Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 82
Totale: 82
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: News
04: coppermine
05: Home
06: Home
07: coppermine
08: Home
09: Home
10: Home
11: coppermine
12: News
13: Home
14: coppermine
15: Home
16: Home
17: Home
18: News
19: Home
20: Home
21: Home
22: News
23: Home
24: Home
25: Home
26: Search
27: Home
28: coppermine
29: News
30: Home
31: Home
32: Home
33: News
34: coppermine
35: coppermine
36: Your Account
37: Home
38: Home
39: Home
40: News
41: News
42: coppermine
43: Home
44: Home
45: Home
46: Home
47: Home
48: Home
49: Forums
50: coppermine
51: Home
52: News
53: coppermine
54: News
55: coppermine
56: coppermine
57: Home
58: Statistics
59: News
60: Forums
61: Search
62: Home
63: Home
64: Home
65: News
66: Home
67: Home
68: Home
69: Home
70: Home
71: Home
72: Home
73: News
74: Home
75: coppermine
76: News
77: Home
78: Search
79: Home
80: Home
81: Home
82: Forums

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9081
  · Viste: 1925363
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Casatea Photo Gallery › immagini web
Galleria Home :: Ultimi arrivi :: Ultimi commenti :: Le più viste :: Le più votate :: I miei Preferiti

Cerca :: AIUTO



Felicità


Felicità

42 immagini, ultimo arrivo del 14 aprile 2013

Donne


Donne

255 immagini, ultimo arrivo del 23 gennaio 2014

Ballo


Ballo

38 immagini, ultimo arrivo del 20 febbraio 2009

Primavera


Primavera

Fiori di primavera

17 immagini, ultimo arrivo del 20 marzo 2011

Calabria


Calabria

14 immagini, ultimo arrivo del 12 gennaio 2011

Palazzi pazzi


Palazzi pazzi

1 Come può essere la sede di un azienda che produce cesti? Ma a forma di cesto, è ovvio. E adesso provate a immaginare l’abitazione del presidente dell’ associazione mondiale dei produttori di toilette... Sì, esatto: è proprio come pensate. E queste sono solo alcune delle case più pazze del mondo che vi presentiamo in questa curiosa fotogallery.
Fonte Focus

10 immagini, ultimo arrivo del 01 gennaio 2010

Audrey Hepburn


Audrey Hepburn

Figlia di un banchiere inglese e di un'aristocratica olandese, Edda Kathleen van Heemstra Hepburn-Ruston nacque a Bruxelles, in Belgio, il 4 maggio 1929. A cinque anni, Audrey fu mandata in un collegio inglese; poco tempo dopo, il padre abbandonò la famiglia. Intanto, in Europa la situazione stava diventando molto difficile. Nel 1939, la madre decise di trasferirsi ad Arnhem, in Olanda, con Audrey e i due figli nati da un matrimonio precedente. Un anno dopo, i (edited)ti invasero l'Olanda. Durante la lunga occupazione tedesca, Audrey Hepburn soffrì per la malnutrizione, fu testimone della brutalità (edited)ta e ad un certo punto fu costretta a nascondersi per sfuggire alla deportazione.
Alla fine della seconda guerra mondiale, la famiglia si stabilì ad Amsterdam, dove Audrey ricominciò a studiare danza (la sua vera grande passione) e iniziò a lavorare come indossatrice. Dopo un'apparizione nel film Nederlands in 7 lessen (1948), si trasferì a Londra con una borsa di studio per una scuola di danza, ma continuò anche a fare la modella e iniziò a lavorare in teatro. Nel 1951 la British Pictures Corporation le offre un piccolo ruolo nel film di Charles Crichton L'incredibile avventura di Mr. Holland. Nel 1953, Audrey Hepburn conosce Colette. La famosa scrittrice trova Audrey perfetta per la parte di Gigi e, poco tempo dopo, la Hepburn è la star dello spettacolo messo in scena a Broadway. Quasi contemporaneamente, l'attrice anglo-olandese ottiene il suo primo ruolo da protagonista nel film di William Wyler Vacanze romane (1953) e vince subito l'Oscar. Un'altra nomination dell'Academy Award arriva l'anno dopo, per il film di Billy Wilder Sabrina (1954), con Humphrey Bogart e William Holden.
Il 25 settembre del 1954, Audrey Hepburn sposa Mel Ferrer. Nel 1957, Audrey è protagonista, con Fred Astaire, del film di Stanley Donen Cenerentola a Parigi ed è a fianco di Gary Cooper e Maurice Chevalier in Arianna, di Billy Wilder. Altri due straordinari successi personali arrivano con Colazione da Tiffany (1961) di Blake Edwards e My Fair Lady (1964) di George Cukor. Nel 1967, la Hepburn è Susie Hendrix nel film di Terence Young Gli occhi della notte, che le fa ottenere un'altra nomination all'Oscar.
Divorziata dal primo marito nel dicembre del 1968, il 18 gennaio 1969 Audrey Hepburn ha sposato il medico italiano Andrea Dotti. La coppia ha avuto un figlio, Luca Dotti, nato l'8 febbraio 1970. Dopo il secondo matrimonio, la Hepburn è apparsa raramente sul grande schermo: nel 1976 è stata protagonista, con Sean Connery, di Robin e Marian di Richard Lester, nel 1981 ha interpretato Angela nel film di Peter Bogdanovich E tutti risero (dove compare anche il figlio Sean Ferrer, nato dal primo matrimonio) e nel 1989 ha fatto parte del cast di Always ' Per sempre, di Steven Spielberg.
Audrey Hepburn è diventata ambasciatrice dell'Unicef nel 1988 e ha continuato a lavorare ai progetti per l'infanzia delle Nazioni Unite fino alla sua morte, avvenuta a Tolochenaz, in Svizzera, il 20 gennaio 1993.

38 immagini, ultimo arrivo del 01 marzo 2011

Originalità


Originalità

24 immagini, ultimo arrivo del 17 gennaio 2010

Micromeraviglie


Micromeraviglie

Riflessi e micro meraviglie
Le opere di Brian Valentine
Sembra impossibile eppure questa immagine non è frutto della computer graphic. A Brian Valentine è bastata una macchina fotografica munita di lenti speciali per rivelare ciò che nel suo giardino a Worthing, Sussex sfuggiva allo sguardo. Ecco la bellezza di una rosa riflessa in una goccia di pioggia
Stai sfogliando distrattamente una rivista e ad un tratto vedi un’immagine… uh e questo cos’è? No, non mi dire si sono evoluti a un articolo su un fotografo… e non un innamorato del fotoritocco… ma di macrofotografia, l’arte di immortalare soggetti minuscoli.
Lui si chiama Brian Valentine, è un microbiologo in pensione, e immortala, oltre agli insetti, le gocce di rugiada, che racchiudono il riflesso dei fiori e degli oggetti li vicini.
Trovo molto affascinante come la fotografia sveli a tutti meraviglie della natura nascoste ai nostri sensi, e trovo ancora più affascinante la curiosità di questa persona, perché non so in quanti di voi si sono mai sdraiati su un prato e immaginato quanto potrebbe esser magnifica una goccia su uno stelo d’erba.

27 immagini, ultimo arrivo del 15 febbraio 2010

Siena


Siena

FONDATA DAGLI ETRUSCHI E POI COLONIA ROMANA, SIENA DIVENTÒ NEL
MEDIOEVO UN LIBERO COMUNE, RENDENDOSI, NEL II86, INDIPENDENTE
DAL POTERE VESCOVILE CHE FINO AD ALLORA AVEVA DOMINATO LA CITTÀ.
A CARATTERIZZARE QUESTO PERIODO DELLA STORIA DI SIENA
È LA SECOLARE RIVALITÀ CON FIRENZE, ORIGINATA DALLA LOTTA PER IL POSSESSO DELLE MINIERE DI ALLUME, MATERIALE NECESSARIO ALLA MANIFATTURA DELLA LANA, ALL'EPOCA ATTIVITÀ PRIMARIA DELLA BORGHESIA FIORENTINA.

12 immagini, ultimo arrivo del 06 marzo 2010

Carnevale


Carnevale

8 immagini, ultimo arrivo del 10 febbraio 2011

gatti & c.


gatti & c.

Immagini trovate sul web

98 immagini, ultimo arrivo del 06 gennaio 2013

53 albums in 5 pagine 4

Rustici
Rustici - 03 febbraio 2014
Decupage e pittura
Decupage e pittura - 16 agosto 2013
Anilmali
Anilmali - 17 gennaio 2013
gatti & c.
gatti & c. - 20 novembre 2012

woman-918780_1280
29 maggio 2018
daisy-3014093__480
26 dicembre 2017
psychology-1957264__340
01 aprile 2017
image
28 marzo 2017

12~6
Grazia0120/11/12 alle 14:32meraviglioso sguardo
dscn0673
Grazia0123/05/11 alle 00:13:D
erica
Grazia0123/05/11 alle 00:13:)
fantasma-volto-di-donna
Grazia0123/05/11 alle 00:12simbolo della primavera

momentipreziosi
1147 viste
cartolinamani
1140 viste
erica
1128 viste
dscn0673
1127 viste

calice
(media attuale : 5 / 5 con 2 voti)
4.5/5 (2 voti)
mareblu
(media attuale : 5 / 5 con 2 voti)
5/5 (2 voti)
sfondi-19
(media attuale : 5 / 5 con 2 voti)
4.5/5 (2 voti)
006_rose
(media attuale : 5 / 5 con 1 voti)
5/5 (1 voti)

uyfexbfh
angel_08
3926223649_1c137269d9
laila



Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy