Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 82
Totale: 82
Chi è online:
 Visitatori:
01: coppermine
02: Home
03: Search
04: Home
05: Home
06: News
07: News
08: News
09: News
10: News
11: Search
12: Stories Archive
13: Home
14: Home
15: News
16: Search
17: News
18: Home
19: Home
20: Stories Archive
21: Home
22: Home
23: Home
24: coppermine
25: Search
26: Home
27: Home
28: Home
29: coppermine
30: News
31: Home
32: Stories Archive
33: News
34: Home
35: News
36: Home
37: coppermine
38: Search
39: News
40: Home
41: Home
42: Home
43: Home
44: coppermine
45: coppermine
46: Home
47: News
48: Home
49: Home
50: coppermine
51: coppermine
52: Home
53: Home
54: Home
55: Stories Archive
56: Home
57: Home
58: Search
59: Home
60: Home
61: News
62: News
63: News
64: Search
65: Home
66: Home
67: Search
68: News
69: Home
70: Search
71: coppermine
72: Search
73: News
74: coppermine
75: Stories Archive
76: Home
77: Home
78: Home
79: Home
80: Stories Archive
81: Home
82: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9085
  · Viste: 1925927
  · Voti: 432
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità
Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro...: Poesia al femminile I

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

Non dovresti conoscere la disperazione
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 14 dicembre @ 15:23:13 CET (1370 letture)
Poesia al femminile I






Non dovresti conoscere la disperazione
se le stelle scintillano ogni notte;
se la rugiada scende silenziosa a sera
e il sole indora il mattino.

Non dovresti conoscere la disperazione
seppure le lacrime scorrano a fiumi:
non sono gli anni più amati
per sempre presso il tuo cuore?

Piangono, tu piangi,
così deve essere;
il vento sospira i tuoi sospiri,
e dall’inverno cadono lacrime di neve
là dove giacciono le foglie d’autunno;
pure, presto rinascono, e il tuo destino
dal loro non può separarsi:
continua il tuo viaggio, se non con gioia,
pure, mai con disperazione!


Emily Bronte
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LA VOCE di Lalla Romano
Postato da Grazia01 il Venerdì, 11 novembre @ 19:31:53 CET (1255 letture)
Poesia al femminile I




LA VOCE

Come impauriti colombi si levano a volo
quando un fanciullo ha gettato tra essi per gioco
manciate di grano;

ma subito tornano lievi e felici a posarsi
ad uno ad uno sul prato e si sazian del cibo:
così i miei pensieri

la cara tua voce disperde se giunge inattesa,
tanto assomiglia al timore la gioia improvvisa
che viene da amore.

Lalla Romano
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Poesia-pioggia di Carta Piccinini
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 24 agosto @ 00:08:50 CEST (1275 letture)
Poesia al femminile I





Poesia-pioggia


La poesia è pioggia gentile
che disseta e ristora.
La voce sua piana
placa e conforta;
racconta storie d'amore,
alimenta sogni nel cuore.

Leggi Tutto... | 837 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il crisantemo di Matilde Serao
Postato da Grazia01 il Lunedì, 01 novembre @ 10:01:03 CET (1149 letture)
Poesia al femminile I



Il crisantemo

Il crisantemo è il fiore della malinconia,
è il fiore della tomba. Esso è azzurrino, è roseo,




Leggi Tutto... | 432 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Come ti amo? Elizabeth Barrett Browning
Postato da Grazia01 il Venerdì, 29 ottobre @ 21:19:16 CEST (1294 letture)
Poesia al femminile I



Come ti amo?


Come ti amo? Lascia che ti annoveri i modi.
Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione che l’anima mia


Leggi Tutto... | 862 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Oltre l'orizzonte... - Giusy Maugeri
Postato da Grazia01 il Venerdì, 01 ottobre @ 10:59:34 CEST (1316 letture)
Poesia al femminile I




Oltre l'orizzonte...


…un mondo nuovo s'aprira'
dove non serviranno parole





Leggi Tutto... | 377 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Desiderio
Postato da Grazia01 il Lunedì, 06 settembre @ 21:43:03 CEST (1621 letture)
Poesia al femminile I






DESIDERIO


Un unico sogno giace
dipinto alla finestra
il vento vi s'increspa
socchiudendo gli occhi.
Un'unica immagine
sovrana dal mio nascondiglio
e buia come il nero notturno
fa inchini falsi alle mie luci.


Ilaria Buccedi

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ardono braci rosse - Adriana Ivul
Postato da Grazia01 il Martedì, 25 maggio @ 21:35:45 CEST (2185 letture)
Poesia al femminile I






Ardono braci rosse al soffio del vento
sulla strada di cenere e la luna
rimbalza dietro i sassi e le colline.


Leggi Tutto... | 840 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


da I sogni di Clitennestra - Dacia Maraini
Postato da Grazia01 il Sabato, 15 maggio @ 19:47:45 CEST (2288 letture)
Poesia al femminile I




Ho sognato. Sogno.
Le mie mani sono imbrattate dei miei sogni velenosi.
Ho sognato di essere me.


Leggi Tutto... | 2659 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


La foglia - Marilena Rodica Chiretu
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 14 ottobre @ 12:33:09 CEST (1242 letture)
Poesia al femminile I
La foglia

Son vento e tempesta su terra scatenati,
ho visto i miei sogni nascendo e morendo,


Leggi Tutto... | 872 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Si stringe la schiera delle domande - Lara Lucaccioni
Postato da Grazia01 il Giovedì, 08 ottobre @ 12:19:14 CEST (1172 letture)
Poesia al femminile I

Si stringe la schiera delle domande
che non ti faccio che muoiono dentro
non sapere è la risposta più adatta
per sopravviverci e trasfigurare


Leggi Tutto... | 747 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Reset - Lara Lucaccioni
Postato da Grazia01 il Martedì, 06 ottobre @ 12:54:46 CEST (1190 letture)
Poesia al femminile I
Reset

Tre pagine di word sono bastate
a contenere un anno di tue assenze


Leggi Tutto... | 578 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Madre - Annamaria Gargano
Postato da Grazia01 il Giovedì, 09 ottobre @ 10:00:40 CEST (2367 letture)
Poesia al femminile I Madre

Sento
Madre
i tuoi passi
leggeri
che vanno



Mary Cassat

Leggi Tutto... | 536 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sogno
Postato da Grazia01 il Martedì, 09 settembre @ 18:42:53 CEST (1222 letture)
Poesia al femminile I

Sogno

Ho posato
le dita
sul candore
della luna
ora ho paura
del risveglio.


Annamaria Gargano


Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ti aspetterò - Annamaria Gargano
Postato da Grazia01 il Sabato, 06 settembre @ 19:14:28 CEST (1270 letture)
Poesia al femminile I Ti aspetterò


Ti aspetterò
seduta
sulle scale
di casa
ritornerai
lo so


Leggi Tutto... | 456 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.8


Utopia - Wislawa Szymborska
Postato da Grazia01 il Martedì, 05 agosto @ 18:26:05 CEST (1192 letture)
Poesia al femminile I Utopia


Isola dove tutto si chiarisce.
Qui ci si può fondare su prove.
L'unica strada è quella d'accesso.


Leggi Tutto... | 1233 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Fiat - Adele Desideri
Postato da Grazia01 il Giovedì, 10 luglio @ 20:38:32 CEST (1102 letture)
Poesia al femminile I Fiat

Non sono vita ma spettro di sale.


Leggi Tutto... | 474 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Credo in te, amico - Elena Oshiro
Postato da Antonio il Venerdì, 04 luglio @ 19:28:49 CEST (7839 letture)
Poesia al femminile I


Un amico è così...

Credo in te, amico.

Credo nel tuo sorriso,
finestra aperta nel tuo essere.
Leggi Tutto... | 436 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sono verticale - Silvia Plath
Postato da Antonio il Domenica, 09 marzo @ 12:45:51 CET (1109 letture)
Poesia al femminile I

Sono verticale

Non sono un albero con le sue radici a terra
che succhia minerali e amore materno
così che ogni Marzo possa scintillare in foglia,
e non sono neanche la bellezza di un'aiuola
che si attira la sua parte di "Ah"
e dipinta meravigliosamente,
senza sapere che presto sboccerò.
Leggi Tutto... | 770 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Regina delle acque - Margaret Cavendish
Postato da Grazia01 il Venerdì, 19 ottobre @ 19:10:10 CEST (1358 letture)
Poesia al femminile I Regina delle acque
di Margaret Cavendish,
1668

I miei cofanetti
sono i gusci delle ostriche,
nei quali tengo
le mie perle orientali;
per aprirli uso la marea,
chiave che spalanca
i gusci delle ostriche,


Leggi Tutto... | 973 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Amore a prima vista
Postato da Grazia01 il Giovedì, 11 ottobre @ 23:27:27 CEST (1328 letture)
Poesia al femminile I Amore a prima vista
di Wislawa Szymborska

Sono entrambi convinti
che un sentimento improvviso li unì.
E' bella una tale certezza
ma l'incertezza è più bella.


Leggi Tutto... | 1531 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Io vorrei essere il rosa...
Postato da Grazia01 il Lunedì, 18 giugno @ 19:21:42 CEST (2603 letture)
Poesia al femminile I

Io vorrei essere il rosa...
di Amy Lowell

(1874 - 1925)


Io vorrei essere il rosa e l'argento nel correre lungo i sentieri,
ed Egli mi inseguirebbe inciampando,
turbato dal mio riso.
Leggi Tutto... | 476 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


GUARDO I MIEI OCCHI
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 13 giugno @ 18:55:14 CEST (1371 letture)
Poesia al femminile I

GUARDO I MIEI OCCHI
di Sibilla Aleramo

Guardo i miei occhi cavi d’ombra
e i solchi sottili sulle mie tempie,
guardo, e sei tu, mio povero stanco volto,
così a lungo battuto dal tempo?
Leggi Tutto... | 300 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'alba
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 06 giugno @ 19:39:18 CEST (1114 letture)
Poesia al femminile I

L'alba
di Luisa Giaconi
(Firenze 1870-1908)


S'apre una pagina d'ambra
nel cielo, all'orlo del monte;
fioca sul nero orizzonte
l'ultima stella sparì.
Leggi Tutto... | 477 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


OCCHI LUCENTI E BELLI
Postato da Grazia01 il Giovedì, 31 maggio @ 19:01:29 CEST (1543 letture)
Poesia al femminile I

OCCHI LUCENTI E BELLI
di Veronica Gambara
(1485-1550)

Occhi lucenti e belli,
com'esser può che in un medesmo istante
nascan da voi nove sì forme e tante?
Lieti, mesti, superbi, umili, alteri
vi mostrate in un punto, onde di speme
e di timor m'empiete,
e tanti effetti dolci, acerbi e fieri
nel core arso per voi vengono insieme
ad ognor che volete.
Or, poi che voi mia vita e morte sète,
occhi felici, occhi beati e cari,
siate sempre sereni, allegri e chiari.
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 2


Gaspara Stampa - 1523-1559
Postato da Grazia01 il Lunedì, 28 maggio @ 21:32:53 CEST (1032 letture)
Poesia al femminile I

Io son da l'aspettar omai sì stanca

Io son da l'aspettar omai sì stanca,
sì vinta dal dolor e dal disio,
per la sì poca fede e molto oblio
di chi del suo tornar, lassa, mi manca,
che lei, che 'l mondo impalidisce e 'mbianca
con la sua falce e dà l'ultimo fio,
chiamo talor per refrigerio mio,
sì 'l dolor nel mio petto si rinfranca.
Ed ella si fa sorda al mio chiamare,
schernendo i miei pensier fallaci e folli,
come sta sordo anch'egli al suo tornare.
Così col pianto, ond'ho gli occhi miei molli,
fo pietose quest'onde e questo mare;
ed ei si vive lieto ne' suoi colli.
Leggi Tutto... | 638 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Le poesie di Mariannina Coffa
Postato da Grazia01 il Sabato, 19 maggio @ 12:13:42 CEST (8467 letture)
Poesia al femminile I

A Luisa
Bella, che il guardo appunti
Oltre il confin della mortale idea,
Che in un solo desio mostri congiunti
Il cor che piange e il core che si bea,
Leggi Tutto... | 3880 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.75


Poesie di Florbela Espanca
Postato da Grazia01 il Giovedì, 17 maggio @ 23:13:20 CEST (1387 letture)
Poesia al femminile I


ANIMA PERSA

Per tutta la notte l'usignolo ha pianto,
s'è lamentato, ha pregato, gridò perdutamente.
Anima dell'usignolo, anima della gente,
tu sei forse qualcuno che s'è spento.

Tu sei forse un sogno che è passato
che s'è fuso nel dolor soavemente,
forse sei l'anima, anima dolente
di chi volle amare e mai ha amato.

Tutta la notte hai pianto...io ho pianto,
forse perché a udirti indovinai
che nessuno è più triste di noi.

Tante cose alla notte calma hai narrato
che ho pensato tu fossi l'anima mia
che piangesse perduta nella voce tua.


PRINCE CHARMANT

Nel languido svenire dei teneri
Pomeriggi che muoiono voluttuosamente
L’ho cercato in mezza a tutta la gente.
L’ho cercato nelle ore silenziose
Delle notti della mia anima tenebrose!
Bocca che sanguina baci, fiore che sente…
Occhi assorti in un sogno, umilmente…
Mani piene di violette e rose…
E mai l’ho incontrato!… Prince Charmant
Come cavaliere audace di racconti vecchi
Forse nelle nuvole della mattina verrà.
Ah! Tutta la nostra vita va come una chimera
Tessendo in fragili dita fragili merletti
- Non si incontra mai Colui che si spera!…-


Florbela Espanca
(1894-1930 )
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Poesie di LOUISE LABE
Postato da Grazia01 il Giovedì, 17 maggio @ 23:12:59 CEST (1203 letture)
Poesia al femminile I


IO VIVO, IO MUOIO, MI BRUCIO E M'ANNEGO


Io vivo, io muoio, mi brucio e m'annego,
ho caldo estremo mentre soffro il freddo.
La vita m'è troppo tenera e troppo dura,
ho grandi affanni confusi con la gioia.
Nello stesso tempo io rido e lacrimo.
Assai gravi tormenti nel piacere soffro,
il mio ben se ne va e giammai dura,
secco e verdeggio nello stesso tempo.
Così, incostantemente Amore mi conduce,
e quando penso d’ aver maggior dolore,
d’improvviso mi trovo fuor dell’affanno.

Poi quando credo la mia gioia esser certa,
e d’ aver raggiunto il desiderato bene,
ritorno, allora, al mio primo dolore.


OH! SE FOSSI RAPITA ...

Oh! se fossi rapita nel bel seno di colui
per il quale sto morendo; se invidia
non m'impedisse di vivere con lui
il resto dei miei brevi giorni;
se, abbracciandomi, mi dicesse:
" Amica cara, siam l'uno dell'altro lieti",
assicurandosi che mai tempesta, Euripo
o corrente finché vivremo separarci potrà;
se, tenendolo fra le braccia al collo avvinto,
com’è dall'edera avviluppato l'albero,
la morte giungesse, della mia gioia invidiosa,
quando lui dolcemente mi baciasse,
e il mio spirito sulle sue labbra fuggisse,
davvero io morirei, più che se vivessi, felice!



BACIAMI ANCORA, RIBACIAMI E BACIA

Baciami ancora, ribaciami e bacia:
dammene uno dei più saporosi,
dammene uno dei più amorosi,
te ne renderò quattro più ardenti che brace.
Ahimè, ti lamenti? Ma è un male che allevio,
donandotene altri dieci di quelli dolcissimi.
Così, intrecciando i tenerissimi baci,
l'un dell’altro l'altro in pien’ agio godiamo.
Allora per entrambi seguirà raddoppiata la vita.
Ed ognuno nell'altro più che in se stesso vivrà.

Permettimi, Amore, qualche follia pensare:
quando rinchiudermi in me stessa è il male
nessuna gioia donare mi è concessa,
se fuor di me non mi posso liberare.


(traduzioni di Francesca Santucci)


LOUISE LABE
(1524?-1566)
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


FA CHE UNA STELLA -Laura Pierdicchi
Postato da Grazia01 il Domenica, 25 marzo @ 00:00:15 CET (1497 letture)
Poesia al femminile I

Il giorno che mi lascerai
sarà pianto di stelle
ad illuminare la notte
ed il mio pianto.

Oscuro
il cielo sarà punto esclamativo
spoglio
senza preavviso.

Il giorno che mi lascerai - quel giorno
nei miei pugni il sale,
la mente a controllare il fiato.
Leggi Tutto... | 451 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0



Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Con il tempo ho imparato... [ 0 commenti - 30 letture ]
 Sognare [ 0 commenti - 28 letture ]
 addio Casatea [ 1 commenti - 188 letture ]
 Milano mia [ 0 commenti - 61 letture ]
 COME MUORE UN ANZIANO OGGI? [ 1 commenti - 98 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 28
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy