Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 108
Totale: 108
Chi è online:
 Visitatori:
01: News
02: Home
03: Home
04: Forums
05: Home
06: Home
07: Home
08: News
09: News
10: coppermine
11: Statistics
12: Search
13: coppermine
14: Search
15: Stories Archive
16: Home
17: Home
18: Home
19: Home
20: Home
21: Home
22: Home
23: News
24: Home
25: Home
26: Home
27: Home
28: Home
29: Home
30: coppermine
31: Home
32: News
33: Home
34: Home
35: Statistics
36: Home
37: Stories Archive
38: Home
39: News
40: Home
41: News
42: Home
43: News
44: Stories Archive
45: Home
46: Stories Archive
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: News
52: Home
53: Search
54: News
55: coppermine
56: Statistics
57: coppermine
58: Search
59: Home
60: News
61: Search
62: Search
63: Statistics
64: News
65: Home
66: Statistics
67: News
68: coppermine
69: Home
70: Home
71: coppermine
72: Home
73: Home
74: Home
75: Home
76: Stories Archive
77: News
78: News
79: coppermine
80: News
81: News
82: coppermine
83: Home
84: News
85: Statistics
86: Home
87: Stories Archive
88: News
89: Home
90: Home
91: Your Account
92: Home
93: Home
94: Stories Archive
95: Home
96: coppermine
97: Stories Archive
98: coppermine
99: Search
100: Home
101: Home
102: Your Account
103: Statistics
104: News
105: Home
106: Home
107: Forums
108: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9085
  · Viste: 1925927
  · Voti: 432
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Novità
Poesie d'autore, poesie inedite, Biografie, immagini e molto altro...: Poesie sulla vita I

Cerca in questo Argomento:   
[ Vai alla Home | Seleziona un nuovo Argomento ]

Pasqua
Postato da Grazia01 il Sabato, 07 aprile @ 14:36:24 CEST (1380 letture)
Poesie sulla vita I





Pasqua


E Gesù rivedeva, oltre il Giordano
campagne sotto il mietitor rimorte:
il suo giorno non molto era lontano.
E stettero le donne in sulle porte
delle case, dicendo: Ave, Profeta!
Egli pensava al giorno di sua morte.

Egli si assise all'ombra d'una meta
di grano, e disse: Se non è chi celi
sotterra il seme, non sarà chi mieta .

Egli parlava di granai ne' Cieli:
e voi, fanciulli, intorno lui correste
con nelle teste brune aridi steli.

Egli stringeva al seno quelle teste
brune; e Cefa parlò: Se costì siedi,
temo per l'inconsutile tua veste .

Egli abbracciava i suoi piccoli eredi;
Il figlio - Giuda bisbigliò veloce -
d'un ladro, o Rabbi, t'è costì tra' piedi:

Barabba ha nome il padre suo,
che in Croce morirà.
Ma il Profeta, alzando gli occhi,
"No" mormorò con l'ombra nella voce;
e prese il bimbo sopra i suoi ginocchi.


Giovanni Pascoli
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Fermati, amico
Postato da Grazia01 il Lunedì, 26 settembre @ 18:35:14 CEST (1019 letture)
Poesie sulla vita I








Fermati, amico

Fermati, amico:
del celato profumo della vita
ti voglio dire.

La vita non ha filosofie,
né sottili sistemi di pensiero.

La vita non ha religioni,
né adorazione in santuari profondi.

Leggi Tutto... | 892 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Creazione da qualcosa?
Postato da Grazia01 il Giovedì, 24 febbraio @ 22:16:58 CET (1325 letture)
Poesie sulla vita I





Noi siamo i musicanti,
siamo i sognatori di sogni
erranti per solitari marosi
e seduti lungo corsi d'acqua desolati;
alla luce pallida della luna
noi perdiamo il mondo,
noi abbandoniamo il mondo:
eppure sembra che siamo noi a muovere,
ad agitare il mondo per sempre.

Arthur O’ Shaughenessy
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Poesia sufi
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 23 febbraio @ 21:30:32 CET (1291 letture)
Poesie sulla vita I







Nasciamo senza portare
nulla, moriamo senza poter
portare nulla, ed in mezzo,
nell'eterno che si
ricongiunge nel breve
battito delle
ciglia, litighiamo per
possedere qualcosa.



N.Nur-ad-Din


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Le richieste nascoste
Postato da Grazia01 il Martedì, 07 dicembre @ 22:47:29 CET (1308 letture)
Poesie sulla vita I




Le richieste nascoste



Ma cosa vuole lei se ha già tutto?
Ha il suo nome messo sulla camicia
e i suoi occhi completi e la fronte


Leggi Tutto... | 1051 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La neve è scesa sui pini
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 16 dicembre @ 23:10:30 CET (1409 letture)
Poesie sulla vita I



La neve è scesa sui pini,
e sulle ultime rose del giardino.
Il vento porterà dal nord
un coro di campane,
Leggi Tutto... | 647 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


ho cancellato
Postato da fulvio il Martedì, 14 aprile @ 00:13:26 CEST (1171 letture)
Poesie sulla vita I
Ho cancellato
dei ricordi.


Leggi Tutto... | 342 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La vita sopravvissuta
Postato da Grazia01 il Sabato, 19 aprile @ 12:03:01 CEST (1367 letture)
Poesie sulla vita I La vita sopravvissuta

Il tempo futuro
non è la tua vita futura:
ci sarà chi al tuo posto


Leggi Tutto... | 1732 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Se di Fuad Rifka
Postato da Grazia01 il Giovedì, 17 aprile @ 18:30:23 CEST (2561 letture)
Poesie sulla vita I Se

Se noi fossimo pietre,
e se la terra fosse una caverna
che ci protegge da ogni migrazione,

Leggi Tutto... | 2093 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Non sei sbagliato tu...
Postato da Antonio il Martedì, 30 ottobre @ 20:25:21 CET (2771 letture)
Poesie sulla vita I Tu non sei sbagliato!
Solo il tuo modello,
il modo in cui hai imparato a vivere
è sbagliato.


Leggi Tutto... | 659 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Dici: è faticoso frequentare i bambini.
Postato da Antonio il Martedì, 30 ottobre @ 00:27:48 CET (6892 letture)
Poesie sulla vita I

Dici: è faticoso frequentare i bambini.

Hai ragione.
Aggiungi: perché bisogna mettersi al loro livello,
abbassarsi, scendere, piegarsi, farsi piccoli.
Ti sbagli.
Non è questo l’aspetto più faticoso.
E’ piuttosto il fatto di essere costretti
ad elevarsi fino all’altezza dei loro sentimenti.
Di stiracchiarsi, allungarsi sulle punte dei piedi
Per non ferirli.

Janusz Korczak
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Shoah
Postato da Grazia01 il Sabato, 27 gennaio @ 12:39:19 CET (37523 letture)
Poesie sulla vita I

Non cresce più l’erba ad Aushwitz,
non una spiga di grano
rigogliosa nel suo essere.

Batte la pioggia
eterna, fredda, inesorabile
sulla ruggine dei pali
sui grovigli di ferro dei recinti
lungo la pianura nordica.

Gela la Vistola
e gela il nostro animo
al cospetto della morte,
la terra sterile
non accoglie più i semi fecondi
che le porgono a piene mani.
Leggi Tutto... | 1234 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.49


Iprite
Postato da Grazia01 il Sabato, 27 gennaio @ 12:35:33 CET (1316 letture)
Poesie sulla vita I

Iprite
tardi la sera
una nebbia
riempie la valle
senza sapere
soffoca
come una forza scura
sui campi
i nostri cadaveri
e sotto l'erba
una terra bruna.


Jan Theuninck
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Lo sguardo del poeta
Postato da Grazia01 il Martedì, 09 gennaio @ 19:51:39 CET (1149 letture)
Poesie sulla vita I

Dove la terra fu inutilmente arata
e i campi fuano ancora, e le ombre
lontane chiamano inascoltate dai passanti
o dove qualcuno si fermò per un istante e poi scomparve,
linea rovente, rasoterra del tempo,
traccia, impronta di vita che comunque fu,
in qualunque ora e in qualunque modo,
li guardano, e lo chiamano orizzonte,
da cui nasce il tempo, il viaggio, l'avventura
oltre la siepe, il meridiano, il magico
confine dell'atlante.
Li, ascoltami, cadde lo sguardo,
ma non fu a caso, nulla accade per nulla,
fu la tua voce, la voce che sale dalle sponde abitate,
questo è il nostro unico margine,
confine e fuoco,
questa è la direzione dello sguardo.


Roberto Mussapi
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Paura
Postato da Grazia01 il Sabato, 06 gennaio @ 23:10:40 CET (1338 letture)
Poesie sulla vita I

L'alba mi fa paura;
dal buio ovattato della notte
mi partorisce a un giorno sconosciuto.
Ieri, leggera, mi libravo:
Oggi, con passo greve,
calco un selciato piatto
fra grigie mura senza alcuna svolta;
ed è paura, sempre più paura.


Chiara Cremonesi
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Voglia d'allegria
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 13 dicembre @ 20:09:47 CET (1520 letture)
Poesie sulla vita I

Tristi briciole di vuoto
sul tavolo della mia vita
barcollo in nuvole di fumo
evasioni di un minuto

Amore vano ricordo
in un film ne ritrovo
l'effimero dolore
certa che esista ma chissà dove

Attori vivono pene d'amore
con l'adolescenziale leggerezza
mentre il peso dei miei anni
affonda in altri travagli
Leggi Tutto... | 376 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


Cogli questo piccolo fiore
Postato da Grazia01 il Domenica, 10 dicembre @ 21:14:14 CET (1591 letture)
Poesie sulla vita I

Io scrissi, un giorno, il suo nome sulla spiaggia,
ma vennero le onde a cancellarlo;
lo scrissi di nuovo, con l'altra mano;
ma venne la marea a depredare le mie fatiche.

"Uomo sciocco - mi disse Lei - che tenti invano
d'immortalare una cosa mortale:
poichè io stessa perirò allo stesso modo,
e persino il mio nome sarà cancellato".

"No - risposi - lascia che siano le cose meschine
a morire e farsi polvere; tu invece vivrai nella gloria:
i miei versi eterneranno le tue rare virtù
e scriveranno nei cieli il tuo nome glorioso.
E nei cieli, mentre la morte abbatterà il mondo intero,
vivrà il nostro amore, rinnovando un'altra vita"


Edmund Spenser
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Mare
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 22 novembre @ 19:38:17 CET (1143 letture)
Poesie sulla vita I

Sono sol goccia nel mare
e l'onda è la mia forma,
i giorni son la tempesta.

Vana la libertà
che ci è affidata,
finta la bonaccia.

C'è chi stagna in pozze,
lasciandosi consumare
dal caldo tepore del sole.

Io scelgo di essere
la cresta ch'osserva
dove siede il mare.


Riccardo Rabbi
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Dialogo
Postato da Grazia01 il Lunedì, 13 novembre @ 20:49:06 CET (1292 letture)
Poesie sulla vita I

Ho te, parola, che di me sai tanto.
Muta, converso a lungo fino a quando,
esausta del mio affanno, dici: «Grida!
che il mondo ti ascolti e ti consoli».
Ma, nel chiassoso vuoto d'altre menti,
saresti solo un flebile ronzio:
zanzara da scacciare,
cuscuta da estirpare.
Ti nutrirai di me,
del mio sdegno al compianto.
Di te non tacerò solo la gioia
di averti, con fierezza, posseduta.


Chiara Cremonesi
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sala d'attesa
Postato da Grazia01 il Venerdì, 10 novembre @ 19:57:48 CET (1274 letture)
Poesie sulla vita I

C'è sempre un orologio grande
a segnare le ore senza tempo.
Sui volti, visibile,
il sobbalzo del cuore
per quella porta che si apre.

Poi, sguardi vuoti tornano a fissare,
immemori, le stampe alle pareti.

Fuori, lontano nella via
pulsa la vita senza angoscia.


Chiara Cremonesi

Da "Ad ali aperte"
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


Ogni uomo è stato un bambimo
Postato da Grazia01 il Giovedì, 09 novembre @ 13:38:17 CET (3353 letture)
Poesie sulla vita I

Ogni uomo è stato un bambino
pensate - un bel bambino.
Ora ha i baffi, la barba,
il naso rosso, si sgarba l
per nulla ...
Ed era grazioso
ridente arioso
come una nube nel cielo turchino.
Leggi Tutto... | 664 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Lacrima
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 25 ottobre @ 12:23:25 CEST (1240 letture)
Poesie sulla vita I

È più grande una lacrima
sul suolo caduta
che tutto l'universo.

Non pestarla
perché prima di seccarsi
porta dentro il suo dolore.

Neppure il volto pulisce:
profonda più del sangue
lo approfondisce incerto.

La lacrima è un dio
a cui il poeta ricorre per esserlo.
Oh, lacrima che da sola in vita
con la morte lasci il volto deserto!

Fernando Rielo
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


I giusti
Postato da Antonio il Venerdì, 06 ottobre @ 16:36:08 CEST (1311 letture)
Poesie sulla vita I




Un uomo che coltiva il suo giardino, come
voleva Voltaire.
Chi è contento che sulla terra esista la musica.
Chi scopre con piacere una etimologia.
Due impiegati che in un caffè del Sud giocano in silenzio agli scacchi.
Leggi Tutto... | 877 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Fermati ragazzo!
Postato da Grazia01 il Sabato, 19 agosto @ 13:46:14 CEST (2473 letture)
Poesie sulla vita I

Vivi la tua vita
da esaltato
convinto che tutto
ti è dovuto,
regalato e,
calpesti ogni regola
di vita
sfidando ogni cosa
che è proibita.

Fermati .....

Fermati un’istante,
guarda i loro volti
sofferenti e
su essi leggerai
l’umiliazione dei perdenti.

No, tu non sei più
quello a cui solo amore
hanno donato,
non sei più quello
su cui tanti sogni
hanno intrecciato.....

ora ,ogni giorno,
propini del veleno
ed è tempesta
anche quando c’è sereno,

fermati ragazzo....

fermati un momento,
forse sei ancora in tempo
per cancellar
dai loro sguardi
la paura e....lo sgomento.

lyla

www.scrivi.com
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3.66


Grazie alla vita - Violeta Parra
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 07 giugno @ 08:23:24 CEST (3962 letture)
Poesie sulla vita I Grazie alla vita che m'ha dato tanto:
m'ha dato due stelle che quando le apro,
io vedo e distinguo il nero dal bianco
e nell'alto cielo il fondo stellato
e in mezzo alla folla l'uomo che io amo.
grazie alla vita che m'ha dato tanto:
m'ha dato il suono e l'abecedario,
come le parole che penso e che proclamo:
figlio,madre,amico e cammino chiaro,
e la dolce voce di colui che amo.

Grazie alla vita che m'ha dato tanto:
m'ha dato la marcia dei miei piedi stanchi;
con essi ho varcato pozzanghere e spiagge,
citta' e deserti,montagne e pianure
e la strada tua,la casa,il cortile.
Grazie alla vita che m'ha dato tanto:
m'ha dato il cuore che vuole fuggire
quando guardo il frutto della mente umana,
quando guardo il bene lontano dal male,
quando vedo dentro il suo sguardo chiaro.

Grazie alla vita che m'ha dato tanto:
m'ha dato il riso e m'ha dato il pianto;
cosi' io distinguo la pena e la gioia,
i due elementi che fanno il mio canto
e il canto di tutti,il mio stesso canto.
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Specchio
Postato da Grazia01 il Martedì, 11 aprile @ 19:12:30 CEST (1210 letture)
Poesie sulla vita I ...e il volto che rimandano i bagliori
dello specchio sbilenco
mi guarda…
l’insulto del tempo
indifferente non mi ferisce
(l‘abitudine lenta ai guasti preserva
da improvvisi stupori…)
è la meraviglia assente dall’iride
aperta a visioni ormai note
è la lascivia dei giorni
che incomincia adesso
a scavare nel fondo
e mi aspetta in agguato
ridendo sguaiata
del mio terrore

maryama

da www.scrivi.com
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La vita
Postato da Antonio il Sabato, 11 marzo @ 21:52:00 CET (1519 letture)
Poesie sulla vita I

Viale alberato da tigli odorosi
unica sei per ogni mortale.
Seducente creatura dall'essenza
balzana, la tua mise
è mutante ad ogni sorger del sole.
Sei l'elfo del bosco incantato,
la rosa purpurea
dal vento baciata,
sei l'acqua che disseta la terra,
il frutto maturo sul ramo,
il bimbo che giuoca sul prato.
Sei il dono prezioso
di un cuore che ama.

Adelina Gentile
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Tre passi
Postato da Antonio il Sabato, 11 marzo @ 21:30:36 CET (1988 letture)
Poesie sulla vita I

Tre passi, per misurare la mia vita...
il primo un dolce declivio, un prato di smeraldo...
l'ho percorso correndo, visi dolci, sorridenti, accattivanti...
guardavo tutti con occhi di stelle, ammiccanti...
amore dolce di miele, odoroso di fiori,
arcobaleno di morbidi colori era soffice tappeto sotto i piedi...
al secondo mi sono fermata spaventata, dove stavo correndo?
e tutti quei visi sorridenti?
portavano maschere per nascondere il loro vero aspetto
e mi sono smarrita nei meandri più oscuri della mente,
guardavo la vita attraverso un cristallo deformante...
gridavo muta la mia disperazione...
crisalide in un bozzolo pietrificato...
non ne potevo uscire...
Sto misurando il terzo passo, se mi metto allo specchio
percorro lievemente con le dita ogni più piccolo segno
che mi ha lasciato il tempo...
ferite ricucite in fretta,
sto imparando lentamente dall'unica maestra,
la vita, a sorridere nuovamente...

Anonimo
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sii paziente
Postato da Antonio il Sabato, 11 marzo @ 21:13:54 CET (1510 letture)
Poesie sulla vita I
Sii paziente
verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore
e cerca di amare le domande,
che sono simili a stanze chiuse a chiave
e libri scritti in una lingua straniera.
Non cercare ora le risposte che possono esserti date
poichè non saresti capace di convivere con esse.
E il punto è vivere ogni cosa.
Vivere le domande ora.
Forse ti sarà dato senza che tu te ne accorga
di vivere fino al lontano giorno in cui avrai la risposta.

Madre Teresa di Calcutta
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Tieni sempre presente...
Postato da Antonio il Sabato, 11 marzo @ 21:09:18 CET (1420 letture)
Poesie sulla vita I

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni.

Però ciò che è importante non cambia:
la tua forza e la tua convinzione non hanno età,
il tuo spirito è la colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c’è una linea di partenza.
Dietro ogni successo c’è un’altra delusione.

Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite….
Insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.

Non lasciare arrugginire il ferro che c’è in te.
Fai in modo che invece di compassione ti portino rispetto.

Quando a causa degli anni
Non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina,
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però non trattenerti mai!

Madre Teresa di Calcutta
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0



Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Con il tempo ho imparato... [ 0 commenti - 32 letture ]
 Sognare [ 0 commenti - 31 letture ]
 addio Casatea [ 2 commenti - 195 letture ]
 Milano mia [ 0 commenti - 62 letture ]
 COME MUORE UN ANZIANO OGGI? [ 1 commenti - 102 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 28
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy