Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 155
Totale: 155
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: News
03: Home
04: Home
05: News
06: Home
07: coppermine
08: Forums
09: Home
10: Stories Archive
11: Home
12: Home
13: News
14: Stories Archive
15: News
16: Home
17: Home
18: Home
19: News
20: News
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: Home
26: Home
27: Home
28: Home
29: coppermine
30: Home
31: coppermine
32: News
33: Home
34: Tell a Friend
35: Home
36: coppermine
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: Home
42: Your Account
43: News
44: Home
45: Home
46: Statistics
47: Home
48: Stories Archive
49: Your Account
50: Home
51: Home
52: coppermine
53: Forums
54: Home
55: Home
56: coppermine
57: Home
58: Search
59: coppermine
60: Home
61: Home
62: Home
63: coppermine
64: Your Account
65: Home
66: News
67: coppermine
68: Home
69: Search
70: Home
71: Home
72: Home
73: coppermine
74: Home
75: coppermine
76: Search
77: Your Account
78: Home
79: Home
80: Home
81: Home
82: Home
83: Home
84: Home
85: Home
86: News
87: Home
88: News
89: News
90: Search
91: coppermine
92: Home
93: News
94: News
95: News
96: News
97: News
98: Home
99: News
100: Home
101: Home
102: News
103: Home
104: Home
105: Home
106: Home
107: coppermine
108: coppermine
109: News
110: Home
111: Your Account
112: News
113: Home
114: Stories Archive
115: Home
116: Home
117: Home
118: Home
119: Forums
120: coppermine
121: Stories Archive
122: Home
123: News
124: Home
125: coppermine
126: Search
127: Home
128: Home
129: News
130: coppermine
131: Search
132: Home
133: Home
134: Stories Archive
135: Home
136: News
137: Home
138: Home
139: Home
140: Home
141: Forums
142: Forums
143: Home
144: Home
145: Home
146: Statistics
147: Home
148: Home
149: News
150: Forums
151: Home
152: Home
153: News
154: Home
155: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9071
  · Viste: 1924468
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità
Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro...: Poesie di Maria Luisa Spaziani

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

La giovinezza
Postato da Grazia01 il Venerdì, 01 agosto @ 18:43:39 CEST (1591 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani









La giovinezza

Nei miei vent'anni non ero felice
e non vorrei che il tempo s'invertisse.
Un salice d'argento mi consolava a volte,
a volte ci riusciva con presagi e promesse.

Nessuno dice mai quant'è difficile
la giovinezza. Giunti in cima al cammino
teneramente la guardiamo. In due,
forse la prima volta.

Maria Luisa Spaziani

Biografia


Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La città è deserta...
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 01 agosto @ 20:38:00 CEST (1230 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani






La città è deserta, il ferragosto
convoca gli abitanti chissà dove.
Disperato, da ore un cane ulula.
Ululo anch’io per fargli compagnia.

Non sono brava nelle lingue. Quale
messaggio, a caso, gli ho comunicato?
Ulula meno, non ulula più.
Forse notizie buone che aspettava.


Maria Luisa Spaziani
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La corolla del papavero
Postato da Grazia01 il Lunedì, 18 giugno @ 19:44:33 CEST (1146 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani







La corolla del papavero

Mi culla la corolla del papavero,
il mio sonno è lunghissimo. La strada
si agita laggiù da quattro ore.
Solo un tuo squillo potrebbe svegliarmi.

Non mi somiglia quest'inerzia, sono
da quando amo, tutt'altra persona.
Mi culli a lungo, mi culli il papavero,
se sarà lungo il mio sogno di te.

Maria Luisa Spaziani


Biografia

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La cometa
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 28 settembre @ 09:00:43 CEST (988 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani







La cometa

Quel mio amore per lui aveva ali di cera
lunghe le ali sembravano eterne
battevano il cielo sicure, sfioravano picchi,
puntavano al sole con nervature nervine.

Fuse le ali ormai mi ricrescono dentro,
soltanto ora perdute mi diventano vere,
e ai cuori incauti grido: la passione è un fantasma
troppo importante, uomini, per potersi incarnare.

Chiomate vaganti comete di Halley, presagi
disastri prodigi che infiammano e gelano il sangue,
nessuno osi fissarvi, si arrischi a sfiorare
coaguli di pura lontananza - morgane.



Maria Luisa Spaziani

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Non sa, la barca, risalire il fiume.
Postato da Grazia01 il Martedì, 20 settembre @ 18:11:01 CEST (1234 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani









Non sa, la barca, risalire il fiume.
Nessun vento contrasta la rapida.
Felicità, gonfiavi le mie vele.
Ora smorte ricadono in lamenti.

Ma sarebbero ancora le parole
l'essenziale energia. Quel silenzio
che sempre è il limo fertile del verso,
ora è puro veleno.


Maria Luisa Spaziani


Biografia
Leggi Tutto... | 143 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


E lui mi aspetterà nell'ipertempo
Postato da Grazia01 il Venerdì, 12 agosto @ 12:47:07 CEST (1367 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani







E lui mi aspetterà nell'ipertempo


E lui mi aspetterà nell'ipertempo,
sorridente e puntuale, con saluti
e storie che alle poverette orecchie
dell'arrivata parranno incredibili.

Ma riconoscerà, lui, ciò che gli dico?
In poche note o versi qui raccolgo
i messaggi essenziali. Un alto raggio,
aria diversa glieli tradurrà.


Maria Luisa Spaziani


Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Si stemperò quell'angelo sul muro
Postato da Grazia01 il Lunedì, 01 agosto @ 13:00:28 CEST (1210 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani





Si stemperò quell'angelo sul muro


Si stemperò quell'angelo sul muro,
i lillà ricoprirono la spada,
quel viso formidabile e stupendo,
la lucente armatura circonfusa
da un candore di penne. Sempre tacqui.
Portavo in me il germoglio del futuro,
la gloria della Francia e di Gesù.
Tutto ciò che lui disse, un giorno fu.


Maria Luisa Spaziani
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Come in una cattedrale
Postato da Grazia01 il Martedì, 19 luglio @ 22:05:32 CEST (1313 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani






Come in una cattedrale


Entro in questo amore come in una cattedrale,
come in un ventre oscuro di balena.
Mi risucchia un'eco di mare, e dalle grandi volte
scende un corale antico che è fuso alla mia voce.

Leggi Tutto... | 696 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


A giorni alterni
Postato da Grazia01 il Martedì, 12 luglio @ 21:27:06 CEST (1072 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani


A giorni alterni


A giorni alterni sono io la luna
e tu l'immensa terra che mi attira,
e questa notte tu, sei la luna
-io ti tengo al guinzaglio-
So che mi stai sognando, mi accarezzi,
i globuli lo sanno del mio sangue,
ogni mio nervo teso come un arco
o un'arpa eolia che vibra al respiro.


Maria Luisa Spaziani

Biografia

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il desiderio
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 06 luglio @ 21:33:19 CEST (1153 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani



Il desiderio



Il desiderio è scivolare in sé,
è un ombelico interno che concentra
ogni energia, la rapida che preme
sul pettine ruggente della diga.



Leggi Tutto... | 796 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Non chiedermi parole, oggi non bastano
Postato da Grazia01 il Giovedì, 30 giugno @ 21:04:57 CEST (1233 letture)
Poesie di Maria Luisa Spaziani



Non chiedermi parole, oggi non bastano




Non chiedermi parole oggi non bastano.
Stanno nei dizionari: sia pure imprevedibili
nei loro incastri, sono consunte voci.
È sempre un prevedibile dejà vu.
Vorrei parlare con te – è lo stesso con Dio –
tramite segni umbratili di nervi,
elettrici messaggi che la psiche
trae dal cuore dell’universo.
Un fremere d’antenne, un disegno di danza,
un infinitesimo battere di ciglia,
la musica-ultrasuono che nemmeno
immaginava Bach.

Maria Luisa Spaziani

Biografia




Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0



Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Maternità [ 0 commenti - 28 letture ]
 Se saprai starmi vicino [ 0 commenti - 17 letture ]
 Indovinami, indovino [ 0 commenti - 28 letture ]
 il tempo [ 0 commenti - 25 letture ]
 Buone Feste [ 0 commenti - 16 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 24
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy