Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 175
Totale: 175
Chi è online:
 Visitatori:
01: Stories Archive
02: Home
03: Search
04: Home
05: coppermine
06: coppermine
07: News
08: Home
09: Home
10: Forums
11: coppermine
12: coppermine
13: coppermine
14: Your Account
15: Home
16: Home
17: Forums
18: Home
19: News
20: Home
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: Stories Archive
26: Home
27: News
28: Home
29: News
30: coppermine
31: Home
32: Home
33: Home
34: Stories Archive
35: coppermine
36: Stories Archive
37: coppermine
38: coppermine
39: Search
40: News
41: Home
42: Forums
43: coppermine
44: coppermine
45: coppermine
46: Home
47: Forums
48: Home
49: Home
50: Forums
51: Home
52: Home
53: Home
54: Forums
55: News
56: Home
57: Home
58: coppermine
59: Home
60: Home
61: Home
62: Home
63: Stories Archive
64: coppermine
65: Home
66: Search
67: coppermine
68: coppermine
69: Home
70: Search
71: Home
72: News
73: Home
74: News
75: Home
76: Home
77: Forums
78: Home
79: Stories Archive
80: coppermine
81: Home
82: Your Account
83: Home
84: Home
85: Home
86: Search
87: Stories Archive
88: Home
89: Stories Archive
90: coppermine
91: Stories Archive
92: Search
93: Stories Archive
94: Search
95: News
96: coppermine
97: Forums
98: News
99: Home
100: Stories Archive
101: Stories Archive
102: Search
103: Your Account
104: Home
105: Home
106: Home
107: Stories Archive
108: Home
109: News
110: coppermine
111: Home
112: Stories Archive
113: Forums
114: Stories Archive
115: Home
116: Home
117: Stories Archive
118: Home
119: News
120: Home
121: Home
122: Home
123: Search
124: Forums
125: Home
126: Home
127: Home
128: Home
129: News
130: Home
131: Home
132: Home
133: Home
134: Home
135: Search
136: News
137: News
138: coppermine
139: coppermine
140: Stories Archive
141: Home
142: News
143: Stories Archive
144: News
145: Home
146: Home
147: Home
148: coppermine
149: Home
150: Home
151: Home
152: News
153: Home
154: coppermine
155: Search
156: Home
157: News
158: News
159: Search
160: Stories Archive
161: Home
162: coppermine
163: coppermine
164: coppermine
165: Home
166: News
167: News
168: Home
169: coppermine
170: Stories Archive
171: Home
172: coppermine
173: coppermine
174: Home
175: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9076
  · Viste: 1924712
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Tristezza
Postato da fataorsetta il Domenica, 23 marzo @ 19:57:13 CET (1109 letture)
Poesie e prosa di Gibran I


Interrogo la tristezza e scopro
che non ha il dono della parola;
eppure, se potesse,
sono convinto che pronuncerebbe
una parola più dolce della gioia.

Kahlil Gibran "Prose Poems"

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Io ti chiesi
Postato da fataorsetta il Domenica, 23 marzo @ 19:54:43 CET (1136 letture)
Poesie e altro di Hesse II


Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come una casta stella del cielo
in un oscuro flutto.

Mi hai guardato a lungo
come si saggia un bimbo con lo sguardo,
mi hai detto poi, con gentilezza:
ti voglio bene, perché sei tanto triste.

Hermann Hesse

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Terra di fate
Postato da fataorsetta il Domenica, 23 marzo @ 19:51:05 CET (1367 letture)
Poesie sulla vita III




Valli di nebbia, fiumi tenebrosi
e boschi che somigliano alle nuvole:
poi che tutto è coperto dalle lacrime
nessuno può distinguerne le forme.
Enormi lune sorgono e tramontano
ancora, ancora, ancora ...
in ogni istante
della notte inquiete, in un mutare
incessante di luogo.
E così
spengono la luce delle stelle
col sospiro del loro volto pallido.
Poi viene mezzanotte sul quadrante lunare
ed una più sottile delle altre
(di una specie che dopo lunghe prove
fu giudicata la migliore)
scende giù,
sempre giù, ancora giù,
fin quando
il suo centro si posa sulla cima
di una montagna, come una corona,
mentre l'immensa superficie,
simile a un arazzo,
s'adagia sui castelli
e sui borghi (dovunque essi si trovino)
e si distende su strane foreste,
sulle ali dei fantasmi, sopra il mare,
sulle cose che dormono e un immenso
labirinto di luce le ricopre.
Allora si fa profonda - profonda! -
la passione del sonno in ogni cosa.
Al mattino, nell'ora del risveglio,
il velo della luna si distende
lungo i cieli in tempesta e,
come tutte le cose,
rassomiglia ad un giallo albatro.
Ma quella luna non è più la stessa:
più non sembra una tenda stravagante.
A poco a poco i suoi esili atomi
si disciolgono in pioggia: le farfalle
che dalla terra salgono a cercare
ansiose il cielo e subito discendono
(creature insoddisfatte!) ce ne portano
solo una goccia sulle ali tremanti.


Edgar Allan Poe
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3.66


Il trench
Postato da fataorsetta il Sabato, 22 marzo @ 23:13:52 CET (1711 letture)
Argomenti vari II


Il trench-coat è un cappotto impermeabile, generalmente lungo fino ai polpacci, molto usato dai soldati durante la Prima e la Seconda Guerra mondiale.

Da non confondere con lo spolverino che è un soprabito lungo dal collo alle caviglie, leggero, con maniche abbondanti , collo pronunciato, alto, abbottonato, adatto a riparare dal vento e dalla pioggia.

I primi trench vengono realizzati da Burberry

Fondata nel 1856, la maison Burberry deve il suo successo a un'idea geniale di Thomas Burberry.
Nel 1879, Thomas Burberry sta cercando un materiale che permetta di creare un indumento confortevole e che ripari da pioggia, vento e freddo. I suoi studi portano alla nascita della gabardine.
Si tratta di un tessuto composto da fili cosi' stretti da proteggere dall'umidità. Thomas Burberry non si accontenta e riveste con una formula segreta i suoi primi impermeabili.

Il successo è immediato. Gli ordini affluiscono, a iniziare dall'esercito.
Thomas Burberry riprende il design dei vecchi cappotti degli ufficiali inglesi, che aveva lui stesso disegnato tredici anni prima per il War Office. Vi aggiunge delle spalline e degli anelli in metallo: è nato il trench-coat!
Al ritorno dal fronte, i soldati continuano a portare il trench, che passa cosi' alla vita civile.

Il trench attraversa gli anni, conservando la sua forma iniziale: 26 pezzi in gabardine, doppiopetto, spalline, sottogola - per evitare che l’acqua entri nel colletto -, fodera tartan, mantella corta sulle spalle per ripararle dal freddo, falda triangolare di stoffa sul davanti che, sovrapponendosi all’allacciatura, permette una chiusura migliore, maniche stringibili intorno ai polsi per mezzo di cinturini con fibbie, cintura con anelli di ottone, lungo spacco posteriore chiudibile con un bottone.
Molto imitato ma sempre ineguagliabile, il trench Burberry spicca sia per strada che al cinema.

I punk si impadroniscono del soprabito militare alla fine degli anni 70' e negli anni '80 il trench è indossato da intellettuali di tutte le categorie, trasformandosi così in un capo intramontabile e passe-partout, seppur classico.

Solo negli anni '90 Burberry rinnova il suo modello.
Roberto Menichetti, il direttore artistico della griffe, stampa su un nuovo modello il famoso motivo tartan, che fino ad allora aveva caratterizzato la fodera del trench Burberry.
Il modello diventa un cult, subendo una spietata contraffazione....


Articolo rivisto da Fataorsetta
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3


Citazioni e frasi di Romano Battaglia
Postato da fataorsetta il Sabato, 22 marzo @ 14:14:59 CET (2259 letture)
Pensieri e poesie di Romano Battaglia
Scalerò le alte montagne
e aspetterò che tu sorga per vederti da vicino
e scoprire che cosa nascondono
le macchie della tua fronte.
Aspettami, luna
e io ci sarò.


Romano Battaglia da "La favola di un sogno"
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'abito
Postato da fataorsetta il Sabato, 22 marzo @ 14:13:11 CET (1310 letture)
Poesie e prosa di Gibran II


Il vostro abito nasconde una gran parte della vostra bellezza,
tuttavia non maschera ciò che non è bello.
E benché cerchiate nell'abito un'intima libertà,
potreste trovare in esso le vostre catene.
Vorrei che la vostra pelle, e non il vostro abito,
fosse sfiorata dal sole e dal vento.
Poiché il soffio della vita è nella luce del sole
e la mano della vita è nel vento.
Alcuni di voi dicono:
"È il vento del nord che ha tessuto l'abito che indosso".
E io dico che, si, è stato il vento del nord,
Ma la vergogna è stata il suo telaio
e la mollezza la sua trama.
E a fatica compiuta,
il vento ha riso nella foresta.
Non dimenticate che la modestia vi è stata data
a scudo contro gli occhi dell'impuro.
Ma quando l'impuro sparirà,
che cosa sarà la modestia se non poltiglia che intorbida la mente?
E non dimenticate che la terra ama sentire i vostri piedi nudi
e il vento giocare con i vostri capelli

Khalil Gibran

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Citazioni e frasi di Romano Battaglia
Postato da fataorsetta il Sabato, 22 marzo @ 14:10:26 CET (1469 letture)
Pensieri e poesie di Romano Battaglia
Non essere triste: sorridi.
Non contare gli anni che passano: sorridi.
Non avere rimpianti, sorridi.
Ricorda che la nostra vita è solo un momento
fra due eternità: sorridi.
.............................
Se manca qualcosa alla tua vita
è perchè non hai guardato
abbastanza in alto.


Romano Battaglia da "Cielochiaro"
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Buona Pasqua
Postato da Grazia01 il Venerdì, 21 marzo @ 01:19:02 CET (985 letture)
Messaggi I


Lo staff di Casatea vi augura una

Buona Pasqua


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Preghiera
Postato da Grazia01 il Venerdì, 21 marzo @ 01:06:12 CET (933 letture)
Messaggi I


Signore,
che nessun mattino venga a illuminare la mia vita,
senza che il mio cuore si volga alla tua Risurrezione.
Leggi Tutto... | 538 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Nel paese di come se
Postato da Grazia01 il Giovedì, 20 marzo @ 16:33:59 CET (1365 letture)
Poesie originali e strane I Nel paese di come se

Io vivo in un Paese di nome Come Se
dove, per quanto strano,
una via a Kafka non c'è,
dove anche Gogol' come se letto fosse


Leggi Tutto... | 1478 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Evgenij Evtušenko
Postato da Grazia01 il Giovedì, 20 marzo @ 16:19:30 CET (1432 letture)
Biografie IV

Poeta, romanziere, autore di pellicole cinematografiche, è professore emerito di letteratura e cinematografia.
Nato nel 1933 in Siberia, i suoi primi versi furono pubblicati nel 1949, il suo primo libro nel 1952. Le poesie di Evtušenko divennero la prima voce solitaria contro lo stalinismo.
Leggi Tutto... | 1183 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I limoni
Postato da Grazia01 il Giovedì, 20 marzo @ 15:58:30 CET (1322 letture)
Poesie di Montale I limoni

Ascoltami, i poeti laureati
si muovono soltanto fra le piante
dai nomi poco usati: bossi ligustri o acanti.


Leggi Tutto... | 2154 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'ACQUA PIÙ CHIC? QUELLA DEL RUBINETTO
Postato da Antonio il Giovedì, 20 marzo @ 15:41:09 CET (1217 letture)
Attualità I

L'acqua del rubinetto è buonissima. In più è molto chic perché fa libero dai condizionamenti sociali che vogliono l'acqua minerale un accessorio borghese di cui non si può fare a meno in una tavola imbandita.
Leggi Tutto... | 1998 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il Pentagono sperimenta gas nella città di cristallo
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 19 marzo @ 21:06:34 CET (1600 letture)
Attualità I

Ecco un articolo tanto breve quanto pregnante: è significativo che fonti ufficiali riconoscano la diffusione di sensori (polvere "intelligente" ?) nell'area della Contea di Arlington, per monitorare la velocità con cui si espandono agenti chimici e biologici nell'atmosfera ed all'interno degli stessi edifici. È significativo che sia citato l'esafluoruro di zolfo, composto che si ha ragione di sospettare sia cosparso con le velenose chemtrails. A che cosa servano questi esperimenti contro eventuali attachi terroristici, resta un mistero.
Leggi Tutto... | 2015 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Quando le stelle portavano la vita
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 19 marzo @ 20:42:05 CET (1539 letture)
Invenzioni e origini II

Asteroidi e meteoriti non significarono solo estinzione, per molte specie viventi: secondo ricercatori svedesi e danesi, i frammenti stellari che colpirono la Terra - e che 65 milioni di anni fa annientarono i dinosauri - permisero la diffusione e la diversificazione di molte specie viventi.
Leggi Tutto... | 2712 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sposi in Paradiso
Postato da Antonio il Mercoledì, 19 marzo @ 14:28:52 CET (1227 letture)
Storielle umoristiche

Una giovane coppia, molto innamorata, muore tragicamente in un incidente stradale la notte precedente al loro matrimonio. Si ritrovano alle porte del Paradiso dove vengono accolti da San Pietro. Dopo aver trascorso un paio di settimane nel regno dei cieli, il ragazzo prende San Pietro da parte e gli dice:
- San Pietro, io e la mia fidanzata siamo felicissimi di essere qui in Paradiso... però abbiamo il grande rimpianto di non aver potuto celebrare il nostro matrimonio. Sarebbe possibile sposarsi qui?
Leggi Tutto... | 1649 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


FBI, selezione di nuovi agenti.
Postato da Antonio il Mercoledì, 19 marzo @ 14:22:53 CET (1082 letture)
Storielle umoristiche

Diversi candidati hanno giá superato difficili prove attitudinali.
Per la prova finale, un agente dell'FBI porta uno degli uomini candidati davanti ad una grande porta di metallo e, mettendogli una pistola in mano, gli dice: 'Dobbiamo essere sicuri che tu esegua le nostre istruzioni in qualunque circostanza. All'interno della stanza troverai tua moglie seduta su una sedia. Devi ucciderla!'
Leggi Tutto... | 1069 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Dal diario di una signora per bene
Postato da Antonio il Mercoledì, 19 marzo @ 14:20:48 CET (1754 letture)
Storielle umoristiche

Dal diario di una signora per bene

1° giorno: il bagaglio è pronto e non vedo l'ora di andare in crociera.
2° giorno: in mezzo al mare. Meraviglioso: ho visto una balena e qualche delfino. Questa vacanza è cominciata in un modo bellissimo. Ho conosciuto il Capitano che è un uomo molto affascinante e carismatico.
Leggi Tutto... | 899 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Auguri a tutti i papà
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 19 marzo @ 14:07:29 CET (980 letture)
Messaggi II


A mio padre
Camillo Sbarbaro

Padre, se anche tu non fossi il mio
padre, se anche fossi a me un estraneo,
per te stesso egualmente t’amerei.
Leggi Tutto... | 1122 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL NOSTRO AMORE
Postato da Tony-Kospan il Martedì, 18 marzo @ 23:51:16 CET (1413 letture)
Le poesie di Tony-Kospan I



Il nostro amore, cara,
il nostro amore,
non è mio... non è tuo...
Leggi Tutto... | 954 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.33


Un mare di emozioni.....
Postato da Grazia01 il Martedì, 18 marzo @ 23:20:18 CET (1291 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni I



Guardando il mare specialmente nei periodi del “fuori stagione” quando è quasi deserto, quando le grida dei gabbiani riescono a soverchiare gli altri rari rumori, emergono in me una ridda di emozioni. Resto ferma, in un punto dove lo sguardo spazia largo e ci sono solo le onde. Grandi onde potenti, incalzanti, remote. Possono ipnotizzare. Per qualche minuto il cervello continua a sputare fuori i soliti pensieri: "Tutto questo sarà qui per l'eternità" . "Potrei restare a guardare per sempre.» "Continueranno ad esistere anche dopo la mia morte.»
Leggi Tutto... | 1538 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Dubbi
Postato da Grazia01 il Lunedì, 17 marzo @ 20:52:56 CET (1167 letture)
Racconti II Dubbi

Un personaggio che m'incoraggiò sulla strada della filosofia fu il professor Barbieri, un signore piuttosto avanti con gli anni (sessanta che sembravano settanta), domiciliato a Napoli in via Sant'Eligio al Mercato.
Barbieri, più che un professore di lettere, amava considerarsi un "aio", ovvero un educatore globale. Il suo mestiere ideale sarebbe stato quello di passeggiare su e giù per il bosco di Capodimonte, con una dozzina di discepoli intorno («benestanti, altrimenti non li voglio»), ai quali insegnare l'arte sottile del Dubbio positivo. Purtroppo per lui gli abitanti del Mercato erano tutte persone dedite al commercio all'ingrosso e, come tali, amanti delle certezze assolute e dei pagamenti in contanti. Ciò premesso, il professore si ridusse a dare ripetizioni a due ragazzini pestiferi che ricambiavano in pieno il suo odio.
«Continuo a tenerli», mi disse un giorno «perché sono rispettivamente figli del salumiere e del fruttivendolo. La dignità, nel mio caso, abdica in favore dell'appetito e induce il cervello alla rassegnazione».

Leggi Tutto... | 11636 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Fantasia
Postato da Miriam il Lunedì, 17 marzo @ 20:45:09 CET (1172 letture)
Poesie e racconti di Ballerini Miriam II Il fracasso delle giostre si espandeva in larghi cerchi, viaggiando nell’aria, andando a solleticare le orecchie attente dei fanciulli e dei ragazzi. Richiamo da pifferaio magico: venite.


Leggi Tutto... | 5814 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Aforismi di Emily Dickinson
Postato da Grazia01 il Lunedì, 17 marzo @ 14:30:27 CET (1285 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni I

Se potessi rivederti fra un anno farei tanti gomitoli dei mesi.
Se l'attesa fosse di secoli li conterei sulla mano.
E se sapessi che finita questa vita la mia e la tua proseguiranno insieme,
getterei la mia come inutile scorza e sceglierei con te l'eternità.
Leggi Tutto... | 1003 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Fantasmi
Postato da Grazia01 il Lunedì, 17 marzo @ 14:14:04 CET (1681 letture)
Poesie e altro di Dickinson Fantasmi

Non c’è bisogno di essere una stanza,
non c’è bisogno di essere una casa,
per sentirsi infestati dai fantasmi.


Leggi Tutto... | 635 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Emily Dickinson
Postato da Grazia01 il Lunedì, 17 marzo @ 14:11:35 CET (2113 letture)
Biografie V

Toglietemi tutto ma non la poesia

Nata il 10 dicembre 1830 ad Amherst (Massachusetts) Emily Elizabeth Dickinson, secondogenita di Edward Dickinson, stimato avvocato destinato a diventare deputato del Congresso, e di Emily Norcross, donna dalla personalità fragile, ricevette dalla famiglia un'educazione piuttosto libera e completa per la sua epoca.
Leggi Tutto... | 4802 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Emozioni on the rock
Postato da Grazia01 il Domenica, 16 marzo @ 14:29:53 CET (1111 letture)
Mostre e spettacoli Emozioni on the rock



Il 19 marzo il parco di divertimenti Gardaland apre la stagione 2008 con una nuova attrazione: il Mammut. Ispirata ai ritrovamenti dell’animale preistorico nei ghiacci dell’Artico, si immagina che il pachiderma torni in vita. E’ stato ricostruito il campo base dei ricercatori e i visitatori, a bordo di un rollercoaster, devono sfuggire alle ire dell’animale fra emozioni e colpi di scena.
Gardaland è aperto tutti i giorni fino al 30 settembre.
Leggi Tutto... | 148 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sapore Mediterraneo
Postato da Grazia01 il Domenica, 16 marzo @ 14:15:24 CET (1189 letture)
Mostre e spettacoli Al teatro degli Arcimboldi di Milano dal 26 al 30 marzo, è in scena Mediterranea, lo spettacolo di danza con il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, coreografia di Mauro Bigonzetti e musiche di Mozart, Ligerti, da Palestrina e brani della tradizione turca e greca. Il balletto, nato quindici anni fa, ha registrato un grande successo in tutto il mondo. E’ un viaggio attraverso i colori, i suoni e la forza delle culture del Mediterraneo, un inno al gesto e al movimento, in perfetto equilibrio fra lirismo ed energia.



Leggi Tutto... | 1654 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


PRIMAVERA
Postato da Grazia01 il Sabato, 15 marzo @ 19:08:29 CET (25309 letture)
POESIE TEMATICHE I°
Leggi Tutto... | 21419 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


CARO MOUSE, ADDIO
Postato da Grazia01 il Sabato, 15 marzo @ 14:45:31 CET (1592 letture)
Invenzioni e origini I CARO MOUSE, ADDIO

Mause e tastiera, tastiera e mouse: la nostra vita digitale negli ultimi venti anni è stata scandita da questo binomio inscindibile (i primi computer dotati di interfaccia grafica e mouse furono due modelli Mac del 1983 e del 1984).

Leggi Tutto... | 1155 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 26 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 23 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 30 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 489 letture ]
 La vera fine della guerra [ 0 commenti - 71 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 26
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy