Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 247
Totale: 247
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Groups
05: coppermine
06: Home
07: Home
08: News
09: Home
10: Your Account
11: coppermine
12: Home
13: Home
14: News
15: Home
16: Home
17: News
18: Home
19: Home
20: Home
21: Home
22: Home
23: News
24: Home
25: News
26: Home
27: coppermine
28: coppermine
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: News
34: coppermine
35: Home
36: coppermine
37: coppermine
38: Home
39: coppermine
40: Home
41: Home
42: Home
43: Home
44: Home
45: Home
46: Home
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: Home
52: Home
53: Home
54: Home
55: Home
56: Home
57: Home
58: Home
59: News
60: Home
61: Home
62: Home
63: Home
64: News
65: Home
66: Home
67: News
68: coppermine
69: Home
70: Home
71: Home
72: Home
73: Search
74: Home
75: Home
76: Stories Archive
77: Home
78: News
79: News
80: Home
81: coppermine
82: Home
83: Home
84: Home
85: Home
86: Home
87: Home
88: Home
89: News
90: News
91: coppermine
92: Home
93: Home
94: Home
95: Search
96: Home
97: Home
98: coppermine
99: Home
100: Home
101: Home
102: Home
103: Home
104: Search
105: News
106: News
107: Home
108: News
109: Home
110: Home
111: Home
112: Home
113: Search
114: Forums
115: coppermine
116: Your Account
117: Home
118: Home
119: Search
120: Home
121: Home
122: Stories Archive
123: coppermine
124: Home
125: Home
126: Home
127: Home
128: Home
129: Home
130: Home
131: Home
132: Home
133: Home
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Forums
139: coppermine
140: Stories Archive
141: Home
142: coppermine
143: Home
144: Home
145: Home
146: coppermine
147: Home
148: coppermine
149: Forums
150: Home
151: Home
152: Home
153: News
154: Home
155: Home
156: News
157: Search
158: Home
159: Groups
160: Search
161: Home
162: Home
163: Home
164: coppermine
165: coppermine
166: Stories Archive
167: Home
168: coppermine
169: Home
170: coppermine
171: Forums
172: Home
173: coppermine
174: Forums
175: News
176: News
177: Home
178: News
179: Home
180: Stories Archive
181: Home
182: Forums
183: Home
184: coppermine
185: coppermine
186: Home
187: Search
188: Home
189: Home
190: coppermine
191: Home
192: News
193: Home
194: Home
195: Home
196: News
197: News
198: Home
199: News
200: News
201: News
202: Home
203: coppermine
204: Home
205: Forums
206: Home
207: Forums
208: Forums
209: Forums
210: Home
211: coppermine
212: coppermine
213: Home
214: coppermine
215: Your Account
216: Home
217: Home
218: Home
219: Home
220: Search
221: Home
222: News
223: News
224: News
225: Home
226: Home
227: Home
228: Home
229: News
230: Forums
231: Home
232: Home
233: Stories Archive
234: Home
235: Home
236: Home
237: News
238: Home
239: Home
240: Home
241: Home
242: Home
243: Home
244: Home
245: Home
246: News
247: Search

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9076
  · Viste: 1924523
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Giorno della memoria...per non dimenticare
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 27 gennaio @ 11:09:04 CET (1772 letture)
Argomenti vari III

“Nero latte dell’alba lo beviamo la sera
lo beviamo a mezzogiorno e al mattino lo beviamo la notte
beviamo beviamo”.


Paul Celan
Leggi Tutto... | 2963 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nascere
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 27 gennaio @ 10:46:39 CET (1574 letture)
Racconti I
La sensazione è di volare leggera, sospesa, pulviscolo luminoso in un'acqua chiara dai contorni protetti, sfumati.
Tutto è grande e piccolo, maestoso e umile ... ogni movimento, lento, cadenzato, immerso in una pace sottile, si scioglie in vibrazioni di luce e di calore liquido, galleggiante.
Leggi Tutto... | 6281 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Alberi
Postato da Grazia01 il Martedì, 26 gennaio @ 11:33:37 CET (1050 letture)
Riflessioni II



"Il legno non si tocca, si accarezza", è quanto mi ha spiegato un amico falegname.
Avete mai provato a toccare le fibre del legno prima che venga lavorato e tinto.
Estremamente e al tatto, le venature del legno smerigliato sono seducenti.
La struttura del legno sembra comunicare con le linee delle nostre dita.
Il risultato è paradisiaco. Una volta levigate, le venature del legno
(che sia pino, acero, ciliegio, cedro, quercia o frassino)
offrono un piacere che soltanto le mani riescono a percepire.
il legno è un elemento basilare.
Gli alberi, con le radici che affondano nel terreno,
trasmettono un senso di sicurezza e stabilità.



Anche il legno comunica le stesse sensazioni.
Pare che gli strumenti musicali di legno, come il violino e il violoncello,
sviluppino una sonorità migliore con il passare del tempo.
In un certo senso, l'essenza dell'albero continua a vivere
anche quando la pianta è stata abbattuta.





La natura è un tempio ove pilastri viventi
lasciano sfuggire a tratti confuse parole;
l'uomo vi attraversa foreste di simboli,
che l'osservano con sguardi familiari.


C.Baudelaire
Leggi Tutto... | 2595 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Cesare sul Delta
Postato da Paolo il Lunedì, 25 gennaio @ 20:22:32 CET (1290 letture)
Le opere di Paolo I

Il delta di un fiume: una regione di particolare suggestione. Qui si parla di quello del Nilo, ma potrebbe essere anche quello del Po e più su c'è la Laguna. Quando c'è un tipo come Cesare, ne succedono delle belle. Ci sono anche le donne però, che prendono campo e vanno a occuparlo quasi tutto. Quelle regioni sono proprio loro congeniali.
Leggi Tutto... | 6643 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Catullo e l'eros
Postato da Grazia01 il Lunedì, 25 gennaio @ 14:42:29 CET (2591 letture)
Poesie d'autore II



Catullo, in aperto contrasto con la tradizione letteraria e sociale dell'epoca,
considera l'amore, l'eros e la passione valori fondamentali per un uomo,
a cui riserva uno spazio privato ed artistico significativo ed inconcepibile per un cittadino romano,
le cui energie dovevano essere quasi esclusivamente rivolte alla vita pubblica e alla politica.



Leggi Tutto... | 2193 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IMPLACABILE EROS
Postato da rosarossa il Lunedì, 25 gennaio @ 14:27:18 CET (1190 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa IV


IMPLACABILE EROS




Il nostro incontro è un'armonia soave!
Osservo il tuo sguardo implorante
assetato d'amore,
i miei occhi si fermano sul prosperoso tuo seno;


Leggi Tutto... | 706 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La verità è sempre quella
Postato da Grazia01 il Domenica, 24 gennaio @ 21:28:28 CET (1159 letture)
Poesie di Merini





La verità è sempre quella



La verità è sempre quella,
la cattiveria degli uomini
che ti abbassa
e ti costruisce un santuario di odio
dietro la porta socchiusa.
Ma l'amore della povera gente
brilla più di una qualsiasi filosofia.
Un povero ti dà tutto
e non ti rinfaccia mai la tua vigliaccheria.



Alda Merini

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


DIALOGO DELLA TERRA E DELLA LUNA
Postato da Grazia01 il Domenica, 24 gennaio @ 16:24:41 CET (1310 letture)
Poesie di Leopardi e altre opere I

DIALOGO DELLA TERRA E DELLA LUNA

Terra. Cara Luna, io so che tu puoi parlare e rispondere; per essere una persona; secondo che ho inteso molte volte da' poeti: oltre che i nostri fanciulli dicono che tu veramente hai bocca, naso e occhi, come ognuno di loro; e che lo veggono essi cogli occhi propri; che in quell'età ragionevolmente debbono essere acutissimi. Quanto a me, non dubito che tu non sappi che io sono né più né meno una persona; tanto che, quando era più giovane, feci molti figliuoli: sicché non ti maraviglierai di sentirmi parlare. Dunque, Luna mia bella, con tutto che io ti sono stata vicina per tanti secoli, che non mi ricordo il numero, io non ti ho fatto mai parola insino adesso, perché le faccende mi hanno tenuta occupata in modo, che non mi avanzava tempo da chiacchierare. Ma oggi che i miei negozi sono ridotti a poca cosa, anzi posso dire che vanno co' loro piedi; io non so che mi fare, e scoppio di noia: però fo conto, in avvenire, di favellarti spesso, e darmi molto pensiero dei fatti tuoi; quando non abbia a essere con tua molestia.
Luna. Non dubitare di cotesto. Così la fortuna mi salvi da ogni altro incomodo, come io sono sicura che tu non me ne darai. Se ti pare di favellarmi, favellami a tuo piacere; che quantunque amica del silenzio, come credo che tu sappi, io t'ascolterò e ti risponderò volentieri, per farti servigio.
Leggi Tutto... | 11176 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'AMORE ! MISTERO NEL MISTERO
Postato da rosarossa il Domenica, 24 gennaio @ 13:55:19 CET (1116 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa IV




L' AMORE !
MISTERO NEL MISTERO


L'amore è un mistero, nel mistero.
Nessuno sa spiegare
perchè nasce,
perchè s'insinua fra la mente e il cuore.



Leggi Tutto... | 660 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L' AMICO CHE DORME
Postato da Grazia01 il Sabato, 23 gennaio @ 14:39:58 CET (1285 letture)
Poesie di Pavese



L' AMICO CHE DORME


Che diremo stanotte all'amico che dorme?
La parola più tenue ci sale alle labbra
dalla pena più atroce.




Leggi Tutto... | 836 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Un quarto di luna
Postato da Grazia01 il Venerdì, 22 gennaio @ 21:02:00 CET (1394 letture)
Psicologia e salute II


Sapete in che fase si trova la luna?
La maggior parte delle persone solitamente non ne ha idea.
Nel corso della storia dell'umanità l'osservazione della luna
è sempre stata considerata una forma di meditazione.
E lo è ancora oggi. Guardare la luna che sorge al tramonto,
intravederne uno spicchio sospeso tra Giove e Marte,
o ammirarla nella sua interezza infonde un senso di sicurezza,
poiché capiamo che per quanto la nostra vita
possa essere disseminata d’imprevisti,
lassù troviamo un punto fisso.
Osservare la luna nelle sue fasi ci ricorda il nostro ciclo vitale.
Questa notte solleviamo lo sguardo al cielo
e guardiamo la luna per alcuni istanti.
E ogni qualvolta ci sentiamo disorientati,
cerchiamo quel meraviglioso astro
e utilizziamolo come bussola personale
per restare con i piedi per terra.



Buon fine settimana

Grazia
Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Gli occhi della mente
Postato da Grazia01 il Venerdì, 22 gennaio @ 20:41:36 CET (1664 letture)
Psicologia e salute II




Utilizziamo il potere dell'immaginazione attraverso gli occhi della mente
per calmare il corpo e la mente.
Immaginiamo di uscire da quell'involucro fisico che è il corpo
e di metterci a sedere dietro noi stessi.
In veste di spettatori, non giudichiamo i nostri pensieri,
limitiamoci a osservarli.
Se inizialmente incontriamo qualche difficoltà,
visualizziamoci seduti sulle rive di un fiume e immaginiamo
che ogni tronco che corre sull'acqua
sia un nostro pensiero.
Ecco, ora lasciamo che i pezzi di legno galleggino fino a quando
avremo liberato la mente.
In questo modo potremo provare a raggiungere
un discreto stadio di rilassamento.


Grazia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


SOLO IL CUORE COMANDA LE MIE MEMBRA
Postato da Grazia01 il Venerdì, 22 gennaio @ 12:28:49 CET (1510 letture)
Poesie di Baldo Bruno
SOLO IL CUORE COMANDA LE MIE MEMBRA

E' notte, solo il cuore comanda le mie membra
che in te trovano il brivido dell'esistere.


Leggi Tutto... | 853 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Benvenuta Elisabeth
Postato da Grazia01 il Giovedì, 21 gennaio @ 21:12:30 CET (929 letture)
Riflessioni II

Nella desolazione di Haiti ci sono anche alcune rare storie che tengono viva la speranza. La più clamorosa, è il miracoloso salvataggio di una bimba di 15 giorni, trovata illesa tra le macerie di Jacmel, nell'hinterland di Port-au-Prince: era nello stesso letto in cui la mamma l'aveva lasciata a dormire, il pomeriggio del terremoto. Elisabeth, questo il nome della piccola, è stata consegnata dai soccorritori all'incredula mamma, una ragazza di 22 anni, anche lei scampata alla devastazione.
Leggi Tutto... | 2132 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Festival della poesia
Postato da Miriam il Giovedì, 21 gennaio @ 14:13:22 CET (1026 letture)
Messaggi II Ciao a tutti,
anche quest'anno faccio parte dell'organizzazione del Festival della poesia "Appiano degli usignoli".
Chi volesse partecipare al concorso con una sua poesia, o con un racconto breve (da quest'anno l'ultima novità inserita nel bando), può richiedere il tutto al mio indirizzo di posta elettronica miriamballerini@virgilio.it

Grazie dell'attenzione, spero che vogliate onorarci di partecipare coi vostri bei testi!! Molto Felice
Miriam



per approfondimenti:

Insubia critica
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Vita di Giovambattista Vico scritta da se medesimo
Postato da Grazia01 il Giovedì, 21 gennaio @ 14:09:15 CET (1355 letture)
Biografie VII


Il signor Giambattista Vico egli è nato in Napoli l'anno 1670 da onesti parenti, i quali lasciarono assai buona fama di sé. Il padre fu di umore allegro, la madre di tempra assai malinconica; e così entrambi concorsero alla naturalezza di questo lor figliuolo.
Leggi Tutto... | 3081 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Adagio - Lara Fabian
Postato da Grazia01 il Giovedì, 21 gennaio @ 14:05:00 CET (5074 letture)
Video
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ad ali aperte
Postato da Grazia01 il Giovedì, 21 gennaio @ 12:31:39 CET (1339 letture)
Le poesie e altro di Grazia II
Ad ali aperte

Quando il cielo si divide
ad ali aperte volo



Leggi Tutto... | 504 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Pensieri di Pascal
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 20 gennaio @ 21:14:31 CET (2531 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni II




L'uomo non è che una canna, la più debole della natura; ma è una canna pensante.
Non occorre che l'universo si armi per schiacciarlo: un vapore, una goccia d'acqua bastano per ucciderlo.
Leggi Tutto... | 1570 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LE STAGIONI DELLA VITA
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 20 gennaio @ 11:44:42 CET (4608 letture)
Video
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Le mani
Postato da Grazia01 il Martedì, 19 gennaio @ 18:48:52 CET (1649 letture)
Poesie di Sereni


Le mani


Queste tue mani a difesa di te:
mi fanno sera sul viso.


Leggi Tutto... | 448 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LA VESTIZIONE DELLA NONNA - Alfredo Zampolini
Postato da Grazia01 il Martedì, 19 gennaio @ 15:37:35 CET (1513 letture)
Racconti III

In una stanza interna della casa, dormiva la nonna. Aveva settanta anni, un viso pallido, due occhi celesti, la carnagione bianca. Le guance erano scavate, la pelle non più sottile ma il viso aveva tratti fini, eleganti. Ai suoi tempi doveva essere stata una bella donna. Ora aveva la sua croce, una gamba piagata, che la costringeva a camminare col bastone .
Leggi Tutto... | 4815 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


E' UNA FOGLIA COPERTA DI GELO
Postato da rosarossa il Martedì, 19 gennaio @ 15:34:32 CET (1068 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa IV
E' UNA FOGLIA COPERTA DI GELO





La mia anima è una tenera foglia che trema nel rigido inverno,
coperta di gelo.
E' un piccolo arbusto che non riesce ad espandere le sue radici,
e mesto s'accascia, vedendole morire!


Leggi Tutto... | 803 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


Distesi sulla sabbia
Postato da Grazia01 il Lunedì, 18 gennaio @ 21:15:55 CET (1284 letture)
Poesie di Thomas
Distesi sulla sabbia

Distesi sulla sabbia, l’occhio al giallo
E al grave mare, beffiamo chi deride
Chi segue i rossi fiumi, scava...


Leggi Tutto... | 1228 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Gli innamorati di Peynet
Postato da Grazia01 il Lunedì, 18 gennaio @ 14:25:33 CET (5159 letture)
Invenzioni e origini III


Diplomatosi all'Istituto delle Arti Applicate, Peynet fece anche lo scenografo e il costumista teatrale, il cartellonista pubblicitario, il pittore, e nel '79 realizzò il cartone animato "Il giro del mondo degli innamorati di Peynet", che gli costò tre anni di lavoro e gli procurò l'ammirazione di Federico Fellini.

Leggi Tutto... | 4266 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.8


BUTTA NEI MIEI SOLCHI I SEMI
Postato da rosarossa il Domenica, 17 gennaio @ 14:44:23 CET (1059 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa IV



BUTTA NEI MIEI SOLCHI I SEMI


Sono ospite, con mia grande gioia, in una casa
che accoglie con calore; ad ogni viandante che bussa a quel portone,


Leggi Tutto... | 895 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nemo, quando non c'era il cinema
Postato da Grazia01 il Sabato, 16 gennaio @ 15:35:53 CET (1862 letture)
Invenzioni e origini III

L'Acquario di Napoli è l'unico esempio al mondo di acquario ottocentesco.

C'e un personaggio straordinario che, alla fine dell'Ottocento, fu tra i padri fondatori dell'ecologia. Chi oggi percorre il celebre lungomare di Napoli può notare un imponente edificio, immerso nel verde della villa comunale: la Stazione zoologica fondata nel 1872 dal trentenne biologo tedesco Felix Anton Dohrn. Tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento la Stazione ha ospitato il laboratorio più importante di ricerche biologiche esistente al mondo; tuttora resta uno degli istituti internazionali più accreditati per lo studio delle scienze della vita.
Leggi Tutto... | 3172 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


AMORE NUOVO E ANTICO
Postato da Grazia01 il Venerdì, 15 gennaio @ 23:12:47 CET (1201 letture)
Poesie di Teasdale
AMORE NUOVO E ANTICO

Nel mio cuore l’antico amore
Lottò col nuovo;
Rimase spettralmente sveglio
Tutta la notte.


Leggi Tutto... | 607 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Tutto si muove
Postato da Grazia01 il Venerdì, 15 gennaio @ 14:11:26 CET (1250 letture)
Poesie di Barbera Pietro




Tutto si muove



Il mare
oggi
ha perso le onde.


Leggi Tutto... | 608 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


TU SEI...
Postato da rosarossa il Venerdì, 15 gennaio @ 14:01:31 CET (976 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa IV


TU SEI...


Tu sei l'alba di un sole ridente,
Sei la fonte che spegne l'arsura,
Sei il ruscello di limpida acqua che cantando
mi passa vicino.


Leggi Tutto... | 917 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 16 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 15 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 15 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 252 letture ]
 La vera fine della guerra [ 0 commenti - 58 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 25
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy