 13 letture ]
 Dal manuale del nomade [ 0 commenti - 29 letture ]
 Tu non ricordi [ 0 commenti - 33 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy