Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 90
Totale: 90
Chi è online:
 Visitatori:
01: Stories Archive
02: Home
03: News
04: Search
05: Home
06: coppermine
07: Home
08: Home
09: Search
10: Home
11: News
12: News
13: Home
14: Home
15: News
16: News
17: Search
18: Stories Archive
19: Home
20: Home
21: coppermine
22: Home
23: Home
24: Forums
25: Home
26: Stories Archive
27: Home
28: Home
29: Home
30: coppermine
31: Search
32: Home
33: Home
34: Home
35: coppermine
36: News
37: Home
38: Home
39: Stories Archive
40: News
41: Home
42: News
43: Home
44: coppermine
45: Search
46: News
47: Home
48: Home
49: Home
50: Home
51: Home
52: News
53: Home
54: News
55: coppermine
56: Home
57: News
58: Home
59: Home
60: coppermine
61: Home
62: Stories Archive
63: Home
64: Home
65: Home
66: Search
67: Home
68: Home
69: News
70: News
71: News
72: Search
73: Home
74: Home
75: Search
76: News
77: Home
78: Home
79: News
80: coppermine
81: Home
82: Home
83: Home
84: Home
85: Home
86: Home
87: Stories Archive
88: Home
89: Home
90: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9085
  · Viste: 1925927
  · Voti: 432
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
L'ANIMA DEL MARE
Postato da claudiocisco il Venerdì, 03 ottobre @ 08:25:33 CEST (4528 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco




CLAUDIO CISCO
P R E S E N T A

L'ANIMA DEL MARE



Poesie dedicate al mare



DOLCI SILENZI

Dolci silenzi mi accompagnano
mentre lo sguardo del mare
arricchisce il cuore,
libera la mente.
Parole incise in un diario
fanno da eco fra le onde,
sembrano perdersi oltre le nuvole
là dove l'orizzonte apre all'infinito.
Il vento modula suoni con la luce
non spegne il suo soffio,
tarda a morire,
si confonde in volo con ali di gabbiani.
Sotto la pelle ambrata
caldo scorre il sangue
pulsa nelle vene
e tutto si fa memoria.

Leggi Tutto... | 24917 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3


Ieri e oggi
Postato da Miriam il Giovedì, 02 ottobre @ 18:52:21 CEST (1463 letture)
Poesie e racconti di Ballerini Miriam I legacci legavo
della mia valigia.


Leggi Tutto... | 935 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Spegni il lume..
Postato da Marhiel il Giovedì, 02 ottobre @ 12:06:54 CEST (1525 letture)
Le poesie di Mariella Mulas I Spegni il lume

Spegni il
delirio..
Vedi,
lacrime rosse
già segnano
il supplizio fatale.
Porgi orecchi alla voce del silenzio…
senti,
urla, attonita, la tua furia.

Leggi Tutto... | 690 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


Tempo di Rosita Copioli
Postato da Antonio02 il Mercoledì, 01 ottobre @ 19:04:16 CEST (5675 letture)
Poesie d'autore I Tempo

Tempo, tempo, non mi lasciare
con le mani vuote, tu che sei


Leggi Tutto... | 493 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Eternità
Postato da Grazia01 il Martedì, 30 settembre @ 19:40:31 CEST (1114 letture)
Le poesie e altro di Grazia II Eternità

acrostico


Leggi Tutto... | 285 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3


MYSKIN E ROGOZIN da L'idiota di Dostoevskij
Postato da Grazia01 il Martedì, 30 settembre @ 09:37:42 CEST (1707 letture)
Letture varie III

Uscì finalmente, del tutto tramortito, dall'albergo; sentiva un forte capogiro; ove doveva recarsi? E di nuovo si slanciò verso la casa di Rogozin.
Questi non era tornato; nessuno andò ad aprirgli la porta; suonò allora a quella della vecchia signora Rogozin; la cameriera che andò ad aprirgli confermò che Parfen Semjonovic non era in casa e che, probabilmente, non sarebbe tornato che di lì a tre giorni.
Leggi Tutto... | 29438 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Naviglio
Postato da Antonio02 il Lunedì, 29 settembre @ 08:09:44 CEST (1421 letture)
Milano mia I Naviglio

Dalla finestra in alto sulla ripa
fisso lo sguardo al flusso del naviglio


Leggi Tutto... | 525 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nuvola
Postato da Grazia01 il Domenica, 28 settembre @ 22:03:47 CEST (1103 letture)
Le poesie e altro di Grazia I
Nuvola

Con dolcezza
ti accarezzo il viso
osservo i tuoi occhi
le iridi d’ambra
lo sguardo fermo.



Leggi Tutto... | 682 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Paul Newman ci ha lasciato
Postato da Grazia01 il Domenica, 28 settembre @ 18:50:40 CEST (1095 letture)
In ricordo Dalla fine di luglio era apparsa la notizia della sua grave malattia, un cancro ai polmoni.

Leggi Tutto... | 1740 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Love Is In The Air
Postato da Grazia01 il Domenica, 28 settembre @ 12:22:46 CEST (1468 letture)
Testi canzoni I Una canzone...mille ricordi





Leggi Tutto... | 2192 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


ALLONTANA DA ME QUESTO CALICE
Postato da claudiocisco il Sabato, 27 settembre @ 19:22:55 CEST (1083 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco Dal libro di Claudio Cisco

L'ANIMA DEL MARE

Allontana da me questo calice, Mare!
non voglio berlo,
non è vino
ma è sporco di sangue,
è salato
come schiuma di mare.


Leggi Tutto... | 922 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Lo scrittore dal vivo
Postato da Miriam il Sabato, 27 settembre @ 19:14:47 CEST (1070 letture)
Mostre e spettacoli “Lo scrittore dal vivo” è uno spettacolo che è un corso, un corso che è uno spettacolo.

Leggi Tutto... | 8720 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


VORREI
Postato da claudiocisco il Mercoledì, 24 settembre @ 17:59:56 CEST (1119 letture)
Poesie originali e strane I tratta dal libro di Claudio Cisco
A P O C A L I S S E M E N T A L E

Leggi Tutto... | 6016 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I processi del secolo
Postato da Miriam il Mercoledì, 24 settembre @ 17:50:47 CEST (1007 letture)
Recensioni V Il libro della Marchesi è un saggio sui processi (enigmi, retroscena, orrori e verità in trenta casi giudiziari italiani da Gino Girolimoni e Marta Russo), svoltisi in Italia dal gennaio 1900 al maggio 1998

Leggi Tutto... | 2447 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


PROSTITUTA SCONOSCIUTA
Postato da claudiocisco il Domenica, 21 settembre @ 19:13:15 CEST (1120 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco
............. storie di vita



(estratta dal libro di CLAUDIO CISCO EROS E MORTE)

"PROSTITUTA SCONOSCIUTA"
Leggi Tutto... | 1539 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ognuno nel suo recinto
Postato da Grazia01 il Sabato, 20 settembre @ 19:44:12 CEST (1417 letture)
Letture varie II

Nel paesello dove passo le vacanze, una volta le recinzioni non c’erano, Era un ameno continente di verde, campi e boschi, senza reti né grate. C’era la stagione dei narcisi, quella delle more, e poi quella dei funghi e delle castagne.
Leggi Tutto... | 1803 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


COLEI CHE BREVEMENTE FU E CHE MAI IN VITA CONOBBI (seconda parte)
Postato da claudiocisco il Sabato, 20 settembre @ 13:20:58 CEST (1438 letture)
Racconti I
"LA TRAMA DELLA STORIA":

La narrazione è ambientata a Messina, nella parte più alta ed antica del cimitero, dove è tuttora sepolta la protagonista del racconto.
Manuel, un ragazzo diciannovenne messinese strano e solitario, rincorre ossessionatamene l’ombra di una ragazza vissuta nella stessa città per quasi diciassette anni nel secolo dell’Ottocento, figlia di nobili dell’epoca, Marietta Cianciolo.
Si lascia talmente coinvolgere da quest’incantesimo, da effettuare minuziose ricerche sull’identità e sulla vita passata di lei. Arriverà a rasentare la follia non riuscendo più a distinguere il confine che divide il reale dall’immaginario. Farà rinascere dalla morte la ragazza grazie alla forza dell’immaginazione e alla sua fervida fantasia, fino a instaurare con lei un rapporto di profonda amicizia fatta di confidenziali dialoghi di alto spessore umano e spirituale, colmi di semplicità e tenerezza.
Il romanzo racchiude citazioni sulla storia di Messina antica con particolare riferimento alle origini del Cimitero Monumentale e alla genealogia di qualche famiglia nobile messinese dell’Ottocento.


CONTINUAZIONE DEL RACCONTO


Leggi Tutto... | 28644 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


1963-2008 (Vajont)
Postato da Miriam il Sabato, 20 settembre @ 13:07:05 CEST (1436 letture)
Poesie e racconti di Ballerini Miriam Per non dimenticare...

Leggi Tutto... | 506 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3


IO E LA MORTE
Postato da claudiocisco il Venerdì, 19 settembre @ 19:09:15 CEST (1136 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco RACCONTO DI CLAUDIO CISCO
(tratto dal libro ANIMA SEPOLTA)

“Anima sepolta” (1983)

Un’espressione poetica d’avanguardia, alternativa, dove fobie ossessive e fantasmi interiori, esternandosi, si tramutano con sepolcralità in energie negative lugubri e macabre, segni indelebili d’una morte interiore eternamente rassegnata nel misterioso mondo della follia e dell’inconscio. È la fine vitale d’un’anima sepolta. L’autore sente dentro di essere ormai un’ombra che ha paura perfino di rivedere la luce e come unico rimedio, non ha altra speranza che la morte.
Leggi Tutto... | 3776 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Chi comanda?
Postato da Grazia01 il Venerdì, 19 settembre @ 12:20:17 CEST (2836 letture)
Poesie e racconti di Gianni Rodari

Ho domandato ad una bambina:
"Chi comanda in casa?" Sta zitta e mi guarda.
"Su, chi comanda da voi : il babbo o la mamma?"
Leggi Tutto... | 602 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Quando l'ossessione ti mette a terra
Postato da Grazia01 il Venerdì, 19 settembre @ 08:49:18 CEST (1399 letture)
Letture varie II Quando l'ossessione ti mette a terra

La mattina che ebbero la sorpresa, l'umore finì come le gomme: a terra. Quei condomini sorteggiati dal raid vandalico si ritrovarono con le auto giù di corda, quasi posate a terra, giusto all'ora di infilare la chiave nel cruscotto e guadagnare il posto di lavoro. Un coltello, o forse un paio di forbici, aveva lasciato sull'asfalto diversi pneumatici flosci.


Leggi Tutto... | 3473 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I BURATTINI UMANI
Postato da claudiocisco il Venerdì, 19 settembre @ 08:35:18 CEST (880 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco

Racconto di Claudio Cisco
(tratto dal libro APOCALISSE MENTALE)
Leggi Tutto... | 3153 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


GIACOMO LEOPARDI RIPROPOSTO IN UN LINGUAGGIO MODERNO
Postato da claudiocisco il Giovedì, 18 settembre @ 22:05:29 CEST (1144 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco CLAUDIO CISCO

P R E S E N T A

Classici della letteratura italiana riproposti in un linguaggio moderno:
G I A C O M O L E O P A R D I

Leggi Tutto... | 5189 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nell'Amicizia la scoperta di sé
Postato da Grazia01 il Giovedì, 18 settembre @ 17:02:21 CEST (1184 letture)
Psicologia e salute I Il nostro tempo è caratterizzato o da solitudini di massa, ciascuno davanti al suo computer, vittime di bulimia informatica per non perdere neppure un frammento di mondo, o adunate di massa in occasione di concerti, o a maxischermi per le partite di calcio, o in piazza San Pietro ad applaudire parole di fede o di speranza, ma non più l'amicizia, che è quel rapporto duale che evita alla solitudine di impazzire e alla gran massa di affogarci.

Leggi Tutto... | 4173 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


SPESSO IL MALE DI VIVERE
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 17 settembre @ 21:27:24 CEST (1264 letture)
Poesie di Montale SPESSO IL MALE DI VIVERE

Spesso il male di vivere ho incontrato:
era il rivo strozzato che gorgoglia,



Leggi Tutto... | 470 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


RICORDI
Postato da claudiocisco il Martedì, 16 settembre @ 20:17:18 CEST (979 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco

CLAUDIO CISCO

p r e s e n t a

"RICORDI"
(Lirica tratta dal libro COME SONO DENTRO)

Leggi Tutto... | 2327 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


UNO STRANO INCONTRO
Postato da claudiocisco il Martedì, 16 settembre @ 12:53:41 CEST (1222 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco
Uno strano incontro

Mi successe quando ero ancora ragazzo. Mi trovavo sul treno che mi portava a Trento in visita da mia sorella. Per vincere la monotonia del viaggio, leggevo un libro di mie poesie quasi in atmosfera con quello scorrere sulle rotaie. Di colpo, senza chiedere permesso, entrò lei, 16 anni a prima vista, trascurata e con l'aria assente. I suoi lunghi capelli neri e sporchi, il trucco sfatto che le colava sul viso, i lineamenti straordinariamente delicati. Era bella quella ragazza, il ritratto d'un angelo col volto della sofferenza, il male nascosto in lei, non appariva in grado di deturpare quell'adolescienziale fascino innato che possedeva. Ma aveva la paura dentro quegli occhi ancora di bambina, come fosse vittima di qualcuno o qualcosa a cui non poteva o sapeva ribellarsi.

Leggi Tutto... | 2035 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il cerchio infinito
Postato da Miriam il Lunedì, 15 settembre @ 17:34:16 CEST (2282 letture)
Recensioni V “Il cerchio infinito” è la seconda silloge dell’autore mantovano Renzo Montagnoli. Dopo solo un anno di distanza dall’uscita del suo primo lavoro “Canti celtici”, il poeta ci presenta un libro piacevole sotto diversi aspetti: quello della poesia costituita da versi liberi di ampio respiro. Il loro senso, che come una spirale fatta di diversi cerchi riporta sempre al significato che Montagnoli ha voluto dare all’intero testo.
Leggi Tutto... | 3009 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


SENSAZIONI
Postato da claudiocisco il Lunedì, 15 settembre @ 13:10:32 CEST (1553 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco CLAUDIO CISCO

SENSAZIONI

Raccolta di poesie

Proprietà letteraria riservata
by Claudio Cisco
deposito S. I. A. E. n.0603779




LE LIRICHE:
Sensazioni-L'infinito-Memento-Madame Clelia-
Nico-Tristezza-Lo strazio d'esistere-La mia mente-
Il cantico di frate sole-Nulla è lontano-In simbiosi con l'universo
SONO TRATTE DAL LIBRO "LA MIA ANIMA E' NUDA"

LE LIRICHE: Adolescente luna-Il mare e la bambina-
Il silenzio nel silenzio-La sposa del mare-Aquila dalle grandi ali-
Io l'ho vista-L'angelo nero-Il tuo angelo bambino-Figlia del vento-
Era un gioco-Creature saffiche-Il clown-Acrobati
SONO TRATTE DAL LIBRO "IL SILENZIO NEL SILENZIO"

LE LIRICHE: Alba-Attraversando il sole-La poesia del gabbiano-
Perdendomi nel tramonto-Primo amore- In silenzio- Primavera-
Bella Messina-La fine della cicogna-
Ricordo d'una ragazza scomparsa-Dolcissima Stellina-
A te Marietta (1855-1872)-Ossessione per una ninfetta-Nostalgia-
Storia d'un vecchio eremita-L'armonia del creato
SONO TRATTE DAL LIBRO "COME SONO DENTRO”



Leggi Tutto... | 40196 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


COLEI CHE BREVEMENTE FU E CHE MAI IN VITA CONOBBI
Postato da claudiocisco il Lunedì, 15 settembre @ 13:02:35 CEST (1406 letture)
Le poesie e i racconti di Claudio Cisco

CLAUDIO CISCO

P R E S E N T A

COLEI CHE BREVEMENTE FU
E CHE MAI IN VITA CONOBBI
Leggi Tutto... | 65364 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Con il tempo ho imparato... [ 0 commenti - 30 letture ]
 Sognare [ 0 commenti - 28 letture ]
 addio Casatea [ 1 commenti - 188 letture ]
 Milano mia [ 0 commenti - 61 letture ]
 COME MUORE UN ANZIANO OGGI? [ 1 commenti - 98 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 28
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy