Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 240
Totale: 240
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: News
03: Home
04: Home
05: Stories Archive
06: Home
07: Home
08: Home
09: coppermine
10: Home
11: coppermine
12: Home
13: coppermine
14: Home
15: Home
16: Home
17: Search
18: coppermine
19: Home
20: Home
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: Home
26: Home
27: Topics
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: News
33: Statistics
34: Search
35: Home
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Search
41: Home
42: Your Account
43: Home
44: Stories Archive
45: Home
46: Your Account
47: Home
48: Your Account
49: Home
50: News
51: Home
52: Home
53: News
54: Home
55: Home
56: Home
57: News
58: coppermine
59: Home
60: Home
61: Home
62: Home
63: Home
64: Home
65: Your Account
66: Home
67: Home
68: Home
69: Home
70: Home
71: Home
72: Home
73: coppermine
74: Home
75: coppermine
76: Home
77: Search
78: coppermine
79: Home
80: Home
81: Home
82: Home
83: coppermine
84: Home
85: Home
86: Search
87: Stories Archive
88: Home
89: Stories Archive
90: Home
91: Home
92: Search
93: Home
94: coppermine
95: Home
96: Home
97: Home
98: Home
99: Home
100: Home
101: Home
102: Home
103: Home
104: Home
105: coppermine
106: coppermine
107: Home
108: Home
109: Home
110: coppermine
111: Home
112: Home
113: Home
114: coppermine
115: Home
116: Forums
117: Home
118: Stories Archive
119: Home
120: Home
121: Home
122: Home
123: Home
124: Home
125: Home
126: Home
127: coppermine
128: Forums
129: Home
130: Home
131: Home
132: News
133: Stories Archive
134: Home
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: Forums
140: Home
141: Home
142: Stories Archive
143: Home
144: Home
145: News
146: Home
147: Home
148: Home
149: Home
150: Home
151: coppermine
152: Home
153: Home
154: coppermine
155: Home
156: Home
157: Home
158: coppermine
159: Home
160: Home
161: coppermine
162: Home
163: Home
164: News
165: Home
166: Home
167: Home
168: Home
169: Home
170: Home
171: Home
172: coppermine
173: Home
174: Stories Archive
175: Home
176: Home
177: Home
178: Home
179: Home
180: Home
181: coppermine
182: Home
183: Home
184: Search
185: Home
186: Home
187: Home
188: coppermine
189: Stories Archive
190: Home
191: coppermine
192: Home
193: Forums
194: Home
195: Home
196: Home
197: News
198: Home
199: Home
200: Home
201: Home
202: coppermine
203: Home
204: Home
205: Home
206: Home
207: Home
208: Home
209: Home
210: Home
211: Home
212: Home
213: News
214: Home
215: Home
216: coppermine
217: Home
218: Home
219: coppermine
220: Home
221: Home
222: Home
223: Home
224: Home
225: Home
226: Home
227: coppermine
228: Home
229: Home
230: Home
231: Home
232: Home
233: Stories Archive
234: Home
235: Home
236: Home
237: Home
238: Home
239: Home
240: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9005
  · Viste: 1923919
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
TRA DUE OMBRE di Luigi Pirandello
Postato da Grazia01 il Domenica, 20 gennaio @ 23:50:30 CET (1363 letture)
Racconti e poesie di Pirandello

Stridore di catene e scambio di saluti e d'auguri, ultime raccomandazioni e grida di richiamo tra i passeggeri di terza classe e la gente che s'affollava su lo scalo dell'lmmacolatella o sulle barchette ballanti attorno al piroscafo in partenza.
- De venì cu tte! de venì cu tte!
- No! no! t' 'o ddico!
- E nun avè paura!
- Core mio, core'e mamma, stenne'e mmane!
- Addo sta? addo sta?
- Mo sta cca!
- Allegramente!
E tra tanta confusione, per accrescere l'agitazione di chi partiva, il suono titillante dei mandolini d'una banda di musici girovaghi.
- Faustino! Dio mio, guarda Ninì... guarda Bicetta ...
- gridava al Sangelli la moglie che non si moveva per timore del mal di mare, prima ancora che il piroscafo si mettesse in movimento.
Leggi Tutto... | 18535 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Chirurgo celeste di ROBERT LOUIS STEVENSON
Postato da Antonio il Domenica, 20 gennaio @ 23:28:39 CET (1491 letture)
Poesia inglese contemporanea

CHIRURGO CELESTE
di ROBERT LOUIS STEVENSON

Se ho mancato più o meno
Nel mio grande compito di felicità;
Se ho camminato tra la mia stirpe
Senza mostrare un chiaro volto mattutino;
Se lo splendore di felici occhi umani
Leggi Tutto... | 1019 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'EROS
Postato da Grazia01 il Domenica, 20 gennaio @ 00:44:02 CET (5940 letture)
POESIE TEMATICHE I°
Leggi Tutto... | 37491 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Quando tutto è concluso
Postato da Grazia01 il Sabato, 19 gennaio @ 17:24:37 CET (961 letture)
Le poesie e altro di Grazia IV


Carezza


Quando tutto è concluso
e non vedi un futuro,
quando daresti l’anima
per un pizzico di gioia,
quando hai paura di tutto
tranne che della morte,
quando le mani tremano
e stringono la notte,
rendi umile l’anima
e cerca una carezza
una carezza
per sentir la pelle
lo scorrere del sangue
il segno della vita,
una carezza
dolce come un abbraccio
calda come una coperta
forte come un amico
tenera come un sogno.


Grazia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Acquarello
Postato da Grazia01 il Sabato, 19 gennaio @ 15:57:03 CET (1702 letture)
Poesie originali e strane I Aquarela, una canzone che è una poesia

Un testo affascinante di Guido Morra
che reca anche l'impronta di Vinicius de Moraes



Acquarello


Sopra un foglio di carta
lo vedi il sole e' giallo
ma se piove due segni di biro
ti danno un'ombrello
gli alberi non son altro
che fiaschi di vino girati
se ci metti due tipi
la' sotto saranno ubriachi
l'erba e' sempre verde
e se vedi un punto lontano
non si scappa o e' il buon Dio o e' un
gabbiano e va.
Leggi Tutto... | 1416 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Lo straniero di Albert Camus
Postato da Grazia01 il Venerdì, 18 gennaio @ 20:15:55 CET (1157 letture)
Recensioni V

È straordinariamente assente a se stesso, l'impiegato Meursault. Fuoriclasse dell'indifferenza, è così avaro di pensieri da dare a Camus la possibilità di servirsi di una lingua basica, elementare. Sposare la fidanzata o non sposarla, mentire per un conoscente o rifiutarsi di farlo, piangere la morte della madre oppure non sceneggiare il dolore; per Meursault "ça m'était égal".
Leggi Tutto... | 658 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ferrara: CONCERTO SU MUSICHE DEI BEATLES
Postato da Antonio il Venerdì, 18 gennaio @ 20:01:46 CET (938 letture)
Attualità I Across the Universe of Languages
Giovedì 31 gennaio, ore 20.30 Teatro Comunale di Ferrara

CONCERTO MULTIMEDIALE SU MUSICHE DEI BEATLES

INTERPRETI: KATIA LABÈQUE (PIANOFORTE/RHODES), VIKTORIA MULLOVA (VIOLINO), GIOVANNI SOLLIMA (VIOLONCELLO),DAVID CHALMIN
(CHITARRA ELETTRICA), MASSIMO PUPILLO (BASSO), MARQUE GILMORE (PERCUSSIONI)


Leggi Tutto... | 879 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


TUTTE LE SIGNORE DEL PENNELLO
Postato da Grazia01 il Venerdì, 18 gennaio @ 12:56:12 CET (1049 letture)
Mostre e spettacoli TUTTE LE SIGNORE DEL PENNELLO

Le donne non più muse o modelle, ma autrici di magnifiche opere. Non si poteva scegliere momento migliore dell'anno europeo delle Pari Opportunità per dedicare una mostra a cinque secoli di arte femminile.



ELIZABETH VIGÉE LEBRUN
"AUTO RITRATTO" (1790)
Leggi Tutto... | 1391 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


UN ZIO SPECIALE
Postato da fabiola il Venerdì, 18 gennaio @ 12:37:24 CET (1504 letture)
Le poesie e i racconti di Fabiola UNO ZIO SPECIALE

Bimbo..
Attendi…
Attento…..
Nella sospensione di una decisione….
Attendi….
Attento…
Uno zio , che zio non è…


Leggi Tutto... | 969 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 2.87


Poi c'è un giorno che ognuno di noi diventa Bilawal Bhutto
Postato da Grazia01 il Giovedì, 17 gennaio @ 22:47:40 CET (1233 letture)
Attualità I

Poi c'è un giorno che ognuno di noi diventa Bilawal Bhutto.
C'è un fatto, un evento, una tragedia, un rimorso, o forse anche solo un raggio di sole che buca l'azzurro inconsapevole della giovinezza. Quel giorno si diventa, d'improvviso, grandi. Certo, lui, il figlio 19enne di Benazir, l'ha fatto davanti agli occhi del mondo.
Leggi Tutto... | 2005 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Testo e immagini: Napule E' di Pino Daniele
Postato da Grazia01 il Giovedì, 17 gennaio @ 13:19:46 CET (2314 letture)
Testi canzoni I


Napule E'
Pino Daniele

Napule è mille culure
Napule è mille paure Napule
è a voce de' criature
che saglie chianu chianu e
tu sai ca nun si sulo.
Leggi Tutto... | 1949 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL MONTE DEI PEGNI
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 16 gennaio @ 20:38:31 CET (1584 letture)
Racconti II

IL MONTE DEI PEGNI
Una piazza lunga tra il Palazzo ducale, il Seminario e la facciata dell'Università, un rettangolo liscio, un grande spazio nel centro della città.
Il cielo in quella piazza è limpido e azzurro nelle giornate d'estate. E in altre stagioni corrono nuvole bianche spinte dal vento. E dopo che il vento ha tirato forte, piove. La pioggia scende fitta, scorre a rigagnolo lungo i muri. Ma fa presto a passare, il cielo torna pulito, un cristallo.
In quella piazza, nella parte più antica del Palazzo, dove i mattoni sono neri, c'è un vecchio portone rinforzato da una lamiera e da due bracci di ferro. Era il portone del Monte dei pegni.
Leggi Tutto... | 8110 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'ascesa della notte di René Char
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 16 gennaio @ 12:35:29 CET (922 letture)
Poesie d'autore II L'ascesa della notte

Il fiore che riscaldo,
i suoi petali raddoppio,
la sua corolla oscuro.


Leggi Tutto... | 1329 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


René Char
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 16 gennaio @ 12:26:26 CET (1515 letture)
Biografie V

Nato a L'Isle-sur-la-Sorgue nel 1907, ha trascorso tutta la giovinezza in Provenza il cui paesaggio è sempre presente nella sua poesia. Ha partecipato alla resistenza . In fase surrealista ha scritto Artine (1930), Il martello senza padrone (1934). Alla resistenza sono ispirati i Fogli di Hypnos (1946) che gli diedero la notorietà.
Leggi Tutto... | 672 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ma qui abbiamo tutta la nostra vita
Postato da Antonio il Mercoledì, 16 gennaio @ 10:44:00 CET (1133 letture)
Ecologia e ambiente I

Ma qui abbiamo tutta la nostra vita

Sono diciotto comuni, duecento chilometri quadrati, seicentomila persone. Un pezzo d’talia che sta dove non dovrebbe. Sul piano di sgombero della protezione civile, quest'area è indicata come zona rossa, e non c'è bisogno di altre spiegazioni.
Leggi Tutto... | 1614 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il caso di Thomas Hardy
Postato da Grazia01 il Martedì, 15 gennaio @ 13:45:46 CET (17720 letture)
Poesia inglese contemporanea

IL CASO
di THOMAS HARDY

Solo che un qualche iddio vendicativo mi chiamasse
Dall'alto cielo, e irridesse: " Tu, creatura che soffre,
Sappi che il tuo dolore è il mio diletto,
Che del tuo amore frustrato profitta il mio odio!"
Leggi Tutto... | 1242 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Saggezza indiana
Postato da Grazia01 il Martedì, 15 gennaio @ 12:54:02 CET (1318 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni I

Un anziano Apache stava insegnando la vita ai suoi nipotini.
Egli disse loro: “Dentro di me infuria una lotta, è una lotta terribile fra due lupi.
Un lupo rappresenta la paura, la rabbia, l’invidia, il dolore, il rimorso, l’avidità, l’arroganza,
l’autocommiserazione, il senso di colpa, il rancore, il senso d’inferiorità, il mentire,
la vanagloria, la rivalità, il senso di superiorità e l’egoismo.
Leggi Tutto... | 828 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Rinasce il Savini
Postato da Antonio il Lunedì, 14 gennaio @ 13:01:43 CET (1448 letture)
Milano mia I

Rinasce il Savini
di MARIO PERAZZI

Quando, il 13 agosto 1943, durante il più devastante bombardamento subito da Milano nella Seconda guerra mondiale, le «dirompenti» alleate sventrarono anche la Galleria Vittorio Emanuele, del ristorante Savini rimase ben poco. Si salvò soltanto un bellissimo accendisigari ad alcol che Virgilio Savini, il fondatore, si era procurato per alcuni ospiti illustri: Puccini, Giacosa, Illica ... Alcuni dei tantissimi nomi che popolano quella che Dino Buzzati definiva la «Spoon River» di uno dei ristoranti più famosi del mondo.
Leggi Tutto... | 3376 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Pensieri di Daisaku Ikeda
Postato da Grazia01 il Lunedì, 14 gennaio @ 11:15:29 CET (7206 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni III

Molte volte ci si guarda attorno,
il tempo passa inesorabile
e non ci rendiamo conto di perdere momenti stupendi,
non viviamo per quello che siamo,
non diamo senza chiedere nulla in cambio,
Leggi Tutto... | 864 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.83


Dai tuoi occhi arrossati...
Postato da Grazia01 il Domenica, 13 gennaio @ 22:02:33 CET (1285 letture)
Poeti sudamericani Dai tuoi occhi arrossati...
di Josè Marti

Dai tuoi occhi arrossati
e da un fermaglio mal messo,
pensai che passasti la notte
giocando a giochi proibiti.


Leggi Tutto... | 389 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


La custode di mia sorella
Postato da Grazia01 il Domenica, 13 gennaio @ 19:29:18 CET (918 letture)
Recensioni V

Anna non è malata ma è come se lo fosse. A tredici anni è già stata sottoposta a numerosi interventi chirurgici, trasfusioni e iniezioni in modo che la sorella maggiore Kate possa combattere la leucemia che l'ha colpita in tenera età.
Leggi Tutto... | 954 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'AMORE
Postato da Grazia01 il Sabato, 12 gennaio @ 20:58:45 CET (4723 letture)
POESIE TEMATICHE I°
Leggi Tutto... | 40496 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I Re Mogi (Epifania 2008)
Postato da Salvario il Sabato, 12 gennaio @ 20:26:00 CET (1030 letture)
Racconti divertenti

I tre re si sentirono per telefono: non erano amici e nessuno stimava gli altri, però concordarono su un punto: “Sta arrivando una stella luminosa da oriente e questa trovata pubblicitaria preannunzia un evento importante, probabilmente l’apertura di un nuovo bazar Arpiedi con la partecipazione di Milka del Grande Martello. Andiamo a vedere!”
Leggi Tutto... | 4019 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Le più belle poesie
Postato da Grazia01 il Venerdì, 11 gennaio @ 23:10:34 CET (1344 letture)
Poesie di Merini Le più belle poesie

Le più belle poesie
si scrivono sopra le pietre
coi ginocchi piagati
e le menti aguzzate dal mistero.


Leggi Tutto... | 796 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


L'uomo nuovo
Postato da Grazia01 il Venerdì, 11 gennaio @ 14:22:12 CET (1055 letture)
Psicologia e salute III

L'uomo nuovo

La funzione della nuova società è di incoraggiare il sorgere di un uomo nuovo, la cui struttura caratteriale abbia le seguenti qualità:

Disponibilità a rinunciare a tutte le forme di avere, per essere senza residui.

Sicurezza, sentimento di identità e fiducia fondate sulla fede in ciò che si è, nel proprio bisogno di rapporti, interessi, amore, solidarietà con il mondo circostante, anziché sul proprio desiderio di avere, di possedere, di controllare il mondo, divenendo così schiavo dei propri possessi.

Accettazione del fatto che nessuno e nulla al di fuori di noi può dare significato alla nostra vita. ma che questa indipendenza e distacco radicali dalle cose possono divenire la condizione della piena attività volta alla compartecipazione e all'interesse per gli altri.

Essere davvero presenti nel luogo in cui ci si trova.

La gioia che proviene dal dare e condividere, non già dall'accumulare e sfruttare.
Leggi Tutto... | 3225 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


METTI LE PIANTE IN BANCA
Postato da Antonio il Venerdì, 11 gennaio @ 13:37:41 CET (978 letture)
Ecologia e ambiente I

Sembra fantascienza, ma è un progetto reale. Una mega-serra blindata al Polo Nord terrà al riparo - da cambiamenti climatici e catastrofi - 250 mila specie vegetali

Nelle viscere di una montagna, su un'isola vicino al Polo Nord norvegese, sta per essere aperta una cassaforte dove verranno conservate le sementi di tutte le piante alimentari che crescono sulla Terra: germe di grano, esemplari di melo, di patate, chicchi di riso ... Tutti i vegetali che ci alimentano e permettono alla nostra agricoltura di funzionare. Lo scopo?
Leggi Tutto... | 1509 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


SEMPLICI
Postato da Grazia01 il Giovedì, 10 gennaio @ 20:07:32 CET (4033 letture)
Poesia inglese contemporanea SEMPLICI
di JAMES JOYCE

Di fresca dolce rugiada e mite fulgore
La luna intesse una trama di silenzio
Nel tacito giardino ove una bimba
Raccoglie semplici foglie d'insalata.


Leggi Tutto... | 1017 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ricordi online
Postato da Grazia01 il Giovedì, 10 gennaio @ 19:53:19 CET (1115 letture)
Siti interessanti e strani

Duecento anni della casa editrice musicale più importante d’Italia.
Gennaio 1808 - gennaio 2008


Un archivio con libretti e spartiti originali dei nostri massimi compositori.
Un monumento alla storia e alla memoria ora in rete.
Da domani, 11 gennaio 2008, questa collezione inestimabile si apre al mondo intero attraverso la modernità web.
Un poco alla volta, magari con qualche difficoltà: per esempio non esiste ancora l’indirizzo definitivo del sito internet.
Ci si deve accontentare del provvisorio, dov’è però disponibile il materiale originale di Giacomo Puccini,
le partiture autografe, i bozzetti e i figurini originali disegnati per l’allestimento delle più importanti “prime”,
il ricchissimo epistolario.
E’ un’operazione culturale che alla fine risulterà grandiosa.

comitatoricordi
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sebbene le foglie siano molte,
Postato da Grazia01 il Giovedì, 10 gennaio @ 13:09:57 CET (926 letture)
Poesie sulla vita III

Sebbene le foglie siano molte,
la radice è una sola;
Per tutti i giorni mendaci
della mia giovinezza
Ho fatto oscillare le mie foglie
e i miei fiori nel sole;
Ora possono inaridire nella verità.


W.B. Yeats
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La voce a te dovuta di Pedro Salinas
Postato da Antonio il Giovedì, 10 gennaio @ 13:02:54 CET (3680 letture)
Poesie d'autore I La voce a te dovuta
di Pedro Salinas

Se mi chiamassi, sì,
se mi chiamassi.
Io lascerei tutto,
tutto io getterei:


Leggi Tutto... | 603 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Il nostro gioco del calcio [ 1 commenti - 11 letture ]
 Poesie di Giuseppe Conte [ 1 commenti - 25 letture ]
 Poesie di Andrea Zanzotto [ 0 commenti - 21 letture ]
 Se ne vanno [ 0 commenti - 16 letture ]
 Via Domiziana [ 2 commenti - 44 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 19
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 19:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 08:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 22:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 13:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 09:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 19:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy