Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 193
Totale: 193
Chi è online:
 Visitatori:
01: coppermine
02: Home
03: Search
04: Home
05: Home
06: News
07: Home
08: Forums
09: Home
10: coppermine
11: coppermine
12: Home
13: Home
14: News
15: Home
16: Home
17: News
18: Home
19: News
20: Home
21: Home
22: Home
23: Forums
24: News
25: Home
26: Home
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Stories Archive
32: Home
33: Home
34: Stories Archive
35: Home
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: News
41: Forums
42: Home
43: coppermine
44: Home
45: Forums
46: Home
47: Home
48: Statistics
49: Home
50: coppermine
51: Home
52: coppermine
53: Home
54: Home
55: Forums
56: Home
57: Home
58: Home
59: coppermine
60: Stories Archive
61: coppermine
62: Home
63: Home
64: coppermine
65: News
66: Home
67: Home
68: Home
69: Search
70: Home
71: Home
72: coppermine
73: Home
74: coppermine
75: Home
76: News
77: Home
78: Home
79: Home
80: Forums
81: Home
82: Home
83: Home
84: coppermine
85: Home
86: News
87: Forums
88: Home
89: News
90: Home
91: Home
92: Home
93: coppermine
94: coppermine
95: Forums
96: coppermine
97: coppermine
98: Home
99: Home
100: Home
101: Home
102: Home
103: Home
104: Statistics
105: Stories Archive
106: Home
107: News
108: Home
109: Home
110: coppermine
111: News
112: News
113: Home
114: News
115: Home
116: Home
117: News
118: coppermine
119: Home
120: coppermine
121: News
122: Search
123: Home
124: Home
125: coppermine
126: News
127: Home
128: Home
129: News
130: coppermine
131: Search
132: News
133: Stories Archive
134: Search
135: News
136: coppermine
137: News
138: Home
139: coppermine
140: coppermine
141: Home
142: News
143: coppermine
144: Home
145: Home
146: Home
147: Home
148: Home
149: coppermine
150: Search
151: Home
152: Home
153: Home
154: coppermine
155: Home
156: coppermine
157: Stories Archive
158: Forums
159: News
160: Home
161: Home
162: Home
163: Forums
164: Home
165: Home
166: Home
167: News
168: coppermine
169: Home
170: News
171: coppermine
172: coppermine
173: Home
174: Home
175: Statistics
176: News
177: Home
178: Statistics
179: Home
180: Home
181: Home
182: coppermine
183: News
184: Home
185: News
186: Home
187: coppermine
188: Home
189: News
190: News
191: Home
192: Home
193: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9011
  · Viste: 1924026
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Viso simmetrico: il segreto del sex appeal
Postato da Grazia01 il Giovedì, 08 maggio @ 12:19:55 CEST (1864 letture)
Argomenti vari III
Viso simmetrico: il segreto del sex appeal



Lo prova una ricerca che ha coinvolto africani, europei e persino macachi asiatici

LA RAGIONE È FORSE CHE LA CARATTERISTICA È ASSOCIATA A «MIGLIORI GENI»
Tutti possono essere sexy, basta avere una faccia simmetrica e molto mascolina (se si è maschi) o molto femminile (se si è donne). Non importa poi se si è nati nella civilizzata Europa, se si appartiene all’etnia dei cacciatori Hadza che vivono in Tanzania o addirittura se si nasce macachi in una foresta dell’Asia. L’attrattività di un individuo è legata alle proporzioni del viso e, appunto, al dimorfismo sessuale, cioè al fatto di avere caratteristiche somatiche tipicamente femminili se si è donne e caratteristiche tipicamente maschili se si è uomini. Perché poi queste ultime rappresentino un richiamo per l’altro sesso lo hanno appena discusso sulla rivista PLoS online alcuni ricercatori dell’Università di Stirling in Gran Bretagna che hanno dimostrato un loro legame con alcune qualità biologiche come per esempio la fertilità.

Leggi Tutto... | 1824 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LIBRI
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 07 maggio @ 21:30:15 CEST (1129 letture)
Poesie e altro di Hesse II LIBRI

Tutti i libri del mondo
non ti danno la felicità,
però in segreto
ti rinviano a te stesso.


Leggi Tutto... | 472 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Premio internazionale di poesia e narrativa Ada Negri.
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 07 maggio @ 21:18:22 CEST (1422 letture)
Mostre e spettacoli Domani, giovedì 8 maggio, alle ore 18, al Museo della Permanente di Milano
(via Turati 34, tel.: 026599803), presentazione del Premio internazionale di poesia e narrativa Ada Negri.
Intervengono : Guido Oldani che farà gli onori di casa come coordinatore delle serate letterarie del Museo, Luciano Erba, Alessandro Quasimodo (che leggerà alcuni testi della poetessa lodigiana), Giuseppe Cremascoli e Laura De Mattè.
Gian Francesco Biggioggero canterà due lied e il pittore Togo esporrà una sua opera.


Leggi Tutto... | 1433 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Birmania: «Le vittime possono essere più di 100mila». Il 40% bambini
Postato da Antonio il Mercoledì, 07 maggio @ 20:51:02 CEST (1185 letture)
Attualità I Birmania: «Le vittime possono essere più di 100mila». Il 40% bambini

Nuova drammatica stima dell'ambasciatore Usa mentre "Save the Children" indica la percentuale dei minorenni



Le dimensioni della tragedia causata in Birmania dal passaggio del ciclone potrebbero ancora molto più vaste di quanto stimato fino ad ora. «Le informazioni che abbiamo ricevuto - ha detto Shari Villarosa, dell'ambasciata Usa in Birmania - indicano che le vittime potrebbe essere più di 100mila». Mentre circa il 40% delle vittime e dei dispersi in Birmania, a seguito del ciclone Nargis, sono bambini. Lo riferiscono operatori di Save the Children impegnati nell'azione umanitaria.
Leggi Tutto... | 4176 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Una viola al Polo Nord
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 07 maggio @ 20:12:59 CEST (1346 letture)
Poesie e racconti di Gianni Rodari Una viola al Polo Nord



Una mattina, al Polo Nord, l'orso bianco fiutò nell'aria un odore insolito e lo fece notare all'orsa maggiore (la minore era sua figlia):
- Che sia arrivata qualche spedizione?
Furono invece gli orsacchiotti a trovare la viola. Era una piccola violetta mammola e tremava di freddo, ma continuava coraggiosamente a profumare l'aria, perché quello era il suo dovere.
- Mamma, papà, - gridarono gli orsacchiotti.
- Io l'avevo detto subito che c'era qualcosa di strano, - fece osservare per prima cosa l'orso bianco alla famiglia. - E secondo me non è un pesce.
- No di sicuro, - disse l'orsa maggiore, - ma non è nemmeno un uccello.
- Hai ragione anche tu, - disse l'orso, dopo averci pensato su un bel pezzo.
Leggi Tutto... | 2234 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Piccola stanza di Eros Olivotto
Postato da Grazia01 il Martedì, 06 maggio @ 21:55:49 CEST (4222 letture)
Poesie d'autore I Piccola stanza



Quando mi chiederai una poesia,
nella piccola stanza dove noi
leggiamo, a volte per ore, senza


Leggi Tutto... | 302 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.5


Gioco: che gran lavoro
Postato da Antonio il Martedì, 06 maggio @ 20:05:53 CEST (893 letture)
Argomenti vari III

Gioco: che gran lavoro

Il segreto del successo? Non far differenza tra divertimento e professione. Prospettiva terrificante? No se a prevalere è l'aspetto ludico. E, in fondo, niente di diverso dall'antica saggezza preindustriale. Poi la catena di montaggio ha rovinato tutto.
Ma oggi il 60 per cento di noi ha la possibilità di riprovarci. Oscar Wilde ha osservato che «noi viviamo nell'epoca del troppo lavoro, in cui la gente è così laboriosa da diventare stupida». Da una parte si sgobba troppo, dall'altra si affronta il mestiere in modo noioso e serioso, come se fosse ancora un castigo biblico e non un gioco creativo. A chi lo invitava a riposarsi, Arthur Rubinstein rispondeva: «Riposarsi? E di che? lo, quando voglio riposarmi, viaggio e suono il piano». Rivalutare il lato ludico della vita significa liberare il fanciullo dentro di noi, che merita di essere vezzeggiato perché si prenda cura del nostro benessere.
Leggi Tutto... | 4273 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'isola dei centenari
Postato da Grazia01 il Martedì, 06 maggio @ 19:34:36 CEST (1547 letture)
Ecologia e ambiente I Gli abitanti di Okinawa sembrano aver sconfitto il processo di invecchiamento e le malattie degenerative che in occidente caratterizzano la terza età..



“A 70 anni sei un bambino, a 80 un giovane e a 90? Se gli avi ti chiedono di raggiungerli in paradiso, rispondi loro di aspettare finchè non compi i 100 anni e forse allora potrai pensarci”
E’ un antico proverbio dell'isola di Okinawa, l'isola dove vive la popolazione più longeva del mondo: La scritta si trova in un cippo di pietra di benvenuto per chi si reca sul posto. Okinawa in realtà è un magnifico arcipelago di 161 isole disseminate di palmeti, esteso per circa 1300 chilometri tra le isole maggiori del Mar del Giappone e Taiwan.
Leggi Tutto... | 3100 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Concorso fotografico
Postato da Grazia01 il Martedì, 06 maggio @ 14:23:46 CEST (1375 letture)
Mostre e spettacoli

Questa è una delle sue fotografie presenti nella nostra galleria, intitolata:
Viaggio in Turchia
bimbe festose per la presenza di turisti


Il nostro amico Paolo (username batpaolo) ha inviato alcune foto al concorso indetto dal quotidiano LA STAMPA, come specifica qui sotto.

Se vi piaciono...VOTATELE!


VOTA PER QUESTA O ALTRE DI galpaolo
Leggi Tutto... | 406 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Concerto
Postato da Miriam il Lunedì, 05 maggio @ 21:00:19 CEST (971 letture)
Mostre e spettacoli CONCERTO PIANISTICO di musica Classica brasiliana.
Al pianoforte Loraine Balen Tatto (Brasile).


Leggi Tutto... | 516 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Premio "Severo Ghioldi"
Postato da Miriam il Lunedì, 05 maggio @ 20:57:43 CEST (876 letture)
Argomenti vari III Il Premio “Severo Ghioldi” per giovani giornalisti è promosso da due associazioni di cui Severo Ghioldi era socio: IUBILANTES, organizzazione di volontariato culturale ONLUS, e INSUBRIA MEDIA POINT, associazione per l’etica nella comunicazione.
Leggi Tutto... | 1203 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Oceano
Postato da Antonio il Martedì, 29 aprile @ 22:04:05 CEST (1368 letture)
Testi canzoni I



Oceano
Josh Groban

Piove sull'oceano
Piove sull'oceano
Piove sulla mia identità
Lampi sull'oceano
Lampi sull'oceano
Squarci di luminosità
Leggi Tutto... | 893 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 2.5


Nell'Amicizia la scoperta di sé
Postato da Grazia01 il Martedì, 29 aprile @ 20:25:35 CEST (952 letture)
Letture varie III Nell'Amicizia la scoperta di sé




Il nostro tempo è caratterizzato o da solitudini di massa, ciascuno davanti al suo computer, vittime di bulimia informatica per non perdere neppure un frammento di mondo, o adunate di massa in occasione di concerti, o a maxischermi per le partite di calcio, o in piazza San Pietro ad applaudire parole di fede o di speranza, ma non più l'amicizia, che è quel rapporto duale che evita alla solitudine di impazzire e alla gran massa di affogarcil Oggi "amicizia" è diventata una parola che cataloga amori che non si vogliono svelare, rapporti coniugali resi esangui dalla quotidianità, conoscenze utili a scambi di favori, relazioni ipocrite che un giorno possono rivelarsi vantaggiose. Nulla di più, nulla di autentico, ma soprattutto nulla che possa dare espressione a quel bisogno di narrazione, di racconto, di immaginazione, di allusione, di cui si nutre la nostra anima quando nei fatti vuol trovare dei significati, nel dolore un argine, nella gioia una comunicazione, nella monotonia della ripetizione un lampo di novità.
Leggi Tutto... | 3580 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Santa Caterina, patrona d'Italia e d'Europa
Postato da Grazia01 il Martedì, 29 aprile @ 20:01:32 CEST (882 letture)
Messaggi II Santa Caterina, patrona d'Italia e d'Europa



Santa Caterina da Siena è Patrona d'Italia insieme a San Francesco d'Assisi (dal 1939, grazie a papa Pio XII), e Patrona d'Europa insieme a Santa Brigida di Svezia e Santa Teresa Benedetta della Croce (dal 1999, grazie a papa Giovanni Paolo II). Inoltre è stata la prima donna, assieme a Santa Teresa d'Avila, ad aver avuto il titolo di Dottore della Chiesa Universale (nel 1970, con papa Paolo IV), un titolo che la Chiesa ha finora attribuito a soli 33 personaggi, riconosciuti come eminenti per quanto riguarda la riflessione teologica. Ma già nel 1461 Santa Caterina da Siena fu canonizzata da Papa Pio II e nel 1866 fu dichiarata compatrona di Roma da Papa Pio IX. Inoltre, dal 1947 è Patrona delle infermiere della Croce Rossa. Una tale quantità di riconoscimenti si spiega con il carattere eccezionale e la vita frenetica di Santa Caterina da Siena. Già durante la sua breve vita Caterina attraeva e stupiva i suoi contemporanei, che rapidamente divulgarono in tutta Europa la sua immagine ed i suoi insegnamenti.
Leggi Tutto... | 4912 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


...e l'acqua
Postato da fabiola il Lunedì, 28 aprile @ 20:53:02 CEST (1004 letture)
Le poesie e i racconti di Fabiola ...e l'acqua
trascinante,
dondola le luci nella notte senza luna
e tu non diradi dalla mia mente
nè ciondoli,
sei presente
come la spuma bianca


Leggi Tutto... | 885 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 2.5


ARTELANDIA
Postato da Miriam il Lunedì, 28 aprile @ 12:49:15 CEST (1327 letture)
Mostre e spettacoli Ad Appiano Gentile, domenica 4 maggio 2008, si terrà una giornata dedicata all’arte, indetta dal Gruppo Fotografico Autoscatto, con la collaborazione della Pro Loco e del gruppo Avis, con il patrocinio del Comune di Appiano Gentile.

Leggi Tutto... | 2020 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


A cosa servono le lacrime d'amore
Postato da Grazia01 il Lunedì, 28 aprile @ 12:40:00 CEST (1440 letture)
Racconti II

A cosa servono le lacrime d'amore


Ti sei fermata anche tu per soccorrere quella donna che urlava, stesa sul marciapiede. Bionda, di mezza età, un cappotto cammello dal quale spuntavano i polpacci magri, velati di grigio, una scarpa infilata e l'altra tacco all'aria.
Tutt'intorno un cerchio di passanti curiosi, mulinello improvviso nella corrente del 23 dicembre. Tuo figlio ti ha tirato la giacca, voleva andare a casa, e c'era da capirlo: a tre anni, dopo una mattinata di shopping natalizio, non si resiste più.
Leggi Tutto... | 11875 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


VORREI
Postato da Grazia01 il Domenica, 27 aprile @ 19:51:04 CEST (1259 letture)
Poesie di Formaggio VORREI

Vorrei non essere un granello di sabbia
nella clessidra del tempo,
portare a ritroso le lancette delle stagioni,
vestire l'abito dell'infanzia.


Leggi Tutto... | 1129 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.16


Quando è nata la Polizia in Italia?
Postato da Antonio il Domenica, 27 aprile @ 19:35:52 CEST (898 letture)
Invenzioni e origini I

Il Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza fu costituito l'11 luglio del 1852 e rappresentò la prima istituzione civile di polizia a difesa e a garanzia del processo di unificazione dell'Italia durante il Risorgimento.
Leggi Tutto... | 1388 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


EMOZIONI
Postato da Grazia01 il Sabato, 26 aprile @ 20:53:33 CEST (26381 letture)
POESIE TEMATICHE I°
Leggi Tutto... | 61797 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


APPUNTAMENTO TRA LE STELLE
Postato da Tony-Kospan il Sabato, 26 aprile @ 20:38:02 CEST (1528 letture)
Le poesie di Tony-Kospan I




APPUNTAMENTO TRA LE STELLE
Tony Kospan

Sì...
l'appuntamento voglio darti...
non per domani
ma per un domani senza tempo...
or che persi siamo
nei meandri dei quotidiani affanni...

Eccoti l'indirizzo
3° stella a destra...
della galassia dell'Amore...
prosegui poi
verso il pianetino del Sogno...
e lì entra nella calda nuvola Rosa...
dove quali segnali troverai
musiche amate ed artistiche forme...

Ti prego... non perderlo...
con lettere incidilo d'eterno fuoco...
nel punto più nascosto del tuo cuore...

Lì sarò presente
immagine senza immagine...
corpo senza corpo
ma qual luce d'amore...
fioca e quasi spenta...
che al tuo arrivo brillerà...

Dal nostro incontro...
dal nostro abbraccio
ed infin dal nostro bacio
una scintilla scoccherà...
ed una nuova stella nascerà...

Non mancare...



commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Per te - josh groban
Postato da Grazia01 il Sabato, 26 aprile @ 11:53:57 CEST (1339 letture)
Testi canzoni I



Josh Groban

Per te

Sento nell'aria profumo di te
Piccoli sogni vissuti con me
Ora lo so
Non voglio perderti
Quella dolcezza così senza età
La tua bellezza rivali non ha
Il cuore mio vuole soltanto te
Leggi Tutto... | 843 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La battaglia senza fine tra costruttori e predatori
Postato da Antonio il Sabato, 26 aprile @ 09:27:23 CEST (1415 letture)
Riflessioni di Francesco Alberoni II

La battaglia senza fine tra costruttori e predatori

Nel corso della storia ci sono sempre stati i costruttori e i predatori. Erano costruttori gli agricoltori che, dissodando i campi, seminando, conservando il raccolto, hanno consentito la crescita della popolazione e la formazione delle città. E ci sono sempre stati i predoni nomadi, sradicati dalla terra, che attaccavano le coltivazioni e saccheggiavano tutto ciò che era costruito.
Leggi Tutto... | 2170 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Per te....buonanotte
Postato da Grazia01 il Venerdì, 25 aprile @ 20:20:19 CEST (971 letture)
Le poesie e altro di Grazia II

Per te

Per te
che sei sveglia mentre lui ti dorme accanto
e scopri che il suo russare non è un canto
buonanotte
per te che stai facendo il turno di nottata
e bevi caffè per essere pronto alla chiamata
buonanotte
per te
che sei davanti al p.c. e tiri mattino
cercando in rete il nuovo tuo destino
buonanotte
Leggi Tutto... | 628 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


VENEZIA E LA SUA LAGUNA
Postato da Grazia01 il Venerdì, 25 aprile @ 12:50:10 CEST (1149 letture)
I patrimoni dell'umanità - Italia
VENEZIA E LA SUA LAGUNA

VENEZIA È INDUBBIAMENTE UNA DELLE PIÙ GENIALI CREAZIONI DELL'UOMO, MA LA MAGIA DEL PAESAGGIO CHE LA CIRCONDA E CHE L'HA RESA UNICA È FRUTTO DI UNA SERIE DI FATTORI GEOLOGICI E GEOMORFOLOGICI, INDIPENDENTI (ALMENO NEL LORO EVOLVERSI PRIMA DELLA PRESENZA DELL'UOMO) DALLE VICENDE STORICHE.



La costa nordorientale italiana è infatti bassa e sabbiosa, con forte tendenza a sprofondare sempre più.
Su di essa sfociano inoltre fiumi di ampia portata carichi di sedimenti.
Parte di questi ultimi tende a depositarsi nei punti in cui la corrente dei fiumi viene contrastata dalle maree, formando lunghe strisce di sabbia parallele alla costa, chiamate lidi.



I RIFUGIATI DI RIALTO
Nel corso del tempo, tra i lidi e la costa si formarono ampie lagune di acque tranquille, dove i depositi sedimentari crearono una serie di isole e isolotti.
Saldandosi tra loro, i lidi provocarono la chiusura completa delle lagune.
Sulle isole di una di queste fu fondata nel V secolo la città di Venezia e, a partire da allora, storia e geologia iniziarono a influenzarsi vicendevolmente.
Infatti, oggi Venezia sarebbe una città di terraferma - come Ravenna - se i suoi abitanti non si fossero impegnati a impedire che la laguna si prosciugasse con laboriose opere di ingegneria
volte a deviare i corsi dei fiumi Piave e Brenta.
Allo stesso tempo, anche la striscia litorale venne protetta dall' erosione marina con la costruzione di una poderosa muraglia prima in legno e poi in pietra, i murazzi.
Per i Veneziani la difesa della laguna, che fu prima la loro salvezza e poi la loro fortuna,
è sempre stata fondamentale.
Secondo quanto narrano le cronache, tutto iniziò nel V secolo d.C. con l'arrivo di Attila e delle orde unne.
Per sottrarsi alle scorrerie, gli abitanti della zona costiera si rifugiarono sulle isole della laguna.

Leggi Tutto... | 8476 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


25 Aprile: Festa Nazionale della Liberazione
Postato da Grazia01 il Giovedì, 24 aprile @ 23:57:05 CEST (1711 letture)
Attualità I 25 Aprile: Festa Nazionale della Liberazione, della Libertà

"Senza memoria l'uomo non saprebbe nulla, e non saprebbe far nulla"
- Giacomo Leopardi -("Zibaldone")




Gli acquerelli di Hermann
di Leone Sbrana

Si chiamava Hermann Ritter e aveva dieci anni.
Hermann aveva visto, proprio coi suoi occhi, portar via dallo stesso edificio dove egli abitava, la famiglia Weiss; una famiglia ebrea.
Il più piccolo dei Weiss era da Hermann quando giunsero i poliziotti. Era passato da poco Capodanno e Karl e Hermann, anche quel pomeriggio, avevano giocato assieme in casa di quest'ultimo.


Leggi Tutto... | 2134 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nella notte..
Postato da Grazia01 il Giovedì, 24 aprile @ 19:47:09 CEST (1071 letture)
Le poesie e altro di Grazia I


Nella notte, quando il sonno tarda
apri la finestra e ammira il cielo
guarda bene, fra tutte le stelle
ne vedrai una piccola ma brillante,
che pulsa piano, come un piccolo cuore
guardala intensamente e ti giungerà
per incanto un pensiero magnifico
che ti accompagnerà serenamente
fra le braccia di Morfeo.
Credici, tutto può succedere
nella magia della tua notte,
se guardi con amore l’universo
e ti lasci trasportare in volo
verso la sua splendida luce.



Grazia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Lo sfregio del bullo e la disabile
Postato da Antonio il Giovedì, 24 aprile @ 16:01:33 CEST (1069 letture)
Attualità I

Eccolo lì, s’intravede tra i sassi, mentre l'acqua gli mulinella intorno senza nasconderlo alla vista e anzi esaltandone il bagliore. Abita da qualche giorno il letto del torrente, ma non è un pesce che guizza e non c'è alcuna poesia in questa storia. Lungo le sponde del mio torrente! voglio che scendano lucci argentati, cantava De André. Ma quello che si intravede tra i sassi di argenteo ha solo il colore. È l'oggetto dei tempi, puro metallo: nient'altro che un apparecchio cellulare.
Torrente Albano a Dongo: è lì, all'altezza del ponte, che un telefonino riposa sul fondo.
Leggi Tutto... | 3713 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 1


Beffardo
Postato da Grazia01 il Giovedì, 24 aprile @ 12:59:26 CEST (1093 letture)
Poesie d'autore II Tutto si perde in un vischioso, amorfo
disperato brulichio di amebe,
in un nauseante pantano di miele.


Leggi Tutto... | 3443 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Genzano di Roma (cultura) 09/05/08
Postato da Anonimo il Giovedì, 24 aprile @ 12:06:52 CEST (973 letture)
Messaggi I Genzano di Roma (cultura) 09/05/08, presentazione del libro di poesie “Ad Istanbul, tra pubbliche intimità”, di Enrico Pietrangeli.

Leggi Tutto... | 1438 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 In riva al mare [ 0 commenti - 8 letture ]
 I miei figli dimenticheranno [ 0 commenti - 16 letture ]
 La triaca [ 0 commenti - 11 letture ]
 Quando la tempesta sarà finita [ 0 commenti - 10 letture ]
 Scegli di avvicinarti a quelli che cantano [ 0 commenti - 17 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 19:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 08:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 22:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 13:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 09:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 19:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy