Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 430
Totale: 430
Chi è online:
 Visitatori:
01: News
02: News
03: coppermine
04: Home
05: Forums
06: Home
07: Home
08: Forums
09: coppermine
10: Surveys
11: Stories Archive
12: News
13: Forums
14: Stories Archive
15: Forums
16: Forums
17: Home
18: News
19: Home
20: Home
21: Stories Archive
22: News
23: News
24: News
25: News
26: News
27: coppermine
28: Forums
29: News
30: News
31: News
32: News
33: News
34: Home
35: News
36: News
37: News
38: Forums
39: News
40: Home
41: Your Account
42: Top
43: News
44: Home
45: Home
46: coppermine
47: News
48: News
49: News
50: Your Account
51: Home
52: Forums
53: News
54: News
55: Home
56: Home
57: News
58: coppermine
59: Home
60: Surveys
61: News
62: Stories Archive
63: coppermine
64: Search
65: News
66: Your Account
67: News
68: News
69: News
70: News
71: coppermine
72: coppermine
73: Home
74: Tell a Friend
75: Search
76: Your Account
77: Home
78: News
79: Stories Archive
80: coppermine
81: Home
82: Stories Archive
83: News
84: coppermine
85: coppermine
86: Stories Archive
87: Home
88: News
89: Your Account
90: Private Messages
91: Forums
92: Contact
93: Home
94: News
95: Your Account
96: Home
97: coppermine
98: coppermine
99: News
100: coppermine
101: coppermine
102: coppermine
103: coppermine
104: Your Account
105: Forums
106: Forums
107: coppermine
108: Your Account
109: Surveys
110: Home
111: Forums
112: News
113: Your Account
114: Tell a Friend
115: Forums
116: Groups
117: News
118: Forums
119: coppermine
120: Contact
121: News
122: News
123: coppermine
124: News
125: News
126: Home
127: Home
128: Forums
129: News
130: Groups
131: coppermine
132: News
133: News
134: News
135: coppermine
136: News
137: News
138: News
139: News
140: Your Account
141: Your Account
142: Stories Archive
143: Forums
144: News
145: News
146: Statistics
147: coppermine
148: Home
149: Stories Archive
150: Home
151: Forums
152: Home
153: Forums
154: News
155: coppermine
156: News
157: Forums
158: News
159: News
160: coppermine
161: Your Account
162: coppermine
163: News
164: Forums
165: Forums
166: News
167: News
168: Your Account
169: Your Account
170: coppermine
171: Forums
172: Contact
173: News
174: Home
175: Your Account
176: Forums
177: Stories Archive
178: Groups
179: News
180: Tell a Friend
181: News
182: Home
183: News
184: Top
185: Stories Archive
186: News
187: Forums
188: Forums
189: Stories Archive
190: News
191: Search
192: News
193: Stories Archive
194: Home
195: News
196: coppermine
197: News
198: Groups
199: Stories Archive
200: News
201: News
202: Home
203: News
204: coppermine
205: News
206: Stories Archive
207: coppermine
208: Forums
209: Stories Archive
210: coppermine
211: News
212: Stories Archive
213: News
214: coppermine
215: News
216: coppermine
217: coppermine
218: News
219: Home
220: News
221: Surveys
222: Groups
223: News
224: News
225: Forums
226: News
227: Top
228: coppermine
229: News
230: coppermine
231: coppermine
232: Your Account
233: Home
234: News
235: News
236: Search
237: Home
238: coppermine
239: Home
240: Contact
241: News
242: News
243: coppermine
244: Your Account
245: Stories Archive
246: News
247: coppermine
248: Stories Archive
249: Forums
250: coppermine
251: Stories Archive
252: Home
253: Home
254: Forums
255: News
256: Stories Archive
257: News
258: News
259: coppermine
260: News
261: coppermine
262: News
263: Your Account
264: News
265: Forums
266: News
267: News
268: Home
269: News
270: Private Messages
271: Tell a Friend
272: Your Account
273: Home
274: Home
275: News
276: News
277: Home
278: News
279: Home
280: Stories Archive
281: News
282: News
283: News
284: coppermine
285: News
286: News
287: Stories Archive
288: Home
289: News
290: News
291: Forums
292: coppermine
293: Forums
294: Your Account
295: News
296: News
297: Forums
298: coppermine
299: Home
300: News
301: Stories Archive
302: Forums
303: News
304: Home
305: News
306: News
307: coppermine
308: Home
309: Forums
310: Forums
311: News
312: Forums
313: News
314: News
315: coppermine
316: News
317: Forums
318: Stories Archive
319: coppermine
320: coppermine
321: coppermine
322: Your Account
323: Forums
324: News
325: News
326: coppermine
327: Home
328: News
329: News
330: News
331: coppermine
332: News
333: Your Account
334: News
335: Stories Archive
336: Home
337: News
338: coppermine
339: Home
340: News
341: Home
342: News
343: Home
344: News
345: Surveys
346: Forums
347: Stories Archive
348: Your Account
349: News
350: Stories Archive
351: News
352: coppermine
353: News
354: News
355: News
356: Home
357: News
358: News
359: Forums
360: Forums
361: News
362: News
363: News
364: Statistics
365: Home
366: Forums
367: Tell a Friend
368: News
369: Statistics
370: coppermine
371: Your Account
372: News
373: Home
374: News
375: Forums
376: News
377: Home
378: Your Account
379: Home
380: News
381: Forums
382: News
383: News
384: coppermine
385: Home
386: Stories Archive
387: coppermine
388: News
389: News
390: Home
391: Home
392: Your Account
393: News
394: Home
395: Home
396: Forums
397: Home
398: coppermine
399: Forums
400: News
401: News
402: News
403: News
404: Your Account
405: Groups
406: Forums
407: Forums
408: News
409: Stories Archive
410: News
411: Home
412: News
413: News
414: Home
415: coppermine
416: News
417: News
418: News
419: Search
420: Search
421: News
422: Tell a Friend
423: News
424: Your Account
425: News
426: News
427: News
428: Stories Archive
429: News
430: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 8934
  · Viste: 1765560
  · Voti: 430
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Ti guardo e il sole cresce - Paul Eluard
Postato da Grazia01 il Venerdì, 06 giugno @ 12:46:47 CEST (1872 letture)
Poesie d'amore I Ti guardo e il sole cresce

Ti guardo e il sole cresce
Presto ricoprirà la nostra giornata
Svegliati cuore e colori in mente
Per dissipare le pene della notte

Leggi Tutto... | 748 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Paul Eluard
Postato da Grazia01 il Venerdì, 06 giugno @ 12:33:20 CEST (3903 letture)
Biografie VI

Paul Grindel (adotterà il nome d'arte Éluard nel 1916 riprendendolo dalla nonna materna) nasce da Clément-Eugene Grindel, un contabile di ideologia socialista e da Jeanne-Marie Cousin una sarta per signora.Frequenta le scuole a Saint-Denis, Aulnay-sous-Bois e nel 1908 a Parigi dove nel frattempo la famiglia si è trasferita.
Prosegue gli studi a Parigi fino al 1912, quando a causa di un attacco di emottisi deve entrare nel sanatorio di Clavades a Davos in Svizzera dove rimarrà per quattordici mesi. A Clavades incontra una giovane russa, che egli chiamerà Gala e che diventerà in seguito sua moglie, scrive versi ispirandosi al vitalismo di Whitman e alla musicalità di Verlaine che pubblica insieme ad alcune composizioni sparse su riviste oltre a due poemetti:Premiers Poèmes e Dialogues des inutiles.
Nel febbraio del 1914 Paul viene dimesso dal sanatorio e quando ad agosto scoppia la guerra, è arruolato con destinazione ai servizi ausiliari. Diventa su sua richiesta fante in prima linea e nel febbraio del 1917 sposa Gala.
Leggi Tutto... | 5708 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 1.30


Diario di viaggio - La cattedrale di San Nicola
Postato da Grazia01 il Giovedì, 05 giugno @ 19:29:35 CEST (4634 letture)
Natura e capolavori nel mondo

continua da...

A Nizza abbiamo visitato anche una bellissima chiesa, in perfetto stile russo.
In verità si tratta di una cattedrale, e si trova in un parco a nord della stazione ferroviaria.
Ne sono rimasta affascinata e vi racconto la sua storia.




LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE

La Cattedrale Ortodossa Russa di Nizza rappresenta senza dubbio il più bell' edificio religioso di questo rito esistente al di fuori della Russia, e la più perfetta manifestazione dell'arte religiosa russa all'estero. Ogni anno vi giungono migliaia di visitatori e di turisti, molti dei quali si trattengono volentieri, per assistere alle cerimonie che vi sono celebrate. Pur diversi per cultura, confessione religiosa, formazione artistica, i visitatori si ritrovano, infatti, unanimi nel lodare la bellezza dell' edificio, la devozione ispirata dalla sua sistemazione interna, e sono letteralmente conquistati dalla valenza mistica e dallo splendore degli uffici celebrati secondo il rito ortodosso. Fra il 1856 e il 1860, la zarina Alessandra Fedorovna, vedova dello zar Nicola I, soggiornò due volte, e per lunghi periodi, a Nizza, nella speranza che la mitezza del clima giovasse alla sua salute molto compromessa. L'accompagnavano alcuni familiari e un nutrito seguito, ma furono numerose le famiglie russe che, seguendone l'esempio, presero l'abitudine di trascorrere l'inverno a Nizza.
Leggi Tutto... | 10407 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Diario di viaggio - Nizza
Postato da Grazia01 il Giovedì, 05 giugno @ 16:28:14 CEST (1056 letture)
Natura e capolavori nel mondo
continua da...

Terzo giorno - Nizza

Usciamo molto presto dall'albergo per vedere un pezzettino di Tolone prima di ripartire per Nizza.
Finalmente non piove più.



Il porto di Tolone

Tolone è una città fortemente caratterizzata dalla vocazione marittima e l’importante presenza della Marina Nazionale, situata su una rada magnifica, tra le più belle del Mediterraneo, dispone a qualche minuto dal centro città, nel quartiere Mourillon di 20 ettari di spiagge attrezzate. Il centro storico è tipicamente provenzale.Tutti i giorni un mercato molto colorato e animato ravviva le strade della città vecchia. Dinamica, molto mediterranea, si distingue per la ricchezza dei luoghi dedicati allo spettacolo : l’Opera, Châteauvallon e il festival della danza, lo Zénith ( 8500 posti ).



Il Rugby Club Toulonnais venne fondato il 3 giugno 1908 dalle ceneri di un club basato nelle vicinanze de La Seyne-sur-Mer. Il club impiegò 23 anni per raggiungere la cima del rugby francese, quando, nel 1931 vinsero il loro primo campionato contro il Lyon Olympique Universitaire (6-3, 2 mete a 1). 30,000 persone si unirono alla squadra al suo rientro da Bordeaux, dove si era giocata la finale e la città di Tolone fece festa per alcuni giorni.
In memoria di quello storico giorno venne installata una statua a forma di pallone da rugby.

Riprende il nostro viaggio, direzione Nizza.
Leggi Tutto... | 3687 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3


Diario di viaggio - Le Gole del Verdon
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 04 giugno @ 20:14:37 CEST (4143 letture)
Natura e capolavori nel mondo

continua da...

Secondo giorno

Partiamo presto, il traffico a Tolone è scarso, è domenica e la città dorme ancora. La nostra meta sono le
Gole del Verdon



Sui paesaggi del Verdon, Marc Guitenny ha scritto:

Per un paese è come per un uomo; quando al primo incontro si apre la porta del sublime, lo si vuole conoscere meglio, per amarlo meglio. In un autunno che aveva sparso l'oro e la porpora della stagione, ultimi fuochi dell'estate così ho conosciuto il Verdon. In quest’aspra regione delle gole, che custodisce scritta nel gigantesco caos delle sue falesie, la storia e la nascita del mondo, a Moustiers-SainteMarie, tappa d'arte, di poesia e di leggenda, nascosta in quest’oasi d’acqua e di verde che si apre sulla valle, ora lago SainteCroix. Il legame comune è il fiume. Ora ruscello, ora torrente, ha nutrito le rive con la sua linfa e i suoi straripamenti, dando origine, nel corso dei millenni, alle [/url]Continua daimmagini presenti. L'acqua, sorgente di vita ... L'acqua segreta e misteriosa proveniente da molto lontano, forse dal paese delle nevi attraverso le montagne, sgorga sul fianco di una collina soleggiata. Da nessun’altra parte le sorgenti sono più amate, più desiderate che in questo paese dalle stagioni cocenti. Sulla crosta rocciosa della HauteProvence, sono la vita, il seme, la fecondità. L'acqua, sorgente di vita, riunisce gli uomini attorno alle sue fonti, delimita con la sua presenza l'ubicazione del villaggio, che incastonato di case dorate, si arrampica a spirale all’assalto del cielo. In questi paesaggi di grandezza ed armonia, quando la natura provoca quest’incontro del limo dal sole e dall'acqua, è perché forse voluto qui un angolo del paradiso terrestre. Si può allora evocare le prime parole della Genesi: all'inizio Dio creò il cielo e la terra; nel blu del Firmamento egli posò il sole dai raggi di miele, la luna e le stelle per la notte del pastore. Egli scavò gli oceani, i fiumi ed i torrenti. Piantò fra gli alberi meravigliosi, l'olivo per i rami di pace, le piante e i fiori ricchi di colore e di profumo. Poi tutti gli animali della terra, i pesci dei Fumi e gli uccelli del cielo. Egli inviò la pioggia, per soffocare la sete e nutrire le sorgenti, il vento carico delle pene raccolte sulla angoscia del mondo e che culla i rami, ed anche il mistral che inclina il paesaggio verso il mare spazzando il cielo dai resti delle nuvole. Un giorno, infine, vicino ad una sorgente, creò l'uomo che si aggrappa alla terra, gli strappa il nutrimento e comincia, come il fiume, il suo lungo cammino che l'ha condotto fino a noi.



Queste fantastiche gole si sono formate in centinaia di milioni di anni, ed ecco come:
Leggi Tutto... | 14868 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Sognare....
Postato da Grazia01 il Martedì, 03 giugno @ 23:07:11 CEST (1409 letture)
Poesie della buonanotte II


Il sogno è il grande maestro per tutti noi,
anche se non gli diamo retta.
Leggi Tutto... | 451 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Diario di viaggio - Isola di Porquerolles
Postato da Grazia01 il Martedì, 03 giugno @ 13:14:20 CEST (1955 letture)
Natura e capolavori nel mondo
Ci piace dividere con voi le esperienze di questo breve viaggio, sperando di non annoiarvi.

Primo giorno

Partiamo sabato mattina alle 7 circa, il cielo è grigio e a tratti incontriamo la pioggia, ci dirigiamo verso Genova e poi verso la Costa Azzurra. Arriviamo a Hyeres verso le 13, 30.



Sembra che il tempo si sia messa al bello, ci avevano assicurato che questa zona ha 300 giorni di sole all’anno. In un bar con tavolini all’aperto, mangiamo velocemente un panino, e alle 14.30 siamo all’imbarcadero, e saliamo sul traghetto per Iles de Porquerolle, la maggiore delle tre isole d’Or, del golfo di Hyéres.
Leggi Tutto... | 5424 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao a tutti
Postato da Grazia01 il Venerdì, 30 maggio @ 12:40:03 CEST (1445 letture)
Messaggi II


Gole del Verdon

Io e Antonio stiamo partendo per un breve giro in Francia.
Speriamo nella clemenza del tempo.
Il nostro itinerario é:

Hyeres, Isola di Porquerolles, Tolone, Gole del Verdon e Nizza.

Saremo di ritorno martedì.

Auguriamo a tutti uno splendido fine settimana.



Grazia e Antonio
Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Chiesa di Santa Caterina a Formiello
Postato da Tony-Kospan il Mercoledì, 28 maggio @ 21:10:06 CEST (10262 letture)
Natura e capolavori nel mondo


Questa volta il post è solo molto parzialmente mio...
ma è frutto di un lavoro e di una ricerca di una cara amica nonché nostra iscritta qui...
VALENTINE...
collega d'Università della 3° età in materia d'Arte
e nostra affettuosissima lettrice...

Mi sono solo limitato all'impaginazione ed alla ricerca delle immagini...


UNA CHIESA RINASCIMENTALE A NAPOLI



Santa Caterina a Formiello



Proprio a ridosso delle mura aragonesi, accanto alla Porta Capuana, si trova una delle più belle chiese rinascimentali di Napoli: la chiesa di Santa Caterina a Formiello,
dedicata alla Santa martire e vergine d’Alessandria.



Non si conosce la data precisa della sua fondazione, sappiamo però che prima apparteneva ai frati Celestini e che nella seconda metà del 400 fu acquistata da Alfonso d’Aragona passando successivamente all’ordine dei Domenicani.

Leggi Tutto... | 3893 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.6


Le città continue
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 28 maggio @ 16:45:17 CEST (1449 letture)
Racconti di Italo Calvino

Per parlarti di Pentesilea dovrei cominciare a descriverti l'ingresso nella città. Tu certo immagini di vedere levarsi dalla pianura polverosa una cinta da mura, d'avvicinarti passo passo alla porta, sorvegliata dai gabellieri che già guardano storto ai tuoi fagotti. Fino a che non l'hai raggiunta ne sei fuori; passi sotto un archivolto e ti ritrovi dentro la città; il suo spessore compatto ti circonda; intagliato nella sua pietra c'è un disegno che ti si rivelerà se ne segui il tracciato tutto spigoli.
Se credi questo, sbagli: a Pentesilea è diverso.
Leggi Tutto... | 2300 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Como
Postato da Miriam il Mercoledì, 28 maggio @ 16:39:21 CEST (897 letture)
Poesie e racconti di Ballerini Miriam Fra antichi palazzi
stuprati dai graffiti,
mi insinuo nel cuore urbano
di una città mossa dal lago.


Leggi Tutto... | 483 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Un nuovo Amministratore per Casatea
Postato da Grazia01 il Martedì, 27 maggio @ 23:39:38 CEST (1207 letture)
Messaggi II
Evviva



Casatea, ha un nuovo amministratore

Tony Kospan

siamo certi che con la sua saggezza,
sensibilità ed originalità
sarà un contributo prezioso per tutti noi


Auguri Tony




Grazia
a nome dello Staff
Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LA GRANDE FAMIGLIA...
Postato da Tony-Kospan il Martedì, 27 maggio @ 17:14:33 CEST (1105 letture)
Le poesie di Tony-Kospan I





LA GRANDE FAMIGLIA
Tony Kospan

Ogni volta che un uomo
ad un altr'uomo reca danno
senz'onesto motivo...

Ogni volta che un uomo
al fratello animale reca danno
senz'onesto motivo...

Ogni volta che un uomo
a mamma natura reca danno
senz'onesto motivo...

io sto male...

perché il danno anche a me
egli ha arrecato.

Non siamo fatti
della stessa materia?

Non siamo creati
dalla stessa mano?

Non siamo forse elementi
della stessa realtà?

Non sentiamo d'esser molecole
d'un'unico cosmico corpo?

Non recitiamo un'unica commedia
seppur con diverse parti
sullo stesso palcoscenico?

Non suoniamo tutti insieme
la musica delle stelle?

Perché dunque esser nemici
infine così anche a se stessi?

Non è meglio godere
dell'unanime abbraccio
d'ogni membro,
comunque composto,
della grande famiglia
dell'assoluto Universo?

Ogni volta che un uomo...




Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.2


La vie en rose - Edit Piaf
Postato da Grazia01 il Martedì, 27 maggio @ 08:16:08 CEST (7730 letture)
Testi canzoni I [align=center]

Occhi che fanno abbassare i miei
Un ridere che si perde nella sua bocca
Ecco il ritratto senza ritocchi
Dell'uomo al quale appartengo
Quando mi prende fra le braccia
Leggi Tutto... | 1269 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.33


PISA - PIAZZA DEL DUOMO
Postato da Grazia01 il Lunedì, 26 maggio @ 14:24:43 CEST (962 letture)
I patrimoni dell'umanità - Italia
PISA
PIAZZA DEL DUOMO



LA TOSCANA È UNA RICCA REGIONE AGRICOLA, DAL CLIMA MITE E DALLE DOLCI COLLINE ONDULATE, PUNTEGGIATE QUA E LÀ DA RADI BOSCHETTI O DA FILARI DI SNELLI CIPRESSI, CHE SI AFFACCIA AL MAR TIRRENO CON UNA COSTA PREVALENTEMENTE BASSA.
LA CITTÀ DI PISA, SORTA ALLA FOCE DELL'ARNO, IL FIUME CHE ATTRAVERSA LA TOSCANA RENDENDOLA FERTILE CON LE SUE ACQUE, RAGGIUNSE IL SUO MASSIMO SPLENDORE FRA L'XI E IL XIV SECOLO, MA I MOTIVI DELLA SUA GRANDEZZA PRESCINDONO DALLA RICCHEZZA DEL SUO ENTROTERRA.




Bassorilievo del portale del Duomo


Alla fine del primo millennio dell'era cristiana le navi pisane cominciarono a compiere viaggi in tutto il Mediterraneo. Durante quegli anni la Repubblica marinara di Pisa non si limitò a fondare colonie e basi commerciali in Oriente, ma prese parte a molti saccheggi, i cui bottini contribuirono ad arricchire la città.
La più avventurosa delle spedizioni pisane fu la conquista e il saccheggio di Palermo, che nel 1063 procurò a Pisa incalcolabili tesori: l'entusiasmo che pervase tutta la città culminò in un progetto molto ambizioso,
la costruzione di una cattedrale.

Leggi Tutto... | 6709 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il ciabattino prodigioso
Postato da Grazia01 il Domenica, 25 maggio @ 11:54:22 CEST (1243 letture)
Racconti e poesie di José Saramago

Oggi vorrei una prosa distesa, tranquilla, che dicesse le cose piu serie nella forma piu semplice. Una prosa che si sostenesse da sola, in cui io non intervenissi o non avessi altra presenza che quella del contemplativo che si riposa sulla riva del fiume e vede scorrere le acque. La storia delle persone è fatta di lacrime, qualche sorriso, piccole gioie e un grande dolore finale. E tutto può essere raccontato nei toni piu diversi: elegiaco, drammatico, ironico, riservato, e tutti gli altri la cui enumerazione non entra qui e, se vi entrasse, mi rovinerebbe il ritmo della frase.
Leggi Tutto... | 3931 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il tango
Postato da Grazia01 il Sabato, 24 maggio @ 23:51:53 CEST (2592 letture)
Testi canzoni I
Adoro il tango

Il tango non è solo musica e danza, è anche poesia.



La musica non finisce con le note

Le note che scompaiono
all’improvviso.
Ma l’abbraccio no
rimane lì
in stasi…
Per assaporarsi ancora un po’
per godere fino in fondo.
No, la musica non finisce con le note
permane nei corpi
in quei contenitori che la imprigionano
la metabolizzano
la modificano per trasformarla in qualcosa di diverso
di privato.
L’abbraccio rimane lì
e aspetta.
Aspetta una nuova melodia
una nuova occasione
per fondere quegli individui che si trova ad imprigionare.
O, semplicemente, aspetta un atto di volontà
quello che ti riporta nella realtà della milonga
quello che ti costringe ad interrompere il fluire delle musica
che permane lì dentro
in risonanza
dentro a quell’unico corpo che si obbliga a lacerarsi
per ridiventare due.

Lara Foschi


Leggi Tutto... | 8205 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.22


Corrono nuvole sulla pianura
Postato da Grazia01 il Sabato, 24 maggio @ 14:51:19 CEST (1482 letture)
Poesie sulla natura e l'universo Corrono nuvole sulla pianura,
blu sopra fabbriche disperse in mezzo
a campi senza visibile fine
e confine.


Leggi Tutto... | 457 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 2


L'amore è sempre nuovo - Paulo Coelho
Postato da Grazia01 il Venerdì, 23 maggio @ 13:51:41 CEST (1818 letture)
Poesie d'amore I L'amore è sempre nuovo.

Non importa che amiamo una,
due, dieci volte nella vita:
ci troviamo sempre davanti
a una situazione che non conosciamo.




Leggi Tutto... | 815 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ombrellino di salvataggio
Postato da Grazia01 il Giovedì, 22 maggio @ 21:13:45 CEST (1585 letture)
Attualità I

Un soldato porta in salvo una bambina di tre anni trovata viva dopo 43 ore sotto le macerie di Beichuan, a 160 km dall' epicentro del terremoto
Foto Stringer/Reuters


Per quel che ne sappiamo, il soldato potrebbe anche avere un arto mancante. Stando a ciò che si vede - quella manica in tela cerata che penzola floscia, vacante, facile preda del vento, come in preda ad un vento di dissipazione è tutto il circostante paesaggio - stando allo sguardo raggelato della fotografia, al soldato potrebbe mancare anche l'intero braccio sinistro. Ma, seppure fosse monco, questo soldato cinese comunque reggerebbe con l'unico arto sano il suo ombrellino rosa.
Leggi Tutto... | 869 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


..mare
Postato da Antonio il Giovedì, 22 maggio @ 20:44:40 CEST (1634 letture)
Letture varie II

Non c'è persona, per quanto ottusa, che possa veder questo spettacolo ora per ora durante lunghi giorni, senza rimaner colpita, e siccome Harvey era tutt'altro che ottuso, finì per comprendere e godere profondamente il fascino dell'aspro coro delle onde le cui cime si frangono l'una dietro l'altra in un susseguirsi incessante di colpi secchi come uno schianto; la fretta del vento che si precipita fischiando entro ogni spazio vuoto, e aduna in greggi le ombre azzurre e porporine delle nuvole;
Leggi Tutto... | 1209 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


State zitti, il rumore addormenta le nostre coscienze
Postato da Antonio il Giovedì, 22 maggio @ 12:39:47 CEST (976 letture)
Letture varie III

Un minuto di silenzio in campo

State zitti, il rumore addormenta le nostre coscienze


L'altro giorno sono andato a vedere mio figlio che giocava in trasferta a pallanuoto. Anche se ormai non sono più bambini ma ragazzi fatti, mi piace vedere le sue partite, perché la pallanuoto è uno sport vero. Mi piace soprattutto che i giocatori non possano aprire bocca, né tra di loro né tantomeno nei confronti dell'arbitro, altrimenti vengono espulsi. Giocano e zitti. In piscina solo gli allenatori possono urlare, ci sono gli spettatori sulle tribune che fanno il tifo: stop, e mi sembra sempre che questo sia un esempio splendente che va sprecato.
Leggi Tutto... | 1609 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'apparizione
Postato da Grazia01 il Giovedì, 22 maggio @ 12:30:31 CEST (1188 letture)
Racconti e poesie di José Saramago

Non è una storia di fantasmi, sebbene sia una storia dell'altro mondo. E potrei raccontarla tanto in quattro frettolose righe, come riempiendo fogli su fogli, questa cronaca e un' altra, e le successive, all'infinito, fino alla resa e alla desistenza. Perché so in anticipo che tutto quel che dico o dirò non basterà a far affiorare neppure il contorno luminoso dell'apparizione notturna. E questo il difetto delle parole. Stabiliamo che non c'è altro mezzo d'intenderci e di spiegarci, e finiamo con lo scoprire che restiamo a metà della spiegazione e cosi lontani dal comprenderei che sarebbe stato molto meglio lasciare agli occhi e al gesto il loro peso di silenzio. Forse anche il gesto è un di più. In fin dei conti, non è altro che il disegno di una parola, il muoversi di una frase nello spazio. Ci restano gli occhi e il loro accesso privilegiato alle apparizioni.
Leggi Tutto... | 3070 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL RISVEGLIO
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 21 maggio @ 22:11:49 CEST (1107 letture)
Poesie sulla natura e l'universo



IL RISVEGLIO

Il ghiacciaio si è sciolto
liberando pietre
inondate di sole.
Leggi Tutto... | 410 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Felicità
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 21 maggio @ 11:49:05 CEST (1075 letture)
Poesie e altro di Hesse I FELICITA'

Felicità: finché dietro a lei corri
non sei maturo per essere felice,
pur se quanto è più caro tuo si dice.



Leggi Tutto... | 562 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Il bosco.....sogna
Postato da Antonio il Mercoledì, 21 maggio @ 09:41:00 CEST (1107 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni I




"...li' dove passa quella via antica
ci sarà ancora un bosco
cosi' pensieri di alberi
e progetti di foglie
si accarezzano e si sognano..."
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


La bella società di Arturo Gherco
Postato da Grazia01 il Martedì, 20 maggio @ 19:18:03 CEST (1984 letture)
Mostre e spettacoli Retrospettiva fotografica dal 20 maggio al 29 giugno
ARTURO GHERGO. PALAZZO REALE, PIAZZA DUOMO 12 - MILANO




Giannalisa Feltrinelli con le figlie Ludina e Benedetta

Nobildonne, attrici, uomini di cultura: in mostra 350 immagini di Arturo Ghergo, scattate tra gli Anni '30 e '50
Quanto sono belli i modelli di Arturo Ghergo (1901-1959), gli attori, le attrici, le nobildonne.
Leggi Tutto... | 3205 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il coraggio va coltivato .....
Postato da Grazia01 il Martedì, 20 maggio @ 18:28:26 CEST (1221 letture)
Riflessioni di Francesco Alberoni II

Il coraggio va coltivato e in due diventa più semplice

C' è sempre un momento in cui veniamo colpiti, gettati a terra. Il trauma, qualunque sia la sua natura - perdere il posto, il tradimento di un amico, una malattia - arriva sempre inatteso. E reagiamo con incredulità e stupore.
Leggi Tutto... | 2329 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


Ecco la mia mano
Postato da Marhiel il Martedì, 20 maggio @ 15:03:59 CEST (1147 letture)
Le poesie di Mariella Mulas I Ecco la mia mano

La sera dalla finestra
non contano piccole luci
pulsare lassù…


Leggi Tutto... | 739 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3.81


Invidia
Postato da Miriam il Sabato, 17 maggio @ 14:34:44 CEST (1006 letture)
Poesie e racconti di Ballerini Miriam INVIDIA

Li vedi
quei volti,
dove il sorriso sprizza
affossando lo sguardo.



Leggi Tutto... | 564 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.5


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Musica [ 0 commenti - 21 letture ]
 Addio settembre, benvenuto ottobre [ 0 commenti - 23 letture ]
 La cura della poesia [ 0 commenti - 27 letture ]
 Il 27 settembre si festeggia google search [ 0 commenti - 27 letture ]
 Ragazzi del West e Medicina [ 1 commenti - 40 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 14
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 20:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 09:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 23:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 14:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 10:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 20:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy