Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 70
Totale: 70
Chi è online:
 Visitatori:
01: News
02: Home
03: coppermine
04: Home
05: coppermine
06: Statistics
07: coppermine
08: coppermine
09: Home
10: coppermine
11: Home
12: News
13: coppermine
14: News
15: Search
16: Home
17: Home
18: News
19: Home
20: Home
21: coppermine
22: Home
23: coppermine
24: News
25: Statistics
26: coppermine
27: Search
28: News
29: Home
30: Home
31: News
32: coppermine
33: coppermine
34: News
35: Stories Archive
36: Home
37: Home
38: News
39: coppermine
40: Home
41: Home
42: Home
43: coppermine
44: Statistics
45: coppermine
46: Home
47: News
48: Home
49: Statistics
50: News
51: Search
52: News
53: Home
54: Home
55: Home
56: News
57: Home
58: News
59: Home
60: coppermine
61: News
62: coppermine
63: News
64: coppermine
65: Home
66: coppermine
67: coppermine
68: coppermine
69: News
70: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 8525
  · Viste: 1263905
  · Voti: 430
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità
Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro...: Poesie di Verlaine

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

Marina
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 05 luglio @ 13:40:13 CEST (62 letture)
Poesie di Verlaine










Marina


L’oceano sonoro
Palpita sotto l’occhio
Della luna in lutto
E palpita ancora,
Mentre un lampo
Vivido e sinistro
Fende il cielo di bistro
D’un lungo zigzag luminoso,
E che ogni onda
In salti convulsi
Lungo tutta la scogliera
Va, si ritira, brilla e risuona.
E nel firmamento,
Dove erra l’uragano,
Ruggisce il tuono
Formidabilmente.


Paul Verlaine

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Colloquio sentimentale
Postato da Grazia01 il Lunedì, 04 febbraio @ 21:44:02 CET (553 letture)
Poesie di Verlaine










Colloquio sentimentale


Nel vecchio parco solitario e ghiacciato
due figure poco fa sono passate.
Spenti hanno gli occhi, le labbra senza lena
e le loro parole s'odono appena.
Nel vecchio parco solitario e ghiacciato
due fantasmi hanno evocato il passato.
- Ricordi la nostra estasi d'un tempo?
- Perché mai volete che mi torni in mente?
- Ti batte ancora il cuore al solo mio nome?
Vedi ancora in sogno la mia anima? - No.
Ah! i bei giorni di felicità indicibile
che univamo le nostre bocche! - È possibile.
- Che cielo azzurro, che speranza infinita!
- Sconfitta, verso il cielo nero è fuggita.
Così andavano per le avene incolte,
le loro parole udì solo la notte.

Paul Verlaine

Biografia

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


NOI SAREMO
Postato da Grazia01 il Martedì, 04 dicembre @ 23:17:58 CET (642 letture)
Poesie di Verlaine






NOI SAREMO


Noi saremo, a dispetto di stolti e di cattivi
che certo guarderanno male la nostra gioia,
talvolta, fieri e sempre indulgenti, è vero?
Andremo allegri e lenti sulla strada modesta
che la speranza addita, senza badare affatto
che qualcuno ci ignori o ci veda, è vero?
Nell'amore isolati come in un bosco nero,
i nostri cuori insieme, con quieta tenerezza,
saranno due usignoli che cantan nella sera.
Quanto al mondo, che sia con noi dolce o irascibile,
non ha molta importanza. Se vuole, esso può bene
accarezzarci o prenderci di mira a suo bersaglio.
Uniti dal più forte, dal più caro legame,
e inoltre ricoperti di una dura corazza,
sorrideremo a tutti senza paura alcuna.
Noi ci preoccuperemo di quello che il destino
per noi ha stabilito, cammineremo insieme
la mano nella mano, con l'anima infantile
di quelli che si amano in modo puro, vero?

Paul Verlaine


Biografia

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


In sordina
Postato da Grazia01 il Martedì, 10 aprile @ 18:56:18 CEST (601 letture)
Poesie di Verlaine




In sordina



Calmi nella penombra
che gli alti rami spargono
penetriamo il nostro amore
di questo silenzio profondo.

Uniamo le nostre anime, i cuori
ed i sensi in estasi,
in mezzo ai vaghi languori
dei pini e dei corbezzoli.

Socchiudi gli occhi,
incrocia le braccia sul seno,
e dal tuo cuore assopito
scaccia per sempre ogni progetto.

Lasciamoci persuadere
al dolce soffio che culla
e che ai tuoi piedi viene ad increspare
le onde di erba rossa.

E quando, solenne, la sera
cadrà dalle nere querce,
voce della nostra disperazione
l'usignolo canterà.


Paul Verlaine


Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La dura prova
Postato da Grazia01 il Venerdì, 08 luglio @ 21:34:42 CEST (651 letture)
Poesie di Verlaine


La dura prova


La dura prova è ormai alla fine:
mio cuore, sorridi al domani.
Son passati i giorni angosciosi,
quando ero triste fino al pianto.
Anima mia, ancora un poco,
non stare a contare gli istanti.
Ho letto le parole amare,
e ho bandito le oscure chimere.
Gli occhi non possono vederla
a causa di un dovere doloroso,
l’occhio è ansioso di ascoltare
le note d’oro della sua voce tenera,
tutto il mio essere e il mio amore
acclamano il giorno felice
in cui, unico sogno, unico pensiero,
ritornerà da me la fidanzata.


Paul Verlaine

Biografia

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Arte poetica
Postato da Grazia01 il Domenica, 09 gennaio @ 23:12:59 CET (874 letture)
Poesie di Verlaine



Arte poetica


La musica, prima di ogni altra cosa:
e per questo preferisci l'impari,
più vago e solubile nell'aria,
senza nulla in sé che pesi o posi.



Leggi Tutto... | 1595 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Poichè l'alba si accende..
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 10 novembre @ 00:30:35 CET (797 letture)
Poesie di Verlaine



Poichè l'alba si accende...


Poiché l'alba si accende, ed ecco l'aurora,
poiché, dopo avermi a lungo fuggito, la speranza consente


Leggi Tutto... | 1477 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Versi aurei
Postato da Grazia01 il Martedì, 02 novembre @ 17:48:37 CET (692 letture)
Poesie di Verlaine




Versi aurei


L'arte non vuole lacrime e non transige,
ecco in due parole la mia poetica:



Leggi Tutto... | 803 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Canzone d'autunno
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 27 ottobre @ 21:58:20 CEST (902 letture)
Poesie di Verlaine


Canzone d'autunno



I singhiozzi lunghi
dei violini d'autunno
mi feriscono il cuore


Leggi Tutto... | 915 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Piange nel mio cuore
Postato da Grazia01 il Domenica, 24 ottobre @ 18:50:02 CEST (3613 letture)
Poesie di Verlaine



Piange nel mio cuore



Piange nel mio cuore
Come piove sulla città;
Cos'è questo languore
Che mi penetra il cuore?


Leggi Tutto... | 1238 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Orribile notte d'insonnia
Postato da Grazia01 il Domenica, 20 maggio @ 23:20:51 CEST (1153 letture)
Poesie di Verlaine


Orribile notte d'insonnia
di Paul Verlaine

Orribile notte d'insonnia!
- senza la presenza benedetta
del tuo caro corpo accanto a me,
senza la tua bocca tanto baciata
anche se troppo scaltra
e sempre in malafede,

senza la tua bocca tutta menzogne,
ma così franca quando ci penso
e che sa consolarmi
sotto l'aspetto e la specie
di una fragola - e, buona commedia! -
di un plausibilissimo parlare,

e soprattutto il pentacolo
dei tuoi sensi e il miracolo
multiplo e uno, fiore e frutto,
dei tuoi duri occhi di strega,
duri e dolci a modo tuo...
Buon Dio! che terribile notte!


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0



Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Metodo Pilates [ 0 commenti - 15 letture ]
 Il 18 settembre del 1922 nacque Luciano Erba [ 0 commenti - 15 letture ]
 Il 18 settembre del 1902 nacque Jorge Carrera Andrade [ 0 commenti - 14 letture ]
 CON GLI OCCHI DELLA FENICE. [ 0 commenti - 24 letture ]
 Ho ancora 5 anni [ 2 commenti - 40 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content .
www.casatea.com

Toggle Content *
sito web

Toggle Content
Sito d'argento

Toggle Content .

Toggle Content -
10000 punti ottenuti

Toggle Content Magicamente

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 20:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 09:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 23:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 14:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 10:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 20:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy