Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 314
Totale: 314
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: Home
06: Home
07: Home
08: Home
09: Home
10: Home
11: Home
12: Home
13: Home
14: Home
15: Home
16: Home
17: Home
18: Search
19: Home
20: Home
21: Home
22: Home
23: Home
24: Home
25: News
26: Home
27: coppermine
28: Home
29: Home
30: Home
31: Home
32: Home
33: Home
34: Home
35: Home
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: Home
42: News
43: News
44: Home
45: Home
46: Home
47: coppermine
48: Home
49: Home
50: Stories Archive
51: Home
52: Home
53: Home
54: Home
55: Home
56: Forums
57: Home
58: Home
59: Home
60: Home
61: Home
62: Home
63: Home
64: Home
65: Home
66: Search
67: News
68: Home
69: Home
70: News
71: Home
72: Home
73: Home
74: Home
75: Home
76: Home
77: Home
78: News
79: Home
80: News
81: Home
82: News
83: Home
84: Home
85: Home
86: Home
87: Home
88: Home
89: Home
90: Home
91: News
92: Home
93: coppermine
94: News
95: Search
96: coppermine
97: Home
98: Search
99: Home
100: News
101: Home
102: Home
103: Home
104: Home
105: Home
106: Home
107: News
108: Search
109: Home
110: Home
111: Home
112: coppermine
113: Home
114: Home
115: Home
116: Home
117: Home
118: Home
119: Search
120: News
121: coppermine
122: Home
123: coppermine
124: Home
125: Home
126: News
127: Home
128: Home
129: Home
130: Home
131: Home
132: coppermine
133: Home
134: coppermine
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: News
140: Home
141: coppermine
142: Home
143: Home
144: Home
145: Home
146: coppermine
147: Home
148: Forums
149: Home
150: News
151: Home
152: Home
153: Home
154: Search
155: Home
156: Home
157: Home
158: Home
159: Home
160: News
161: Search
162: Home
163: Home
164: Home
165: Your Account
166: coppermine
167: coppermine
168: Your Account
169: Home
170: Home
171: Home
172: Home
173: Home
174: Home
175: Your Account
176: Stories Archive
177: Home
178: Home
179: Home
180: Home
181: Home
182: Home
183: News
184: News
185: Home
186: Home
187: News
188: Home
189: Home
190: Home
191: Search
192: Home
193: Home
194: Home
195: News
196: News
197: Home
198: Your Account
199: Stories Archive
200: Forums
201: Your Account
202: Home
203: Home
204: coppermine
205: Home
206: Forums
207: Home
208: Stories Archive
209: Home
210: News
211: Home
212: Home
213: Forums
214: Home
215: News
216: Home
217: Stories Archive
218: News
219: Home
220: Home
221: Home
222: Home
223: Home
224: Home
225: Home
226: Home
227: Home
228: Home
229: Home
230: Forums
231: Home
232: Home
233: Home
234: Home
235: News
236: Home
237: Home
238: Home
239: News
240: Home
241: Home
242: coppermine
243: Home
244: News
245: Home
246: Home
247: Home
248: News
249: Home
250: Home
251: News
252: Home
253: News
254: Home
255: Home
256: Home
257: Home
258: Home
259: Home
260: Home
261: Home
262: Search
263: coppermine
264: Home
265: Home
266: Home
267: Home
268: coppermine
269: Home
270: Home
271: Search
272: Home
273: Home
274: coppermine
275: Home
276: News
277: coppermine
278: Search
279: News
280: Home
281: Home
282: Home
283: coppermine
284: coppermine
285: Home
286: coppermine
287: Home
288: News
289: Home
290: Home
291: coppermine
292: Home
293: Home
294: News
295: Home
296: Stories Archive
297: Home
298: Home
299: coppermine
300: Forums
301: Home
302: Home
303: Search
304: Home
305: Home
306: Home
307: Home
308: Home
309: News
310: Home
311: News
312: Home
313: Home
314: News

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9049
  · Viste: 1924122
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
L'alba
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 06 giugno @ 19:39:18 CEST (1066 letture)
Poesia al femminile I

L'alba
di Luisa Giaconi
(Firenze 1870-1908)


S'apre una pagina d'ambra
nel cielo, all'orlo del monte;
fioca sul nero orizzonte
l'ultima stella sparì.
Leggi Tutto... | 477 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I tre paradossi
Postato da Antonio il Mercoledì, 06 giugno @ 19:30:17 CEST (1675 letture)
Internet I

I tre paradossi

di: Cinzia Ligas

Internet ha dimostrato in questi anni di essere una sorta di organismo vivente dotato di una sua “psicologia” e con tutta una serie di caratteristiche e contraddizioni. Tra gli elementi interessanti della sua identità (che non è altro che una forma di identità collettiva, una coscienza alveare, formata dalle microidentità di tutti i naviganti e i progettisti) vi sono senza dubbio i suoi numerosi paradossi.
Leggi Tutto... | 3454 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sogna, ragazzo sogna
Postato da Grazia01 il Martedì, 05 giugno @ 22:34:46 CEST (1376 letture)
Testi canzoni II

Sogna, ragazzo sogna
di Roberto Vecchioni

E ti diranno parole
rosse come il sangue, nere come la notte
ma non è vero, ragazzo,
che la ragione sta sempre col più forte;
io conosco poeti
che spostano i fiumi con il pensiero,
e naviganti infiniti
che sanno parlare con il cielo.
Leggi Tutto... | 1898 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Se tu non parli
Postato da Grazia01 il Martedì, 05 giugno @ 22:34:31 CEST (1491 letture)
Poesie di Tagore

Se tu non parli
di Rabindranath Tagore

Se tu non parli
riempirò il mio cuore del tuo silenzio
e lo sopporterò.
Resterò qui fermo ad aspettare come la notte
nella sua veglia stellata
con il capo chino a terra
paziente.
Leggi Tutto... | 307 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sciroppatevi queste
Postato da Grazia01 il Martedì, 05 giugno @ 15:24:27 CEST (1347 letture)
Ricette dolci I

Si sa, una ciliegia tira l'altra e, in barca come in spiaggia, non c'è nulla di più fresco e saporito.
Che siano visciole, duroni, marchiane o amarene, siate lungimiranti: bastano zucchero e poco altro per fare un figurone e regalare, in pieno inverno, un pizzico d'estate a ospiti speciali.
Cliegie: due, sul picciolo ideale, come i mesi dell'anno in cui si trovano al mercato.
Forse è questo il segreto della loro dolcezza, la brevità, che le rende tra i frutti più attesi, nonché tra i più costosi (e pensare che una tira l'altra).
Leggi Tutto... | 854 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Gli adolescenti e internet
Postato da Grazia01 il Lunedì, 04 giugno @ 21:11:47 CEST (1397 letture)
Internet I

Relazioni virtuali, risposte in un bit niente spazi per riflettere, per valutare gli errori.
Un convegno indaga gli effetti della cyber-realtà.
Soprattutto sui ragazzi.
Roberto, quattordici anni, cinque notti trascorse su internet dentro un gioco di ruolo. Esce per il quartiere proclamandosi Ken, guerriero a caccia di nemici da annientare e fanciulle da salvare. Qualcuno chiama la polizia.
Leggi Tutto... | 5334 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Uomo del mio tempo
Postato da Antonio il Lunedì, 04 giugno @ 20:54:53 CEST (2017 letture)
Poesie per la pace I

Uomo del mio tempo

Sei ancora quello della pietra e della fionda,
uomo del mio tempo. Eri nella carlinga,
con le ali maligne, le meridiane di morte,
-t'ho visto- dentro il carro di fuoco, alle forche,
alle ruote di tortura. T'ho visto: eri tu,
con la tua scienza esatta persuasa allo sterminio,
senza amore, senza Cristo. Hai ucciso ancora,
come sempre, come uccisero i padri, come uccisero,
gli animali che ti videro per la prima volta.
E questo sangue odora come nel giorno
quando il fratello disse all'altro fratello:
"Andiamo ai campi". E quell'eco fredda, tenace,
è giunta fino a te, dentro la tua giornata.
Dimenticate, o figli, le nuvole di sangue
salite dalla terra, dimenticate i padri:
le loro tombe affondano nella cenere,
gli uccelli neri, il vento, coprono il loro cuore.

Salvatore Quasimodo
(1901 - 1968)
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


La barba
Postato da Antonio il Lunedì, 04 giugno @ 20:48:45 CEST (1526 letture)
Racconti divertenti

Uno scienziato vissuto tanti e tanti anni or sono, il cui nome non merita nemmeno di essere ricordato (anche perché in questo momento proprio non mi viene in mente), ma che potremmo indicare in codice con la sigla 'BAKUK', sosteneva che i tratti fisici, soprattutto la conformazione della testa e le caratteristiche del viso, sono strettamente legati alle peculiarità psichiche di un individuo.
In tal modo elaborò una teoria, largamente seguita nel passato, secondo la quale esistono dei 'tipi somatici' ben definiti strettamente correlati a dei 'tipi psicologici' altrettanto ben individuabili.
Leggi Tutto... | 13698 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


ULTIMI DELIRI
Postato da Grazia01 il Domenica, 03 giugno @ 22:22:00 CEST (1114 letture)
Poesie sulla vita II

ULTIMI DELIRI
di Dacia Maraini

ultimi diluvi di una giovinezza
sparite leggerezze, occhi spezzati
come è fresca la giornata che nasce
vita mia che ti sfiorisci
senza saperlo e perdi ad una ad una
le voglie più stupide e gloriose
morire senza degenerare
sarebbe giusto e dolce
chiudere la bocca senza dire addio
allungarsi sul letto ed
essere già freddi e lontani
camminare via coi piedi
nelle scarpe di cartone
ma la dolcezza sbolle lentamente
si perde nei sentieri degli occhi
fa nidi sparsi fra i pensieri
le palpebre pesanti
si aprono ancora la mondo
e il gusto della vita
si insinua sotto la lingua.
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Luci a San Siro, il trionfo di Laura Pausini
Postato da Antonio il Domenica, 03 giugno @ 15:47:14 CEST (1064 letture)
Mostre e spettacoli

Laura Pausini durante il suo concerto allo stadio di San Siro (Fotogramma)

Luci a San Siro, il trionfo di Laura Pausini
Settantamila persone hanno seguito sotto la pioggia il concerto della cantante romagnola.
Tra il pubblico anche Eros Ramazzotti
Leggi Tutto... | 4269 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Buonanotte in poesia
Postato da Grazia01 il Sabato, 02 giugno @ 23:31:35 CEST (10961 letture)
Poesie della buonanotte I


In questa notte di sabato festivo
vi auguro la buonanotte
con dolci poesie d'amore..




Scrivimi
di Ishstar

Scrivimi...
quando la notte accendera’ ogni stella
e tutto intorno a te sarà sopito e silenzioso
Nell’oscurità solo il tuo pensiero
racconterà ciò che le parole dette non potranno mai.
Scrivimi...
Nessuna storia tra noi,
nessun incontro da raccontare al cuore,
solo i sensi di anime affamate d’inchiostro
che da troppo desiderano il possesso di noi.
Scrivimi...
ancora, ancora, e poi ancora...
vicino alla volta del cielo,
forgiami dea inesauribile dalla tua mente,
dietro la fortezza delle tue convinzioni.
La passione è come un albero
su cui poter incidere pagine e frasi a colori
senza che il tempo possa mai cancellarle.
Sono donna...
Sono sentimento...
Sono anima e passione...
Sono il tuo pensiero che non domanda
non pretende non osa.
Sono il mio inferno dentro al tuo paradiso.
Prendimi…
Sarò il tuo sogno senza fine.



Visione
di Duccio

Quel tuo pallore attira
in un abbraccio esausto
la nostalgia palpabile
del tuo rossore timido,
dei baci che ti ho dato,
Leggi Tutto... | 1906 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Il nuovo superfluo
Postato da Grazia01 il Sabato, 02 giugno @ 19:16:39 CEST (980 letture)
Argomenti vari I

Per i comunisti equivaleva al furto; per i cristiani era spesso impedimento all'ingresso nel regno dei cieli. Ma per i filosofi e gli economisti è l'unico vero motore del progresso delle società industriali.
Leggi Tutto... | 828 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La via sopravvissuta
Postato da Grazia01 il Sabato, 02 giugno @ 19:16:30 CEST (857 letture)
Recensioni IV

Raffaele Crovi
La via sopravvissuta
Einaudi in libreria

Emiliano scrittore, poeta, giornalista: un'autentica istituzione dell'editoria. Il debutto come ragazzo di bottega
di Elio Vittorini. - Una vita in versi. Dalle città praticate e amate all'attuale malattia. affrontata con vigile franchezza.
Leggi Tutto... | 304 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Un cervello da plasmare
Postato da Antonio il Sabato, 02 giugno @ 18:44:54 CEST (1190 letture)
Letture varie I

ALCUNI VOLONTARI SUONANO IL PIANOFORTE, ALTRI IMMAGINANO DI FARLO. IN ENTRAMBI I GRUPPI SI ATTIVANO LE STESSE ZONE DELLA CORTECCIA CHE "COLONIZZA" ANCHE AREE VICINE. SONO GLI STUDI PiÙ NUOVI SULLA NEUROPLASTICITÀ. SECONDO I QUALI LA MENTE AGGREDITA DA ESPERIENZE NEGATIVE SI PUÒ RIPROGRAMMARE.

CON UN TRAINING SPECIALE: A BASE DI..... PENSIERI
di Marina Terragni
Leggi Tutto... | 9643 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


AIUTIAMO I BAMBINI DEL MEYER...
Postato da Anonimo il Sabato, 02 giugno @ 18:10:25 CEST (1115 letture)
Messaggi II l'Ospedale Pediatrico Anna Meyer di Firenze promuove una raccolta fondi a favore dei piccoli pazienti ricoverati nel loro istituto, per la ricerca e per l'acquisto di nuovi macchinari diagnostici...
Leggi Tutto... | 665 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Parchi aperti per la Festa della Repubblica
Postato da Antonio il Sabato, 02 giugno @ 12:40:55 CEST (2930 letture)
Attualità I

Parchi aperti per la Festa della Repubblica
Il due giugno diecimila chilometri di sentieri aperti.
Iniziativa del Ministero dell’Ambiente e di Federparchi
Centinaia gli appuntamenti organizzati in tutta Italia.
Leggi Tutto... | 5936 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Dopo alcuni giorni afosi.....
Postato da Grazia01 il Sabato, 02 giugno @ 11:49:46 CEST (837 letture)
Milano mia I

Dopo alcuni giorni afosi sono arrivati gli acquazzoni ed ora l’aria è ridiventata tiepida.
I profumi terrestri che arrivavano fin qui da terrazze verdi e balconi fitti di gerani e rampicanti mi fanno compagnia.
Che strano inganno è ancora, per me, girare i viali di Milano in primavera avanzata.
Leggi Tutto... | 1744 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


I bambini si incontrano sulla riva
Postato da Grazia01 il Venerdì, 01 giugno @ 22:57:25 CEST (1710 letture)
Poesie di Tagore

I bambini si incontrano sulla riva
di mondi sconfinati. Su di loro
l’infinito cielo sta silenzioso, e l’acqua
increspa il velo. Con gridi
e salti si incontrano i bambini
sulla riva di mondi sconfinati.
Innalzano castelli di sabbia sulla spiaggia
e giocano con le conchiglie vuote.
Intrecciano barchette con le foglie secche
e ridendo le fanno veleggiare
sull’immensa distesa del mare.
Leggi Tutto... | 901 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Pallida e bianca
Postato da Grazia01 il Venerdì, 01 giugno @ 22:30:24 CEST (1355 letture)
Racconti divertenti

Finalmente mi sei davanti. Sono giorni che penso a quello che devo dirti e a come dirtelo: voglio essere chiaro, ma non mi posso dilungare troppo, il tempo è poco e lo spazio limitato.
Non posso sbagliare, ho paura d’esser giudicato male, non tanto da te quanto da tutti quelli che ci sono intorno.
Ho avuto tante idee, ho preparato mentalmente tanti discorsi, come uno studente prima di un’interrogazione o di un compito in classe. Fino a dieci minuti fa mi sentivo forte come un leone, sicuro che poi con te davanti avrei dovuto contenermi, fermarmi, per non oltrepassare i limiti.
Leggi Tutto... | 1468 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Cappucetto rosso (sette buoni motivi per non leggerla)
Postato da Antonio il Venerdì, 01 giugno @ 19:21:15 CEST (1451 letture)
Letture varie I

Una favola popolata da imbecilli.
Ecco a voi, sette buoni motivi per non far mai leggere ai vostri figli la favola di Cappuccetto Rosso.
1 - Prima di tutto c’è la nonna. Vecchia, avrà più di novant’anni… ma che ci fa da sola nel bosco alla sua età, che costringe i parenti ad andare e venire dalla sua casa con il rischio anche di essere assaliti dai lupi… ma portatevela a casa, portatela più vicino, trovatele una badante.......
Leggi Tutto... | 3283 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Le prime viole
Postato da Miriam il Venerdì, 01 giugno @ 18:19:08 CEST (1237 letture)
Poesie e racconti di Ballerini Miriam

Ore staresti
racchiusa a gomitolo,
Leggi Tutto... | 614 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.6


L'Italiano quarta lingua tra i blog
Postato da Antonio il Venerdì, 01 giugno @ 08:45:59 CEST (1303 letture)
Internet I


L'Italiano quarta lingua tra i blog

L'idioma più usato è, a sorpresa, il giapponese, che strappa la prima posizione all'inglese. Terzo il cinese.
Tra i primi 10 anche il Farsi
Leggi Tutto... | 2152 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


OCCHI LUCENTI E BELLI
Postato da Grazia01 il Giovedì, 31 maggio @ 19:01:29 CEST (1472 letture)
Poesia al femminile I

OCCHI LUCENTI E BELLI
di Veronica Gambara
(1485-1550)

Occhi lucenti e belli,
com'esser può che in un medesmo istante
nascan da voi nove sì forme e tante?
Lieti, mesti, superbi, umili, alteri
vi mostrate in un punto, onde di speme
e di timor m'empiete,
e tanti effetti dolci, acerbi e fieri
nel core arso per voi vengono insieme
ad ognor che volete.
Or, poi che voi mia vita e morte sète,
occhi felici, occhi beati e cari,
siate sempre sereni, allegri e chiari.
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 2


Ho dipinto la pace
Postato da Grazia01 il Giovedì, 31 maggio @ 18:51:12 CEST (1321 letture)
Poesie per la pace I

Ho dipinto la pace

Avevo una scatola di colori
brillanti, decisi, vivi.
Avevo una scatola di colori,
alcuni caldi, altri molto freddi.
Non avevo il rosso
per il sangue dei feriti.
Non avevo il nero
per il pianto degli orfani.
Non avevo il bianco
per le mani e il volto dei morti.
Non avevo il giallo
per la sabbia ardente,
ma avevo l'arancio
per la gioia della vita,
e il verde per i germogli e i nidi,
e il celeste dei chiari cieli splendenti,
e il rosa per i sogni e il riposo.
Mi sono seduta e ho dipinto la pace.

T. Sorek
( Bimba israeliana di 12 anni )
Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Ecco alcune delle cose che ho imparato nella vita
Postato da Grazia01 il Giovedì, 31 maggio @ 18:43:14 CEST (1336 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni III

Ecco alcune delle cose che ho imparato nella vita:
di Paulo Coelho

- Che non importa quanto sia buona una persona, ogni tanto ti ferirà.
E per questo, bisognerà che tu la perdoni.

- Che ci vogliono anni per costruire la fiducia e solo pochi secondi per distruggerla.

- Che non dobbiamo cambiare amici, se comprendiamo che gli amici cambiano.

- Che le circostanze e l’ambiente hanno influenza su di noi, ma noi siamo responsabili di noi stessi.
Leggi Tutto... | 3171 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Il pettirosso (una storia vera)
Postato da Grazia01 il Giovedì, 31 maggio @ 14:50:55 CEST (1326 letture)
Racconti III

Nelle strade rumorose del centro, cerco di perdere la mia identità e di confondere il mio sgomento nel caos dell'ora di punta.
Ogni suono resta, pur tuttavia, nello scenario della mia mente, relegato in secondo piano dal mio cervello che seleziona solo il tumultuoso battito del mio cuore e mi riporta ogni istante là, dove il dolore è più grande, dove lo strazio si scongela, distillando sangue vivo da ogni mia cel(edited)a.
Leggi Tutto... | 10797 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Dateci città più abitabili
Postato da Antonio il Giovedì, 31 maggio @ 14:14:55 CEST (1105 letture)
Riflessioni di Francesco Alberoni I

Un appello agli architetti: dateci città più abitabili

In molte città italiane, soprattutto a Milano, utilizzando le aree industriali dismesse, sono stati creati molti nuovi poli di sviluppo. E quasi sempre affidandone il compito a famosi architetti. E' un rifiorire delle città dopo un lungo periodo di ristagno. Ma, proprio perché le città rifioriscono imponenti e con architetture avveniristiche, bisogna anche indicare cosa manca perché siano vivibili e adatte all' uomo.
Leggi Tutto... | 2237 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IL MONDO È UN CONDOMINIO TRA LA MALVAGITÀ E LA PAZZIA
Postato da Grazia01 il Giovedì, 31 maggio @ 13:43:44 CEST (1230 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni III

Nel migliore dei casi la vita, comunque la si consideri, è un affare che non copre le spese. Possono cambiare gli addendi, ma il risultato, a conti fatti, sarà sempre in rosso. E non parliamo della bancarotta finale: la morte. Meglio sarebbe non nascere e non mettere piede in questo mondo, da cui peraltro nessuno è mai uscito o usçirà vivo; visto però che ci siamo, anche se non abbiamo chiesto noi di venirci, cerchiamo almeno di non fare troppe pazzie e di trascorrere l'esistenza in maniera saggia, nei limiti in cui la saggezza è compatibile con la nostra natura.
Leggi Tutto... | 3955 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Minna la siamese
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 30 maggio @ 23:14:28 CEST (1460 letture)
Poesie generiche

Minna la siamese
di Elsa Morante

Ho una bestiola, una gatta: il suo nome è Minna.

Ciò ch'io le metto nel piatto, essa mangia,
e ciò che le metto nella scodella, beve.

Sulle ginocchia mi viene, mi guarda, e poi dorme,
tale che mi dimentico d'averla. Ma se poi,
memore, a nome la chiamo, nel sonno un orecchio
le trema: ombrato dal suo nome è il suo sonno.

Gioie per dire, e grazie, una chitarretta essa ha:
se la testina le gratto, o il collo, dolce suona.

Se penso a quanto di secoli e cose noi due divide,
spaùro. Per me spaùro: ch'essa di ciò nulla sa.
Ma se la vedo con un filo scherzare, se miro
l'iridi sue celesti, l'allegria mi riprende.
Leggi Tutto... | 694 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Avevo dimenticato......
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 30 maggio @ 23:14:15 CEST (1088 letture)
Pensieri, aforismi e citazioni III

Avevo dimenticato la sorprendente meraviglia
che danno questi esseri nuovi,
la gravità filosofica dello sguardo di un neonato
che non ha ancora scelto il colore dei suoi occhi,
la sua stupefacente intelligenza
nell'inoltrarsi nel mondo
prima ancora che i suoi piedini
siano appoggiati sulla terra.

Joyce Lussu
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 E per sopravvivere [ 1 commenti - 13 letture ]
 A VOLTE IN CERTI CAUSALI MOVIMENTI [ 0 commenti - 13 letture ]
 Spiegami la fioritura [ 0 commenti - 13 letture ]
 Dal manuale del nomade [ 0 commenti - 29 letture ]
 Tu non ricordi [ 0 commenti - 33 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy