Toggle Content Menu Principale

Toggle Content Info Utente

Benvenuto Anonimo

(Registrati)

Iscrizioni:
Ultimo: dada
Nuovi di oggi: 0
Nuovi di ieri: 0
Complessivo: 246

Persone Online:
Iscritti: 0
Visitatori: 266
Totale: 266
Chi è online:
 Visitatori:
01: Home
02: Home
03: Home
04: Home
05: Home
06: coppermine
07: Home
08: News
09: Home
10: Home
11: Home
12: Home
13: Stories Archive
14: Search
15: Home
16: Home
17: Search
18: Home
19: Home
20: coppermine
21: Home
22: Home
23: Home
24: News
25: coppermine
26: Home
27: News
28: Home
29: Search
30: News
31: Home
32: Home
33: Forums
34: Home
35: News
36: Home
37: Home
38: Home
39: Home
40: Home
41: Home
42: Home
43: Home
44: Home
45: Home
46: Home
47: Stories Archive
48: Home
49: Home
50: Home
51: Home
52: Home
53: Your Account
54: Home
55: Home
56: Home
57: Home
58: Home
59: Home
60: Home
61: News
62: Home
63: Home
64: Home
65: coppermine
66: Stories Archive
67: Home
68: Your Account
69: Search
70: Home
71: Home
72: coppermine
73: Home
74: Home
75: Stories Archive
76: Home
77: Home
78: Home
79: News
80: Home
81: Search
82: Home
83: Home
84: Home
85: Search
86: Home
87: Home
88: Home
89: Home
90: Home
91: Home
92: Home
93: Home
94: Home
95: Home
96: Top
97: Home
98: Home
99: Home
100: coppermine
101: Home
102: Home
103: coppermine
104: coppermine
105: Home
106: Home
107: Home
108: Home
109: Home
110: Home
111: Home
112: Home
113: coppermine
114: coppermine
115: Home
116: Home
117: Home
118: News
119: Home
120: Home
121: Home
122: Home
123: Your Account
124: News
125: Home
126: Home
127: Home
128: Stories Archive
129: Home
130: Home
131: Home
132: Home
133: Home
134: Statistics
135: Home
136: Home
137: Home
138: Home
139: Home
140: Home
141: Home
142: Home
143: Search
144: News
145: Home
146: Home
147: Home
148: coppermine
149: Home
150: Home
151: Home
152: Home
153: Home
154: Home
155: Home
156: Home
157: Home
158: Your Account
159: Home
160: Home
161: Home
162: Home
163: Home
164: News
165: Home
166: Home
167: Home
168: Home
169: Home
170: News
171: Search
172: Home
173: Home
174: Home
175: coppermine
176: Home
177: Home
178: Home
179: Home
180: News
181: Home
182: Home
183: Home
184: coppermine
185: coppermine
186: Home
187: Search
188: Home
189: Home
190: Search
191: Home
192: News
193: Home
194: Home
195: Home
196: Home
197: Home
198: News
199: coppermine
200: Home
201: Home
202: Search
203: Home
204: Home
205: Home
206: Stories Archive
207: coppermine
208: coppermine
209: Home
210: Home
211: News
212: News
213: Home
214: Home
215: Home
216: Home
217: Home
218: Home
219: News
220: Your Account
221: Home
222: Home
223: Home
224: Home
225: News
226: Home
227: Home
228: Home
229: Home
230: Home
231: Home
232: Home
233: Home
234: Home
235: Home
236: Home
237: Home
238: Home
239: coppermine
240: Home
241: coppermine
242: Home
243: News
244: Home
245: coppermine
246: Home
247: Home
248: Home
249: Home
250: Home
251: Home
252: Home
253: Home
254: Forums
255: Home
256: Home
257: coppermine
258: coppermine
259: Home
260: Home
261: Home
262: Home
263: Home
264: Home
265: Home
266: Home

Staff Online:

Nessuno dello Staff è online!

Toggle Content Coppermine Stats
coppermine
 Albums: 171
 Immagini: 9049
  · Viste: 1924122
  · Voti: 431
  · Commenti: 60

Toggle Content *
Segui maktea1 su Twitter


Toggle Content Autori
CASTEL DEL MONTE
Postato da Grazia01 il Giovedì, 30 settembre @ 19:47:50 CEST (1136 letture)
I patrimoni dell'umanità - Italia



CASTEL DEL MONTE




IL CASTELLO SI ERGE, ROBUSTO E SOLITARIO, SULLE COLLINE DELLE MURGE. EDIFICATO PER ORDINE DI FEDERICO II DI HOHENSTAUFEN NEL XIII SECOLO, È UNA DELLE REALIZZAZIONI PIÙ PURE DELL'ARCHITETTURA GOTICA CIVILE DEL MEZZOGIORNO ITALIANO.
DI FORMA OTTAGONALE, CON UN GRANDE CORTILE INTERNO PURE OTTAGONALE, COME LE OTTO TORRI AGLI ANGOLI, È INOLTRE UN NOTEVOLE ESEMPIO DI ARCHITETTURA MILITARE MEDIEVALE.



Sia nella pianta che nel tipo di edificazione Castel del Monte è espressione delle conoscenze filosofiche di Federico II di Hohenstaufen. L'impressione è che l'imperatore abbia cercato di realizzare una costruzione simbolica che avesse la sua base nei principi dell'astronomia e della cabala. Per questo motivo, pur essendo uno dei più grandi castelli dell'epoca, esso è privo degli elementi difensivi che di solito caratterizzano una fortezza.
Leggi Tutto... | 6340 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


SOTTO IL CIELO GRIGIO
Postato da rosarossa il Giovedì, 30 settembre @ 08:14:02 CEST (862 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa V






SOTTO IL CIELO GRIGIO

Sotto il grigio cielo coperto di nuvole scure
fa ingresso ottobre triste insonnolito,
stanca la terra al sonno si compone




Leggi Tutto... | 1243 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Orizzonte
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 29 settembre @ 21:48:33 CEST (1227 letture)
Poesie di Pessoa




Orizzonte


Mare anteriore a noi, le tue paure
avevano corallo e spiagge e alberete.
Sbendate la notte e la caligine,



Leggi Tutto... | 940 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La margherita
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 29 settembre @ 18:25:03 CEST (1278 letture)
Le poesie e altro di Grazia III





La margherita


Cogli una margherita
la contempli a lungo





Leggi Tutto... | 610 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Pensieri X / XV
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 29 settembre @ 13:05:49 CEST (1208 letture)
Poesie di Leopardi e altre opere I




Pensieri X / XV

X.

La maggior parte delle persone che deputiamo a educare i figli, sappiamo di certo non essere state educate. Né dubitiamo che non possano dare quello che non hanno ricevuto, e che per altra via non si acquista.

XI.

V' è qualche secolo che, per tacere del resto, nelle arti e nelle discipline presume di rifar tutto, perché nulla sa fare.
Leggi Tutto... | 4183 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Assenza
Postato da Letty il Mercoledì, 29 settembre @ 12:57:07 CEST (939 letture)
Le poesie di Letty - I







mi manchi
malgrado il niente che mi davi
mi manca la tua assenza

Letty

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Frederick Leighton - Frédéric Chopin - Nocturne
Postato da Grazia01 il Martedì, 28 settembre @ 22:20:22 CEST (4244 letture)
Video
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sul tavolo tondo di sasso
Postato da Grazia01 il Martedì, 28 settembre @ 21:58:37 CEST (1123 letture)
Poesie di Sereni




Sul tavolo tondo di sasso



Sul tavolo tondo di sasso
due versi a matita, parole



Leggi Tutto... | 440 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Il mio cuore fu sorpreso - Pierre Corneille
Postato da Grazia01 il Martedì, 28 settembre @ 18:36:20 CEST (4101 letture)
Poesie d'amore I




Il mio cuore fu sorpreso
da un dolce rapimento


Leggi Tutto... | 448 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sono cent'anni che non ho visto il suo viso
Postato da Grazia01 il Lunedì, 27 settembre @ 22:08:23 CEST (1543 letture)
Poesie di Hikmet


Sono cent'anni che non ho visto il suo viso



Sono cent'anni che non ho visto il suo viso
che non ho passato il braccio
attorno alla sua vita



Leggi Tutto... | 651 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


LA VITA E' AMORE
Postato da rosarossa il Lunedì, 27 settembre @ 08:21:26 CEST (1264 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa V



LA VITA E' AMORE


Un atto d'amore genera la vita,
per cui io credo sia solamente amore!



Leggi Tutto... | 658 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Bolla di sapone
Postato da Grazia01 il Domenica, 26 settembre @ 22:04:13 CEST (1303 letture)
Poesie della buonanotte I




Bolla di sapone
fiera sale
con mille riflessi si specchia al sole
e ... scoppia
non lascia niente
solo un ricordo di fragile gioia

Peter Landser


Buonanotte e felice settimana!

Grazia

commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Silenzi
Postato da Letty il Sabato, 25 settembre @ 19:13:34 CEST (1385 letture)
Le poesie di Letty - I



Silenzi




Ho abituato la mia vita a lunghi silenzi
pieni di pensieri
di ricordi
di brandelli di vita passata...




Leggi Tutto... | 539 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.5


Rivelazione d'amore
Postato da Marhiel il Sabato, 25 settembre @ 19:08:58 CEST (1185 letture)
Le poesie di Mariella Mulas I



Rivelazione d'amore





Quelle idee
martellanti,
ore a chiedere
dove ha origine
il male dell’anima …




Leggi Tutto... | 781 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Pudore
Postato da Grazia01 il Venerdì, 24 settembre @ 20:59:45 CEST (1218 letture)
Poesie di Pozzi Antonia





Pudore



Se qualcuna delle mie povere parole
ti piace
e tu me lo dici
sia pur solo con gli occhi
io mi spalanco
in un riso beato
ma tremo
come una mamma piccola giovane
che perfino arrossisce
se un passante le dice
che il suo bambino e' bello.


Antonia Pozzi
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


La mia grande tenerezza
Postato da Grazia01 il Giovedì, 23 settembre @ 18:25:04 CEST (1568 letture)
Poeti sudamericani



La mia grande tenerezza


La mia grande tenerezza
Per gli uccellini morti,
Per i ragnetti piccoli.



Leggi Tutto... | 641 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


MALARIA di Giovanni Verga
Postato da Grazia01 il Giovedì, 23 settembre @ 12:44:48 CEST (3740 letture)
Racconti di Verga

Antica fotografia scattata da
Lucio Sciacca che inquadra
Vizzini, Madonna del Pericolo.


DA NOVELLE RUSTICANE
Epopea degli umili, presentazione del mondo fisico ed umano che Verga sublimerà poi nei grandi capolavori I Malavoglia e Mastro don Gesualdo.

MALARIA

E vi par di toccarla colle mani - come dalla terra grassa che fumi, là, dappertutto, torno torno alle montagne che la chiudono, da Agnone al Mongibello incappucciato di neve - stagnante nella pianura, a guisa dell'afa pesante di luglio. Vi nasce e vi muore il sole di brace, e la luna smorta, e la Puddara, che sembra navigare in un mare che svapori, e gli uccelli e le margherite bianche della primavera, e l'estate arsa; e vi passano in lunghe file nere le anitre nel nuvolo dell'autunno, e il fiume che luccica quasi fosse di metallo, fra le rive larghe e abbandonate, bianche, slabbrate, sparse di ciottoli; e in fondo il lago di Lentini, come uno stagno, colle sponde piatte, senza una barca, senza un albero sulla riva, liscio ed immobile.
Leggi Tutto... | 15061 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Un inedito verghiano: mi hanno fatto senatore ...
Postato da Grazia01 il Giovedì, 23 settembre @ 08:14:19 CEST (971 letture)
Racconti di Verga




Nella fotografia da sinistra: lo scrittore, sua sorella Teresa, la vecchia madre, il fratello Mario e la cognata Edda.

Un inedito verghiano: mi hanno fatto senatore ...

Catania, 4 ottobre 1920
Carissimo fratello,
Stamattina ho ricevuto questo telegramma, che ti comunico, sapendo di farti piacere “ più piacere a suo fratello Mario” come dice l'amico De Roberto:

Leggi Tutto... | 2215 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


TI PREGO
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 22 settembre @ 21:27:08 CEST (1472 letture)
Poesie e altro di Hesse I



TI PREGO


Quando mi dai la tua piccola mano
Che tante cose mai dette esprime



Leggi Tutto... | 424 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Goethe parla di Goethe
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 22 settembre @ 14:00:50 CEST (1580 letture)
Poesie  e opere di Goethe

Goethe parla di Goethe

Un istinto poetico sempre attivo, sempre operante verso l'Interno e l'esterno, un istinto che dà forma e concretezza a ogni cosa, costituisce il punto centrale e la base della sua esistenza. Quando si è compreso questo, si risolvono tutte le altre apparenti contraddizioni.
Leggi Tutto... | 3501 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Pensieri V / IX
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 22 settembre @ 13:06:39 CEST (1366 letture)
Poesie di Leopardi e altre opere I




Pensieri V / IX

V.

Nelle cose occulte vede meglio sempre il minor numero, nelle palesi il maggiore. È assurdo l'addurre quello che chiamano consenso delle genti nelle quistioni metafisiche: del qual consenso non si fa nessuna stima nelle cose fisiche, e sottoposte ai sensi; come per esempio nella quistione del movimento della terra, e in mille altre. Ed all'incontro è temerario, pericoloso, ed, al lungo andare, inutile, il contrastare all'opinione del maggior numero nelle materie civili.
Leggi Tutto... | 3230 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


LA TEMPESTA
Postato da Grazia01 il Mercoledì, 22 settembre @ 12:19:29 CEST (1068 letture)
Poesie e opere di Shakespeare




LA TEMPESTA


Il meraviglioso mondo della favola, che col Sogno di una notte di mezza estate era apparso agli albori della produzione scespiriana, ritorna, al momento dell'epilogo, con La tempesta.
Leggi Tutto... | 7904 bytes aggiuntivi | 1 commento | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Follia
Postato da Letty il Martedì, 21 settembre @ 21:56:09 CEST (806 letture)
Le poesie di Letty - I
Follia



follia di un attimo sotto la pioggia
un bacio mozzafiato



Leggi Tutto... | 484 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


A volte tante parole...
Postato da Grazia01 il Lunedì, 20 settembre @ 21:51:20 CEST (1574 letture)
Racconti e poesie di José Saramago






A volte tante parole sono inutili.
Basta sentirsi accanto qualcuno per stare bene,
sapere che allungando una mano
ne trovi subito una pronta
ad afferrarla ed a stringerla.
Molti hanno molto meno,


José Saramago

Biografia
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


metafisica quotidiana
Postato da Grazia01 il Lunedì, 20 settembre @ 08:22:01 CEST (1155 letture)
Poesie sulla vita III








non c’è mondo al di fuori
del mondo, di questo
unico e travaglioso –
non c’è vita al di fuori
del come siamo, in tutto
un pensato impensabile:
tu lo chiami fede, io mistero,
e chi è sull’orlo, attende.


Gilberto Finzi
commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Lei
Postato da Letty il Domenica, 19 settembre @ 19:27:12 CEST (995 letture)
Le poesie di Letty - I





Lei


Lei ti sorprende
lei riesce a possedere la tua anima
lei arriva dentro ogni pensiero



Leggi Tutto... | 855 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 4.8


AMORE INCOMPRENSIBILE MISTERO
Postato da rosarossa il Domenica, 19 settembre @ 19:21:16 CEST (1249 letture)
Le poesie e i pensieri di Rosarossa V





AMORE INCOMPRENSIBILE MISTERO



Immenso il mistero, la parola è breve.
AMORE!!!

Nessuno può capir come tu nasci,
ancor meno sa spiegare perchè muori,





Leggi Tutto... | 736 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


PORTOVENERE E LE CINQUE TERRE
Postato da Grazia01 il Sabato, 18 settembre @ 12:39:00 CEST (1689 letture)
I patrimoni dell'umanità - Italia
PORTOVENERE E LE CINQUE TERRE



IL PAESAGGIO DELLA LIGURIA LUNGO LA RIVIERA DI LEVANTE, TRA LE CINQUE TERRE E PORTOVENERE, HA SEMPRE ATTRATTO ARTISTI, MUSICISTI E SCRITTORI. ALCUNI DEI VISITATORI PIÙ FEDELI, COME I POETI ROMANTICI INGLESI LORD BYRON E PERCY BYSSHE SHELLEY, LA SCRITTRICE FRANCESE GEORGE SAND E IL COMPOSITORE TEDESCO RICHARD WAGNER, NON HANNO ESITATO A DECANTARE NELLE LORO OPERE LA SINGOLARE BELLEZZA DI QUESTI LUOGHI, RENDENDOLI COSI’ IMMORTALI.




Il territorio che si estende per circa 15 chilometri da Monterosso al Mare a Portovenere è caratterizzata da un profilo costiero aspro e irregolare, che è stato modellata dall'uomo nel corso dei secoli fina a ottenere un paesaggio unico.



La successione di pendici montuose a picco sul mare, scandite da una serie di terrazzamenti coltivati, evoca panorami simili a quelli delle minuscole isole dell'Egeo.

LE CINQUE TERRE

È un ambiente inconsueto, ostile eppure favorito da un clima eccezionale. Per questo fin dai tempi preistorici l'uomo ne abitò le balze, consolidando poi a poco a poco la propria presenza in cinque piccoli villaggi, le "Cinque Terre" appunto. Il paesaggio. è un susseguirsi di suggestive insenature, di paesini abbarbicati sulla roccia, di caratteristiche chiesette liguri e di vigneti arditi costruiti a forza di volontà e di terra portata a spalla sulle nicchie più incredibili, a un soffio dai dirupi.
Leggi Tutto... | 8364 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 5


Benvenuta Letty
Postato da Grazia01 il Sabato, 18 settembre @ 08:55:53 CEST (1208 letture)
Messaggi I


Un cordiale benvenuto a Letty, ora Casatea è anche casa tua.
In attesa di vedere quanto ci vorrai proporre, ti porgiamo i nostri migliori saluti.

Grazia
a nome dello staff
Leggi Tutto... | 281 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Sulla fotografia
Postato da Grazia01 il Sabato, 18 settembre @ 08:30:58 CEST (2020 letture)
Racconti e poesie di José Saramago


Sulla fotografia

Le mani sollevano la macchina fotografica all' altezza degli occhi e il mondo scompare. Rapido o lento, secondo il grado di urgenza o di provocazione dell'immagine che sarà captata, il movimento delle mani ha risposto a uno stimolo visivo. Ora, da dietro il visore, l'occhio farà riapparire, non il mondo, ma un suo frammento, quel poco che può contenerne un rettangolo i cui lati, come lamine insensibili, tagliano e rifilano il corpo della realtà. In quell' estremo e infimo istante che precede lo scatto dell' obiettivo, e come se lungo le linee che imperativamente delimitano il visore esistesse una rete microscopica di condotte, il mondo esterno cercherà ancora di penetrare nello spazio che gli è stato sottratto, per lasciarvi un segno della sua obliterata dimensione.
Leggi Tutto... | 3683 bytes aggiuntivi | commenti? | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0


Ciao


Toggle Content Registrati...

Toggle Content Ultimi arrivi

Toggle Content Ultimi articoli
 E per sopravvivere [ 1 commenti - 9 letture ]
 A VOLTE IN CERTI CAUSALI MOVIMENTI [ 0 commenti - 10 letture ]
 Spiegami la fioritura [ 0 commenti - 13 letture ]
 Dal manuale del nomade [ 0 commenti - 29 letture ]
 Tu non ricordi [ 0 commenti - 33 letture ]

[ Altro nella News Section ]

Toggle Content Sondaggio
Come migliorare e rendere più agibile il sito?




Risultati :: Sondaggi

Voti: 20
Commenti: 1

Toggle Content Solidarietà

Toggle Content Messaggio

Questo sito contiene anche testi e immagini presi dal web, se avessimo violato, per errore, diritti d'autore o copyright, preghiamo di avvisarci, sarà nostra cura provvedere all'immediata cancellazione. Scrivere a maktea@tiscali.it


Toggle Content Poeti e scrittori noi

Toggle Content POESIE A TEMA

Toggle Content Varie

Network: Web Agency Milano | Scopri i migliori programmi per siti web
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy