Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 76
Totale: 76
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: coppermine
06: Topics
07: Home
08: Home
09: Home
10: Home
11: Home
12: coppermine
13: Home
14: Home
15: Home
16: Home
17: Home
18: Home
19: Home
20: Home
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: News
26: Home
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: Home
34: Home
35: Home
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: Search
42: Home
43: Home
44: Home
45: Home
46: News
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: coppermine
52: Home
53: Home
54: Home
55: Home
56: Home
57: Home
58: Home
59: Home
60: coppermine
61: Home
62: Home
63: Stories Archive
64: Home
65: Home
66: Home
67: Home
68: Home
69: Home
70: Home
71: Home
72: Home
73: Home
74: Home
75: News
76: coppermine

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 8890
  · Viste: 1626494
  · Voti: 430
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità
Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro...: Internet I

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

Intervista a Luciana Bianchi Cavalleri
Postato da Miriam il Giovedì, 22 gennaio @ 14:42:14 CET (6323 letture)
Internet I Come tante delle mie conoscenze, io e Luciana ci siamo incontrate in rete. Nonostante non ci siamo mai viste di persona, abbiamo condiviso la nostra passione per la poesia. Anche se, Luciana, autrice comasca, unisce il suo poetare al Lario, il lago di Como che lei tanto ama.
Ha aperto così due siti internet dove poter condividere le sue due passioni con altri navigatori.
Conosciamola meglio.


Leggi Tutto... | 7181 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5




Internet, il dominio «.it» compie vent'anni
Postato da Grazia01 il Giovedì, 27 dicembre @ 00:26:46 CET (1962 letture)
Internet I

Il primo sito registrato fu, il 23 dicembre del 1987, quello del Cnr. Che oggi gestisce il registro italiano del web
Sono quasi due milioni gli indirizzi «made in Italy».
E crescono di 20mila al mese

MILANO - Era l'antivigilia di Natale del 1987 e per la prima volta faceva la sua comparsa un dominio tutto «tricolore», vale a dire con il suffisso«.it». Era quello del Cnr, il Consiglio nazionale delle ricerche, che fin dall'inizio, attraverso il proprio Istituto di Informatica e Telematica di Pisa, ha assolto al ruolo di registro internet dei siti made in Italy. A distanza di vent'anni, i domini registrati sono quasi due milioni, di cui circa un milone e mezzo attivi
Leggi Tutto... | 2893 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


«No ai bavagli, i blogger stiano tranquilli»
Postato da Antonio il Mercoledì, 24 ottobre @ 09:27:42 CEST (1171 letture)
Internet I

«No ai bavagli, i blogger stiano tranquilli»

Questa mattina al via l'iter parlamentare con l'audizione in commissione Cultura
Il sottosegretario Levi: le nuove norme sulla registrazione riguardano solo editori e giornali online

ROMA - Con l'audizione nella commissione Cultura della Camera del sottosegretario alla presidenza del Consiglio e autore del testo, Ricardo Franco Levi, si apre mercoledì pomeriggio l'iter parlamentare del disegno di legge sull'editoria. Un ddl che ha fatto discutere, in particolare per l'intento di mettere delle limitazioni alla libertà di espressione di blog e siti individuali. Una circostanza, questa, che lo stesso Levi punta subito a smentire.
Leggi Tutto... | 3577 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Se le emoticons diventano adulte
Postato da Antonio il Lunedì, 30 luglio @ 20:08:58 CEST (1010 letture)
Internet I
Se le emoticons diventano adulte....

Le faccine sdoganate anche in ufficio

Erano il simbolo dei teenagers, ma un sondaggio dice che gli adulti ne vanno pazzi.
E gli uomini d'affari non possono più farne a meno
Le emoticons sono utilizzate nelle mail, nei messenger e negli sms


Leggi Tutto... | 4766 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il primo virus compie 25 anni
Postato da spalato il Mercoledì, 18 luglio @ 11:47:08 CEST (1163 letture)
Internet I Il primo virus è stato scritto nel 1982 per un Apple II e solo quattro anni dopo un virus è apparso su un pc Ibm

Nick Farrell di The Inquirer Team, vnunet 18-07-2007
Leggi Tutto... | 967 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Virus in 4.500 siti turistici italiani
Postato da Antonio il Martedì, 19 giugno @ 18:12:26 CEST (1078 letture)
Internet I

Allarme dal Giappone: "E' l'hackeraggio più pericoloso mai registrato"
Il 'trojan' è in grado di scovare dati personali utili ai criminali informatici


Gli esperti: "Carte di credito a rischio"
"Una volta infettato il sistema appartiene a chi ha creato il virus"
Ma alle autorità non è ancora giunto nessun warning in merito.
Leggi Tutto... | 1605 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I tre paradossi
Postato da Antonio il Mercoledì, 06 giugno @ 19:30:17 CEST (1544 letture)
Internet I

I tre paradossi

di: Cinzia Ligas

Internet ha dimostrato in questi anni di essere una sorta di organismo vivente dotato di una sua “psicologia” e con tutta una serie di caratteristiche e contraddizioni. Tra gli elementi interessanti della sua identità (che non è altro che una forma di identità collettiva, una coscienza alveare, formata dalle microidentità di tutti i naviganti e i progettisti) vi sono senza dubbio i suoi numerosi paradossi.
Leggi Tutto... | 3454 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Gli adolescenti e internet
Postato da Grazia01 il Lunedì, 04 giugno @ 21:11:47 CEST (1229 letture)
Internet I

Relazioni virtuali, risposte in un bit niente spazi per riflettere, per valutare gli errori.
Un convegno indaga gli effetti della cyber-realtà.
Soprattutto sui ragazzi.
Roberto, quattordici anni, cinque notti trascorse su internet dentro un gioco di ruolo. Esce per il quartiere proclamandosi Ken, guerriero a caccia di nemici da annientare e fanciulle da salvare. Qualcuno chiama la polizia.
Leggi Tutto... | 5334 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'Italiano quarta lingua tra i blog
Postato da Antonio il Venerdì, 01 giugno @ 08:45:59 CEST (1157 letture)
Internet I


L'Italiano quarta lingua tra i blog

L'idioma più usato è, a sorpresa, il giapponese, che strappa la prima posizione all'inglese. Terzo il cinese.
Tra i primi 10 anche il Farsi
Leggi Tutto... | 2152 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nel 2010 esauriti gli indirizzi web
Postato da Antonio il Mercoledì, 30 maggio @ 12:41:25 CEST (1006 letture)
Internet I

Nel 2010 esauriti gli indirizzi web
Allarme per la saturazione della rete

L'avvertimento lanciato dall'Arin: bisogna migrare dall'IPv4 all'IPv6
Si moltiplicano le richieste fraudolente, mentre il nuovo protocollo non decolla.

ROMA
- Gli indirizzi IPv4 stanno per finire e potrebbero esaurirsi già nel 2010, tra soli tre anni. Le combinazioni numeriche che identificano gli indirizzi in rete attualmente in uso, nella quarta versione del protocollo IP, stanno quindi per terminare e solo il 19 per cento risulta ancora disponibile. E non si tratta di una questione di poco conto, visto che parliamo di quei numeri che sono dietro agli indirizzi web che quotidianamente digitiamo.
Leggi Tutto... | 2106 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il rischio di avere un blog...
Postato da Grazia01 il Lunedì, 28 maggio @ 11:43:32 CEST (751 letture)
Internet I

Secondo un sondaggio Uk, un terzo dei lavoratori che aggiornano un blog sarebbe a rischio di licenziamento per ciò che scrive online.

LONDRA
– La forte impronta personale è certamente una delle principali ragioni del successo dello strumento blog. Non a caso, la formula del diario online è tuttora la più diffusa e la valvola di sfogo individuale trova una finestra sul web. La stessa etimologia web-log fa riferimento al diario di bordo in cui registrare gli accadimenti giorno per giorno. Nel blog si rispecchia così il flusso di esperienze quotidiane, dalle conquiste alle delusioni, dalla sfera sentimentale a quella lavorativa. Nonostante ciò, il blog è un mezzo di comunicazione aperto a tutti e, come tale, si discosta dal «caro diario»; soprattutto nelle conseguenze pubbliche. Attenzione, quindi, a scrivere cattiverie sul proprio partner o sul proprio capo: potrebbe essere molto rischioso.
Leggi Tutto... | 1424 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Altroconsumo boccia senza appello l'Adsl italiana
Postato da spalato il Venerdì, 25 maggio @ 19:28:20 CEST (1084 letture)
Internet I Troppo cara e lenta: la banda larga del nostro paese è di serie B, la peggiore in Europa

VNUnet.it, 25-05-2007

Il mercato è ingessato e non ha vera concorrenza, i prezzi sono tutti allineati su quelli di Telecom Italia. Inoltre è troppo lenta rispetto a quella europea. Parliamo dell'Adsl italiana.
Leggi Tutto... | 1374 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Google diventerà il nuovo Grande Fratello
Postato da Antonio il Giovedì, 24 maggio @ 10:04:11 CEST (1187 letture)
Internet I

La rivale Yahoo già monitora quello che gli utenti fanno nel suo portale
"Google diventerà il nuovo Grande Fratello"
Eric Schmidt rivela il futuro del motore di ricerca: profilare i navigatori per organizzare la loro vita quotidiana

ROMA - L'obiettivo di Google dei prossimi cinque anni è quello di diventare il «Grande Fratello» della nostra vita quotidiana. Lo rivela Eric Schmidt, amministratore delegato del principale motore di ricerca del mondo, secondo il quale il futuro della sua impresa e quindi di Internet, visto che negli ultimi anni Google ha anticipato le principali innovazioni poi adottate dal web, sarà quello di massimizzare la raccolta delle informazioni personali degli utenti, per utilizzarle nell'organizzazione via Internet della loro vita quotidiana.
Leggi Tutto... | 3102 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Non siamo tutti pirati
Postato da Antonio il Giovedì, 17 maggio @ 20:48:17 CEST (1032 letture)
Internet I Aderisci alla petizione! Firma la petizione

Una petizione perché siano tutelati anche i consumatori
La nostra iniziativa è partita dopo la sentenza della Cassazione n. 149/2007, che ha assolto due ragazzi che avevano scaricato e condiviso in rete file musicali, film e software coperti da copyright. Ma di questa notizia è stata data in rete e sulla stampa una lettura scorretta, poiché la sentenza si riferisce a un caso del 1999 e quindi si basa sulla legge in vigore allora. Oggi purtroppo, da quando è in vigore il famigerato Decreto Urbani, le cose stanno in maniera molto diversa: attualmente il semplice downloader (chi si limita a scaricare dalla rete file protetti da diritto d'autore) rischia sanzioni esclusivamente amministrative. Ma, com'è noto, è alquanto improbabile, per come sono strutturati la maggior parte dei sistemi peer-to-peer che un downloader non sia nella pratica anche uploader (chi immette in Rete file);
Leggi Tutto... | 2499 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Google svela le insidie di internet
Postato da Antonio il Mercoledì, 16 maggio @ 11:52:45 CEST (871 letture)
Internet I

Google svela le insidie di internet.
Navigare in rete può essere pericoloso.

Il 10% delle pagine web contiene software che potrebbero mettere fuori uso il Pc
Il motore di ricerca punta a mettere sui siti bollini di avvertimento

NEW YORK (USA) - Dietro una pagina web su dieci si nasconde una minaccia alla sicurezza del proprio Pc. Parola di Google. E se lo dice il gigante delle ricerche in rete c'è da crederci. A dimostrare che non si tratta solo di supposizioni vi sono i dati emersi da un'approfondita analisi della rete condotta dalla società di Brin e Page.
Leggi Tutto... | 1822 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Internet e la fine del libro
Postato da Antonio il Lunedì, 23 aprile @ 12:40:08 CEST (924 letture)
Internet I Internet e la fine del libro
di Corrado Petrucco

Internet finirà per sostituire i libri?
L'ipertesto multimediale rappresenta la nuova forma di letteratura?
E perché agli intellettuali di solito non piace Internet?


Leggi Tutto... | 9448 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Novità in rete Google «protegge» i dati
Postato da Grazia01 il Sabato, 21 aprile @ 08:33:09 CEST (742 letture)
Internet I Novità in rete Google «protegge» i dati e tutela il copyright Nuovi strumenti per consentire di cancellare i propri contenuti dal motore di ricerca, e per bloccare «ulpoad» fuorilegge su YouTube
STATI UNITI – Ancora nuove idee dalla società di Brin e Page.
Questa volta Google si è mosso sul versante dei contenuti, rilasciando sia una nuova procedura che consentirà ai gestori di siti internet di rimuovere agevolmente pagine indicizzate dal motore di ricerca, sia un filtro che impedisca agli internauti di pubblicare su You Tube qualsiasi video protetto da copyright.


Leggi Tutto... | 3340 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Amici in internet
Postato da Grazia01 il Domenica, 15 aprile @ 23:03:59 CEST (763 letture)
Internet I

Gli amici in Internet contano come quelli in carne e ossa


Gli amici incontrati in Internet valgono,come quelli veri.
E' il sorprendente risultato di una ricerca condotta dalla Southern California University. Collegarsi alla chat e non vedere sul proprio computer il nickname del confidente preferito è una delusione.
Proprio come quella che si prova quando un amico in carne e ossa non si presenta a un appuntamento o non si fa più vivo al telefono.


Leggi Tutto... | 2026 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Adsl nell'occhio del ciclone
Postato da spalato il Domenica, 15 aprile @ 15:59:50 CEST (1009 letture)
Internet I La Legge Bersani ha permesso agli utenti di disdire in anticipo i contratti annuali di Adsl senza pagare le mensilità restanti: Altroconsumo denuncia lo scatto di una penale inaccettabile

VNUnet.it, 10-04-2007

L'Adsl può essere disdetta in anticipo senza più dover pagare i restanti canoni alla scadenza annuale dell'abbonamento: questa doveva essere una delle conquiste della Legge Bersani. Ma Altroconsumo ha denunciato che, a fronte della liberalizzazione, è spuntata una penale non accettabile per gli utenti, nella fase di adeguamento dei contratti da parte degli operatori.
Leggi Tutto... | 1013 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Grazie Internet
Postato da Grazia01 il Giovedì, 28 dicembre @ 14:41:37 CET (822 letture)
Internet I

Grazie a Internet siamo tutti personaggi dell'anno. Alla ricerca della nostra identità perduta.
Secondo la rivista Time, il personaggio dell'anno, il più autorevole e influente, è "You." (notare il punto, che dà un'accezione definitiva alla scelta). Un pronome che allude a gran parte di noi, a una massa indistinta di identità sconosciute. Tanto che la copertina è uno schermo di computer vuoto, bianco, riempito appunto solo dalla scritta "You.". Il bello è che tutti noi che usiamo abitualmente un computer, e lo riempiamo di contenuti (chi con un blog, chi dando notizie in anteprima, chi pubblicando fotografie o filmati o romanzi o anche solo frasi), siamo ormai abituati a essere tanti You diversi, così tanti da perderne il conto e dover passare parte del tempo alla ricerca della nostra identità perduta. lo, per esempio, sono una You per le com e una You per la mia banca, ma anche una You per accedere al mio sito, e una You per chiaccherare tramite Messenger, una You per accedere agli altri vari siti, una You per le chat ....e ogni volta ho un nome, una password che dimentico. E poi sono una You in famiglia, e un'altra col mio cane, e un'altra ancora con gli sconosciuti. Tutti questi nomi e atteggiamenti un po' veri e un po' virtuali finiscono per confondermi, e il gioco dell'identità che permette di essere dappertutto, anche al supermercato senza uscire di casa, fa sì che il personaggio dell'anno sia forse uno You pirandelliano, in cerca di se stesso.


Grazia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La dipendenza da internet
Postato da Grazia01 il Martedì, 19 dicembre @ 23:08:57 CET (2714 letture)
Internet I

A cura della Dott.ssa Monica Monaco
Dalla comunicazione alla "comunicazione virtuale"


La comunicazione sociale è sostenuta oggi da moderni strumenti che consentono di superare le barriere e i vincoli di tempo e di spazio e, fra i nuovi modi di comunicare, Internet è certamente uno dei mezzi che offre maggiori opportunità.
Tra atteggiamenti sociali di attrazione e diffidenza, il "popolo di navigatori quotidiani" è cresciuto e comprende ormai ogni razza ed ogni età e, grazie alla rete, i bambini trovano nuove opportunità di gioco e i giovani, gli adulti e perfino i "nonni telematici" si informano, comunicano, commerciano e sperimentano se stessi attraverso la cosiddetta "comunicazione virtuale".
Ma come tutti gli strumenti di comunicazione, anche la rete non è esente da cattivi usi e da abusi che, negli ultimi anni, hanno talvolta portato ad osservare nel campo della salute mentale, una moderna forma di dipendenza, definita "internet-dipendenza", "retomania" o anche "Internet Addiction Disorder" (I.A.D.).

La retomania: una somma di più fattori

A partire dall'osservazione e dallo studio di casi clinici di retomania, dalla lettura di storie autobiografiche narrate da internet-dipendenti e dai risultati di questionari specifici compilati da un'utenza che avverte sintomi di Dipendenza dalla Rete, sono state descritte tre categorie di elementi che contribuiscono all'insorgere della Sindrome da Dipendenza da Internet che, tuttavia, non sono tutti sempre presenti in ogni situazione di retomania (Cantelmi T. e al., 2000; Pravettoni G., Beria A., Guberti S., 2004).
Leggi Tutto... | 12747 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0



Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Zattere nella corrente [ 1 commenti - 14 letture ]
 Cianfrusaglie [ 0 commenti - 9 letture ]
 Amo camminare [ 0 commenti - 54 letture ]
 Il colore [ 0 commenti - 62 letture ]
 Siete tristi o felici? [ 0 commenti - 34 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 14
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 20:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 09:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 23:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 14:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 10:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 20:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy