Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 186
Totale: 186
Chi è online:
 Visitatori:
01: Search
02: Home
03: Stories Archive
04: coppermine
05: Home
06: Home
07: Home
08: coppermine
09: News
10: coppermine
11: Stories Archive
12: Home
13: Home
14: Home
15: Stories Archive
16: Home
17: Home
18: coppermine
19: Search
20: coppermine
21: Home
22: Home
23: coppermine
24: Home
25: coppermine
26: Home
27: coppermine
28: Home
29: Home
30: coppermine
31: Home
32: Home
33: Home
34: Your Account
35: coppermine
36: Search
37: Home
38: Forums
39: coppermine
40: Forums
41: Stories Archive
42: Home
43: coppermine
44: Home
45: Stories Archive
46: Home
47: coppermine
48: coppermine
49: coppermine
50: Search
51: Home
52: coppermine
53: Search
54: coppermine
55: Home
56: Stories Archive
57: Home
58: News
59: News
60: coppermine
61: Stories Archive
62: coppermine
63: coppermine
64: Home
65: Search
66: Top
67: News
68: Forums
69: News
70: Stories Archive
71: Home
72: coppermine
73: Home
74: coppermine
75: Stories Archive
76: Forums
77: Home
78: Forums
79: Home
80: Home
81: Home
82: Home
83: coppermine
84: Stories Archive
85: Stories Archive
86: Home
87: Forums
88: coppermine
89: News
90: Home
91: Home
92: Home
93: Forums
94: Home
95: Home
96: coppermine
97: coppermine
98: Home
99: News
100: Home
101: Home
102: coppermine
103: Your Account
104: Home
105: Search
106: coppermine
107: News
108: Home
109: Home
110: Home
111: News
112: Home
113: Home
114: Home
115: Home
116: Stories Archive
117: coppermine
118: Home
119: Home
120: News
121: Home
122: coppermine
123: News
124: Groups
125: coppermine
126: coppermine
127: Home
128: coppermine
129: coppermine
130: Home
131: coppermine
132: coppermine
133: Stories Archive
134: Home
135: Home
136: Home
137: coppermine
138: Home
139: coppermine
140: Stories Archive
141: Home
142: Home
143: Stories Archive
144: News
145: Forums
146: coppermine
147: Forums
148: Home
149: Home
150: Home
151: Home
152: Home
153: coppermine
154: coppermine
155: Home
156: Home
157: Forums
158: Home
159: coppermine
160: News
161: Home
162: Home
163: coppermine
164: Stories Archive
165: Home
166: Home
167: coppermine
168: Home
169: Home
170: News
171: Home
172: Stories Archive
173: Stories Archive
174: coppermine
175: Home
176: News
177: Home
178: coppermine
179: Home
180: Home
181: News
182: Home
183: Search
184: coppermine
185: Stories Archive
186: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 8987
  · Viste: 1912661
  · Voti: 430
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Il mio Amore
Postato da Grazia01 il Lunedì, 10 dicembre @ 01:11:09 CET (931 letture)
Poesie e altro di Hesse I

Il mio Amore

Tace e si ricorda
con pensieri pieni di tristezza
dei suoi morti lontani.
L'ho offerto a parecchi,
nessuno però lo ha voluto.
L'ho messo in vendita in tutte le vie,
nessuno lo ha voluto - non sa ridere!
Cosa devo fare col mio amore?
Lasciare lo voglio ai miei morti.


(Herman Hesse)

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Herman Hesse
Postato da Grazia01 il Lunedì, 10 dicembre @ 01:03:29 CET (2346 letture)
Biografie IV

Tra sensualità e spiritualità

Il 2 Luglio 1877 nasce, a Calw nello Shwarwald (Württemberg, Germania), Hermann Hesse, uno degli scrittori più letti del secolo. Il padre, Johannes, ex missionario e direttore editoriale è un cittadino tedesco nato in Estonia mentre la madre, Maria Gundert, è nata in India da padre tedesco e madre svizzero-francese. Da questo singolare impasto di culture si può forse far rinvenire la successiva attrazione che Hesse svilupperà per la visione del mondo orientale, la quale avrà la sua massima espressione nel celeberrimo "Siddharta", un vero e proprio "cult" per generazioni di adolescenti e no.
Leggi Tutto... | 7963 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Avvento - 9 dicembre 2007
Postato da Grazia01 il Domenica, 09 dicembre @ 15:27:39 CET (974 letture)
Poesie di Gatto Alfonso

Facciata natalizia napoletana
di Alfonso Gatto

Ai poveri balconi delle case felici

zeppe di strilli, inferme, in alto alle cornici,

ove il cielo dei fili si perde nell'albore

murario delle cupole e nel freddo del cuore,
Leggi Tutto... | 835 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Notte di Natale
Postato da Antonio il Domenica, 09 dicembre @ 15:22:42 CET (819 letture)
Natale - pensieri, poesie, racconti * In questa notte diversa da ogni altra, e sempre, o ancora, capace di andare a rintracciare il nudo, piccolo essere, quella parte di noi più “piccola”, più vera, schiacciata, sprofondata nei detriti di una quotidianità che ci graffia tutti, e ci rende irriconoscibili.
Ma lei c’è.
Esiste.
E’ quella parte di noi che porta impresso il sigillo e lo splendore della verità di ogni uomo e di ogni donna.
Leggi Tutto... | 705 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL MISTERO DELLA GIOCONDA MI HA RIPORTATA A QUESTA BELLISSIMA CANZONE DI MANGO..
Postato da gabry-gabry il Domenica, 09 dicembre @ 14:59:29 CET (1241 letture)
Testi canzoni II

Come Monna Lisa

MANGO

Io così sai, non ti ho vista mai
splendida come tu adesso sei
cosa c'è?
Quale luce lì nel fondo palpita
saperlo io vorrei
Leggi Tutto... | 829 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Si riapre il mistero intorno alla "Gioconda"
Postato da Grazia01 il Domenica, 09 dicembre @ 01:12:25 CET (2323 letture)
Invenzioni e origini I

Si riapre il mistero attorno al quadro più famoso del mondo, la Gioconda di Leonardo da Vinci
C'è chi dice che fosse l'amante di Giuliano de' Medici, chi Caterina Sforza o Isabella D'Aragona.
C'è invece chi sostiene che fosse un autoritratto. Insomma, dopo 500 anni di ricerche, gli studiosi
non sono riusciti a risolvere questo giallo. Alcuni sono perfino giunti alla conclusione che dietro all'enigmatico sorriso ci fosse un problema di denti (pochi), paresi del viso e tiroide.
Leggi Tutto... | 12997 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


PAOLO E FRANCESCA
Postato da Tony-Kospan il Sabato, 08 dicembre @ 20:15:35 CET (1019 letture)
Le poesie di Tony-Kospan I




PAOLO E FRANCESCA
Tony Kospan

Quale arcana forza
Paolo spinse
tra l'amorevoli braccia
della dolce Francesca
così rompendo
d'umane leggi il muro?

Qual'irresisitibil forza
Francesca spinse
tra le calde braccia
dell'amato Paolo
così rompendo
d'antico dogma il vincolo?

Questa forza così grande...
così vigorosa
così esplosiva
così intensa
così travolgente
così entusiasmante
così magica
così invincibile...
caro grande Dante
che sconvolto
"cadesti come corpo morto cade"
mossa non fu
da terrena passione
ma da divina
nulla contr'essa potendo
le inermi difese
degl'infelici amanti...


Sull'altare
di tal sovrumano richiamo,
sensuali purezze immortali
incarnando,
all'amaro destino
s'immolarono...
poetico simbolo eterno
diventando
dell'infinito... assoluto...

AMORE...

Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.33


Discriminazioni? - (un articolo che mi ha colpito...)
Postato da gabry-gabry il Sabato, 08 dicembre @ 15:43:58 CET (903 letture)
Riflessioni I Home Sport Forum
Cronache Cultura/Spettacoli Coffee Break
Politica MilanoItalia Mercatino
Economia Rubriche Newsletter


Palermo/ E' lesbica, ma lei nega. Le viene tolto il bambino per due anni
Venerdí 07.12.2007 17:00

Per quasi due anni le hanno tolto il figlioletto di appena venti mesi perchè il marito e alcuni testimoni hanno riferito che era lesbica e viveva con una donna. Da pochi giorni ha riottenuto il bimbo che ha ormai tre anni, al termine di una controversa battaglia giudiziaria, ma dovrà vivere nella casa dei propri genitori.
Leggi Tutto... | 2716 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Avvento - 8 dicembre 2007
Postato da Grazia01 il Sabato, 08 dicembre @ 10:14:23 CET (917 letture)
Poesie e opere di Alessandro Manzoni

IL NATALE
di Alessandro Manzoni

Qual masso che dal vertice
di lunga erta montana,
abbandonato all'impeto
di rumorosa frana,
per lo scheggiato calle
precipitando a valle,
barre sul fondo e sta;
Leggi Tutto... | 2665 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


MI CAPITA RARAMENTE...MA...
Postato da gabry-gabry il Sabato, 08 dicembre @ 09:55:37 CET (790 letture)
Messaggi I Oggi è una giornata no...anche se sto tentando di comportarmi come al solito...

...sono quì con voi...

...Silvia dorme ancora...

...poi andremo a pranzo da mia madre...un giro al supermercato perchè mamma ha bisogno di fare spesa (proprio oggi mannaggia a lei lo fa apposta!)...alla festa c'è un casino!

...
Leggi Tutto... | 1618 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


San Nicola, il vescovo di Myra vissuto nel III secolo
Postato da Grazia01 il Venerdì, 07 dicembre @ 15:08:59 CET (1152 letture)
Natale - pensieri, poesie, racconti * San Nicola, il vescovo di Myra vissuto nel III secolo


Per milioni di bambini, Babbo Natale è l'atteso protagonista di una magica fiaba natalizia. A molti adulti appare, invece, una figura ambigua, creata a uso, e soprattutto consumo, dei piccoli. E il sospetto che sia nata per scopi commerciali ha contribuito a diffondere alcune leggende metropolitane come quella che la vuole inventata dalla Coca-Cola. Per una volta, hanno ragione i bambini: Babbo Natale esiste! Esiste da secoli, come la strega cattiva o la fata buona delle favole, e la sua fiaba, come spesso accade, ha una lunga storia.


Leggi Tutto... | 2552 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Avvento - 7 dicembre 2007
Postato da Grazia01 il Venerdì, 07 dicembre @ 14:38:10 CET (788 letture)
Natale - pensieri, poesie, racconti *

NELLA NOTTE DI NATALE
di Sant'Ambrogio


Ascolta, tu che governi Israele,
che siedi sopra i cherubini;
compari in faccia ad Efraim, scuoti
la tua potenza, e vieni.
Leggi Tutto... | 1744 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IO APPARTENGO A TE
Postato da gabry-gabry il Venerdì, 07 dicembre @ 09:52:08 CET (1021 letture)
Testi canzoni II

IO APPARTENGO A TE

Mia Martini

Io appartengo a te
tu appartieni a me
Rudy Valentino è un po’ dèmodèe
perché devo ripeterti ogni giorno
che sono tua.
Leggi Tutto... | 929 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


PENSIERO... "NON NATALIZIO" IN MUSICA...
Postato da gabry-gabry il Giovedì, 06 dicembre @ 21:26:59 CET (1134 letture)
Testi canzoni II

LA BUONA NOVELLA

Fabrizio De Andrè

Coro:
Laudate dominum
Laudate dominum
Laudate dominum

Voce:
Forse fu all'ora terza forse alla nona
cucito qualche giglio sul vestitino alla buona
forse fu per bisogno o peggio per buon esempio
presero i tuoi tre anni e li portarono al tempio
presero i tuoi tre anni e li portarono al tempio.
Leggi Tutto... | 15952 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Avvento - 6 dicembre 2007
Postato da Grazia01 il Giovedì, 06 dicembre @ 20:32:26 CET (969 letture)
Natale - pensieri, poesie, racconti *

COMINCIA A NEVICARE

- Siamo tutti in casa? - domandò mio padre, rientrando una sera sul tardi, tutto intabarrato e col suo fazzoletto di seta nera al collo. E dopo un rapido sguardo intorno si volse a chiudere la porta col paletto e con la stanga, quasi fuori s'avanzasse una torma di ladri o di lupi. Noi bambine gli si saltò intorno curiose e spaurite.
- Che c'è, che c'è?
- C'è che comincia a nevicare e ne avremo per tutta la notte e parecchi giorni ancora: il cielo sembra il petto di un colombo.
- Bene - disse la piccola nonna soddisfatta. - Così crederete a quello che raccontavo poco fa.
Leggi Tutto... | 5509 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL TANGO DELLA GRANDE GIANNA NANNINI...
Postato da gabry-gabry il Giovedì, 06 dicembre @ 20:25:54 CET (1982 letture)
Testi canzoni II

Amandoti
Gianna Nannini


Amarti m'affatica mi svuota dentro
Qualcosa che assomiglia a ridere nel pianto
Amarti m'affatica mi da' malinconia
Che vuoi farci è la vita
E' la vita, la mia
Leggi Tutto... | 393 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Una chitarra
Postato da Almina il Giovedì, 06 dicembre @ 12:06:45 CET (1266 letture)
Le poesie di Almina Madau II Una chitarra

E odo,
il suono di una chitarra triste,
e nuoto nel pensiero,
liquido,
languido e straziante.


Leggi Tutto... | 736 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.5


UN "TUFFO MUSICALE" NEL PASSATO...
Postato da gabry-gabry il Giovedì, 06 dicembre @ 00:31:02 CET (964 letture)
Testi canzoni II

Lei Non Sapeva Far L'Amore

dei collage

era nata una sera
da un gioco perdente
tra una donna distratta
e una stella cadente
Leggi Tutto... | 940 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


E gli amici allontanano l'Alzheimer
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 05 dicembre @ 21:35:46 CET (787 letture)
Psicologia e salute III

Secondo un articolo di Ok Salute, non è soltanto una questione di miglior rendimento della memoria.
La benefica influenza del parlare e del socializzare riguarda anche patologie degenerative come il morbo di Alzheimer:
chi ha una vita socialmente attiva sviluppa maggiori risorse cognitive e riesce a contenere il declino psicofisico grazie alla propria vivacità mentale.
Leggi Tutto... | 429 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Anche questa mattina
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 05 dicembre @ 15:22:50 CET (1368 letture)
Poesie di Hikmet Anche questa mattina

Anche questa mattina mi sono svegliato
e il muro la coperta i vetri la plastica il legno
si son buttati addosso a me alla rinfusa
la luce d’argento annerito della lampada


Leggi Tutto... | 714 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Noi che ...senior
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 05 dicembre @ 15:06:56 CET (1009 letture)
Letture varie III

Noi che..... abbiamo imparato a scrivere con penna e calamaio…

Nelle prime classi delle elementari per scrivere usavamo una penna, che chiamavamo cannuccia munita di un pennino infilato in una scanalatura.
In un angolo del banco c’era un solco in cui infilavamo la bocchetta dell’inchiostro .
Leggi Tutto... | 976 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Credere alle fiabe fa bene a tutti
Postato da Antonio il Mercoledì, 05 dicembre @ 11:48:37 CET (1370 letture)
Argomenti vari I

Babbo Natale e le sue renne. l'immagine è tratta dal reportage del fotografo finlandese Lehtikuva Oy, realizzato in Lapponia, al Santa Park di Rovaniemi, dove è stata ricostruita la leggenda di Santa Claus per i turisti.

Se non ci fosse Babbo Natale gli uomini andrebbero ancora in giro con la clava a inseguire leprotti.
È il cervello che è fatto così.
Se è capace di immaginare un nonno buono con la barba, inventa la ruota, se galoppa al passo delle renne cariche di doni, può concepire la teoria della relatività.
Senza fantasia, non si vola.
I burocrati sanno fare da conto ma non riescono a vedere oltre le regole già date.
Chi abbevera i neuroni di sogni è in grado di creare qualcosa che non c'era, un teorema, una soluzione, un romanzo, un grattacielo.
Leggi Tutto... | 1310 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Avvento - 5 dicembre 2007
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 05 dicembre @ 00:00:44 CET (917 letture)
Natale - pensieri, poesie, racconti *

Alla vigilia di Natale

Un vischio, fin dall'infanzia
sospeso grappolo di fede
e di pruina sul tuo lavandino
e sullo specchio ovale
ch'ora adombrano i tuoi ricci bergère
fra santini e ritratti di ragazzi
infilati un po' alla svelta nella cornice,
una caraffa vuota, bicchierini di cenere e di bucce,
le luci di Mayfair, poi a un crocicchio le anime,
le bottiglie che non seppero aprirsi,
non più guerra ne' pace,
il tardo frullo di un piccione incapace di seguirti.


Bertolt Brecht

Biografia



IL MINUTO VAGABONDO

Era la sera di Natale. Tutti aspettavano con ansia la mezzanotte; i bambini più piccoli dormivano già sognando i regali che Gesù Bambino avrebbe portato, mentre i più grandicelli non staccavano gli occhi dall’orologio: undici e mezzo, undici e tre quarti… Ancora pochi minuti alla mezzanotte! Allora, siccome la sua assenza non faceva male a nessuno, un Minuto della notte di Natale, poco prima della mezzanotte, uscì dalla sua ora e se ne andò via da solo.
Le lancette degli orologi fecero un saltino, ma nessuno se ne accorse.
Suonò mezzanotte. Le case si illuminarono e nelle mangiatoie dei presepi fu deposto il Bambinello. Le campane si misero a suonare e la gente si raccolse nelle chiese a pregare.


Biografia
Leggi Tutto... | 1963 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


OGNI MOMENTO DI VITA INTENSO...UNA CANZONE...
Postato da gabry-gabry il Martedì, 04 dicembre @ 23:55:16 CET (1150 letture)
Testi canzoni II


A RUGGERO...ALLA FINE DELLA STORIA...DAL 1979 AL 1985...

Solo più che mai
(Strangers in the night) - dorelli johnny

solo più che mai
in una notte che non mi dirà
se avrò un domani
e che solo lei
decidere potrà.
solo più che mai,
senza ricordi
Leggi Tutto... | 4760 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Noi che....
Postato da Grazia01 il Martedì, 04 dicembre @ 20:07:19 CET (1034 letture)
Riflessioni I

NOI CHE............
Noi che la penitenza era 'dire fare baciare lettera testamento'
Noi che i pattini avevano 4 ruote e si allungavano quando il piede cresceva.
Noi che chi lasciava la scia più lunga nella frenata con la bici era il più figo.
Noi che il Ciao si accendeva pedalando.
Noi che suonavamo al campanello per chiedere se c'era l'amico in casa.
Leggi Tutto... | 3668 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


BELLISSIME POESIE DA WEB...
Postato da gabry-gabry il Martedì, 04 dicembre @ 19:59:58 CET (1502 letture)
Poesie generiche Ci sono amori

Ci sono amori
che durano un istante
appena il tempo
di un bacio di farfalla su corolle fiorite...


Leggi Tutto... | 5808 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L'artigiano in fiera a Milano
Postato da Grazia01 il Martedì, 04 dicembre @ 12:08:28 CET (847 letture)
Mostre e spettacoli

L’Artigiano in Fiera, la più grande manifestazione internazionale dedicata all’impresa artigiana.

LA LOCATION

La 12a edizione di AF si svolge nei padiglioni dell’area Portello di Fieramilanocity.
Il Portello è una struttura che permette un’adeguata mobilità dei flussi di pubblico, una grande facilità di orientamento e di individuazione delle diverse aree e tempi ridotti per gli spostamenti da una zona all’altra del layout.
I visitatori hanno altamente apprezzato questa nuova location.
Leggi Tutto... | 2304 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


A Grazia
Postato da fabiola il Martedì, 04 dicembre @ 11:59:01 CET (1338 letture)
Le poesie e i racconti di Fabiola

ogni llinea d'ombra ha la sua luce
che appare da lontano e che infonde un vago senso di
tranquillità.
l'arte, in una delle sue molteplici espressioni,
scopre e ci rende coscienti di sensibilità
che spesso dimentichiamo mentre
respiriamo i bisogni quotidiani imbrigliati
nella realtà della vita.


Fabiola
Leggi Tutto... | 4 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3.5


Avvento - 4 dicembre 2007
Postato da Grazia01 il Martedì, 04 dicembre @ 10:53:19 CET (1045 letture)
Natale - pensieri, poesie, racconti *

Il bambino senza scarpe

Era la notte Santa. Un povero calzolaio lavorava ancora nella sua unica stanza, dove viveva insieme alla moglie. Entro la mattina successiva, avrebbe dovuto consegnare un paio di scarpe per il figlio di un ricco signore.
- Hai già pensato a quello che potremo comprarci con il guadagno di questo lavoro? - chiese il calzolaio alla moglie.
- Sono piccole: ci daranno ben poco! - scherzò lei.
- Accontentiamoci! Meglio questo che niente!
Il calzolaio appoggiò le scarpe sul banco e se le guardò soddisfatto.
- Guarda che meraviglia! - esclamò. - E senti come sono calde con questa pelliccetta dentro!
- Un paio di scarpette degne di Gesù Bambino!
- Hai ragione - rispose il calzolaio mettendosi a spazzolarle.
- Allora, che cosa pensi di compare per il pranzo di domani? - riprese l'uomo dopo un attimo.
- Mah... pensavo a un cappone.
- Già, senza un cappone non sarebbe un vero Natale!
- Forse anche mezzo...
- D'accordo, e poi?
- Due fette di prosciutto.
- Sicuro: il prosciutto come antipasto. E poi?
- E poi il dolce.
- E poi la frutta secca...
- Giusto. E da bere?
- Una bottiglia di spumante.
- Sì, una bottiglia basterà, ma che sia buono!
A quel punto si sentì un colpo alla porta.
Leggi Tutto... | 3324 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


MONUMENTI PALEOCRISTIAN DI RAVENNA
Postato da Grazia01 il Martedì, 04 dicembre @ 00:32:08 CET (1302 letture)
I patrimoni dell'umanità - Italia
MONUMENTI PALEOCRISTIAN DI RAVENNA


RAVENNA, CHE È STATA CAPITALE DELL'IMPERO ROMANO,
DEL REGNO DEI GOTI E DELL'EsARCATO
BIZANTINO, RAPPRESENTA IL PUNTO DI CONTATTO
FRA LA CIVILTÀ CLASSICA E QUELLA DI COSTANTINOPOLI.
I MAUSOLEI DI GALLA PLACIDIA E DI TEODORICO,
I BATTISTERI NEONIANO E DEGLI ARIANI, E, SOPRATTUTTO,
LA CHIESA DI SAN VITALE, LA BASILICA DI SANT'APOLLINARE NUOVO
E QUELLA DI SANT'APOLLINARE IN CLASSE,
CON IL LORO CORREDO DI PREZIOSISSIMI MOSAICI,
COSTITUISCONO UNA DELLE ESPRESSIONI PIÙ ALTE DELL'ARTE BIZANTINA.


La grandezza di Ravenna inizia nel 402 d.C., quando l'imperatore d'Occidente Onorio, figlio di Teodosio I, per fronteggiare l'avanzata del visigoto Alarico trasferisce la sua residenza da Milano in questa città, consolidandone le difese e curandone l'aspetto urbano insieme alla sorella Galla Placidia.
Ravenna aveva il vantaggio di essere vicino al mare: in caso di pericolo Onorio avrebbe potuto salpare velocemente dal porto di Classe per raggiungere il fratello Arcadio, a capo dell'Impero Romano d'Oriente.
Questa prima fase si concluse nel 493 quando, dopo un lungo assedio, Ravenna fu
conquistata da Teodorico che ne fece la capitale del regno dei Goti.
Con l'occupazione (540) da parte del generale Belisario, al servizio dell'imperatore
Giustiniano, la città divenne capitale dell'Esarcato bizantino, e tale rimase fino alla
conquista nel 751 da parte di Astolfo, re dei Longobardi.



La facciata di Sant'Apollinare in Classe, affiancata dal campanile cilindrico del IX secolo
Leggi Tutto... | 8175 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 Il cuore mi batte troppo forte [ 0 commenti - 55 letture ]
 L'ombra [ 0 commenti - 17 letture ]
 La rabbia senza l'orgoglio [ 0 commenti - 37 letture ]
 La vita al tempo del covid 19 [ 0 commenti - 41 letture ]
 INFANZIA LONTANA [ 0 commenti - 23 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 18
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 20:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 09:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 23:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 14:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 10:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 20:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy