Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 140
Totale: 140
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: coppermine
03: News
04: Home
05: News
06: Home
07: Home
08: coppermine
09: Home
10: Home
11: coppermine
12: Home
13: Stories Archive
14: Home
15: Home
16: News
17: Home
18: News
19: Home
20: News
21: News
22: Home
23: News
24: Home
25: Home
26: Forums
27: Home
28: Home
29: Home
30: Stories Archive
31: Home
32: Home
33: Home
34: Home
35: Home
36: Home
37: Home
38: Search
39: Statistics
40: News
41: Search
42: Home
43: Home
44: Stories Archive
45: News
46: Home
47: Home
48: Search
49: Home
50: News
51: News
52: Home
53: Forums
54: Home
55: Home
56: Stories Archive
57: Home
58: News
59: Search
60: Home
61: Home
62: Home
63: News
64: News
65: Home
66: News
67: Forums
68: coppermine
69: Home
70: Home
71: Home
72: News
73: Home
74: Home
75: Stories Archive
76: Home
77: Stories Archive
78: Home
79: News
80: Stories Archive
81: Search
82: News
83: News
84: Home
85: Home
86: Home
87: Home
88: News
89: coppermine
90: Home
91: News
92: coppermine
93: Home
94: Home
95: Stories Archive
96: coppermine
97: News
98: Home
99: Home
100: Home
101: Home
102: Home
103: coppermine
104: Home
105: Home
106: Home
107: Stories Archive
108: Home
109: Home
110: coppermine
111: Home
112: Home
113: Home
114: Home
115: Home
116: Contact
117: Stories Archive
118: News
119: Stories Archive
120: News
121: Home
122: News
123: Home
124: coppermine
125: coppermine
126: News
127: News
128: coppermine
129: coppermine
130: News
131: Forums
132: Forums
133: Home
134: Home
135: News
136: coppermine
137: Home
138: Your Account
139: Home
140: coppermine

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9076
  · Viste: 1924712
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
L'ALTRO
Postato da Grazia01 il Sabato, 15 marzo @ 01:02:35 CET (2523 letture)
Poesie e prosa di Gibran II L'ALTRO

Il tuo prossimo
è lo sconosciuto che è in te, reso visibile.
Il suo volto si riflette
nelle acque tranquille,


Leggi Tutto... | 706 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Commento alla poesia Melania di Marco
Postato da Grazia01 il Giovedì, 13 marzo @ 22:02:12 CET (1704 letture)
Le poesie di Marco, Luciano, Pino, Gabry
Melania di Marcoforever

Che dolce e dannata Melania e...ancor più dolce e dannato l'amore di chi ne ha recitato i versi della sua disperazione!
Un'empatia profonda quella di "Marco" per una donna di cui ha saputo "leggere" il dolore più cupo con gli occhi dell'amore!
Una poesia struggente e dolce al contempo!

Maria

zimira_zimira
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Bella nave
Postato da Grazia01 il Giovedì, 13 marzo @ 14:54:45 CET (1423 letture)
Poesie e racconti di Gianni Rodari Bella nave

"Bella nave che vai sul mare,
quante cose puoi portare?"

Leggi Tutto... | 566 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Alfabeto ninnnananna
Postato da Grazia01 il Giovedì, 13 marzo @ 14:13:01 CET (1302 letture)
Le poesie e altro di Grazia IV


Alfabeto ninnananna

A è l’angioletto che protegge il tuo sonno
B è la barchetta che remi con il nonno
C il cuore della mamma che batte per amore
E è l’edera che cresce sulla grata
F è la favola che parla di una fata
G è una giostra piena di cavallini
H ho… il fumo che esce dai camini
I è un ometto con il cappellino
L è la luna d’argento che fa capolino
M come la margherita di quel prato
N nanna di bimbo nel mondo fatato
O come gli occhietti chiusi nella notte
P pupazzi buffi che si dan le botte
Q quaderno di disegni e scarabocchi
R rosa come la vita che vedo nei tuoi occhi
S sono i tuoi sogni belli di bambino
T come il tesoro che c’è dentro il lettino
U è l’uva dolce che ti macchia le bocca
V vero come campane quando l’ora scocca
Z zitto, zitto ora dormi, con la nonna vicino
non c’è amore più grande che per un nipotino.


Nonna Dada
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Primavera
Postato da Grazia01 il Giovedì, 13 marzo @ 13:51:49 CET (1184 letture)
Poesie di Pavese Primavera

Sarà un volto chiaro.
S'apriranno le strade
sui colli di pini
e di pietra....


Leggi Tutto... | 371 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'illusione del bene di Cristina Comencini
Postato da Antonio il Mercoledì, 12 marzo @ 13:53:48 CET (959 letture)
Recensioni  I L'illusione del bene - Cristina Comencini



Mario è un uomo svuotato, malinconico, deluso. Ha creduto con passione di cambiare il mondo e, dopo quasi dieci anni, non si è ancora del tutto rassegnato al crollo degli ideali in cui ha creduto e alla resa di quanti, come lui, avevano coltivato una fede politica forte e in qualche modo definitiva. Soprattutto non riesce a capacitarsi che nessuno condivida la sua ossessione.
Leggi Tutto... | 1939 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'evoluzione è in ogni cosa
Postato da Antonio il Martedì, 11 marzo @ 15:10:49 CET (1226 letture)
Invenzioni e origini II

Canoa polinesiana: oggi i materiali plastici hanno sostituito il legno, ma il loro progetto non è mai cambiato nel tempo.

L'evoluzione è in ogni cosa
Una teoria propone un parallelo tra evoluzione della specie ed evoluzione sociale e culturale. Così come i pipistrelli hanno imparato a volare di notte e le giraffe hanno sviluppato il collo per adattarsi all'ambiente, ogni cultura sembra modificare i suoi strumenti - dai più tecnologici a quelli di uso comune - secondo schemi che ricordano l'evoluzionismo darwiniano.
Leggi Tutto... | 2379 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 1


La vita....
Postato da Grazia01 il Martedì, 11 marzo @ 11:11:24 CET (1147 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni I


La vita è un miracolo bellissimo bisogna solo saper vivere, non è difficile ma neanche facile.
Se vivi bene oggi farai che ieri sia un ricordo dolcissimo, domani una visione di speranza.
A volte è difficile io lo so bene, la vita sa essere crudele e ti pare che niente abbia senso,
ti scagli contro con tutta la rabbia ingiuriando verso il mondo.
Leggi Tutto... | 512 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Trilussa
Postato da Grazia01 il Lunedì, 10 marzo @ 15:41:06 CET (3595 letture)
Biografie V

Trilussa è il poeta romano Carlo Alberto Salustri, il quale scelse questo pseudonimo da un anagramma del proprio cognome. È autore di un gran numero di poesie in dialetto romanesco, alcune delle quali in forma di sonetti.
Dopo la pubblicazione dei versi belliani, verso la fine del 19º secolo diversi poeti romani avevano cominciato a scrivere in dialetto.
Lungi dall'essere un intellettuale - Trilussa non aveva brillato negli studi - fonte della sua ispirazione erano le strade di Roma, assai più che i libri.
Quando un giornale locale gli pubblicò i primi versi, questi conobbero presto il consenso dei lettori e furono in seguito pubblicati nella prima delle sue molte raccolte di poesie.
Leggi Tutto... | 3174 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


All'ombra
Postato da Grazia01 il Lunedì, 10 marzo @ 15:22:32 CET (1201 letture)
Poesie di Trilussa All'ombra

Mentre me leggo er solito giornale
spaparacchiato all'ombra d'un pajaro

Leggi Tutto... | 425 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


O NOTTE
Postato da Grazia01 il Lunedì, 10 marzo @ 15:11:50 CET (1106 letture)
Poesie e prosa di Gibran II

O NOTTE

O notte degli amanti, dei poeti, dei cantori.
O notte dei fantasmi, delle anime e delle ombre.
O notte del desiderio, dell'amore ardente e delle memorie. Ecco il gigante che si leva tra gli gnomi delle nubi dell'occidente e le ninfe dell'alba, possessore della spada del terrore, incoronato dalla luna, vestito con un abito di silenzio, che guarda con mille occhi nelle profondità della vita e ascolta con mille orecchie i gemiti della morte e del nulla.
Leggi Tutto... | 5132 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Questa felicità
Postato da fataorsetta il Domenica, 09 marzo @ 22:45:21 CET (1317 letture)
Poesie di Luzi


Questa felicità

Questa felicità promessa o data
m'è dolore, dolore senza causa
Leggi Tutto... | 478 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La poesia
Postato da fataorsetta il Domenica, 09 marzo @ 22:41:27 CET (1090 letture)
Pensieri e poesie di Romano Battaglia


La poesia è come un fiore che sboccia sul sentiero della vita.
Il suo profumo fa dimenticare gli affanni elevando l'anima verso il cielo.
"Il Fiore" è la poesia della vita.


Romano Battaglia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


Già colgono i neri fiori dell'Ade
Postato da fataorsetta il Domenica, 09 marzo @ 22:37:51 CET (1464 letture)
Poesie di Luzi


Già colgono i neri fiori dell'Ade

Già colgono i neri fiori dell’Ade
i fiori ghiacciati viscidi di brina
le tue mani lente che l’ombra persuade
e il silenzio trascina.
Leggi Tutto... | 568 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Mario Luzi
Postato da fataorsetta il Domenica, 09 marzo @ 22:20:01 CET (1620 letture)
Biografie V


Cenni biografici

La lunghissima vita di Mario Luzi è interamente dedicata alla composizione di un’opera multiforme e vastissima (saggistica, poesia, teatro di poesia, libri di interviste, traduzioni), che riesce a mettere in secondo piano le esigenze individuali: la vita familiare con Elena, la nascita del figlio Gianni, le amicizie (da Cristina Campo — a cui è dedicata, decine di anni dopo, una poesia di Sotto specie umana, senza tracce di un trasporto diverso — a Carlo Betocchi), l’insegnamento universitario. Solo la figura materna lascia segni evidenti nelle opere: o come figura consolatrice («non mi nega cibo né alloggio») o come ispiratrice di un senso religioso della vita.
Leggi Tutto... | 7259 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Un giorno
Postato da fataorsetta il Domenica, 09 marzo @ 22:16:14 CET (962 letture)
Pensieri e poesie di Romano Battaglia


Un giorno volevo descrivere il dolore che provai nel veder tagliare gli alberi di un giardino,
ma ci riuscì meglio un bambino in sole poche righe.

Una volta volevo rendere la bellezza della neve caduta sulla terra,
ma ci riuscì meglio un bambino che abitava sulle montagne.

Un giorno cercai di tradurre in parole il pianto del fiume inquinato,
ma le parole più giuste furono quelle di un bambino che abitava sul fiume.

Una sera cercai di scrivere una poesia per un cielo di stelle,
ma l'aveva già scritta un bambino che guardava sempre il cielo.


Romano Battaglia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Non dimenticare mai
Postato da fataorsetta il Domenica, 09 marzo @ 22:12:55 CET (1601 letture)
Pensieri e poesie di Romano Battaglia


Non dimenticare mai che esiste il giorno e la notte,
il sole e la luna.

Ricordati sempre delle sconfitte
e delle vittorie,
dei dolori e delle gioie.
Leggi Tutto... | 584 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Citazioni e frasi di Romano Battaglia
Postato da fataorsetta il Domenica, 09 marzo @ 22:08:10 CET (1342 letture)
Pensieri e poesie di Romano Battaglia
Sin dalla prima nascita vive con noi un compagno invisibile
che spesso rimane nascosto, incapace di uscire dalla giungla delle sensazioni fisiche,
e affiora soltanto quando siamo noi a liberarlo, a portarlo alla luce.


Romano Battaglia da "Notte infinita"


commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Buonanotte all'Italia
Postato da Grazia01 il Domenica, 09 marzo @ 21:07:48 CET (1303 letture)
Testi canzoni I



Buonanotte All'italia
Ligabue

Di canzone in canzone
di casello in stazione
abbiam fatto giornata
che era tutta da fare
Leggi Tutto... | 1623 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sono verticale - Silvia Plath
Postato da Antonio il Domenica, 09 marzo @ 13:45:51 CET (1086 letture)
Poesia al femminile I

Sono verticale

Non sono un albero con le sue radici a terra
che succhia minerali e amore materno
così che ogni Marzo possa scintillare in foglia,
e non sono neanche la bellezza di un'aiuola
che si attira la sua parte di "Ah"
e dipinta meravigliosamente,
senza sapere che presto sboccerò.
Leggi Tutto... | 770 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Primo cargo verso la Stazione spaziale
Postato da Antonio il Domenica, 09 marzo @ 13:38:39 CET (1019 letture)
Attualità I


Primo cargo verso la Stazione spaziale
Le nubi che hanno cominciato ad addensarsi nella notte non hanno disturbato il lancio della navetta europea senza equipaggio «Giulio Verne» avvenuto regolarmente alle 1,03 (le 5,03 in Italia) con una versione modificata dell'Ariane 5.
Leggi Tutto... | 720 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Avveniva in ottobre
Postato da Grazia01 il Domenica, 09 marzo @ 12:08:27 CET (1144 letture)
Racconti I

AVVENIVA IN OTTOBRE

L'arrivo dei birocci in città, ai primi di ottobre, era un avvenimento. Con le ruote grosse, a raggiera, cominciavano a entrare in città al mattino presto, duravano a passare per tutta la giornata. Erano quaranta, cinquanta birocci con le casse d'uva che i contadini portavano al padrone come parte sua. Le casse erano sistemate sui carri a più ripiani, legate con una corda. In cima era buttata una copertaccia per tenere lontane le vespe.
Leggi Tutto... | 6116 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Lo scorpione
Postato da Grazia01 il Sabato, 08 marzo @ 18:27:36 CET (1283 letture)
Poesie di Trilussa Lo Scorpione

Quanno che lo Scorpione s'innamora
chiama la Scorpioncina, je s'accosta
e lì je fa la solita proposta


Leggi Tutto... | 1340 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


L'amore per i figli nasce dalla testa
Postato da Grazia01 il Sabato, 08 marzo @ 18:19:37 CET (1565 letture)
Psicologia e salute I

L'amore per i figli nasce dalla testa

L'istinto di difesa si trova in una regione del cervello che guida i grandi a prendersi cura dei piccoli

LONDRA, (Regno Unito) – Sono tanti i motivi per cui papà e mamma si prendono cura della propria prole. Ci sono motivi romantici (figli dell'amore), motivi evoluzionisti (conservazione della specie), motivi di buon senso e motivi puramente organici. A questo proposito i neuro scienziati dell'Università di Oxford hanno scoperto la zona del cervello incaricata di questo tipico sentimento di cura genitoriale, giungendo a importanti conclusioni anche nella spiegazione dei cattivi comportamenti dei grandi.
Leggi Tutto... | 2076 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Scrivo a te donna
Postato da Antonio il Venerdì, 07 marzo @ 23:39:40 CET (1153 letture)
Poesie preferite
Dedico questa poesie di Salvatore Fiume
a tutte le donne
con i miei migliori auguri
che per loro sia Festa
non solo l'8 Marzo




Scrivo a te donna

Ogni mattina, dopo il segno della croce,
scriverti
è come recitare una preghiera.
Leggi Tutto... | 496 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3


Donna
Postato da Grazia01 il Venerdì, 07 marzo @ 22:59:18 CET (1481 letture)
Testi canzoni II




Donna
Testo di Claudio Baglioni

Donne piccole come stelle
c'e' qualcuno le vuole belle
donna solo per qualche giorno
poi ti trattano come un porno
Leggi Tutto... | 1166 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Piogge di primavera
Postato da Grazia01 il Venerdì, 07 marzo @ 22:37:14 CET (1362 letture)
Poesie sulla natura e l'universo Piogge di primavera
di G. Flaubert

Mentre cammini, una nuvola si apre
all'improvviso, viene giù acqua.



Leggi Tutto... | 506 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'inventore del telefono: tra Meucci e Bell spunta Gray
Postato da Grazia01 il Giovedì, 06 marzo @ 21:06:54 CET (1846 letture)
Invenzioni e origini I

L'inventore del telefono: tra Meucci e Bell spunta Gray.

WASHINGTON - Nel 2002, la Camera americana decretò all'unanimità che Antonio Meucci, non Graham Bell, aveva inventato il telefono. E precisò che Meucci non poté brevettarlo per mancanza di fondi - 10 dollari - cosa che BelI fece invece 5 anni più tardi, nel 1876. Un saggio appena uscito, La scommessa del telefono, dello storico Seth Shulman, conferma che Bell non fu il padre del telefono.
Leggi Tutto... | 1722 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Digiuno
Postato da Antonio il Giovedì, 06 marzo @ 15:07:15 CET (1174 letture)
Poesie originali e strane I Tempo di quaresima.....

Digiuno

C’è una dolcezza nascosta
in uno stomaco vuoto.
Noi siamo liuti, niente di più, niente di meno.


Leggi Tutto... | 1199 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LE DONNE E LE CONQUISTE DEL ‘900
Postato da Grazia01 il Giovedì, 06 marzo @ 15:01:47 CET (4225 letture)
Invenzioni e origini I

LE DONNE E LE CONQUISTE DEL ‘900

DIRITTO DI VOTO: Il 2 GIUGNO 1946 l'Italia va alle urne per il referendum istituzionale. Per la prima volta il voto viene esteso alle donne.

PARITA’ SALARIALE: Art. 37 della Cost., regolato da una legge solo nel ’57 in applicazione di una convenzione internazionale del BIT. Con un accordo interconfederale del 1960 si decide l'eliminazione dai contratti collettivi nazionali di lavoro delle tabelle remunerative differenti per uomini e donne. Viene così sancita la parità formale e sostanziale tra uomini e donne nel mondo del lavoro. Le clausole di nubilato vengono definitivamente vietate con la legge n.7 del '63.
Leggi Tutto... | 6581 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.09


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Poesie d’amore [ 0 commenti - 26 letture ]
 Consacrazione dell’istante [ 0 commenti - 23 letture ]
 Licenza [ 0 commenti - 30 letture ]
 Oh, my Darling Mary and Benny! Racconto Western [ 0 commenti - 489 letture ]
 La vera fine della guerra [ 0 commenti - 71 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 26
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy