Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 82
Totale: 82
Chi è online:
 Visitatori:
01: Your Account
02: Home
03: Home
04: Home
05: coppermine
06: Home
07: Home
08: Home
09: Home
10: Home
11: Stories Archive
12: Home
13: Home
14: Home
15: coppermine
16: Home
17: Home
18: Home
19: Statistics
20: News
21: News
22: coppermine
23: Home
24: Home
25: Home
26: Search
27: Home
28: Home
29: Home
30: Home
31: Stories Archive
32: Home
33: Home
34: News
35: Home
36: Home
37: Home
38: coppermine
39: Home
40: Home
41: Home
42: News
43: Stories Archive
44: Home
45: Home
46: Home
47: Home
48: Home
49: Home
50: Search
51: Home
52: Home
53: Stories Archive
54: Home
55: Home
56: Home
57: Home
58: Home
59: Home
60: News
61: Your Account
62: Stories Archive
63: Search
64: Stories Archive
65: Home
66: Home
67: News
68: Home
69: News
70: Home
71: Home
72: coppermine
73: Home
74: Home
75: Home
76: Forums
77: Home
78: Home
79: Home
80: News
81: Stories Archive
82: Stories Archive

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 8966
  · Viste: 1903868
  · Voti: 430
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
Anna dei miracoli
Postato da Grazia01 il Domenica, 14 novembre @ 13:58:10 CET (1056 letture)
Letture varie III




Una storia da raccontare.

La bella storia di Helen Keller e di Johanna “Anne” Mansfield Sullivan Macy (14 aprile 1866 - 20 ottobre 1936), nota anche come Annie Sullivan.

Un compito difficile

Helen Keller, una bambina nata il 27 giugno del 1880, cieca e sorda a 19 mesi, forse a causa di una scarlattina o più probabilmente per una meningite, vive un mondo tutto suo e la famiglia, per quanto benestante, non sa come affrontare la sua situazione, se non assecondandone ogni comportamento e cercando di semplificarle le cose.
Leggi Tutto... | 8331 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


LA SERA IN POESIA... IL TEMA DI TONY KOSPAN
Postato da Tony-Kospan il Domenica, 14 novembre @ 00:31:27 CET (2606 letture)
Testi e saggi di Voltaire I








LA SERA IN POESIA... IL TEMA DI TONY KOSPAN
by Tony Kospan

Cari amici della poesia… dopo aver trattato il tema dell'alba… stavolta affronteremo il tema della sera e la prossima settimana, concludendo la trilogia, quello della notte.

Vi domanderete. Ma perché saltiamo il giorno?
Il motivo è semplice. Non ci sono molte grandi poesie sul pieno giorno…





Il giorno infatti, con le sue concrete e pratiche occupazioni…, i suoi ritmi ed il suo tran tran… non ci porta a fermarci a pensare… a sognare… a poetare…

Il tema è la sera dunque… che in questo periodo dell'anno…accorciandosi il giorno sempre di più… ci fa compagnia molto più a lungo…





La sera rappresenta anche il momento di riposo dopo le fatiche del giorno… e dell'incontro familiare… sul quale ormai però incombe la tv… il pc…

Oggi in verità ci stiamo abituando a vivere intensamente anche di notte…ma il tramonto e la sera conservano intatto il loro fascino.





Le poesie sul tema sono tantissime per cui non potendole postare tutte ed avendone postate, negli anni scorsi,di Foscolo , Byron, Neruda, Cardarelli, Baudelaire… etc etc…ho selezionato queste altre che pure mi affascinano, ciascuna a suo modo.

Come sempre mi piacerebbe leggere quelle, vostre o degli autori che amate, che piacciono a voi…

Le immagini sono tutte di Claude Théberge inconfondibile artista franco canadese (Quebec), che mi è sempre piaciuto molto, scomparso nel 2008.





TERRAZZA
Vittorio Sereni

Improvvisa ci coglie la sera.
Più non sai
dove il lago finisca;
un murmure soltanto
sfiora la nostra vita
sotto una pensile terrazza.
Siamo tutti sospesi
a un tacito evento questa sera
entro quel raggio di torpediniera
che ci scruta poi gira se ne va.





IL TRAMONTO DEL SOLE
G. Lorca

Il sole è tramontato.
Gli alberi
meditano come statue.
Ormai il grano è falciato.
Che tristezza
le norie ferme!
Un cane campagnolo
vuole mangiarsi Venere,
e le latra.
Splende sul suo campo di pre-bacio
come una grande mela.
Le zanzare
- Pegasi della rugiada -
volano nell'aria calma.
La Penelope immensa della luce
tesse una notte chiara.
“Figlie mie, dormite, viene il lupo”,
le pecorelle belano.”
è arrivato l'autunno, compagne?”
dice un fiore avvizzito.
A momenti verranno i pastori coi loro nidi
dalla sierra lontana!
Giuocheranno le bambine sulla porta
della vecchia casa,
e ci saranno strofe d'amore

Leggi Tutto... | 2869 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Vorrei un giorno ritornare ( 9-08-06)
Postato da danielissima il Sabato, 13 novembre @ 20:32:27 CET (1278 letture)
Le poesie di alessandra e danielissima



Vorrei un giorno ritornare ( 9-08-06)



Storie che mi circondano
e rasentano l’assurdo
di persone predestinate
ad una vita che non hanno cercato


Leggi Tutto... | 456 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Terre lontane ( 2-08-06 )
Postato da danielissima il Sabato, 13 novembre @ 20:27:54 CET (1176 letture)
Le poesie di alessandra e danielissima
Dedicata a chi ha dovuto abbandonare il proprio Paese d’origine per necessità ed ha trovato nella sfortuna mani amiche che gli hanno permesso di ricrearsi una vita.



Leggi Tutto... | 769 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


La sera è il tema che proponiamo questa domenica
Postato da Grazia01 il Sabato, 13 novembre @ 20:21:07 CET (931 letture)
Testi e saggi di Voltaire I

Il tema poetico di questa domenica è


*

Le immagini sono di Gustavo POBLETE Catalan, pittore cileno (1915 - 2005)
Professore di Disegno alla Facoltà delle Belle Arti Università del Cile



Viene la sera. lo catturo un odore
di corpo e d'erba. E il mio giorno è in amore.

Sandro Penna







Questa sera

Le faville che danzano
nelle tue pupille
mi trafiggono
con piccole infinite
grida di gioia
Sono come uccelli migratori
al crepuscolo
infiammato del cielo
contro il blù infinito
dei tuoi occhi
Anche quando non parli
io sono parte del tuo
universo
piccolo ed infinito
diviso e fuso
con tutta la mia felicità

Felice Pagnani






UNA SERA DI SAN PIETRO

Ricordo. Fulvo il sole tra i rossi vapori e le nubi
calde al mare scendeva, come un grande clipeo di rame
che in barbariche pugne corrusca ondeggiando, poi cade.
Castiglioncello in alto fra mucchi di querce ridea
da le vetrate un folle vermiglio sogghigno di fata.
Ma io languido e triste (da poco avea scosso la febbre
maremmana, ed i nervi pesavanmi come di piombo)
guardava a la finestra. Le rondini rapide i voli
sghembi tessevano e ritessevano intorno le gronde,
e le passere brune strepïano al vespro maligno.
Brevi d'entro la macchia svariavano il piano ed i colli,
rasi a metà da la falce, in parte ancor mobili e biondi.
Via per i solchi grigi le stoppie fumavano accese:
or sí or no veniva su per le aure umide il canto
de' mietitori, lungo, lontano, piangevole, stanco:
grave l'afa stringeva l'aër, la marina, le piante.
Io levai gli occhi al sole - O lume superbo del mondo,
tu su la vita guardi com'ebro ciclope da l'alto! -
Gracchiarono i pavoni schernendomi tra i melograni,
e un vipistrello sperso passommi radendo su 'l capo.

Giosuè Carducci
Leggi Tutto... | 4646 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


HO PAURA
Postato da rosarossa il Sabato, 13 novembre @ 12:57:21 CET (2951 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa V



HO PAURA



Un'aria cupa opprime il mio respiro
intorno guardo e vedo tutto strano,




Leggi Tutto... | 855 bytes aggiuntivi | 5 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


AL RISVEGLIO
Postato da Grazia01 il Venerdì, 12 novembre @ 22:59:00 CET (977 letture)
Poesie di Erba






AL RISVEGLIO


Per prima cosa al mattino
vedere se la pendola ha tenuto il tempo
se ha fatto presa la colla sul vecchio libro
se è sbocciato un tal fiore:
controlli soddisfacenti
per avviare le ore.


Luciano Erba

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Cappella Sistina
Postato da Grazia01 il Venerdì, 12 novembre @ 13:43:29 CET (1060 letture)
Siti interessanti e strani

APRI COMPLETAMENTE L'IMMAGINE E CLICCARCI SOPRA CON IL MOUSE
VERSO DESTRA, SINISTRA, IN ALTO E IN BASSO PER VEDERLA COMPLETAMENTE.
IN BASSO A SINISTRA C'E' UN + E UN - PER INGRANDIRE E RIMPICCIOLIRE L'IMMAGINE.
SEMBRA CHE ABBIANO IMPIEGATO 3 ANNI A FARE QUESTA PRESENTAZIONE,
E' VERAMENTE BELLA!!

Grazia
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


IO e me
Postato da ventidimare il Venerdì, 12 novembre @ 13:29:02 CET (1067 letture)
Poesie di Juan Ramón Jiménez




IO e me


Mi sfidi, mi fronteggi
come nello
specchio d'acqua zampillo ed immagine.



Leggi Tutto... | 682 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Due parole
Postato da Letty il Venerdì, 12 novembre @ 09:41:31 CET (847 letture)
Le poesie di Letty - I


Due parole

Vorrei gridare al cielo due parole che avevo dimenticato
vorrei poterle dire con tutto il fiato che ho
che l'eco si possa sentire ancora e ancora
fino a perdersi!


Leggi Tutto... | 574 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


ALBA CHE APRI IL BALCONE DEL CIELO
Postato da rosarossa il Venerdì, 12 novembre @ 09:32:09 CET (1301 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa V



Alba Che apri il balcone del cielo


Alba di primavera
ogni mattino puntuale arrivi
striata d'incantevoli colori.




Leggi Tutto... | 646 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Sempre critiche (11-07-06)
Postato da danielissima il Venerdì, 12 novembre @ 09:20:30 CET (3494 letture)
Le poesie di alessandra e danielissima


dal mio libro "un giorno un angelo"


Filtra la luce
dai fori spigolosi
di questa tapparella


Leggi Tutto... | 354 bytes aggiuntivi | 6 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Nebbia a Milano
Postato da Grazia01 il Giovedì, 11 novembre @ 23:12:19 CET (4067 letture)
Riflessioni III

Ogni sera porta con sé una lieve malinconia, il giorno morente entra nelle fibre con un sorriso appena accennato. E’ il sorriso triste dell’addio. Questa sera poi è arrivata la nebbia.
Leggi Tutto... | 1399 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Fui un cercatore
Postato da Grazia01 il Giovedì, 11 novembre @ 19:38:24 CET (993 letture)
Poesie e altro di Hesse I




Fui un cercatore e ancora lo sono, ma non cerco più negli astri e nei libri; incomincio a udire gli insegnamenti che fervono nel mio sangue. La mia storia non è amena, non è dolce e armoniosa come le storie inventate, sa di stoltezza e confusione, di follia e sogno, come la vita di tutti gli uomini che non intendono più mentire a se stessi.

Hermann Hesse

DEMIAN
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La piccola porta
Postato da Grazia01 il Giovedì, 11 novembre @ 19:35:28 CET (1554 letture)
Poesie di Caproni


La piccola porta



Era una piccola porta
(verde) da poco tinta.
Bussando sentivo una spinta
indicibile, e a aprirmi
veniva sempre (impura
e agra) una figura
di donna lunga e magra
nella sua veste discinta.



Leggi Tutto... | 2680 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


stanchezza
Postato da fabiola il Mercoledì, 10 novembre @ 19:21:58 CET (993 letture)
Le poesie e i racconti di Fabiola






un cieco
ha dipinto
la mia disperazione.
Nella trasparenza
di un colore sfumato,
sono apparse
le mie lacrime.
La solitudine
ha incrostato
la tela,
e
il silenzio,
ne è diventato
cornice.



FABIOLA
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 3.66


Voglio tornare a casa (3/05/09)
Postato da danielissima il Mercoledì, 10 novembre @ 19:09:49 CET (1375 letture)
Le poesie di alessandra e danielissima





Lo sta mangiando la morte ancora vivo.
Tracce
solo flebili tracce
hanno scosso la sua malattia
per lui desideroso di tornare a casa.
Nel preambolo di un miracolo insperato
cogliamo la sorte
che attende il responso di Dio.


danielissima
Leggi Tutto... | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Poichè l'alba si accende..
Postato da Grazia01 il Martedì, 09 novembre @ 23:30:35 CET (989 letture)
Poesie di Verlaine



Poichè l'alba si accende...


Poiché l'alba si accende, ed ecco l'aurora,
poiché, dopo avermi a lungo fuggito, la speranza consente


Leggi Tutto... | 1477 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Inutili tentativi di riconciliazione (11-07-06)
Postato da danielissima il Martedì, 09 novembre @ 09:04:24 CET (1328 letture)
Le poesie di alessandra e danielissima






Come Luna
e come Sole
più non ebbero la fortuna
d’incontrarsi,
così i loro aridi Cuori
piansero soli
nell’eternità.

Danielissima
Leggi Tutto... | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il valore della cultura
Postato da Grazia01 il Martedì, 09 novembre @ 08:57:08 CET (729 letture)
Riflessioni III

In Italia si sta perdendo lentamente quello che è il valore della cultura. I laureati in materie umanistiche sono considerati niente, si ritiene che il mercato possa farne a meno. Ormai è un pensiero diffuso, il punto è che si tratta di un pensiero sbagliato. La libertà potrà essere conquistata soltanto nel momento in cui sarà elevato il valore culturale generale.
Leggi Tutto... | 5474 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


ODISSEA SETTIMA
Postato da Paolo il Lunedì, 08 novembre @ 19:46:01 CET (1149 letture)
Le opere di Paolo I


SETTIMA

N.4
MAZZARELLO
ODISSEA SETTIMA

4.
La ragazza gli sembrò assorta in una certa cura di sé. Questa poteva esprimersi nella ricerca di un krήdemnon, [copricapo], di una tunica oppure, semplicemente, riflettersi in uno scarto del volto o nella cauta apertura del sorriso’. *Da un romanzo dell’epoca svolto alla maniera dei Russi.
Leggi Tutto... | 3621 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Benvenuto Elpueblo
Postato da Grazia01 il Lunedì, 08 novembre @ 19:39:48 CET (916 letture)
Messaggi II


Un cordiale benvenuto a Elpueblo, ora Casatea è anche casa tua.

Grazia
a nome dello staff
Leggi Tutto... | 317 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Per ridere un po' Bocelli racconta una poesia
Postato da Grazia01 il Domenica, 07 novembre @ 20:13:27 CET (2567 letture)
Video
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


L'alba in poesia e non solo...
Postato da Grazia01 il Domenica, 07 novembre @ 13:49:18 CET (893 letture)
Testi e saggi di Voltaire I



Il tema poetica di questa domenica





...che questi siano i vostri desideri:
destarsi all'alba con un cuore alato
e rendere grazie per un altro giorno d'amore...

Kahlil Gibran






Alba autunnale

Perfette sagome nere
di alberi infreddoliti
si stagliano
sullo sfondo dorato,
pennellate di nuvole violette
galleggiano nell'aria
sopra un mare sonnolento
dai riflessi d'argento.
Malinconici gabbiani salutano,
nel loro bianco volteggiare,
il sole che rinasce,
mentre il cielo
si scolora
in delicate sfumature
rosa pallido.

Rita Poddesu







Alba



Odoravano i fior di vitalba
per via, le ginestre nel greto;
aliavano prima dell'alba
le rondini nell'uliveto.
Aliavano mute con volo
nero, agile, di pipistrello;
e tuttora gemea l'assiolo,
che già spincionava il fringuello.
Tra i pinastri era l'alba che i rivi
mirava discendere giù:
guizzò un raggio, soffio su gli ulivi;
virb...disse una rondine; e fu
giorno: un giorno di pace e lavoro,
che l'uomo mieteva il suo grano,
e per tutto nel cielo sonoro
saliva un cantare lontano.

Giovanni Pascoli
Leggi Tutto... | 3102 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


L’avere (O haver)
Postato da Grazia01 il Domenica, 07 novembre @ 10:37:33 CET (1119 letture)
Poesie preferite


L’avere (O haver)



Resta, al sommo di tutto, questa capacità di tenerezza
Questa perfetta intimità con il silenzio
Resta questa voce intima che chiede perdono di tutto:
- Pietà! perché essi non hanno colpa d’esser nati…


Leggi Tutto... | 4231 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sospeso
Postato da Letty il Domenica, 07 novembre @ 10:22:11 CET (1034 letture)
Le poesie di Letty - I
Sospeso

Lasciami così
sospeso
tra il tuo seno e il tuo ventre




Leggi Tutto... | 492 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Centenario della morte di Lev Tolstoj
Postato da Grazia01 il Sabato, 06 novembre @ 19:30:59 CET (30849 letture)
Letture varie III

Appartengo alla categoria degli alienati tranquilli.

Chi sono io? Uno dei quattro figli di un tenente colonnello in pensione, rimasto orfano a sette anni, allevato da donne e da estranei e che, senza aver ricevuto alcuna educazione mondana né intellettuale, a diciassette anni è entrato nel mondo. Non ho grandi ricchezze né un posto particolarmente brillante in società, e soprattutto manco di principi.
Leggi Tutto... | 11331 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Pensieri XXI /XIII - Giacomo Leopardi
Postato da Grazia01 il Sabato, 06 novembre @ 13:38:40 CET (927 letture)
Poesie di Leopardi e altre opere I



Pensieri

XXI.
Parlando, non si prova piacere che sia vivo e durevole, se non quanto ci è permesso discorrere di noi medesimi, e delle cose nelle quali siamo occupati, o che ci appartengono in qualche modo. Ogni altro discorso in poca d'ora viene a noia; e questo, ch'è piacevole a noi, è tedio mortale a chi l'ascolta.
Leggi Tutto... | 2404 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


ASPETTANDO UNA NOTTE SERENA
Postato da Grazia01 il Venerdì, 05 novembre @ 22:41:01 CET (2179 letture)
Poesie della buonanotte I



ASPETTANDO UNA NOTTE SERENA



Ci sono momenti nei quali ciascuno
vorrebbe trasgredire l'impegno di vita,





Leggi Tutto... | 629 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4


IL SUDARIO E LA VERGOGNA
Postato da Grazia01 il Venerdì, 05 novembre @ 09:20:42 CET (817 letture)
Riflessioni III


Alfredino Rampi, caduto in un pozzo artesiano dal dimetro di 28 cm. a Vermicino nel 1981

Il caso della povera Sarah Scazzi ci ha costretti, volenti o nolenti, all’ennesima riflessione sui media. Su come li usiamo. Su come ne siamo usati. Sul loro ruolo nella nostra vita di relazione.
Leggi Tutto... | 2595 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 L'italia la tempo del coronavirus [ 1 commenti - 25 letture ]
 Vorrei [ 0 commenti - 34 letture ]
 Antonio Machado, Soledades [ 0 commenti - 35 letture ]
 Al campeggio di Padre Giampiero [ 1 commenti - 45 letture ]
 Buon anno [ 0 commenti - 35 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 16
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Ultimi messaggi
Last 10 Forum Messages

Bentornato carissimo signor Paolo
Last post by Grazia01 in Messaggi on Lug 05, 2017 at 13:33:15

Il mio benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Feb 21, 2013 at 19:40:04

Il nostro benvenuto a samei
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Ago 22, 2012 at 07:42:26

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mag 03, 2012 at 21:20:53

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Apr 08, 2012 at 18:22:04

Benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Mar 21, 2012 at 08:38:09

Il nostro benvenuto
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Dic 02, 2011 at 22:31:20

Benvenuta in Casatea
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 29, 2011 at 13:12:49

Benvenuto Jael
Last post by Grazia01 in Presentatevi on Nov 28, 2011 at 09:46:15

domanda
Last post by Grazia01 in Informazioni on Nov 04, 2011 at 19:06:58


Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy